Jump to content

Gay Pride: pagliacciata o diritto?


Post consigliati

E qui si evince chi tu, e tutti quelli come te, sia!

Razzista, xenofobo e fascista.

 

... Solito sproloquio...

Ciao Dbev,

 

non sono stato a leggere uno dei tuoi soliti sproloqui. Se non ci fossi tu, i server che ospitano il forum andrebbero decisamente più spediti.

Comunque, prendo a spunto proprio la riga prima dell'art.13: La libertà personale è inviolabile.

E proprio a fronte di questo credo che vedere dei carrozzoni di imbecilli col culo fuori che sbraitano e gioiscono della loro diversità, ficcandosi la lingua in bocca vestiti da drag queen sia una violazione della libertà di quelle persone, in primis i bambini, che hanno il sacrosanto diritto di non vedere stravolti quei canoni che servono a farli crescere mentalmente sani. Proprio quelli che a te sono stati negati.

Invece riguardo a tutti gli altri punti, si capisce chiaramente che oltre che un buffone con molto tempo da perdere, sei anche un illuso: tutti gli articoli della nostra costituzione sono stati calpestati quindi la tua frase "Per fortuna che abbiamo una costituzione" è palesemente fanciullesca. E se davvero sei dottore in filosofia, mi chiedo che cosa cavolo vi insegnino all'università.

Oltre naturalmente ad offendere gli altri. E qui, ancora di più si denota la tua enorme intelligenza.

Non sono razzista, mi piace che a casa mia si faccia come dico io. Siccome a casa loro si fa come dicono loro altrimenti ti ammazzano o ti rinchiudono in qualche carcere senza possibilità di indulto.

Non sono Xenofobo, mi da fastidio vedere le città ghettizzate e l'invasione di orde di extracomunitari incontrollati che possono fare quello che gli pare. Soprattutto perchè glielo permettono quelli come te.

Non sono fascista, sono di destra. Invece tu sei un estremista di sinistra e quindi molto peggio di me. Lo si evince da come scrivi, da quello che dici e dall'arroganza con cui attacchi gli altri.

E dal fatto che quando fai una lista di persone legate a fatti illegali, ci metti solo quelli di destra, ben sapendo che la tua sinistra non è per niente composta da angioletti e che di puttanate ne ha combinate ben di più e di ben peggiori.

Infine, forse Luxuria sarà anche incensurata, ma mi vergogno, come italiano, di vedere un culattone travestito in parlamento.

Così come mi vergognavo quando avevano messo dietro ai banconi quella sfondata di Cicciolina.

Credo che dovrebbero esserci, nel parlamento, meno disonesti da entrambe le parti e meno buffoni.

Esattamente come nei forum...

 

Ciao e mi raccomando, controlla bene i tasti CTRL C e CTRL V che funzionino sempre altrimenti sei spacciato...

 

 

concordo pienamente su tutto.

 

e aggiungo, se pensarla così significa essere razzisti e xenofobi, allora chiamatemi pure razzista e xenofobo.

preferisco essere considerato tale, piuttosto che alimentare il disfacimento della società parlando di diritti "campati in aria" e alimentare pensieri utopistici e privi di fondamento.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi permetto di fare qualche considerazione su quanto affermi (escluso quando ti riferisci a DBEV).

 

Comunque, prendo a spunto proprio la riga prima dell'art.13: La libertà personale è inviolabile.

E proprio a fronte di questo credo che vedere dei carrozzoni di imbecilli col culo fuori che sbraitano e gioiscono della loro diversità, ficcandosi la lingua in bocca vestiti da drag queen sia una violazione della libertà di quelle persone, in primis i bambini, che hanno il sacrosanto diritto di non vedere stravolti quei canoni che servono a farli crescere mentalmente sani.

 

Su questo posso essere daccordo, però, c'è un però, è vero che si può e si deve andare in centro quando si vuole, ma tu genitore/nonno/zio che fai, porti il piccolo in piazza proprio il giorno che c'è il GAY PRIDE?

