Jump to content

In terza corsia tutti a 160 km/h


Post consigliati

Scusate ma non ci credo neanche se lo vedo!

Perchè allora sono io che attiro gli imbranati in autostrada: quello che guarda il paesaggio in corsia lenta ai 60, quello che prende il caffè e legge il giornale in corsia di mezzo ai 90, quello che sei ai 140 in corsia di sorpasso e ti lampeggia poco prima di inserire l'iperspazio, quello che scende in corsia lenta, lascia la macchina in mezzo e tromba la morosa sul cofano, quello ai 35 all'ora in mezzo alle corsie che non si sposta neanche se gli spari coi razzi di Goldrake.

Per piacere, se è vero che tengono una media dei 140 all'ora, significa che gireresti intorno a roma o dove cavolo è, in mezz'ora...

No, non ci credo, non con le autostrade che abbiamo noi!

paber non è che sarà che tu vai a 200/220 e allora gli altri ti sembra che vadano troppo piano? :D :) ;)

 

uh concordo, lo faccio anche io.... così ci ripensano due volte prima di tornare sotto... la differenza è che poi io non mi levo... se vado a 130 km/h e il limite è a 130 km/h, si va a 130 km/h...è come impedire qualcuno di compiere un crimine.... in pratica faccio prevenzione ;)

ti faccio presente che la corsia di sorpasso E'SOLO PER IL SORPASSO, quindi quella velocità dovresti tenerla in fase di SORPASSO e poi toglierti quando non ci sono più macchine e metterti sulla destra, in Italia purtroppo il codice si conosce poco e quindi i limiti se sono assurdi su certe strade è anche per certi utenti che non sanno come utilizzare la strada; come a dire ognuno si merita quello che ha ;)

Link to post
Share on other sites

Scusate ma non ci credo neanche se lo vedo!

Perchè allora sono io che attiro gli imbranati in autostrada: quello che guarda il paesaggio in corsia lenta ai 60, quello che prende il caffè e legge il giornale in corsia di mezzo ai 90, quello che sei ai 140 in corsia di sorpasso e ti lampeggia poco prima di inserire l'iperspazio, quello che scende in corsia lenta, lascia la macchina in mezzo e tromba la morosa sul cofano, quello ai 35 all'ora in mezzo alle corsie che non si sposta neanche se gli spari coi razzi di Goldrake.

Per piacere, se è vero che tengono una media dei 140 all'ora, significa che gireresti intorno a roma o dove cavolo è, in mezz'ora...

No, non ci credo, non con le autostrade che abbiamo noi!

paber non è che sarà che tu vai a 200/220 e allora gli altri ti sembra che vadano troppo piano? :blink: :) :blink:

 

uh concordo, lo faccio anche io.... così ci ripensano due volte prima di tornare sotto... la differenza è che poi io non mi levo... se vado a 130 km/h e il limite è a 130 km/h, si va a 130 km/h...è come impedire qualcuno di compiere un crimine.... in pratica faccio prevenzione ;)

ti faccio presente che la corsia di sorpasso E'SOLO PER IL SORPASSO, quindi quella velocità dovresti tenerla in fase di SORPASSO e poi toglierti quando non ci sono più macchine e metterti sulla destra, in Italia purtroppo il codice si conosce poco e quindi i limiti se sono assurdi su certe strade è anche per certi utenti che non sanno come utilizzare la strada; come a dire ognuno si merita quello che ha ;)

 

quindi è meglio se sorpasso ogni auto sulla sx entrando e uscendo continuamente dalla corsia? Inoltre una volta che sono uscito dalla corsia di sorpasso servono minuti e minuti prima di rientrare in sicurezza, visto che tutti stanno sulla corsia di dx e ti bloccano dietro ai camion...

 

se per rispettare i limiti devo essere meno in sicurezza di chi non li rispetta.... no grazie :)

 

Il codice della strada è un mucchio di pergamene antiche, metà delle regole non sono rispettare perchè fisicamente l'attuale situazione non consente di rispettarle...

distanza di sicurezza? con gli attuali volumi di auto dove è lo spazio per la distanza di sicurezza?

limiti di velocità? chi li rispetta rischia di essere picchiato e tamponato (oltre alle offese), ne vale la pena?

esame della patente? una cavolata che non rispetta minimamente la vera situazione stradale, prendere la patente non vuol dire saper guidare.

 

via...su!

