Jump to content

Incredibile !!!! Devo pagare il triplo e sono a piedi


gabres

Post consigliati

vi voglio raccontare questa incredibile vicenda:

 

Possiedo una Mercedes CLK del 2001 con Km 105.000

Alla fine del mese di luglio 2006 si accende la spia del motore dell'auto in oggetto, mi reco nella officina mercedes di Auto Pronti di Santarcangelo che esaminata l'autovettura mi diagnostica un malfunzionamento della sonda lambda a monte del catalizzatore, mi spegne la spia e mi dice di continuare ad usare l'auto poichè a volte sono semplici guasti momentanei.

A distanza di qualche giorno, si riaccende la medesima spia, torno nell'officina che a quel punto rifatta la diagnosi sul auto, riscontrato ancora un difetto sulla sonda, mi consiglia e mi prenota per la sostituzione della sonda. Cosa che avviene il 7/7/06 (la sostituzione della sonda lambda).

Nei mesi di agosto e settembre l'auto rimane per lo più ferma in quanto nei mesi estivi uso quotidianamente la moto.

A metà ottobre circa dopo meno di 2000 km dalla riparazione, si riaccende la medesima spia di malfunzionamento del motore, torno all'officina Pronti ed Il tecnico di turno il sig. Cavalli esegue una nuova diagnosi. Tale diagnosi rileva ancora il malfunzionamento della sonda lambda a monte del catalizzatore e il tecnico consiglia nuovamente la sostituzione della sonda lambda.

Alle mie spiegazioni relative al fatto che una sonda lambda era appena stata sostituita il sig. Cavalli prima controlla che la sonda sostituita in precedenza e la sonda che manifesta un problema siano le stesse, e poi si decide di fare un esame più approfondito della situazione......... ed in 5 minuti smontati un paio di coperchi, mi dice che la macchina ha una perdita di olio e mi prepara un preventivo per euro 1300 circa per la sostituzione di tutto il fascio cavi e della centralina elettronica, asserendo che non è la sonda a dover essere sostituita.

A quel punto viene spontaneo chiedere :

1- Visto che il difetto diagnosticato a luglio e ad ottobre è sempre lo stesso, a luglio mi hanno fatto sostituire una sonda che probabilmente invece funzionava benissimo, per scoprire poi che il difetto era tutt'altro ?

2 - Questa perdita di olio che secondo quanto preventivato ad ottobre provoca il malfunzionamento della della sonda lambda non è stato riscontrato alla prima occasione cioe a Luglio e neppure ad ottobre in prima battuta.Una maggiore attenzione nella diagnosi al primo manifestarsi del difetto avrebbe evitato i danni che si sono manifestati successivamente.

Vi ricordo che l'auto è praticamente sempre stata ferma nel periodo tra la prima riparazione e la segnalazione del successivo guasto e sostenere che la perdita di olio possa essersi manifestata in tale periodo ritengo sia una giustificazione quanto meno incredibile, si tratterebbe infatti due vostre identiche diagnosi sulla stessa auto a meno di 2000 km di distanza per difetti totalmente diversi.? Direi una bizzarra ipotesi.

3 - Se il problema della perdita di olio puo essere dovuto all'usura è altresi vero che la successiva infiltrazione di olio lungo il fascio cavi elettrico sia da ritenersi a tutti gli effetti un difetto di progettazione/produzione di questo tipo di motore, tanto e vero che la stessa Casa Produttrice mi è stato riferito ha trovato una soluzione differente per imperdire il manifestarsi o ripetersi di tale infiltrazione.

 

A queste mie considerazioni l'autoffcina mi liquida semplicemente dicendomi che il difetto dell'accensione della spia prima era dovuto alla sonda ora invece alla perdita di olio e loro non rispondevono di nulla.

 

Completamente sfiduciato la settimana successiva faccio sostituire l'elemento che ha provocato la perdita di olio e mi prendo un po di tempo per fare fare dei controlli presso altre officine

Mi reco a Cesenatico all garage Luciani dove mi fanno una diagnosi che rivela ancora il manfunzionamento della sonda lambda ma mi viene suggerito un intervento di sostituzione degli iniettori

Ora potete immaginare che confusione possa generare una tale situazione, due officine autorizzate che si contraddicono palesemente. Ed io che faccio?

Chiedo lumi a MERCEDES italia scrivendo una mail e mandando un fax ma in assenza di una qualsivoglia risposta ed essendo nella necessità di fare il tagliando ho deciso di fare fare la manutenzione e la riparazione all'autofficina Luciani di Cesenatico

Mi sono fatto comunicare i preventivi relativi agli interventi sia di manutenzione sia quelli di riparazione consigliati che autorizzo a fare.

Bene ora arriviamo al peggio......... vado a ritirare l'auto e

scopro che il conto da pagare è aumentato del 20% sul preventivo del tagliando e del 300% circa sulla preventivo della riparazione...

Per un totale che passa da circa € 750,00 a circa €1800,00

Vi sempra possibile o accettabile ? Come mai senza alcun avviso di aumento del costo

mi ritrovo a dover pagare il triplo ?

Al momento del ritiro della mia auto ho rivendicato all'autofficina il diritto di pagare solo quanto pattutito

e a saldare la differenza solo dopo le opportune verifiche e controlli sulla reale efficacia dell'intervento.

Per tutta risposta SONO STATO LASCIATO SENZA LA MIA AUTOMOBILE CHE MI NECESSITA PER LAVORO !!!!!!!!!!!!!