Dai, per un giorno puoi portarlo da un'altra parte!!!!

Non discuto sul giusto o sbagliato, io EVITO di portarcelo. Punto!

 

Invece riguardo a tutti gli altri punti, si capisce chiaramente che oltre che un buffone con molto tempo da perdere, sei anche un illuso: tutti gli articoli della nostra costituzione sono stati calpestati quindi la tua frase "Per fortuna che abbiamo una costituzione" è palesemente fanciullesca.

 

E pensare che è la migliore al mondo, che peccato!!!

 

E dal fatto che quando fai una lista di persone legate a fatti illegali, ci metti solo quelli di destra, ben sapendo che la tua sinistra non è per niente composta da angioletti e che di puttanate ne ha combinate ben di più e di ben peggiori.

 

Peggiori di dell'Utri mi dispiace, ma nel panorama politico non le ha fatte nessuno!

Poi le percentuali, nella destra ce ne sono decisamente di più, in Forza Italia poi, mi pare che ne abbia raggruppati diversi!

 

Infine, forse Luxuria sarà anche incensurata, ma mi vergogno, come italiano, di vedere un culattone travestito in parlamento.

 

Sono ben altre le cose di cui vergognarsi!

Preferisco Luxuria (che non ritengo persona volgare ed offensiva), ai "condannati in via definitiva" che schiacciano i pulsanti per votare leggi che NOI poi dovremo rispettare!

Il parlamento "cosparso" di condannati, è questa la cosa che mi fa vergognare te lo assicuro!

Ascoltami, se dell'Utri (...si, oggi ce l'ho con lui...) vota una proposta di legge, sono sicuro al 100% che essa non sarà a mio vantaggio!

 

Così come mi vergognavo quando avevano messo dietro ai banconi quella sfondata di Cicciolina.

 

Quella era una CHIARA provocazione, si era capito no?

Ribadisco perchè non si creino FLAMES, questa è la mia opinione!

Fabio

Link to post
Share on other sites

ma fra le tante cose di cui vergognarsi o di cui dovrebbero vergognarsi determinate persone, nessuno dice i 270 miliardi di evasione fiscale?

i signori che stanno in parlamento conoscono il problema e non fanno nulla, chissà perché... :rolleyes:

anche io non voglio innescare flames :lol:

Link to post
Share on other sites

ma fra le tante cose di cui vergognarsi o di cui dovrebbero vergognarsi determinate persone, nessuno dice i 270 miliardi di evasione fiscale?

i signori che stanno in parlamento conoscono il problema e non fanno nulla, chissà perché... :rolleyes:

anche io non voglio innescare flames :lol:

Niente FLAMES, hai ragione. Punto!

Permettimi però di dire, che anche il precedente governo aveva i suoi buoni motivi per non risolvere la questione ed infatti non l'ha risolta :lol:

Altro che manovra economica, rientrassimo anche della metà dell'evasione saremmo a posto!

Io poi, sono lavoratore dipendente (anche se per fortuna molto ben stipendiato rispetto alla media) quindi per me è facile parlare, io non evado, stanne certo!

Fabio

Link to post
Share on other sites

No, non preoccuparti, quando si parla da persone adulte e in maniera costruttiva non si pensa ai flame.

 

Su questo posso essere daccordo, però, c'è un però, è vero che si può e si deve andare in centro quando si vuole, ma tu genitore/nonno/zio che fai, porti il piccolo in piazza proprio il giorno che c'è il GAY PRIDE?

Dai, per un giorno puoi portarlo da un'altra parte!!!!

Non discuto sul giusto o sbagliato, io EVITO di portarcelo. Punto!

Va bene, accetto quello che dici ma allora è comunque una privazione della libertà personale, quella più pura: mia figlia non disturba se gioca in un parco con gli altri bambini. Fa la bambina.