Link to post
Share on other sites

il codice dice questo......

se non lo vuoi rispettare libero di farlo, però non meravigliamoci degli incidenti poi :)

se tutti si fanno le regole a modo loro........

la corsia di sorpasso se fosse tenuta libera solo per i sorpassi, si andrebbe molto meglio e si eviterebbero

i sorpassi sulla destra della gente che non si scansa......

allora potrei dire anche io che il rosso è inutile in certi casi e passo quando voglio :)

oppure mi sento di andare oltrei limiti di velocità perché la macchina mi rende meglio per assurdo......

non possiamo farcele noi le regole a nostro piacimento secondo il nostro modo di guidare

Link to post
Share on other sites

Il problema non sono i limiti di velocità, ma la congestione delle nostre autostrade. I soliti discorsi.

Per assurdo in Germania dove i limiti di 130km/h sono solo consigliati, la stragrande maggioranza li rispetta non per motivi di sicurezza, ma per risparmiare sul carburante.

Riguardo all'uso delle corsie in Italia, credo che via sia una forte confusione. Esiste ancora la consuetudine di considerare la terza corsia a destra solo per i veicoli lenti che viaggiano al di sotto dei 90km/h, mentre non è così. Bisogna occupare sempre la corsia più a destra se libera e questo senza considerare la propria velocità. Si vedono purtroppo situazioni in cui un veicolo viaggia ai 100-110km/h in corsia centrale quando quella più a destra è libera, probabilmente perchè gli occupanti di quel veicolo pensano che visto che procedono a velocità superiore a 90km/h possono occupare stabilmente la corsia centrale. E' semplicemente il risultato di una scarsa educazione stradale. Come per tante altre cose che non funzionano è la scarsa educazione e l'ignoranza dei più.

Link to post
Share on other sites

? eh? :) non ho capito il replay sopra...

 

Io intendo dire che se si andasse tenendo la destra e utilizzando le corsie a sinistra x il sorpasso si eviterebbero situazioni di rischio.

Faccio un esempio: autostrada a tre corsie. Procedo sulla corsia a destra a 130km/h. Se incontro veicoli lenti li sorpasso in sicurezza avendo due corsie libere disponibili. Se invece un cretino marcia a 100km/h in corsia centrale mi costringe uno a rallentare alla sua velocità passando dalla corsia più a destra a quella centrale, due a riaccelerare per superarlo nella corsia più a sinistra. Mi espone ad un rischio superiore in quanto necessito di maggior tempo per fare questo sorpasso. E' chiaro?

Link to post
Share on other sites

in toscana non ci sono autostrade a tre corsie... e se rispettiamo il codice sulla milano-roma, si arriva a roma con una unica fila tutta a sx eh!

Grazie al traffico constantemente alto nella zona di firenze, ogni veicolo che non vada a 60-70km/h è sulla corsia di dx, che diventa la vera corsia di marcia a 100-110 km/h...il resto sono su quella di sx, che è già piena di tir che arrancano in salita...

 

sicuri che bisogna stare tra due tir in salita? a me non da tanta sicurezza.... a voi?

Link to post
Share on other sites

in toscana non ci sono autostrade a tre corsie... e se rispettiamo il codice sulla milano-roma, si arriva a roma con una unica fila tutta a sx eh!

Grazie al traffico constantemente alto nella zona di firenze, ogni veicolo che non vada a 60-70km/h è sulla corsia di dx, che diventa la vera corsia di marcia a 100-110 km/h...il resto sono su quella di sx, che è già piena di tir che arrancano in salita...

 

sicuri che bisogna stare tra due tir in salita? a me non da tanta sicurezza.... a voi?

nemmeno a me

Link to post
Share on other sites

Manco a me da sicurezza viaggiare fra due tir, specie se quello davanti è una bisarca (ho visto un gran brutto incidente, una bisarca ha perso un gancio - mal fissato o logoro boh! - che è cascato e l'auto dietro ci è passata sopra immagino subendo grossi danni, presa dal panico si è buttata in corsia a sx...bum ! :-( travolta da un'altra auto : madre e bimbo morti, padre gravissimamente ferito! )

 

 

Difatti credo che i Tir siano già di per sè un problema, ce ne sono tantissimi, una colonna unica di tir su certe tratte autostradali. Passare molto di quel traffico merci su rotaia, come già fanno con successo in Svizzera ed Austria ad es., ridurrebbe l'inquinamento e snellirebbe il traffico. Certo rimane da capire cosa farebbero le migliaia di "padroncini" che si sono faticosamente comperati il tir, la licenza, ci mantengono la famiglia ecc....

Link to post
Share on other sites

Eh beh questo purtroppo non è un problema del codice della strada ma di inadeguatezza di un servizio, di congestionamento di tale servizio. Quello che è scandaloso è pagarlo a peso d'oro. I costi del pedaggio sono inaccettabili.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...