Jump to content

Post consigliati

 

 

Tutti i miei amici montano il gassoso,e non hanno avuto tutti i problemi che ho avuto io.E' poi non è la stessa cosa perchè sul loro impianto qualunque meccanico ci mette mano e reperisce i ricambi in giornata,cosa ben diversa per il JTG.Ciao.

 

 

insomma, io da un meccanico qualunque non farei mettere le mani sull'impianto ;)

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 71
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

 

 

Tutti i miei amici montano il gassoso,e non hanno avuto tutti i problemi che ho avuto io.E' poi non è la stessa cosa perchè sul loro impianto qualunque meccanico ci mette mano e reperisce i ricambi in giornata,cosa ben diversa per il JTG.Ciao.

 

 

insomma, io da un meccanico qualunque non farei mettere le mani sull'impianto ;)

 

Non intendevo di fargli mettere mani al primo pinco pallino,però capita come a me l'anno scorso di restare in panne a 600 km da casa e doversi rivolgere al più vicino installatore GPL,e impiantisti a gassoso ti assicuro che è pieno cosa ben diversa per il liquido,che oltretutto hanno pure pochi distributori di ricambi.

Link to post
Share on other sites

 

Non intendevo di fargli mettere mani al primo pinco pallino,però capita come a me l'anno scorso di restare in panne a 600 km da casa e doversi rivolgere al più vicino installatore GPL,e impiantisti a gassoso ti assicuro che è pieno cosa ben diversa per il liquido,che oltretutto hanno pure pochi distributori di ricambi.

 

 

ok, se parli d'installatore allora sono d'accordo ;)

Link to post
Share on other sites

Egli era uno dei maggiori sponsor del JTG; credo sia stato uno dei primi ad abbandonarlo quando si è reso conto che le cose non andavano per il verso giusto.

 

 

ti dirò, il jtg è a detta di molti addetti del settore una trovata geniale nella sua semplicità, purtuttavia la fragilità di alcuni componenti ne hanno distrutto l'immagine...l'azienda non si può dire che non si sia sbattuta a cercare soluzioni ma il non averle trovate non ha fatto che peggiorare la situazione....

 

poi figurati, io gasato di vecchia data, abituato a montare l'impianto ed a rivedere l'impiantista dopo 80/100mila km x revisionare il polmone e stop già mi sembra una rottura di scatole cambiare il filtro ogni 20mila km...diventare parente dell'installatore x tutto il tempo passatoci assieme x tutti quei malfunzionamenti mi avrebbe fatto andare il sangue alla testa...

 

secondo molte voci, alcune anche qui sul forum, molti installatori hanno abbandonato questo prodotto xchè non sarebbero stati in grado di montarlo...io credo invece che fossero stufi di metterci la faccia x un'azienda che non era in grado di risolvere problemi annosi...

 

Yep, Klimo ha difeso Icom a spada tratta fino a che si sono comportati correttamente.

Ora invece sta litigando per avere gli ultimi pezzi di ricambio per chiudere con le assistenze aperte....

E ho paura che tra le assistenze aperte dovrà aggiungere anche me..... :o

35000Km senza problemi a parte la pompa.... e ora credo sia andata l'unità di scambio. ;)

Link to post
Share on other sites

 

 

Yep, Klimo ha difeso Icom a spada tratta fino a che si sono comportati correttamente.

Ora invece sta litigando per avere gli ultimi pezzi di ricambio per chiudere con le assistenze aperte....

E ho paura che tra le assistenze aperte dovrà aggiungere anche me..... :(

35000Km senza problemi a parte la pompa.... e ora credo sia andata l'unità di scambio. ;)

 

 

più o meno il problema che si sente anche altrove... :(

Link to post
Share on other sites

Perchè credi che sia andata l'unità di scambio?

Ciao

L'alternativa è il sensore di livello, solo che se segnasse vuoto dovrebbe anche fare "BIP" invece semplicemente si resetta e riparte (non sempre).

Mi auguro pertanto che sia solo quello, in quanto non credo che ICOM iintervenga visto che sono passati due anni e due mesi dall'installazione..........

Due anni in cui a parte la pompa non ho avuto altri problemi (onestamente speravo di continuare così).

Link to post
Share on other sites

L'alternativa è il sensore di livello, solo che se segnasse vuoto dovrebbe anche fare "BIP" invece semplicemente si resetta e riparte (non sempre).

Mi auguro pertanto che sia solo quello, in quanto non credo che ICOM iintervenga visto che sono passati due anni e due mesi dall'installazione..........

Due anni in cui a parte la pompa non ho avuto altri problemi (onestamente speravo di continuare così).

ERRATA CORRIGE

l'alternativa è un gas scadente: lo dico in quanto mia moglie ha iniziato ad accusare strattonamenti con la sua auto solo a GPL e l'unica cosa in comune era il distributore presso il quale abbiamo fatto il pieno e Klimo conferma. A breve vado a rabboccare il serbatoio e vediamo come va.

Link to post
Share on other sites

 

Non condivido quello che dici ,perchè il mio impianto quando non si rompe qualche componente va benissimo.L'unico problema è che in 60.000 km ho sostituito: 4 pompe;2 regolatori;3 centraline;2valvole 80%,e questa è la seconda volta che salta il sensore della commutazione a fine gas(che farò riparare ormai alla prossima pompa,intanto ho messo il filo a massa).Quindi più che impianto secondo me sono i componenti che lasciano a desiderare.E'ti assicuro che non è simpatico lasciare la macchina in officina ogni due mesi,tante volte anche per tre,quattro giorni.Ciao.