Due uomini che si baciano su una panchina, no, se permetti mi disturbano eccome.

Quello che vogliono lo fanno a casa loro. Se un domani mia figlia diventasse gay, lo farebbe di sua scelta, non vedendo dei parmetri completamente distorti.

A me quello che infastidisce non sono i gay, se sono contenti loro, sono contenti tutti. Mi da fastidio l'ostentazione, la voglia e la necessità quasi eccitante di far vedere al mondo che sei finocchio o lesbica.

E infatti hanno ripreso e trasmesso per il telegiornale, l'intervista a una tizia con la maglietta con su scritto "sono lesbica!". Ma che senso hanno certe cose?

Allora permettiamo le sfilate ai naziskin, ai filo terroristi islamici, e agli scozzesi con niente sotto al kilt! Ma scusa!

 

E pensare che è la migliore al mondo, che peccato!!!

Beh, sì, a parole...

 

Peggiori di dell'Utri mi dispiace, ma nel panorama politico non le ha fatte nessuno!

Poi le percentuali, nella destra ce ne sono decisamente di più, in Forza Italia poi, mi pare che ne abbia raggruppati diversi!

Senti, ascolta, stiamo coi piedi per terra. Come c'è un dell'Utri a destra, ce n'è uno a sinistra. Ormai siamo un paese allo sbando, in mano ad una banda di delinquenti e briganti. A destra e a sinistra. Quello che ho voluto dire è che è inutile attaccare i nomi perchè è marcio tutto.

Come posto sempre, alla stregua di chi non può vedere Berlusconi, io non posso vedere Prodi perchè è una persona che andrebbe cancellata dal quadro politico. Che vada in bicicletta, a mangiarsi la mortadella e farsi i caxxi suoi, ma non a guidare un paese.

Allora molto meglio D'Alema che nella sua arroganza furbetta almeno è un discreto politico.

 

Sono ben altre le cose di cui vergognarsi!

Preferisco Luxuria (che non ritengo persona volgare ed offensiva), ai "condannati in via definitiva" che schiacciano i pulsanti per votare leggi che NOI poi dovremo rispettare!

Il parlamento "cosparso" di condannati, è questa la cosa che mi fa vergognare te lo assicuro!

Ascoltami, se dell'Utri (...si, oggi ce l'ho con lui...) vota una proposta di legge, sono sicuro al 100% che essa non sarà a mio vantaggio!

No, sono queste invece le cose di cui vergognarsi! L'avere una checca in parlamento è fonte di vergogna e siamo i soli al mondo ad essere così idioti da mettere lì un elemento simile!

I delinquenti in politica ci sono dappertutto, diciamo che in Italia è diventato uno status, ma ci sono ovunque. All'estero danno le dimissioni, in Italia vengono osannati ma ci sono.

La sola cosa che dovremmo fare sarebbe quella di frammentare un po' meno i voti e dirigerli verso quei due o tre che veramente valgono che non sono Berlusconi, Fini, Mastella, D'Alema, Bertinotti, Prrrodi, ecc.

Io sono convinto che gli onesti in Italia non manchino ma sono semplicemente schiacciati dal marcio.

Perchè c'è la mafia, perchè ci sono le concussioni, perchè ci sono i soldi e perchè, da persona adulta, mi rendo conto che questa È la politica.

Ma in Italia votiamo anche per il partito degli ortolani che vendono i pomodorini DOP di Ragusa.

Il primo scemo che si mette in lista prende dei voti.

Le proposte di legge, finchè sarà così, non saranno mai a nostro vantaggio.

 

Quella era una CHIARA provocazione, si era capito no?

Sì certo, si era capito eccome. Ma la cosa che mi ha dato da fare è che qualche scemo l'aveva anche votata... Sicuramente dopo aver visto uno dei suoi film...

