Jump to content

Consumo eccessivo benzina!!


Post consigliati

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum...Dal 1 febbraio ho installato un impianto GPL della Stargas (Polaris) sulla mia Punto 1.2 8V del 2003.

Ho già fatto due pieni (devo ancora portarla per il collaudo) partendo dal serbatoio completamente vuoto (31 litri = euro 19 circa) ed ho percorso, compreso la partenza a benzina, 394 Km(la metà fatti in tangenziale, il resto viaggi di 10km di urbano)...Se contiamo i km fatti sembrerebbe che i consumi siano bassi ma il problema è che ogni pieno di gas si "ciuccia" 10 eurozzi di benzina!!!

A me sembrano un po troppi, sicuramente se li beve nei 2,5 km circa che ci mette per raggiungere i 40 gradi necessari per commutare a gas ma sono troppi lo stesso!!

Altro problema è che sotto i 200-1800 giri se lascio il pedale dell'accelleratore e poi riprendo tende a trattonare...

In più ho notato che, durante la fase di riscaldamento del motore e in attesa di commutazione a gas, nonostante sia alimentato a benzina non ho lo stesso rendimento che ho inserendo manualmente l'alimentazione a benzina e ha la stessa guida "ruvida" che ho sul gas.

Ho parlato con l'istallatore (per favore non ditemi che è un'incompetente che installa GPL da 20 anni, è istallatore ufficiale della Niva e so che vengono da diverse regioni del nord italia apposta fino a Torino, sono andato lì per quello!) e mi ha detto che per i vuoti e per il consumo eccessivo di vedere tutto a marzo (la porto per il collaudo) che me la guarda lui.

Per il consumo della benzina ha detto che mi può abbassare il livello di swich benina\gas da 40 a 30 gradi, pensate che basti?

 

Riepilogando vorrei avere qualche vostra risposta su:

1)Quanti km dovrei fare con 31 litri di gas(stima da vostre esperienze con motore analogo)

2)Quanti euro litri consumate ogni piego di GPL?

3)A quanti gradi il vostro impianto passa a gas dopo la partenza a freddo?

4)La vostra guida a gas è fluida o ruvida a gpl?

 

Scusate per le troppe righe da me scritte va essendo alle prime esperienze confido nei vostri consigli, garzie a tutti!!

Lino.

Link to post
Share on other sites

My two cents:

 

10 euro (arrotondiamo per difetto: circa 8 litri di benzina se non vado errato) su 400 km?

 

O fai in continuazione viaggi brevissimi (e nell'accendi/spegni anche se la macchina é calda almeno 30 secondi li fa a benzina di default) , o sicuramente c'é qualcosa che non va.

 

40 gradi é una temperatura normale per lo switch benzina/gas, vai tranquillo.

 

Guida "ruvida" e vuoti? No, assolutamente non é normale...una controllata ( e una correzione dei valori fatta durante la guida ) é d'obbigo.

 

Ciao!

Link to post
Share on other sites

Intanto grazie per la risposta...

Mica tanto brevissimi, il tragitto dove potrei consumare di più sono 11 km di ciclo urbano, il resto è tutta tangenziale con sempre 10 km minimo....

Per raggiungere i 40 gradi mi "rode" far 2.5 km circa quando sento gente che dopo neanche 1 km e a 20-25 gradi commuta a gas, quanto si spendete di benzina mediamente per ogni pieno di gas (1.2 8V)?

Grazie ancora..

Link to post
Share on other sites

ciao io ho la stesa auto come la tua!

 

mi pare che abbiamo lo stesso serbatorio come capacità.

 

io faccio+ o- 380 km con 31 litri di gpl, quindi siamo là.

 

come benzina d'inverno è normale consumare di + perchè si allunga il tempo di commutazione, ma 10 euro per un pieno sono un pò troppi.

 

quindi o fai frequenti accendi e spegni o la temperatura tarata è troppo alta.

 

diciamo che 10 euro per 2 pieni sono "normali" di questi tempi, in funzione dei accendi e spegni.

Link to post
Share on other sites

Allora, anche se non molto esperto di impianti, concordate con me che non dovrei avere:

 

1- Commutazione a benzina dopo più di 2 km

2- 10 euro di Benzina ogni 19uro di GPl (un pieno di 31 litri)

3- Guida "ruvida" e strattoni a bassi regimi (mi pare di capire che, tolto un calo di prestazioni del 10%, a voi la guida è uguale a quella che avevate con il benzina, cioè fluida).

 

Buono a sapersi così avrò i miei argomenti da portare all'istallatore e non mi farò raccontare da lui quel che vuole....

Link to post
Share on other sites

Allora, anche se non molto esperto di impianti, concordate con me che non dovrei avere:

 

1- Commutazione a benzina dopo più di 2 km

 

Oddio, dipende dalla temperatura esterna.... comunque nel mio caso (40 gradi) stamattina alle 8 con 5 gradi ci ha messo 1,3 km.

