Jump to content

Post consigliati

Non condivido quello che dici ,perchè il mio impianto quando non si rompe qualche componente va benissimo.L'unico problema è che in 60.000 km ho sostituito: 4 pompe;2 regolatori;3 centraline;2valvole 80%,e questa è la seconda volta che salta il sensore della commutazione a fine gas(che farò riparare ormai alla prossima pompa,intanto ho messo il filo a massa).Quindi più che impianto secondo me sono i componenti che lasciano a desiderare.E'ti assicuro che non è simpatico lasciare la macchina in officina ogni due mesi,tante volte anche per tre,quattro giorni.Ciao.

 

Premetto che mi dispiace tanto delle tue disavventure e quelle di tanti altri utenti del forum, ma ti sei mai chiesto come mai ci sono utenti che rompono continuamente componenti del JTG e utenti a cui l'impianto non ha mai fatto una piega?

Chi ti dice che la rottura dei suddetti pezzi non sia dovuta a cmq un errato montaggio dell'impianto che non si nota in fase di funzionamente ma che alla lunga forza e rompe i componenti?

Che ne sai se ci sono problemi di origine elettrica che il tuo installatore non ha previsto?

 

Il punto su cui bisogna ragionare è che a me (e a tantissimi altri utenti del JTG) l'impianto non ha mai dato problemi (per ora sono a più di 6000KM...speriamo bene...sgrat sgrat :angry: ), non ha mai rotto nulla e poi ci sono utenti che a ripetizione spaccano tutto!...ma come è possibile se l'impianto è lo stesso?

 

Da cosa deriva questa differenza?

Sarà il mio impianto che ha dei supercomponenti o semplicemente il mio installatore è stato più bravo?

 

Saluti a tutti! :angry:

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 71
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Lo dici a me che ci rimaneva anche per tre settimane ogni 2 mesi...

comunque è vero che anche se facessero una ricerca sulla qualità dei materiali non sarebbe male.

Link to post
Share on other sites

Ma certo!!!

Io non ho mai detto che la Icom non è responsabile (da punto di vista dell'assistenza) dei disagi di tantissimi utenti!!!

Sicuramente poteva fare di più!

La cosa che mi dispiace è che un impianto così evoluto e all'avanguardia sia trattato come la peste!!!!

Rendiamoci conto che molti (non tutti) installatori non sono all'altezza di montare un impianto simile!!!

 

Sicuramente se tutti gli installatori fossero bravi quanto il mio consiglierei il JTG a tutti gli utenti che hanno auti giovanissima!!! :angry:

Link to post
Share on other sites

Ps... la valvola dell'80% si è rotta 2 volte anche alla bravo aziendale che monta brc... e non dico niente sui consumi... a forza di menarsela tra me e l'installatore (che è un santo) siamo riusciti a portarla da 7km/litro a circa 9,5... che è quasi un miracolo!

Cmq i problemi elettrici sono una delle tante cause ma per quelli non è colpa di JTG... anche se una ricerca di qualche prodotto qualitativamente migliore sarebbe da fare (e penso che cmq lo abbiano fatto... non penso proprio il contrario)... peccato che ci siano talmente tante variabili in gioco....

 

Ciauz :angry:

Link to post
Share on other sites

Volevo spezzare una lancia a favore del JTG, anche se ho avuto molti problemi con questo impianto, ormai

Non condivido quello che dici ,perchè il mio impianto quando non si rompe qualche componente va benissimo.L'unico problema è che in 60.000 km ho sostituito: 4 pompe;2 regolatori;3 centraline;2valvole 80%,e questa è la seconda volta che salta il sensore della commutazione a fine gas(che farò riparare ormai alla prossima pompa,intanto ho messo il filo a massa).Quindi più che impianto secondo me sono i componenti che lasciano a desiderare.E'ti assicuro che non è simpatico lasciare la macchina in officina ogni due mesi,tante volte anche per tre,quattro giorni.Ciao.

====================================================================

 

Scusate ragazzi, prima di tutto vorrei ringraziare SIMO per la delucidazione che mi ha dato circa l'utilità della centralina eletronica, che apprendo essere solo una sorta di commutatore.