Link to post
Share on other sites

ma fra le tante cose di cui vergognarsi o di cui dovrebbero vergognarsi determinate persone, nessuno dice i 270 miliardi di evasione fiscale?

i signori che stanno in parlamento conoscono il problema e non fanno nulla, chissà perché... :rolleyes:

anche io non voglio innescare flames ;)

Niente FLAMES, hai ragione. Punto!

Permettimi però di dire, che anche il precedente governo aveva i suoi buoni motivi per non risolvere la questione ed infatti non l'ha risolta :lol:

Altro che manovra economica, rientrassimo anche della metà dell'evasione saremmo a posto!

Io poi, sono lavoratore dipendente (anche se per fortuna molto ben stipendiato rispetto alla media) quindi per me è facile parlare, io non evado, stanne certo!

Fabio

ma infatti niente flames, mi sembra che ti scaldi, però...

nemmeno il governo di sinistra e tantomeno quello di destra vogliono risolvere il problema, quello volevo dire...

il male di tutti i mali è proprio l'evasione in Italia, anche io sono stipendiato e non evado e mi rode il qulo, stanne certo ;) :lol:

Link to post
Share on other sites

Va bene, accetto quello che dici ma allora è comunque una privazione della libertà personale, quella più pura: mia figlia non disturba se gioca in un parco con gli altri bambini. Fa la bambina.

Due uomini che si baciano su una panchina, no, se permetti mi disturbano eccome.Quello che vogliono lo fanno a casa loro. Se un domani mia figlia diventasse gay, lo farebbe di sua scelta, non vedendo dei parmetri completamente distorti.

A me quello che infastidisce non sono i gay, se sono contenti loro, sono contenti tutti. Mi da fastidio l'ostentazione, la voglia e la necessità quasi eccitante di far vedere al mondo che sei finocchio o lesbica.

E infatti hanno ripreso e trasmesso per il telegiornale, l'intervista a una tizia con la maglietta con su scritto "sono lesbica!". Ma che senso hanno certe cose?

Allora permettiamo le sfilate ai naziskin, ai filo terroristi islamici, e agli scozzesi con niente sotto al kilt! Ma scusa!

 

Dunque, concordo solo sul fastidio dell'ostentazione, quella mi sembra assurda.

Come se 2 etero andassero in giro a sporcaccionare per dire: SIAMO ETERO! Non credo che la tua bambina o il mio bambino restino influenzate dal vedere 2 GAY che si baciano sulla panchina....non diventeranno GAY per questo!

Sicuramente ci chiederanno qualcosa, ma spetta a noi genitori dare spiegazioni. Io sono ancora un neogenitore, mio figlio ha 6 mesi quindi non ho esperienza, ma ti assicuro che 2 GAY che si baciano non è il peggior spettacolo che si vede nelle nostre città (per lo meno quì a Firenze), c'è ben di peggio!

Di sicuro non gli dirò guarda che schifo quei froci che si baciano.....!

Poi io sono dell'avviso che GAY non si diventa ma ci si nasce quindi.......!

 

No, sono queste invece le cose di cui vergognarsi! L'avere una checca in parlamento è fonte di vergogna e siamo i soli al mondo ad essere così idioti da mettere lì un elemento simile!

I delinquenti in politica ci sono dappertutto, diciamo che in Italia è diventato uno status, ma ci sono ovunque. All'estero danno le dimissioni, in Italia vengono osannati ma ci sono.

 

Meno meno Paber, in America i pluripregiudicati stanno fuori dalle balle, te lo assicuro io, ho diversi amici in America che me lo confermano!

Cordialità

Fabio

Link to post
Share on other sites

ma infatti niente flames, mi sembra che ti scaldi, però...

nemmeno il governo di sinistra e tantomeno quello di destra vogliono risolvere il problema, quello volevo dire...

il male di tutti i mali è proprio l'evasione in Italia, anche io sono stipendiato e non evado e mi rode il qulo, stanne certo :) :huh:

 

No no, scusa haus85wagen, è vero, rileggendo il mio post si poteva travisare.