 

35-40 gradi sono IMHO una temperatura accettabile, sotto non andrei per evitare problemi quando il motore é freddo.

 

2- 10 euro di Benzina ogni 19uro di GPl (un pieno di 31 litri)

 

Concordo pienamente

3- Guida "ruvida" e strattoni a bassi regimi (mi pare di capire che, tolto un calo di prestazioni del 10%, a voi la guida è uguale a quella che avevate con il benzina, cioè fluida).

 

Fai anche il 5%...con un impianto ad iniezione sequenziale non dovresti nemmeno sentire la differenza!!

Link to post
Share on other sites

Come regola d'uso:

 

1) prima di partire aspetta almeno un minuto (che è molto più lungo di quanto immagini) col motore al minimo ed il riscaldamento spento

2) apri il riscaldamento solo dopo che avrà commutato a gas

 

Come intervento meccanico:

fai sostituire il termostato del raffreddamento, dopo più di 3 anni potrebbe non chiudere più perfettamente e far allungare i tempi di riscaldamento.

 

Comunque è abbastanza normale che un motore piccolo come un 1200 impieghi più tempo ad entrare in temperatura che un 2500 come il mio

Link to post
Share on other sites

Grazie ancora dei consigli, riprendendo il discordo dei 40 gradi il mio installatore mi ha detto che può settarmelo a 30 gradi, vuoi dite che è una temperatura bassa? Ho letto in altri post che c'è chi ce l'ha a 20-25 gradi....

Ah, mi viene in mente ancora questa: come mai, durante la fase di commutazione da benzina a gas, il motore che gira a benzina in quel momento, si comporta come se stesse girando a gas? Intendo con qualche vuoto e "ruvido" in accellerazione?

Secondo voi?

Link to post
Share on other sites

Ho il tuo stesso motore.

La mia temperatura di scambio è settata a default (25°C).

Uscendo dal box, mi commuta in 400 m.

Se per caso rimane fuori, al max mi commuta in 1 Km.

Potrebbe essere benissimo il termostato che non chiude...

Comunque credo che l'inerzia termica di un 1200 sia inferiore ad un 2500 ma non voglio metterci la mano sul fuoco.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mi sa tanto che io gli dirò di impostarla a 25 gradie e controllare se è il termostato che non chiude....

E qualcuno sa perchè alla partenza a benzina(in attesa che passi a gas) il comportamento del motore è diverso che quando parto a benzina disattivanto l'impianto (cioè andanto come se non ci fosse mai stato)?

In teroria dovrebbe essere uguale ma in pratica è totalmente diverso!

Link to post
Share on other sites

Ma su cosa vi basate per stabilire se state andando veramente a benzina o a gpl?Solo l'indicatore in abitacolo?Ma siamo sicuri che ciò che indica sia la realtà? Io spesso nel mio landi v05 non sono a gpl finchè non sento scattare la valvola della bombola nonostante i led verdi siano già a luce fissa da un pezzo.Perciò ho il sospetto che con i nostri meravigliosi impianti a gpl ci ritroviamo sistematicamente a fare più strada a benzina di quel che crediamo...Ma spero di sbagliarmi... Saluti!

Link to post
Share on other sites

Mha...io senso il "tac" qualche decimo di secondo dopo che la spia del selettore gas commuta su verde (marcia a gas), e faccio un paio di centinaia di mt a benzina.

Link to post
Share on other sites

Mha...io senso il "tac" qualche decimo di secondo dopo che la spia del selettore gas commuta su verde (marcia a gas), e faccio un paio di centinaia di mt a benzina.

Beh, qualche decimo di secondo può essere normale ma qualche minuto non credo...

Meglio far verificare con certezza i settaggi dall'installatore e perchè no, magari anche fargli verificare che non ci sia qualche errore di montaggio (purtroppo molto più frequente di quel che si crede!)

Link to post
Share on other sites

Ma su cosa vi basate per stabilire se state andando veramente a benzina o a gpl?Solo l'indicatore in abitacolo?Ma siamo sicuri che ciò che indica sia la realtà? Io spesso nel mio landi v05 non sono a gpl finchè non sento scattare la valvola della bombola nonostante i led verdi siano già a luce fissa da un pezzo.Perciò ho il sospetto che con i nostri meravigliosi impianti a gpl ci ritroviamo sistematicamente a fare più strada a benzina di quel che crediamo...Ma spero di sbagliarmi... Saluti!

 

scattare la valvola della bombola??????

............quando commuta metti l'orecchio agli iniettori e senti se non funzionano....

già nel momento di commutazione c'è il passaggio del gas che cilindro per cilindro va a sostituire la benzina.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...