Jump to content

RENAULT MOUS 1,2 16V GPL - VALVOLA BRUCIATA A 44.000KM?


Post consigliati

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum e appena registrato. Felice del GPL, almeno fino ad oggi...

 

1) Affascinato dal mondo GPL nell'ottobre 2005 acquisto una Renault Modus 1,2 16v 75cv con l'intento di installare un impianto GPL, alla concessionaria della prov. di Pd mi assicurano che non ci sono problemi per il motore nè per la garanzia...

 

2) Dopo i primi 4000km a gennaio 2006 decido anche grazie agli incentivi il fatidico passaggio: impianto Landi iniezione sequenziale. All'inizio tutto ok, trascorrono km e risparmi notevoli (quasi 14km/l media a gpl), prestazioni immutate!

 

3) Luglio 2006 - Arrivato a 20000km qualcosa non va, il minimo non regge a freddo, l'auto si spegne, anche se a benzina. Controlli di routine, niente garanzie di sorta provano la registrazione col computer ma la sentenza definitiva è registrazione delle valvole - punterie : officina di Pd, costo super convenzionato 80 Euro. Tutto riparte, come per magia. Ma mi avvertono, succederà ancora.

 

4) 13 Febbraio 2007 - 42000 km Gradualmente da un paio di mesi avvertivo cali di potenza saltuari, vibrazioni e rumorosità lievemente superiori alla norma al minimo, a motore caldo. Si accende una spia dal computer di Bordo: SCARICO da controllare. Ritorno da chi mi ha fatto l'impianto: controlli di oltre 1 ora su tutto l'impianto centralina inclusa... tutto regolare. Possono essere nuovamente le PUNTERIE, vanno fatte ogni 20.000 km purtroppo... Comincio a pensare che il ricavo del gpl viene mangiato dalla manutenzione ma le faccio nuovamente registrare e pago altri 100 Euro...

 

5) Inizio Marzo 2007 - 44000km La spia dopo un paio di giorni si riaccende, SCARICO da controllare: all'officina (sempre autorizzata Renault ndr) mi dicono che la spia si riferisce al dispositivo antinquinamento: essendo ancora in Garanzia (16 mesi di vita) porto l'auto fiducioso finchè dopo 2 giorni (!!!!) di controlli (sostituzione bobine, sostituzione candele, controlli aspirazione, ecc ecc) oggi mi viene comunicato che l'auto sta andando a 3 CILINDRI, una valvola probabilmente si è bruciata...

CONCLUSIONE:

 

DEVO RIFARE LA TESTATA, costo 1.300 / 1.500 EURO circa- Niente garanzia perchè ho impianto gpl che ha causato al 99,9% la bruciatura di questa valvola a causa delle alte temperature...

 

DOMANDE:

Secondo voi è possibile dopo così pochi km e dopo 2 registrazioni dover sostenere un 'intervento così grave?

La garanzia mi si dice dalla concessionaria non passi a causa dell'impianto gpl, devo sostenere tutto il costo. E' Possibile? L'installatore ha responsabilità o meglio richiedere le spese alla casa madre?

 

 

...Cosa posso fare?

Link to post
Share on other sites

DOMANDE:

Secondo voi è possibile dopo così pochi km e dopo 2 registrazioni dover sostenere un 'intervento così grave?

La garanzia mi si dice dalla concessionaria non passi a causa dell'impianto gpl, devo sostenere tutto il costo. E' Possibile? L'installatore ha responsabilità o meglio richiedere le spese alla casa madre?

 

 

...Cosa posso fare?

 

 

Ti rispondo da installatore...

Per quanto riguarda il danno alla valvola non avrai soddisfazione ne da renault ne da chi ti ha installato il gpl.

Questo tipo di danno è dovuto ad un difetto già esistente che, con l'uso del gas, si è solo accentuato.

Riflettendo, se la responsabilità fosse del funzionamento a gpl, avresti bruciato tutte le valvole di aspirazione, partendo da questo presupposto, la casa produttrice dell'impianto, declina ogni responsabilità.