Ma scusate da che parte sta la ragione ?

Chi ha mai autorizzato questi signori a fare ciò che hanno fatto ed ha spendere cio che pretendono di avere ? IO NO !!!!!!!!!!!!!!!!!!! eppure sono a piedi con la mia auto trattenuta da dei meccanici che mi hanno triplicato il costo della riparazione.

Ma sapete quale è la cosa ancora piu assurda? :

oltre la scorrettezza del preventivo triplicato

oltre l'avermi privato della mia auto

la cosa piu assurda è che questi signori meccanici non offrono alcuna garanzia sul fatto che l'intervento sia risolutivo, ossia offrono una garanzia sui pezzi sostituiti ma se mi si ripresentasse di qui a breve nuovamente l'accesione della spia motore con il malfunzionamento della sonda lambda non sono coperto da alcuna garanzia, bensi come hanno candidamente dichiarato continuerebbero a sostituire altri pezzi (centralina e fascio cavi) e cosi avanti tutto a spese mie

vi sembra possibile?

Avete qualche suggerimento per questo insieme di disgrazie ?

Grazie a tutti queli che vorranno intervenire

Link to comment
Share on other sites

Se hai fatture e/o preventivi, muoviti per vie legali

 

o perlomeno fai inviare una lettera a mezzo A/R,

 

scritta da un avvocato all'autofficina 'incriminata'

 

e vedi che succede :wub:.

 

Può darsi che, per evitare problemi, si tirino indietro

 

ridandoti l'auto al prezzo pattuito in precedenza.

 

Ciao :lol:.

Link to comment
Share on other sites

Mi permetto di darti dei piccoli consigli:

- per una spiegazione tecnica del guasto penso che IVANZAMBENEDETTI, ovvero il mago tecnico di questo forum, sarà esauriente. Vedi di contattarlo via e-mail.

- per quanto concerne il comportamento dell'officina devi , come ti hanno già consigliato, rompere e rompere a mezzo lettera, e-mail sia la sede MB italiana sia la sede MB di Stoccarda.

- riproponi tutto l'evento anche sul sito www.mbenz.it.-

Portroppo tante volte le officine MB non sono all'altezza della situazione.

Coraggio. Un salutone, Antonio.- :lol:

Link to comment
Share on other sites

Grazie per i preziosi consigli...vi vorrei aggiornare :

E LA FARSA CONTINUA

consulto uno studio legale, alcune associazioni consumatori, luffico del giudice di pace e altri forum di gente che è passata attraverso vicende più o meno disgraziata di questa.

 

Lo scenario purtroppo non è positivo,infatti mi si prospettano queste due strade :

1- sono nelle condizioni di iniziare una causa che probabilmente posso vincere, ma che potrebbe farmi tornare in possesso dell'auto dopo mesi, chiudersi dopo anche un anno o piu, potrebbe voler dire perizie (con il preavviso che cane non mangia cane.. per intenderci) e magari anche vittoria con spese compensate(ognuno paga le proprie)

2- tentare un accordo, del tutto a mio sfavore ma purtroppo lunico che mi consente di tornare in possesso della mia auto subito (ps io ci lavoro con lauto).

Propendo per la seconda strada, nonostante una gran rabbia dentro, non posso permettermi una causa che potrebbe costarmi più della riparazione, oltre il tempo il mal di fegato e l'insonnia.

L'accordo che riesco ad ottenere tramite i due avvocati e ciò che tutto sommato sono disposto ad accettare, cioe pago la manutenzione 525 euri, pago 250 euro in acconto per la riparazione e deposito un titolo 950 euro in garanzia della parte restante della fattura di riparazione all'avvocato, titolo bloccato per 40 giorni per darmi modo di verificare che almeno il lavoro dell' autoffcina sia risolutivo. (in fondo è la cosa che mi preoccupa maggiormante)

BENE vado allautofficina Luciano di Cesenatico, ritiro l'auto, faccio un giro di prova con il meccanico e sembra tutto ok

Pago quanto stabilito (il mio avvocato aveva gia la restante parte del pagamento in mano)

parto e vado via

DOPO CIRCA 15 KM SI RIACCENDE LA SPIA MOTORE <_< :angry: :angry: :angry:

non credevo ai miei occhi mi veniva da piangere

Decido di ritornare in officina nonostante mi fossi giurato di non tornarci più

Faccio immediatamente prendere visione al meccanico della spia accesa, il quale con evidente imbarazzo mi chiede di fare una diagniosi con il computer sulla centralina. Accetto

Stesso difetto di prima ci credete??? cosa devo pensare di questi Signori?

lascio una riga..............................................................................................................

riprendo la mia auto .. e me ne vado

Faccio immeditamente un fax per puntualizzare l'accaduto e per bloccare sia l'incasso degli assegli lasciati all'Autofficina sia al mio legale per bloccare il titolo lasciato in garanzia per il saldo della fattura di riparazione

ed ora cosa altro mi succederà ????

Link to comment
Share on other sites

Una persona che usa l'auto per lavoro deve avere sempre un mezzo efficiente e che non richieda continue manutenzioni.

Sei entrato nel tunnel delle riparazioni impossibili;impossibili per i supertecnici MB che costano 66 euro all'ora.

Consiglio spassionato di uno che ha sempre macinato km. per lavoro: sbarazzati di quell'autovettura.

Se insisti spenderai solo soldi per continui tentativi di riparazione, naturalmente anche il fegato ed il sistema nervoso patiranno. : ;) :( :huh:

Salutoni,Antonio.-

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...