Jump to content

Dov'è che regalano la benzina e il diesel??


Post consigliati

Vorrei introdurre un nuovo argomento per parlare di un malcostume(non so se è solo italiano) che ho notato negli automobilisti!

Molti quando sono fermi lasciano con il motore acceso, non parlo dei semafori ma delle soste al bancomat, mentre la moglie fa la spesa, mentre si scarica il camion,fermi in coda per minuti senza che si faccia un passo(magari scendono a sgranchirsi le gambe ma lasciano il motore rigorosamente acceso),passaggi a livello infinitamente lunghi, ecc.... !

Ora mi chiedo è pigrizia (costa troppo girare la chiave per spegnere e poi riaccendre il motore!), distrazione o ci sono distributori che regalano il carburante???

Volendo sorvolare sull'inutile consumo di carburante e dell'auto (anche se è trascurabile ho notato che a questi "signori" sale la temperatura dell'acqua e parte la ventola) è evidente il danno per l'ecologia!

Se non sbaglio, una marca automobilistica aveva fatto un modello d'auto che si spegneva quando ci si fermava per più di 5-10 secondo e si riaccendeva automaticamente quando si schiacciava l'accelleratore, il tutto si traduceva in un bel risparmio di carburante e riduzione dell'inquinamento!

Se non sbaglio nei paesi nordici è obbligatorio spegnere il motore quando si è in sosta (e lì lo fanno)!

Pensate che da noi non ci sia questo obbligo??

Sbaglaito!!

Fermata e sosta dei veicoli (art. 158 C.s.).

 

1. Non è consentito fermarsi per chiedere informazioni salvo agli agenti del traffico, quando ciò possa causare intralcio o rallentamento alla circolazione.

2. Il conducente che lascia il veicolo in sosta nei casi consentiti, deve azionare il freno di stazionamento e, di regola, deve aver cura di inserire il rapporto più basso del cambio di velocità. Nelle strade a forte pendenza si deve, inoltre, lasciare in sosta il veicolo con le ruote sterzate, ed i veicoli di massa complessiva massima a pieno carico superiore a 3,5 t devono applicare i cunei bloccaruote.

3. Il veicolo in sosta deve avere il motore spento.

 

Con la riforma, oltre alla multa, ci sarebbe anche la sottrazione di un punto!!!!!

Perchè questa norma non viene applicata??

Provate a fare caso a quante persone la trasgrediscono (magari siete proprio voi) e poi provate a farvi il conto dei risparmi di carburante ma soprattuttu la riduzione dell'inquinamento che si avrebbe se tale prescrizione fosse rispettata!

Link to post
Share on other sites

La più "forte" delle contravvenzioni è quella del cane libero di circolare per i giardini senza guinzaglio... che può creare intralcio alla circolazione!

 

Art. 160. Sosta degli animali

Salvo quanto disposto nell'art. 672 del codice penale, nei centri urbani il conducente deve vigilare affinche' gli animali in sosta, con o senza attacco, a lui affidati, siano sempre perfettamente assicurati mediante appositi dispositivi o sostegni fissi e legati in modo tale da non arrecare intralcio o pericolo alla circolazione dei veicoli e dei pedoni. Durante le ore notturne gli animali potranno sostare soltanto in luoghi sufficientemente illuminati. Fuori dei centri abitati e' vietata la sosta degli animali sulla carreggiata.

 

Chiunque viola le disposizioni del presente articolo e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 19,95 a euro 81,90 .

Link to post
Share on other sites

Troplo non capisco la tua risposta,

non so se mi sono spiegato ma io sono pienamente d'accordo con l'art.158 del Codice della strada!

Mi lamento che non venga rispettato e che i trasgressori non vengano puniti con grave danno per l'ecologia!

Il fatto che molti abbiamo letto questo tred ma che nessuno abbia postato dei commenti mi fa capire che o molti qui non rispettano questa norma o che l'argomento non interessa e ciò mi dispiace!

Amo i motori ma sono anche assolutamente convinto che bisogna perseguire un obbietivo di sostenibilità tra aumento della circolazione degli autoveicoli e tutela dell'ambiante!

Evidentemente qui sono l'unico!

Link to post
Share on other sites

Geppy,

personalmente, non ho risposto perché questo mi pare solo uno dei troppi esempi di come questo Paese sia alla sbando, con una struttura sociale ormai sfinita.

 

Se vuoi, posso scrivere di più.

Link to post
Share on other sites

Sono sostanzialmente d'accordo ma senza esagerare!! In fondo penso che un'accensione consumi e usuri più di 1-2min di minimo..

Le auto che si spegnevano automaticamente se nn sbaglio erano col "supervolano" una specie di motore elettrico in grado di accendere l'auto senza alcuno sforzo..

Link to post
Share on other sites

Le auto che si spegnevano automaticamente se nn sbaglio erano col "supervolano" una specie di motore elettrico in grado di accendere l'auto senza alcuno sforzo..

Miii....

La ritmo e la regata ENERGY SAVING....

Avevano il difetto (live) che ogni tanto non si riaccendevano.... :P

Ma poi, il freo motore? Non c'era?

Hanno avuto vita molto breve....

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...