 

Una curiosità che non ho ancora capito.

Tutte queste rotture, sostituzioni, messe a punto etc. etc. le ha pagate la ICOM o le hai pagate tu ?

Se le hai pagate tu, quanto ti è costato ad oggi l'impianto (comprensive di tutte le riparazioni) e quanti chilometri hai fatto nel contempo ?

Te lo chiedo non per farmi i tuoi interessi, bensì per rendermi conto del "costo/beneficio" di questo impianto.

Grazie e ciao

Link to post
Share on other sites

Premetto che sono solo mie considerazioni prsonali...

 

Volevo spezzare una lancia a favore del JTG, anche se ho avuto molti problemi con questo impianto, ormai spero risolti.

Diffidate da quegli installatori che non lo montano più, perchè il JTG richiede accuratezza nel montaggio delle parti, più in particolare nella foratura del collettore nella lunghezza dei tubetti e così via, mentre per gli altri impianti anche se la foratura non è perfetta ed i particolari non sono curati nel dettaglio l'installatore riesce a rimediare con la centralina aggiuntiva del gpl.Quindi voglio dire che questi che non montano più è perchè non vogliono perdere tempo a migliorarsi e scelgono la via più facile.

Il mio impianto lo ha montato un incompetente che di JTG non sapeva un ..... e per un anno ho avuto la macchina quasi inutilizzabile, poi un giorno grazie a Dilan e Leon1.6 di questo forum sono riuscito a farla sistemare da delle persone gentili e in gamba... ho detto tutto

 

 

Non condivido quello che dici ,perchè il mio impianto quando non si rompe qualche componente va benissimo.L'unico problema è che in 60.000 km ho sostituito: 4 pompe;2 regolatori;3 centraline;2valvole 80%,e questa è la seconda volta che salta il sensore della commutazione a fine gas(che farò riparare ormai alla prossima pompa,intanto ho messo il filo a massa).Quindi più che impianto secondo me sono i componenti che lasciano a desiderare.E'ti assicuro che non è simpatico lasciare la macchina in officina ogni due mesi,tante volte anche per tre,quattro giorni.Ciao.

 

 

Una curiosità che non ho ancora capito.

Tutte queste rotture, sostituzioni, messe a punto etc. etc. le ha pagate la ICOM o le hai pagate tu ?

Se le hai pagate tu, quanto ti è costato ad oggi l'impianto (comprensive di tutte le riparazioni) e quanti chilometri hai fatto nel contempo ?

Te lo chiedo non per farmi i tuoi interessi, bensì per rendermi conto del "costo/beneficio" di questo impianto.

Grazie e ciao

Link to post
Share on other sites

 

Non condivido quello che dici ,perchè il mio impianto quando non si rompe qualche componente va benissimo.L'unico problema è che in 60.000 km ho sostituito: 4 pompe;2 regolatori;3 centraline;2valvole 80%,e questa è la seconda volta che salta il sensore della commutazione a fine gas(che farò riparare ormai alla prossima pompa,intanto ho messo il filo a massa).Quindi più che impianto secondo me sono i componenti che lasciano a desiderare.E'ti assicuro che non è simpatico lasciare la macchina in officina ogni due mesi,tante volte anche per tre,quattro giorni.Ciao.

 

Una curiosità che non ho ancora capito.

Tutte queste rotture, sostituzioni, messe a punto etc. etc. le ha pagate la ICOM o le hai pagate tu ?

Se le hai pagate tu, quanto ti è costato ad oggi l'impianto (comprensive di tutte le riparazioni) e quanti chilometri hai fatto nel contempo ?

Te lo chiedo non per farmi i tuoi interessi, bensì per rendermi conto del "costo/beneficio" di questo impianto.

Grazie e ciao

 

 

No fino ad ora non ho pagato nulla tranne il fastidio di stare senza macchina,ed un recupero con il carroattrezzi.Solo che ora è finita la garanzia,e visto che il mio installatore non monta più il JTG,non riesce a reperire i ricambi con facilità e molto probabilmente bisognerà pagarli,anche se da parte dell'installatore c'è tutta la disponibilità di continuare a intervenire gratuitamente.Ciao.

Link to post
Share on other sites

perche il carroattrezzi?

non andaca manco a benzina?

 

No perchè essendo saltata la pompa GPL è andata in corto, e si è bruciato il fusibile della pompa benzina.Quindi non sapendo il motivo per cui non partiva ho dovuto chiamare l'assistenza e farmi portare all'alfa romeo.Difatti dopo l'accaduto l'installatore ha cambiato la linea elettrica.Ciao.

Link to post
Share on other sites

No perchè essendo saltata la pompa GPL è andata in corto, e si è bruciato il fusibile della pompa benzina.Quindi non sapendo il motivo per cui non partiva ho dovuto chiamare l'assistenza e farmi portare all'alfa romeo.Difatti dopo l'accaduto l'installatore ha cambiato la linea elettrica.Ciao.

 

Scusa ma, a mio parere, problema JTG a parte, ha sbagliato l'installatore a mettere il JTG sulla stessa linea.

E la domanda nasce spontanea: non è che ha fatto altri errori simili o che questo singolo errore abbia determinato i problemi?

Io ho ancora tutta la serie "vecchia" e solo ora sta manifestando qualche paturnia che in teoria sulla serie nuova è risolta: non troverei affatto strano che gli "spunti" della pompa benzina abbiano danneggiato quel poco di elettronica che ha il JTG. Non per niente a suo tempo Klimo consigliava alimentazione diretta dalla batteria e non in parallelo su altre cose.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...