Per quanto riguarda renault, se non hai una dichiarazione scritta che attesti il mantenimento della garanzia anche dopo l'installazione, declina le proprie responsabilità per avvenuta manomissione.

Prima di ricorrere all'installazione, avresti dovuto sottoscrivere una polizza che ti consentisse di coprire queste eventualità.

Ciaociao

Link to post
Share on other sites

Forse montando il flashlube il problema non sarebbe sorto o fortemente mitigato (è solo un ipotesi).

 

La bruciatura della valvola di scarico indica che la combustione gpl ritarda notevolmente investendo la valvola di scarico: in base all'esperienza del forum consiglierei certamente un variatore di anticipo, in modo che la valvola di scarico non sia investita da miscela ancora in combustione.

 

Naturalmente sedi valvole riportate con materiale più resistente, specificamente per l'uso di gpl/metano.

 

Verifica anche il catalizzatore in quanto per effetto di quanto sopra dovrebbe subire un notevole innalzamento della temperatura di esercizio: potrebbe essere agli sgoccioli pure quello (in questo caso sostituirlo o rigenerarlo con uno ad anima metallica).....

 

 

Ciao, Luca.

Link to post
Share on other sites

Dopo soli 44000km? O l'auto aveva un difetto o l'installatore ha sbagliato la taratura dell'impianto cioè miscela troppo magra.

Pensavo di essere messo male io con la fiesta zetec ma dopo 36000km ancora non dà segni di cedimento.

MI DIPIACE MA CREDO CHE LA CAUSA SIA L'IMPIANTO MA LA LANDI LO NEGHERA PERCIO CREDO CHE IL TUO INSTALLATORE TI VENGA INCONTRO SPERO DE NO FATTI SMONTARE L'IMPAINTO E FATTI RIDARE I SOLDI SE NO DOPO 44000 CI SARAI DI NUOVO E POI ASPETYTEREMO ALTRI UTENTI CON IL GASSOSO CIAO E BUONA FORTUNA

Link to post
Share on other sites

Ad un mio amico con una kangoo più o meno dello stesso periodo col medesimo motore è successa la stessa cosa: a circa 30000 km ha buriciato le valvole e le ha dovute rifare. dopo circa 10000 km ha ricominciato ad avere problemi, si è fatto smontare l'impianto facendosi restituire i soldi dall'installatore (è stata dura ma ce l'ha fatta) e poi ha dato via la macchina che ormai era diventata un concentrato di problemi. Ora va a gasolio....

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento situazione MODUS

 

Da 2 gg sto cercando di ottenere la garanzia dalla casa madre (mi hanno indirizzato loro da quell'installatore), sembravano possibilisti diocamo che lunedi' avro' il responso e lo renderò noto a tutti.

Per il momento ho dovuto sborsare in tutto 300 Euro tra controlli & C....ate varie, spero di arrivare alla soluzione senza ulteriori complicazioni.

Ho in mente che il difetto potesse essere davvero preesistente (sentivo uno stacco tra 100 e 110 km/h, la macchina mancava un po') e penso anche che variatore di anticipo e sedi valvole riportate con materiale più resistente possano aiutarmi di certo.

 

Grazie a tutti per i preziosi consigli e a presto!

Link to post
Share on other sites

Aggiornamento situazione MODUS

 

Da 2 gg sto cercando di ottenere la garanzia dalla casa madre (mi hanno indirizzato loro da quell'installatore), sembravano possibilisti diocamo che lunedi' avro' il responso e lo renderò noto a tutti.

Per il momento ho dovuto sborsare in tutto 300 Euro tra controlli & C....ate varie, spero di arrivare alla soluzione senza ulteriori complicazioni.

Ho in mente che il difetto potesse essere davvero preesistente (sentivo uno stacco tra 100 e 110 km/h, la macchina mancava un po') e penso anche che variatore di anticipo e sedi valvole riportate con materiale più resistente possano aiutarmi di certo.

 

Grazie a tutti per i preziosi consigli e a presto!

 

ma almeno le valvole te le hanno messe buone ora??

 

comunque il variatore aiuta molto in questi casi

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...