Jump to content

Controllo Valvole


Post consigliati

  • Risposte 54
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

:D eh fuori casa.. questo passa il convento.. di sicuro ci saranno pure qui quelli bravi, ma valli a trovare!!

Sulla carta sono tutti "esperti".. pensa che qualche mese fa sono andato in un garage a due passi da dove lavoro, per far cambiare l'olio.. in pratica mi serviva solo che alzassero la macchina per far uscire l'olio esausto, visto che avevo gia' comprato io l'olio e il filtro di ricambio.. quindi con queste premesse il tipo mi chiede per la sola manodopera, circa 30 euro :lol: che accetto di pagargli senza discussioni.

 

Bene, il tipo, un uomo sui 45, piccolino, rasato a zero, in canotta bianca, pantaloni corti e scarponi con tatuaggi dappertutto che pareva un membro di una gang portoricana uscito da un episodio di CSI Miami, mi dice: "ok allora lascia la macchina qui con me per mezz'ora e vatti a sedere nello stanzino che sta nell'altro edificio.." :lol:

adesso.. io saro' fatto a modo mio, ma alla fine sono il cliente pagante.. se putacaso.. invece di sedermi come da disposizioni dell' "ing.", volessi restarmene a passeggiare fuori dall'officina nel suolo di proprieta' del distributore di benzina?

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Io non avrei fatto di queste scenate, non avrei preso il lavoro e basta.

Se pretendi professionalità, comincia a concedere un pò più di fiducia! (per esempio lasciando che dei ricambi se ne occupi direttamente l'officina) d'altra parte, sono sicuro che dalle tue parti non esiste solo il meccanico della storiella che hai raccontato, ma ne esistaono anche di più seri.

Che senso ha portare da casa l'olio e il filtro? forse lo stesso senso che ha portarsi da casa il vino e gli spaghetti quando si va al ristorante?-)

 

Ciao.

Link to post
Share on other sites

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Io non avrei fatto di queste scenate, non avrei preso il lavoro e basta.

Se pretendi professionalità, comincia a concedere un pò più di fiducia! (per esempio lasciando che dei ricambi se ne occupi direttamente l'officina) d'altra parte, sono sicuro che dalle tue parti non esiste solo il meccanico della storiella che hai raccontato, ma ne esistaono anche di più seri.

Che senso ha portare da casa l'olio e il filtro? forse lo stesso senso che ha portarsi da casa il vino e gli spaghetti quando si va al ristorante?-)

 

Ciao.

 

 

Ciao Mister K,

non pensare che sono poi cosi' male come persona.

Di meccanici come di dentisti ce ne sono di seri e di truffaldini. Non sto generalizzando o esprimendo giudizi sulla categoria, che rispetto molto comunque, sto solo raccontanto un episodio delle mie sventure coi meccanici in inghilterra.. prendila come una storia (vera) raccontata nella pausa caffe'.. sono certo che un giorno trovo l'officina della quale non potro' che dire belle cose.

 

l'olio e il ricambio li ho comperati perche' l'olio era un buon sintetico in offerta 2 al prezzo di uno, e al tempo pensavo di cambiarmelo da solo.. poi ho rinunciato, visto che non trovavo mai il tempo, e mi sono alla fine rivolto al meccanico.

Quindi in fondo non fu per sfiducia, al tempo manco lo avevo mai visto il meccanico in questione, e io l'ho detto subito al tipo che avevo i materiali e volevo solo comperare il servizio di manodopera.. lui mi ha detto quanto voleva e io ho accettato la sua richiesta.. certo se mi diceva sono 30 Euro ma devi metterti con la faccia al muro chiudere gli occhi e contare fino a 125.000 magari gli dicevo io di lasciar perdere..

30 Euro non e' male per cambiare l'olio, mi sembra che sto pagando il giusto no? In fondo, fatti due calcoli mi ha detto che gli ci volevano 20 minuti per farlo, che significa che gli sto pagando l'equivalente di 90 e eurini all'ora (qui sono circa 60 sterline) quindi ci esce anche la tariffa dello psicoanalista per risolvere i problemi derivanti della sfiducia del cliente rompiballe..

Link to post
Share on other sites

 

:huh: eh fuori casa.. questo passa il convento.. di sicuro ci saranno pure qui quelli bravi, ma valli a trovare!!