 

Io provengo da un'esperienza di 24 anni di uso di GPL, installato su diverse auto.

Ho sempre avuto gassosi, sono andati sempre bene ed ho percorso sempre più di 170.000 Km. con ogni auto. Le valvole non hanno mai avuto problemi nonostante si dice che con le alte temperature possono avere problemi. Per non correre rischi rimane fondamentale la carburazione: se si esige magra per risparmaire carburante, la temperatura aumenta troppo e possono saltare le valvole. Se la carburazione la si lascia allo stato ottimale, non vi sono problemi.

 

Anche ora ho un gassoso sequenziale LANDI montato su A.R. 156 1.8 e va benissimo.

Sto curiosando nel sito del JTG per vedere se ci sono problemi in questo tipo di impianto e vedo che troppo spesso non tutto fila liscio.

Vi dò un consiglio: la prossima volta che vi capita di installare un impianto a gas ed avete auto non superiori ai 2 litri, montate un semplice gassoso. Non ve ne pentirete.

Detto questo bisogna anche dire che l'esperienza e la serietà dell'installatore è basilare.

Se è un incapace la vostra auto non andrà mai bene.

Saluti

Link to post
Share on other sites

....

Vi dò un consiglio: la prossima volta che vi capita di installare un impianto a gas ed avete auto non superiori ai 2 litri, montate un semplice gassoso. Non ve ne pentirete.

Detto questo bisogna anche dire che l'esperienza e la serietà dell'installatore è basilare.

Se è un incapace la vostra auto non andrà mai bene.

Saluti

 

In casa abbiamo tre auto gasate ed il JTG è quello che ha meno influito sui consumi ed ha avuto meno problemi (pompa a parte, ma era una ISA della prima generazione).

Ormai non intervengo più molto nel forum, ma ribadisco alcuni concetti (che ormai tutti sanno):

1) l'installatore preparato è importante a prescindere dalla marca, con il JTG deve esserlo ancora di più

2) Icom si è esposta sul forum, gli altri produttori no

3) con alcune vetture il JTG non vuole saperne

Mi stupisce che non sia intervenuta ICOM direttamente come è successo per altri. ;)

Link to post
Share on other sites

....

Vi dò un consiglio: la prossima volta che vi capita di installare un impianto a gas ed avete auto non superiori ai 2 litri, montate un semplice gassoso. Non ve ne pentirete.

Detto questo bisogna anche dire che l'esperienza e la serietà dell'installatore è basilare.

Se è un incapace la vostra auto non andrà mai bene.

Saluti

 

In casa abbiamo tre auto gasate ed il JTG è quello che ha meno influito sui consumi ed ha avuto meno problemi (pompa a parte, ma era una ISA della prima generazione).

Ormai non intervengo più molto nel forum, ma ribadisco alcuni concetti (che ormai tutti sanno):

1) l'installatore preparato è importante a prescindere dalla marca, con il JTG deve esserlo ancora di più

2) Icom si è esposta sul forum, gli altri produttori no

3) con alcune vetture il JTG non vuole saperne

Mi stupisce che non sia intervenuta ICOM direttamente come è successo per altri. :ph34r:

 

Ormai le segretarie Icom quando sentono la mia voce rispondono senza che io dica niente: SI, DANIELE GLIELO PASSO SUBITO.........

 

ahahhahahaah

 

Saluti

Link to post
Share on other sites

Se guardiamo il forum dei gassosi potremo notare che anche loro hanno i loro bei grattacapi,

Io penso che i pezzi difettosi si possono trovare in qualsiasi impianto, nel mio mestiere di pezzi difettosi ne arrivano a palate e questo è il frutto di politiche di risparmio.

Comunque il JTG a me sembra almeno nella filosofia buono, purtroppo la mia storia però è fatta di più di un anno di bestemmie per colpa di un installatore che ha pensato bene di riempirsi le tasche e basta, trattandomi anche da rompipalle quando andavo con la mia calma a dirgli che la macchina andava da schifo, ora che ci hanno messo le mani gente molto in gamba va da Dio...con tutti gli scongiuri del caso...

