Jump to content

Distributore scorretto


Post consigliati

Tornanado dalle dolomiti mi son fermato al primo distributore sulla A22 e cioè AGIP area servizio Paganella.

A parte il prezzo stratosferico, (ho poi letto dell'aumento insulso) l'addetto scocciato per la coda alla pompa del GPL riforniva senza azzerare l'importo tra un'auto e l'altra.

Io ho provato a protestare, ma mi ha risposto che tanto mi faceva pagare solo la differenza, poichè sembrtava un po' alterato ho preferito glissare però segnala a tutti la sua scorrettezza (ho già fatto reclamo all'agip)

Link to post
Share on other sites

Altro punto che andrebbe a favore del self-service in Italia, dubito che il reclamo serva, ma é sempre meglio che subire in silenzio.

 

Che poi non capisco neanche la paranoia Italiana di dover mettere la pompa del GPL a distanze assurde dalle altre... frse che Belgi, Olandesi, Lussemburghesi e Tedeschi hanno tutti manie suicide?

Link to post
Share on other sites
Io ho provato a protestare, ma mi ha risposto che tanto mi faceva pagare solo la differenza, poichè sembrtava un po' alterato ho preferito glissare però segnala a tutti la sua scorrettezza (ho già fatto reclamo all'agip)

 

beh, ti è andata anche bene. A me, qualche mese fa, un distributore dal quale andavo con una certa regolarità mi ha fatto lo stesso scherzetto senza azzerare i 10€ dell'auto precedente. Io me ne sono accorto solo dopo alcuni giorni quando mi si è spento il primo led 150 km prima del solito. A quel punto mi è ritornata in mente la scena e lo strano nervosismo del tipo quando ha fermato la pompa a circa 60 litri indicati (la bombola è da 64 effettivi ed ero vuota) e non avendo io sentito il rumore della chiusura della valvola gli ho chiesto se era scattata e lui mi ha risposto di sì. Ovviamente non lo era perché mancavano 15 litri, ma lui non poteva andare avanti perché altrimenti la pompa sarebbe arrivata a 80 litri ed a quel punto era chiaro che qualcosa non tornava.

 

Putroppo non me ne sono accorto sul momento e quindi ogni protesta tardiva sarebbe stata inutile. Comunque non mi vede più e la lezione per il futuro di guardare sempre se la pompa viene azzerata.

Link to post
Share on other sites

Altro punto che andrebbe a favore del self-service in Italia, dubito che il reclamo serva, ma é sempre meglio che subire in silenzio.

 

Che poi non capisco neanche la paranoia Italiana di dover mettere la pompa del GPL a distanze assurde dalle altre... frse che Belgi, Olandesi, Lussemburghesi e Tedeschi hanno tutti manie suicide?

 

Il fatto è che il legislatore italiano e per lo più un chiacchierone (da porta a porta) e non un tecnico, quindi si basa sulle credenze popolari!!!! che di solito.......

Link to post
Share on other sites
Ovviamente non lo era perché mancavano 15 litri, ma lui non poteva andare avanti perché altrimenti la pompa sarebbe arrivata a 80 litri ed a quel punto era chiaro che qualcosa non tornava.

nel tuo caso c'era il dolo, nel mio solo la maleducazione dell'addetto visto che ha cominciato a rifornirmi partendo da 75 euro. Oltretutto perdeva più tempo a fare i conti che ad azzerare

Link to post
Share on other sites

...io quando faccio rifornimento smonto sempre e mi metto di fronte la pompa almeno sono sicuro di quello che fanno.. meglio di niente

Io faccio la stessa cosa, soprattutto per controllare che non dimentichino di riavvitarmi il tappo del serbatoio, anche perchè, oramai li conosco e, quando il gasaro si allontana per qualche motivo, stacco personalmente la pompa. Vado altrove solo se sono costretto logisticamente. <_<

Link to post
Share on other sites

soprattutto per controllare che non dimentichino di riavvitarmi il tappo del serbatoio

 

E' LA PRIMA COSA CHE HO PERSO DOPO 2 RIFORNIMENTI: IL TAPPINO DI GOMMA!!

