Jump to content

Incidente di ieri sera: Mini a Fuoco


Post consigliati

  • Risposte 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Nell'incidente mortale di ieri sera la Mini bruciata era alimentata solo a benzina.

50litri di benzina in un serbatoio di plastica per me non sono assolutamente sicuri. :rolleyes:

spero vivamente che le normative di settori divengano più rigide e severe. ;)

Link to post
Share on other sites

Questi ragazzi son morti!!!

Bisogna che il governo faccia qualcosa SUBITO!

Una preghiera ai 5 ragazzi e alla famiglia coinvoolta!

Saluti

 

Cosa può fare il governo contro la stupidità umana?

Erano in 5 su un'auto omologata per 4, hanno perso il controllo e son finiti addosso a degli innocenti che son gravi ma si son salvati, quindi viene da pensare che fossero pure senza cintura.

Link to post
Share on other sites

Bisogna vendere solo auto che vadano piano... e consumino poco...

 

come a dire a tutti fatevi preti......amen. :(

 

oramai, secondo me, il consumismo e il benessere delle generazioni a venire hanno distrutto il senso del vivere civile: troppo bene fa male, sarà un paradosso ma tale è la questione.

Link to post
Share on other sites

per fortuna..... altrimenti sai che botta gpl + mezzo serbatoio di benzina !!

 

Beh, no, dai: le nuove bombole nn esplodono!

 

Ciao

GigioTD

Si, però se le hai dietro al sedile posteriore in caso di urto molto violento possono scardinare i fermi e finire in abitacolo, come è successo a me anni fa con la mia precedente auto, fortuna che le tubazioni hanno tenuto ma è un eventualità da mettere sempre in conto, piaccia o no....

Link to post
Share on other sites

A parte il problema serbatoio benzina poco sicuro,

riguardo la velocità, perchè non prevedere limitatore della velocità a max 130 kn/h?

Così in autostrada nessuno potrebbe superare tale limite e ci sarebbe qualche multa in meno...si venderebbe però qualche ferrari in meno ;)

Link to post
Share on other sites

Devono porre più paletti ai neo-patentanti, personalmente io le cazzate con l'auto le ho fatte al 95% solo i primi 2-3 anni di patente, poi ovviamente sono matura come automobilisti ed ho capito che certe cose sono da evitare per te e soprattutto per gli altri. Sono i primi anni di patente i più pericolosi

Link to post
Share on other sites

Si, ma in caso di urto che ti scardina la bombola, almeno questa un pò di resistenza te la fa, anche grazie ai fermi e ai tubi... la ruota di scorta ti avrebbe stroncato il collo... quella pesa un botto (almeno 15-20kg) e non ha molti sostegni, se non un bulloncino che sai quanto regge?

 

Secondo me ha fatto molto il suo dovere... poi si sà, prevedere tutto è impossibile.

Cmq ti è andata bene!

 

Ho letto di quell'auto che ha preso fuoco nel box di casa e ha incendiato tutto (grazie anche alla benzina) e che la valvola del gpl (quella dei 27 bar) è partita ed ha fatto espellere tutto il gpl invece di far esplodere il tutto...

 

Direi che oggi c'è poco da impaurirsi... e cmq se succede un incidente del genere... bè, mi preoccuperei poco del gpl... forse a quel punto guardo tutto da un altro piano... non so se mi spiego...

 

Stupidità dell'essere umano? Mi ricordo una massima di Marphy... faceva pressappoco così:

 

Gli esseri umani stanno costantemente aumentando... l'intelligienza è costante.

 

...

Dico solo che mi spiace per le famiglie e spero che chi è sopravvissuto possa domani raccontarlo tranquillamente stringendo solo un pò i denti invece di una mazza :)

 

Ciauz ;)

Link to post
Share on other sites

 

si giusto tutti in giro con le punto e le smart allora si che si viaggia sicuri!

Che ha di male la Punto?

La Punto versione '99 ha 4 stelle nel crash test, un risultato a dir poco ottimo per un progetto ormai datato... parliamo di 8 anni fa.

La nuova Punto poi ne ha 5...

Se tutti giriamo in Punto a 120 km/h (posto che comunque vanno forte anche quelle) o tutti giriamo in A6 a 200 km/h, alla fine non so mica chi si fa meno male... io dico che si fanno meno male quelli sulla Punto.

 

Per la smart il discorso è diverso. Quella ha una struttura estremamente rigida, non si deforma e trasmette sollecitazioni eccessive ai passeggeri quando altri mezzi un po' più grandi assorbono meglio l'urto, deformandosi e proteggendo i passeggeri (entro un certo limite, ovviamente).

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...