Con "Niente FLAMES, hai ragione. Punto!" intendevo non preoccuparti per il Flames perchè hai ragione, cioè quello che dici è vero!

:lol: ;) :lol:

Ciao ciao

Fabio

Link to post
Share on other sites

Manderei i signori xenofobi e fascisti in visita in qualche campo di concentramento, a partire da San Saba.

 

E state anche violando la Legge Mancino, oltre che la Costituzione art. 3.

Link to post
Share on other sites

Dunque, concordo solo sul fastidio dell'ostentazione, quella mi sembra assurda.

Come se 2 etero andassero in giro a sporcaccionare per dire: SIAMO ETERO! Non credo che la tua bambina o il mio bambino restino influenzate dal vedere 2 GAY che si baciano sulla panchina....non diventeranno GAY per questo!

Sicuramente ci chiederanno qualcosa, ma spetta a noi genitori dare spiegazioni. Io sono ancora un neogenitore, mio figlio ha 6 mesi quindi non ho esperienza, ma ti assicuro che 2 GAY che si baciano non è il peggior spettacolo che si vede nelle nostre città (per lo meno quì a Firenze), c'è ben di peggio!

Di sicuro non gli dirò guarda che schifo quei froci che si baciano.....!

Poi io sono dell'avviso che GAY non si diventa ma ci si nasce quindi.......!

Fabio, credimi che le domande di un figlio di 10 anni possono essere molto imbarazzanti e anche molto difficoltose da affrontare.

Come dici tu, anche io mi incaxxo tanto a vedere due uomini che si baciano come due etero che fanno i cavoli loro davanti ad altri.

Ma tant'è che se chiami la polizia perchè ci sono due su una panchina che sporcellano, arrivano e li mandano via. Se chiami perchè due gay si stanno baciando, non esce nessuno. E in entrambi i casi se vai tu da loro a dire qualcosa rischi anche!

E ribadisco il concetto che l'ostentazione è diventata di moda con questo governo e con le promesse che Prrrrrodi aveva fatto dichiarando che avrebbe permesso ed ufficializzato le unioni gay.

Non per ultimo il tentativo, fortunatamente bloccato sul nascere ma non con poca incaxxatura da parte dei richiedenti, di dare in adozione i bambini alle coppie gay!

Ma scherziamo!

No, il problema è che ormai il lassismo e il buonismo sono all'ordine del giorno e se andiamo avanti così, succederà prima o poi come è successo fra quella massa di imbecilli degli olandesi che permettono tutto e hanno avuto il coraggio di proporre il partito dei pedofili!

Ci deve essere un limite, pubblico.

In privato, ripeto, se sei fra adulti consenzienti, fai quello che ti pare, divertiti, fai dei festini, tagliati a pezzi e mettiti in una valigia. A me non frega niente.

Ma fuori no. Perdio un limite ce lo dobbiamo dare oppure fra 10 anni tuo figlio ti chiederà "O babbo, come mai quei due stanno trombando sulla panchina e uno c'ha una siringa in un braccio?".

Poi mi scrivi cosa gli risponderai...

Link to post
Share on other sites

Manderei i signori xenofobi e fascisti in visita in qualche campo di concentramento, a partire da San Saba.

 

E state anche violando la Legge Mancino, oltre che la Costituzione art. 3.

 

 

so bene io chi ci manderei, altro che.

 

non vedo perchè si debba ricorrere a terminologie così estremiste se ad esempio a me danno fastidio le ostentazioni degli omosessuali.

 

sei tu che chiami "xenofobo e fascista" chi non la pensa come te, quindi vacci piano con le parole.

 

non mi pare di aver dato dello "sporco comunista" a nessuno, quindi pretendo quantomeno lo stesso rispetto.

 

ah, e per mettere i puntini sulle "i", il voler essere così esuberanti e super partes gettando cacca e "aggettivi politici" su chi la pensa diversamente è il primo passo verso la dittatura.