 

...al primo rifornimento chiedevo al gasaro : "cosa serve il taapino?"

 

Risposta: " a rompere le scatole a noi distributori..(che lo dobbiano svitare e poi riavvitare!)!"

 

...difatti al TERZO rifornimento aprendo lo sportellino (è comune benza/gas nella Kalos) e SCENDENDO per dire "IL PIENO GRAZIE" come faccio sempre, mi sono accorto che MAGICAMENTE il tappino nero in gomma non c'era più!!!

 

...non ho detto nulla!.... cosa bisogna fare litigare sempre?

 

... ho cipto che l'anno vinta loro, il tappino non l'ho nemmeno comprato ne rimesso...

 

Tanto il fai da te non esiste!!...purtroppo!! (giuro che dai tempi dei self per la benza, i "servito" gli ho sempre attentamente evitati, e ci sono finito solo per "tranelli" in autostrada (mancanza di cartello "self", ma mancanza pure di cartello "servito") oppure in zone a me sconosciute, dove per forza il distributore era per forza "servito"....ma sono sempre sceso dall'auto per dire "il pieno grazie!"...non ho mai fatto "all'americana" passando chiavi o soldi dal finestrino (pioggia/caldo/freddo) che siano stati!

 

...però lo faccio sempre per abitudine, per cortesia, per scambiare 1 battuta col benzinaio (che sia solo "che freddo!" oppure "bella giornata!"...) non per evitare la "fregatura"!

Quella se deve arrivare, arriva!...proprio quando meno te lo aspetti....anzi come dico io "chissà quante volte l'abbiamo presa, senza rendercene conto! e...chi dice che non l'ha mai presa, è perchè non se ne mai accorto!"

Link to post
Share on other sites

a me hanno serrato poco il tappo del bocchettone sul paraurti, ho visto che lo ha avvitato un maldestro ragazzo nuovo di un gasaro sulla ss98 (per mettere 10 euro, invece di programmare la pompa si è messo a giocare con la pistola, pretendendo di fermare il gas quando arrivava a 10 euro.

Ho sentito uscire un paio di volte il gas, ed il tizio armeggiava ancora con la pistola nel mio bocchettone, con le mani che gli tremavano. doveva mettere ancora 8 centesimi per arrivare a 10 euro, gli ho detto lascia stare che è meglio.

con le mani tremolanti ho visto che ha avvitato il tappo nel bocchettone, ma quando sono arrivato a casa, il tappo non c'era piu grrrrrrrrrrrr

 

siamo noi gli imbecilli? vado da quel distributore solo quando ne ho veramente bisogno, ma se dovessi ribeccare il ragazzino gli intimerò di farsi da parte.

Link to post
Share on other sites

a me hanno serrato poco il tappo del bocchettone sul paraurti, ho visto che lo ha avvitato un maldestro ragazzo nuovo di un gasaro sulla ss98 (per mettere 10 euro, invece di programmare la pompa si è messo a giocare con la pistola, pretendendo di fermare il gas quando arrivava a 10 euro.

 

ma era veramente un imbecille, non deve agire sulla pistola ma sul rubinetto lato pompa!

Link to post
Share on other sites

a me hanno serrato poco il tappo del bocchettone sul paraurti, ho visto che lo ha avvitato un maldestro ragazzo nuovo di un gasaro sulla ss98 (per mettere 10 euro, invece di programmare la pompa si è messo a giocare con la pistola, pretendendo di fermare il gas quando arrivava a 10 euro.