 

Se dovessi cambiare auto andrei di nuovo a gasare JTG da uno bravo...

 

Saluti a tutti.

Link to post
Share on other sites

 

 

Il punto su cui bisogna ragionare è che a me (e a tantissimi altri utenti del JTG) l'impianto non ha mai dato problemi (per ora sono a più di 6000KM...speriamo bene...sgrat sgrat :lol: ), non ha mai rotto nulla e poi ci sono utenti che a ripetizione spaccano tutto!...ma come è possibile se l'impianto è lo stesso?

 

 

 

Ero convinto, da come difendi a spada tratta il JTG, che tu avessi percorso chissà quanti Km, scopro che invece ne hai percorso soltanto 6 mila, un pò troppo pochi per esprimere dei pareri così forti.

Sappi che io, prima di sostituire detto impianto, ne percorsi ben 98.500 anzi per meglio dire con l'impianto montato ne percorsi 98.500 ma solo 60 mila di questi a gpl; i restanti li ho percorsi a benzina causa i ripetuti guasti che ho subito (non ho voglia di descriverli tutti basti solo dire che ho bruciato ben 6 pompe). I primi problemi li ho avuti a 20 mila Km.

Con il nuovo impianto BRC ho già percorso 12 mila Km senza il benchè minimo problema; prima, però, di decantarne le lodi attenderò di percorrerne non meno di 50 mila, quindi vi farò sapere.

Intendiamoci, non mi fa per nulla piacere sapere che tanti sono ancora afflitti da problemi perchè so bene cosa significhi viverli sulla propria pelle; io li ho risolti in maniera radicale, grazie a Subaru, a tutti auguro di risolverli in un modo o nell'altro; però a mio avviso rimangono ancora troppi e il fatto che molti installatori abbiano abbandonato il prodotto dovrebbe far riflettere.

Link to post
Share on other sites

Se guardiamo il forum dei gassosi potremo notare che anche loro hanno i loro bei grattacapi,

Io penso che i pezzi difettosi si possono trovare in qualsiasi impianto, nel mio mestiere di pezzi difettosi ne arrivano a palate e questo è il frutto di politiche di risparmio.

Comunque il JTG a me sembra almeno nella filosofia buono, purtroppo la mia storia però è fatta di più di un anno di bestemmie per colpa di un installatore che ha pensato bene di riempirsi le tasche e basta, trattandomi anche da rompipalle quando andavo con la mia calma a dirgli che la macchina andava da schifo, ora che ci hanno messo le mani gente molto in gamba va da Dio...con tutti gli scongiuri del caso...

 

Se dovessi cambiare auto andrei di nuovo a gasare JTG da uno bravo...

 

Saluti a tutti.

 

Ricorda che i gassosi che i gassosi sono il 99 % del mercato e che prima o poi i problemi vengono risolti.

Sono attivista della ZAVOLI e non mi risultano tutte queste lamentele almeni con questo marchio

Non dovete avervene a male sono solo dati di fatto del mercato.

Oggi l'impianto che in percentuale da più rogne è proprio l'icom di chi sia la colpa installatore casa madre utente non mi interessa

Ciao

Link to post
Share on other sites

il fatto che molti installatori abbiano abbandonato il prodotto dovrebbe far riflettere.

 

e dovrebbe far riflettere che il prodotto l'ha abbandonato anche, se non x prima, la subaru che ne aveva fatto un vanto della propria gamma ed ora sta installando un normalissimo gassoso aftermarket con cui al 99%(che perfezione è solo divina) risolverà tutto alla radice... :lol:

 

certo che tu, con 6 pompe sei quasi da guinnes dei primati :)

Link to post
Share on other sites

 

 

certo che tu, con 6 pompe sei quasi da guinnes dei primati :lol:

 

e pensare che, gli anziani del forum ricorderanno, c'era un installatore (Klimo) che mi accusava quasi di terrorismo quando raccontavo le mie molteplici vicissitudini.

