Jump to content

Piemonte e Lombardia nessuna riduzione x monofuel!!


Post consigliati

P.S. Scusa per il lapsus l'e-mail non è bollo.auto@regione,piemonte.it ma bollo.auto@regione.piemonte.it Guardando il sito del Piemonte ho visto che si sono affrettati a scrivere che l'esenzione è valida solo per i veicolo monovalenti omologati dal costruttore, questo quindi potrebbe essere un bel problema. Comunque se vuoi fare un tentativo....

 

Una precisazione per la REGIONE LOMBARDIA.

Da http://www.tributi.regione.lombardia.it/ cliccate su tassa automobilistica regionale, cliccate su esenzione/sospensione del pagamento della tassa automobilistica e cliccate su "i veicoli che presentano specifici requisiti" e il primo che appare cita "i veicoli elettrici e i veicoli alimentati esclusivamente a gas" e basta, senza imporre o subordinare l'ESENZIONE TOTALE DAL PAGAMENTO solo a quelli che sono nati ed omologati dal costruttore sin dall'origine.

Anche se cliccate su questo link "http://www.tributi.regione.lombardia.it/pdf/tassa_auto_2009.pdf" che altro non è se non il cartellone che delegazioni ACI, poste e tabaccai dovrebbere avere esposto come tariffario 2009, se cercate ESENZIONI SI VEDE A) esenzione permanente per i veicoli elettrici e per i veicoli ad alimentazione esclusiva a gas.

QUINDI TEORICAMENTE in LOMBARDIA non essendoci l'obbligo che siano omologati dalla casa costruttrice, l'esenzione ci potrebbe essere anche per i casi in cui venga effettuato un collaudo atto ad eliminare il serbatoio a benzina, effettuanto una variazione delle caratteristiche tecniche del veicolo che lo portano ad essere a tutti gli effetti un monovalente (rigo P.3 appare solo GPL).

Anche qui vale la regola di chiedere alla regione competente.

ENTRAMBE le regione sono NON CONVENZIONATE CON ACI, la decisione su come tassare sono di esclusiva competenza della REGIONE di appartenenza.

AUGURI

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
  • Risposte 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Questo è quello che mi ha risposto la regione lombardia:

 

Gentile Contribuente,

 

in merito alla sua richiesta, La informiamo che la riduzione o l 'esenzione totale della tassa di propriet , nel suo caso, viene determinata da quello che viene trascritto dalla motorizzazione civile sul libretto di circolazione,ovvero se alla voce inerente l'alimentazione sta scritto ALIMENTAZIONE ESCLUSIVA GPL, si usufruisce di esenzione totale dal bollo per tutti gli anni (da considerare che il serbatoio di benzina anche se presente,non deve superare massimo i 15 litri ,pertanto deve solo servire per l'accenzione del motore).

Se alla voce alimentazione viene riportato la dicitura BENZINA/GPL,il veicolo va considerato ad alimentazione ibrida, ci comporta l'utilizzo di entrambe le alimentazioni sia benzina che gpl (chiaramente il serbatoio di benzina deve superare i 15/litri) .In tal caso il veicolo va classificato con la categoria euro meno inquinante quindi euro "4"

 

 

Restiamo a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.

 

 

Distinti Saluti

 

Bollo auto Lombardia

Recapito: 199 164 678

e-mail: prontobollo@regione.lombardia.it

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...