Ho sentito uscire un paio di volte il gas, ed il tizio armeggiava ancora con la pistola nel mio bocchettone, con le mani che gli tremavano. doveva mettere ancora 8 centesimi per arrivare a 10 euro, gli ho detto lascia stare che è meglio.

con le mani tremolanti ho visto che ha avvitato il tappo nel bocchettone, ma quando sono arrivato a casa, il tappo non c'era piu grrrrrrrrrrrr

 

siamo noi gli imbecilli? vado da quel distributore solo quando ne ho veramente bisogno, ma se dovessi ribeccare il ragazzino gli intimerò di farsi da parte.

 

 

Dai ragazzi alla fine dei conti nessuno "nasce imparato" dategli il tempo di prenderci la mano e di capire come funzionano le cose e vedrete che sarete ripagati della vostra fiducia in lui! :)

Link to post
Share on other sites

Io ho provato a protestare, ma mi ha risposto che tanto mi faceva pagare solo la differenza, poichè sembrtava un po' alterato ho preferito glissare però segnala a tutti la sua scorrettezza (ho già fatto reclamo all'agip)

 

beh, ti è andata anche bene. A me, qualche mese fa, un distributore dal quale andavo con una certa regolarità mi ha fatto lo stesso scherzetto senza azzerare i 10€ dell'auto precedente. Io me ne sono accorto solo dopo alcuni giorni quando mi si è spento il primo led 150 km prima del solito. A quel punto mi è ritornata in mente la scena e lo strano nervosismo del tipo quando ha fermato la pompa a circa 60 litri indicati (la bombola è da 64 effettivi ed ero vuota) e non avendo io sentito il rumore della chiusura della valvola gli ho chiesto se era scattata e lui mi ha risposto di sì. Ovviamente non lo era perché mancavano 15 litri, ma lui non poteva andare avanti perché altrimenti la pompa sarebbe arrivata a 80 litri ed a quel punto era chiaro che qualcosa non tornava.

 

Putroppo non me ne sono accorto sul momento e quindi ogni protesta tardiva sarebbe stata inutile. Comunque non mi vede più e la lezione per il futuro di guardare sempre se la pompa viene azzerata.

 

In autostrada qualche anno fa nel periodo delle vacanze, mi fermo per fare benzina e noto una signora con un auto tedesca che discute con il benzinaio alle pompe dell'altro lato. Scendo dall'auto e il benzinaio tiene già in mano la pompa mentre sta togliendo il tappo con l'altra mano. Mi accorgo che sta nascondendo gli indicatori d'erogazione e svelto mi sposto vedendo che prima d'iniziare a rifornire la pompa segna già 10 euro. Faccio notare subito la cosa e il "tipo" dice che è un guasto e che scalerà i dieci euro dall'importo totale. Dopo poco si cambia di posto con il compagno dell'altro lato delle pompe che, ignorando che io sapevo, prima dell'effettivo pieno fa scattare la pistola. Mette il tappo e pretende l'intera cifra indicata, al che ribatto che la pompa è partita già da 10 euro e che quindi avrei pagato 10 euro meno di quanto segnato. Protesta e quindi chiama il collega il quale conferma che deve scalarmi 10 euro. Quanti ne avranno "fregati" questi signori al termine della giornata? Sicuramente tanti, sopprattutto quelli che per abitudine non scendono dall'auto. Purtroppo ci si accorge della fregatura solo dopo qualche km percorso, perchè gli indicatori di carburante molte volte sono imprecisi e poi chi cavolo torna indietro a protestare, in autostrada magari ci vai solo quella volta e lasci perdere. Ma io non dimentico, e a quel distributore dell'ultimo Autogrill, che s'incontra prima dello svincolo che immette sulla Modena-Brennero in direzione Brennero, ci ho messo una pietra sopra.

Link to post
Share on other sites

Ma io non dimentico, e a quel distributore dell'ultimo Autogrill, che s'incontra prima dello svincolo che immette sulla Modena-Brennero in direzione Brennero, ci ho messo una pietra sopra.

 

 

mah...io in autostrada cerco sempre di evitare x principio... :)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...