Sulla carta sono tutti "esperti".. pensa che qualche mese fa sono andato in un garage a due passi da dove lavoro, per far cambiare l'olio.. in pratica mi serviva solo che alzassero la macchina per far uscire l'olio esausto, visto che avevo gia' comprato io l'olio e il filtro di ricambio.. quindi con queste premesse il tipo mi chiede per la sola manodopera, circa 30 euro :lol: che accetto di pagargli senza discussioni.

 

Bene, il tipo, un uomo sui 45, piccolino, rasato a zero, in canotta bianca, pantaloni corti e scarponi con tatuaggi dappertutto che pareva un membro di una gang portoricana uscito da un episodio di CSI Miami, mi dice: "ok allora lascia la macchina qui con me per mezz'ora e vatti a sedere nello stanzino che sta nell'altro edificio.." :D

adesso.. io saro' fatto a modo mio, ma alla fine sono il cliente pagante.. se putacaso.. invece di sedermi come da disposizioni dell' "ing.", volessi restarmene a passeggiare fuori dall'officina nel suolo di proprieta' del distributore di benzina?

 

Beh cosi' gli ho lasciato la macchina e me ne sono rimasto ad aspettare fuori, pensando pure che in fondo se non vuole gente nella sua officina posso anche capire (fino a un certo punto, ma lo capisco) .. ma il tipo quando mi vede che ero di fuori che stavo guardando verso mia auto da circa 5 metri di distanza dalla porta dell'officina, viene da me e mi fa, con un tono minaccioso ".. ti ho detto di andare a sederti di la', se stai qui a guardare il lavoro non te lo faccio.." dopodiche' si e' messo a bestemmiare con un altro tipo dicendo che io lo stavo tirando scemo o ca**ate simili.. sembrava un pazzo, per un attimo ho messo mano al cellulare per chiamare la polizia..

Vi lascio immaginare che "acca' nisciuno e' fesso" e la macchina me la sono fatta ridare immediatamente e sono andato altrove a cambiare l'olio.. da un meccanico meno "pudico"..

Hai fatto bene.

Link to post
Share on other sites

Ciao Mister K,

non pensare che sono poi cosi' male come persona.

Di meccanici come di dentisti ce ne sono di seri e di truffaldini. Non sto generalizzando o esprimendo giudizi sulla categoria, che rispetto molto comunque, sto solo raccontanto un episodio delle mie sventure coi meccanici in inghilterra.. prendila come una storia (vera) raccontata nella pausa caffe'.. sono certo che un giorno trovo l'officina della quale non potro' che dire belle cose.

 

l'olio e il ricambio li ho comperati perche' l'olio era un buon sintetico in offerta 2 al prezzo di uno, e al tempo pensavo di cambiarmelo da solo.. poi ho rinunciato, visto che non trovavo mai il tempo, e mi sono alla fine rivolto al meccanico.

Quindi in fondo non fu per sfiducia, al tempo manco lo avevo mai visto il meccanico in questione, e io l'ho detto subito al tipo che avevo i materiali e volevo solo comperare il servizio di manodopera.. lui mi ha detto quanto voleva e io ho accettato la sua richiesta.. certo se mi diceva sono 30 Euro ma devi metterti con la faccia al muro chiudere gli occhi e contare fino a 125.000 magari gli dicevo io di lasciar perdere..

30 Euro non e' male per cambiare l'olio, mi sembra che sto pagando il giusto no? In fondo, fatti due calcoli mi ha detto che gli ci volevano 20 minuti per farlo, che significa che gli sto pagando l'equivalente di 90 e eurini all'ora (qui sono circa 60 sterline) quindi ci esce anche la tariffa dello psicoanalista per risolvere i problemi derivanti della sfiducia del cliente rompiballe..

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Non mi permetto di giudicarti male come persona, anzi, da come reagisci al mio intervento (un pò ruvido)

direi che hai un ottimo carattere.

Il fatto è che molti sono convinti che il 10/20/30% e quache volta oltre di sconto sui ricambi di cui godono i meccanici, sia un guadagno ingiustificato e che perciò sia giusto quando possibile, cercare di acquistare i ricambi direttamente etc....

Queste persone devono sapere che: aprire una autofficina, attrezzarla, aggiornarsi, rinnovare le attrezzature (spesso) pagare le tasse (tante o poche che siano) e magari tirarci fuori uno straccio di reddito, non è facile.

 

P.S. non avevo capito che l'episodio che hai raccontato, ti accadeva oltremanica, allora è proprio vero che tutto il mondo è paese :-(

Ciao.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Io invece faccio una altra domanda.

Domanda secca.

Vettura cha ha 0.10 mm di gioco alle valvole di aspirazione e 0.20 mm di gioco allo scarico come da indicazione della fabbrica.