Link to post
Share on other sites

Manderei i signori xenofobi e fascisti in visita in qualche campo di concentramento, a partire da San Saba.

 

E state anche violando la Legge Mancino, oltre che la Costituzione art. 3.

A tutti gli utenti:

Siccome i moderatori intervengono solo quando gli fa comodo, propongo di escludere Dbev dalla discussione fino a quando vorrà rientrarci civilmente chiedendo scusa per le offese.

Link to post
Share on other sites

Manderei i signori xenofobi e fascisti in visita in qualche campo di concentramento, a partire da San Saba.

 

E state anche violando la Legge Mancino, oltre che la Costituzione art. 3.

A tutti gli utenti:

Siccome i moderatori intervengono solo quando gli fa comodo, propongo di escludere Dbev dalla discussione fino a quando vorrà rientrarci civilmente chiedendo scusa per le offese.

 

 

secondo me il problema sta anche nel fatto che in qualunque forum ogni volta che si tira fuori un argomento anche lontanissimamente imparentato con la politica, si finisce per "litigare virtualmente", cosa che magari non accaderebbe discutendo dello stesso argomento tra le stesse persone magari al bar..

Link to post
Share on other sites

A tutti gli utenti:

Siccome i moderatori intervengono solo quando gli fa comodo, propongo di escludere Dbev dalla discussione fino a quando vorrà rientrarci civilmente chiedendo scusa per le offese.

 

Io, mio malgrado, lo farò :huh: è vero, non si scrive così su un forum di persone CIVILI!

 

 

 

secondo me il problema sta anche nel fatto che in qualunque forum ogni volta che si tira fuori un argomento anche lontanissimamente imparentato con la politica, si finisce per "litigare virtualmente", cosa che magari non accaderebbe discutendo dello stesso argomento tra le stesse persone magari al bar..

Hai ragione PuccioE39, dietro una tastiera è facile offendere, al bar ti mettono le mani addosso :)

Link to post
Share on other sites

Non per ultimo il tentativo, fortunatamente bloccato sul nascere ma non con poca incaxxatura da parte dei richiedenti, di dare in adozione i bambini alle coppie gay!

 

Su questo sono fermamente daccordo anch'io, ma vorrei vedere quante sono le coppie GAY che chiedono un figlio in adozione......secondo me pochissime.

Non considerare solo le richieste assurde di poche associazoni, considera le richieste giuste dei molti GAY che si trovano spesso con le mani legate davanti ai problemi di coppia!

Come hai detto tu, ognuno nella sua casa fa ciò che vuole, ma perchè vorresti impedire ad un GAY di assistere il suo partner in un letto di ospedale, o poter decidere se farlo operare o meno davanti ad un problema serio di salute....faresti decidere magari un genitore che fino ad allora ha odiato il figlio perchè GAY (ti assicuro che ce ne sono)?

Io sono per semplificare il quotidiano delle coppie GAY, non per i casi limite (adozione figli, matrimonio ecc.)!

 

Ci deve essere un limite, pubblico.

 

Sarebbe bello non ce ne fosse bisogno!!!!!!

 

Perdio un limite ce lo dobbiamo dare oppure fra 10 anni tuo figlio ti chiederà "O babbo, come mai quei due stanno trombando sulla panchina e uno c'ha una siringa in un braccio?".

Poi mi scrivi cosa gli risponderai...

 

Onestamente non lo so, per ora mi chiede la pappa e di essere preso in braccio.

Se tra 10 anni saremo ancora quì te lo dirò!

Di sicuro, ci sarà bisogno di spiegargli molte cose, la società in se stessa non insegna nulla!

:huh: :) :lol:

Fabio

 

P.S. Per il Comandante:

Comandante ZAPATA dove sei?

Che fai, tiri il sasso e nascondi la mano?

;) :lol: :D

Fabio

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...