Egli era uno dei maggiori sponsor del JTG; credo sia stato uno dei primi ad abbandonarlo quando si è reso conto che le cose non andavano per il verso giusto.

 

La mia Subaru Legacy, immatricolata originale bi-fuel, naturalmente comprata nuova, anche quando andava non è mai stata perfetta (alla velocità di crociera autostradale aveva continui seghettamenti che i reiterati interventi non sono mai riusciti ad eliminare, per non parlare della spia motore quasi sempre accesa;

 

oggi con il BRC tutto è semplicemente perfetto, 12 mila Km lisci come l'olio.

Speriamo che duri..!

Link to post
Share on other sites

Egli era uno dei maggiori sponsor del JTG; credo sia stato uno dei primi ad abbandonarlo quando si è reso conto che le cose non andavano per il verso giusto.

 

 

ti dirò, il jtg è a detta di molti addetti del settore una trovata geniale nella sua semplicità, purtuttavia la fragilità di alcuni componenti ne hanno distrutto l'immagine...l'azienda non si può dire che non si sia sbattuta a cercare soluzioni ma il non averle trovate non ha fatto che peggiorare la situazione....

 

poi figurati, io gasato di vecchia data, abituato a montare l'impianto ed a rivedere l'impiantista dopo 80/100mila km x revisionare il polmone e stop già mi sembra una rottura di scatole cambiare il filtro ogni 20mila km...diventare parente dell'installatore x tutto il tempo passatoci assieme x tutti quei malfunzionamenti mi avrebbe fatto andare il sangue alla testa...

 

secondo molte voci, alcune anche qui sul forum, molti installatori hanno abbandonato questo prodotto xchè non sarebbero stati in grado di montarlo...io credo invece che fossero stufi di metterci la faccia x un'azienda che non era in grado di risolvere problemi annosi...

 

poi che dire...molti jtg hanno macinato tantissimi km senza una rogna che sia una...ma personalmenjte non prenderei più in considerazione oggi un prodotto così a rischio...tant'è vero che quando ho dovuto gasare la Clio della moglie l'installatore (ex ICOM incazzatoabbestia con ICOM) dopo che gli ho detto che l'auto era da gasare mi ha risposto "io impianti a gas non ne faccio più, la faccia ce l'ho già messa e non ne ho un'altra, mi spiace...." poi vedendomi scioccato da quella risposta ha aggiunto " se vuoi ti monto un gassoso, ti faccio anche un prezzo più buono che posso ma tu devi farmi un grosso favore...smettila di consigliare agli amici di venire qui, non glielo faccio l'impianto...se serve ad un vecchio cliente come te ok, altrimenti niente" :lol:

 

in compenso ha gasato la Clio che va da favola, fino ai 4500/5000 giri tira meglio che a benzina, consumi aumentati di meno del 10% (13km/l - 12Km/l) e sono soddisfattissimo... :)

Link to post
Share on other sites

Se guardiamo il forum dei gassosi potremo notare che anche loro hanno i loro bei grattacapi,

Io penso che i pezzi difettosi si possono trovare in qualsiasi impianto, nel mio mestiere di pezzi difettosi ne arrivano a palate e questo è il frutto di politiche di risparmio.

Comunque il JTG a me sembra almeno nella filosofia buono, purtroppo la mia storia però è fatta di più di un anno di bestemmie per colpa di un installatore che ha pensato bene di riempirsi le tasche e basta, trattandomi anche da rompipalle quando andavo con la mia calma a dirgli che la macchina andava da schifo, ora che ci hanno messo le mani gente molto in gamba va da Dio...con tutti gli scongiuri del caso...

 

Se dovessi cambiare auto andrei di nuovo a gasare JTG da uno bravo...

 

Saluti a tutti.

 

 

Tutti i miei amici montano il gassoso,e non hanno avuto tutti i problemi che ho avuto io.E' poi non è la stessa cosa perchè sul loro impianto qualunque meccanico ci mette mano e reperisce i ricambi in giornata,cosa ben diversa per il JTG.Ciao.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...