E' meglio tenerle a questi valori ovvero 0.10 e 0.20 e controllarle più spesso o è meglio tenerle più lente tipo 0.15 aspirazione e 0.25 scarico?

Grazie per chi vorrà contribuire.

 

 

 

Ciao Magnum, ho una honda gpl con più di 100.000km e regolo le valvole ogni 10.000km a 0,30 alim. e 0.40 scarico, se dovessi regolarle come dice la casa ( 0.23 alim e 0,28 scarico) mi darebbero seri problemi al minimo , normalmente le valvole si tirano cioè il gioco diminuisc con il pericolo di bruciarle, il mio consiglio è che se hai un imp gpl di tenerle più aperte (con più gioco) sfarfalleranno prima e farai meno giri ma ti durerà di più il motore

Link to post
Share on other sites

Ciao Magnum, ho una honda gpl con più di 100.000km e regolo le valvole ogni 10.000km a 0,30 alim. e 0.40 scarico, se dovessi regolarle come dice la casa ( 0.23 alim e 0,28 scarico) mi darebbero seri problemi al minimo , normalmente le valvole si tirano cioè il gioco diminuisc con il pericolo di bruciarle, il mio consiglio è che se hai un imp gpl di tenerle più aperte (con più gioco) sfarfalleranno prima e farai meno giri ma ti durerà di più il motore

Buongiorno, qualcuno sa quante volte si possono registrare le valvole prima di dovrele sostituire?

Consideranto una usura di 0.1-0.15mm ogni 30.000km posso sperare di arrivare ai 200.000km senza dover fare il lavoro dal rettificatore?

L'auto è una OPEL Zafira 1.8 16V VVT 140CV (cod. Z18XER).

Grazie e presto.

Fabio

Link to post
Share on other sites

Ciao Magnum, ho una honda gpl con più di 100.000km e regolo le valvole ogni 10.000km a 0,30 alim. e 0.40 scarico, se dovessi regolarle come dice la casa ( 0.23 alim e 0,28 scarico) mi darebbero seri problemi al minimo , normalmente le valvole si tirano cioè il gioco diminuisc con il pericolo di bruciarle, il mio consiglio è che se hai un imp gpl di tenerle più aperte (con più gioco) sfarfalleranno prima e farai meno giri ma ti durerà di più il motore

Buongiorno, qualcuno sa quante volte si possono registrare le valvole prima di dovrele sostituire?

Consideranto una usura di 0.1-0.15mm ogni 30.000km posso sperare di arrivare ai 200.000km senza dover fare il lavoro dal rettificatore?

L'auto è una OPEL Zafira 1.8 16V VVT 140CV (cod. Z18XER).

Grazie e presto.

Fabio

 

 

 

 

 

mi pare che siano autoregistranti.

 

 

 

 

sventrax

Link to post
Share on other sites

sento ricorrere l'Honda come macchina sconsigliata per il GPL:

 

Ho una Civic VTI del '92: motore 1.6 B16A2 aspirato da 160 cv.

 

sono il terzo proprietario, l'auto ha 211.000 Km di cui almeno 100.000 fatti a gas con un vecchio impianto aspirato e non ho avuto nessun tipo di problema meccanico <_< (il gioco valvole l'ho fatto registrare da poco)

 

comunque per il mio motore, soprattutto se usato allegramente (dato che ha il limitatore di serie a 8100 giri) si consiglia un controllo ogni 20.000 Km.

 

 

post-24319-1204540417_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites

sento ricorrere l'Honda come macchina sconsigliata per il GPL:

 

Ho una Civic VTI del '92: motore 1.6 B16A2 aspirato da 160 cv.

 

sono il terzo proprietario, l'auto ha 211.000 Km di cui almeno 100.000 fatti a gas con un vecchio impianto aspirato e non ho avuto nessun tipo di problema meccanico <_< (il gioco valvole l'ho fatto registrare da poco)

 

comunque per il mio motore, soprattutto se usato allegramente (dato che ha il limitatore di serie a 8100 giri) si consiglia un controllo ogni 20.000 Km.

 

 

post-24319-1204540417_thumb.jpg

Questa per me è una bella notizia,

visto che in famiglia abbiamo una Civic e una Focus,

magari c'è da dire che la tua auto del '92 era fatta meglio di quelle di oggi.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Questa per me è una bella notizia,

visto che in famiglia abbiamo una Civic e una Focus,

magari c'è da dire che la tua auto del '92 era fatta meglio di quelle di oggi.

Ciao

 

purtroppo hai ragione, motori come quelli fatti negli anni 90 non se ne fanno più (non converrebbe) tieni presente che con le Civic di 200.000 Km ci corrono ancora in pista con ottimi risultati........... <_<

Link to post
Share on other sites

Ciao Magnum, ho una honda gpl con più di 100.000km e regolo le valvole ogni 10.000km a 0,30 alim. e 0.40 scarico, se dovessi regolarle come dice la casa ( 0.23 alim e 0,28 scarico) mi darebbero seri problemi al minimo , normalmente le valvole si tirano cioè il gioco diminuisc con il pericolo di bruciarle, il mio consiglio è che se hai un imp gpl di tenerle più aperte (con più gioco) sfarfalleranno prima e farai meno giri ma ti durerà di più il motore

Buongiorno, qualcuno sa quante volte si possono registrare le valvole prima di dovrele sostituire?

Consideranto una usura di 0.1-0.15mm ogni 30.000km posso sperare di arrivare ai 200.000km senza dover fare il lavoro dal rettificatore?

L'auto è una OPEL Zafira 1.8 16V VVT 140CV (cod. Z18XER).

Grazie e presto.

Fabio

 

 

X Fabio

come fai a sapere l'usura delle valvole? ( ?0.1-0.15?) Le valvole se non si registrano si bruciano , prendono "gioco" alle sedi per poi impuntarsi ,oppure non si chiudono più perfettamente e occorre smerigliare la testata (dove appoggia la valvola), è un operazione rara e costosa

Link to post
Share on other sites

mi pare che siano autoregistranti.

 

Purtroppo per noi ti sbagli: i VVT Opel e il precedente 1.6 twinport hanno punterie meccaniche. :rolleyes:

 

 

 

 

 

allora... meglio controllare il gioco spesso e registrarlo all'occorrenza.

 

 

 

un controllo e una registrazione in piu' non fa danno, anzi....

 

 

 

 

sventrax

 

mi pare che siano autoregistranti.

 

Purtroppo per noi ti sbagli: i VVT Opel e il precedente 1.6 twinport hanno punterie meccaniche. :blink:

 

 

 

 

 

allora... meglio controllare il gioco spesso e registrarlo all'occorrenza.

 

 

 

un controllo e una registrazione in piu' non fa danno, anzi....

 

 

 

 

sventrax

Link to post
Share on other sites

Ciao Magnum, ho una honda gpl con più di 100.000km e regolo le valvole ogni 10.000km a 0,30 alim. e 0.40 scarico, se dovessi regolarle come dice la casa ( 0.23 alim e 0,28 scarico) mi darebbero seri problemi al minimo , normalmente le valvole si tirano cioè il gioco diminuisc con il pericolo di bruciarle, il mio consiglio è che se hai un imp gpl di tenerle più aperte (con più gioco) sfarfalleranno prima e farai meno giri ma ti durerà di più il motore

Buongiorno, qualcuno sa quante volte si possono registrare le valvole prima di dovrele sostituire?

Consideranto una usura di 0.1-0.15mm ogni 30.000km posso sperare di arrivare ai 200.000km senza dover fare il lavoro dal rettificatore?

L'auto è una OPEL Zafira 1.8 16V VVT 140CV (cod. Z18XER).

Grazie e presto.

Fabio

mi pare che siano autoregistranti.

sventrax

Ciao Sventrax, no purtroppo, sono meccaniche :rolleyes:

F.

X Fabio

come fai a sapere l'usura delle valvole? ( ?0.1-0.15?) Le valvole se non si registrano si bruciano , prendono "gioco" alle sedi per poi impuntarsi ,oppure non si chiudono più perfettamente e occorre smerigliare la testata (dove appoggia la valvola), è un operazione rara e costosa

Ciao Carlopt3, so all'incirca qual'è il consumo, (ovviamente può variare da motore a motore e soprattutto da stile di guida e stile di guida) in quanto nei motori OPEL, seppur modesto, inizia ad esserci uno storico per iniziare a poterlo affermare.

Alcuni utenti hanno registrato le valvole ai 30.000KM essendo già in tolleranza minima (scarico 0.27-0.35), quindi supponendo di essere partiti dalla massima (putroppo non c'è la certezza) si ha un consumo di circa 0.1mm (poco meno).

Ma a parte il consumo specifico delle OPEL, mi chiedevo, considerando un consumo di 0.1mm ogni regolazione, quante volte si possono registrare (quant'è il consumo massimo previsto per l'anello)?

Grazie.

F.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...