Jump to content

Saddam "giustiziato"


Post consigliati

Saddam Hussein è stato giustiziato

Bagdad, l'ex raìs è stato impiccato verso le 4 italiane (le 6 locali). L'esecuzione è stata filmata. Inutili gli ultimi tentativi dei suoi avvocati. La figlia ha chiesto che il corpo venga sepolto nello Yemen. Manifestazioni di giubilo a Bagdad e nelle aree sciite. Autobomba in un mercato nella città sciita a Kufa. Disordini nella zona di Falluja

 

Non verserò una lacrima per il dittattore iracheno, però il mio essere contro la pena di morte comunque, non può che farmi biasimare e condannare questa esecuzione, prima sul piano morale, poi anche su quello politico. L'opportunità politica non è mai stata cosa appartenente al governo USA di mister big B, solo l'interesse personale muove il texano che decide delle sorti del mondo. L'unico risultato tangibile della guerra in Iraq sono stati più morti tra i militari americani delle vittime delle torri gemelle, lasciando stare tutte le vittime civili, inutili, poiché il terrorismo è più vivo che mai ed ha più pretesti per far breccia nelle masse dei diseredati.

 

Ciao

 

Max

 

esecuzione di Saddam

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 73
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Saddam Hussein è stato giustiziato

Bagdad, l'ex raìs è stato impiccato verso le 4 italiane (le 6 locali). L'esecuzione è stata filmata. Inutili gli ultimi tentativi dei suoi avvocati. La figlia ha chiesto che il corpo venga sepolto nello Yemen. Manifestazioni di giubilo a Bagdad e nelle aree sciite. Autobomba in un mercato nella città sciita a Kufa. Disordini nella zona di Falluja

 

Non verserò una lacrima per il dittattore iracheno, però il mio essere contro la pena di morte comunque, non può che farmi biasimare e condannare questa esecuzione, prima sul piano morale, poi anche su quello politico. L'opportunità politica non è mai stata cosa appartenente al governo USA di mister big B, solo l'interesse personale muove il texano che decide delle sorti del mondo. L'unico risultato tangibile della guerra in Iraq sono stati più morti tra i militari americani delle vittime delle torri gemelle, lasciando stare tutte le vittime civili, inutili, poiché il terrorismo è più vivo che mai ed ha più pretesti per far breccia nelle masse dei diseredati.

 

Ciao

 

Max

 

esecuzione di Saddam

 

 

d'accordissimo al mille x cento con te...

 

mi permetto solo una piccola aggiunta...

 

averlo giustiziato ora rende di fatto impossibile processarlo X TUTTI i crimini contro l'umanità commessi... :huh:

Link to post
Share on other sites

saddam era un bieco criminale...

ha ucciso civili inermi... torturato.... mutilato...

 

l'esercito usa in iraq ha ucciso civili inermi.....

tortuato.... mutilato bambini.....

 

saddam viene impiccato....

 

bush mangia il suo grasso tacchino in texas...

 

W il modello americano finalmente esportato

in tutto il mondo !!!

-----------------------------------------------------

 

non c'entra un fico secco ma vorrei spendere due parole

per la donna di 80 anni morta di infarto a Palermo dopo 5

ore di sala di attesa ad aspettare che qualche medico

si facesse vivo per salvarle la vita.

 

ora capisco perchè il caro cavaliere è andato negli amati USA

a farsi mettere la batteria nuova...

 

forse temeva di prendere il tetano toccando una barella sporca

in uno dei nostri disastrati ospedali...

------------------------------------------------------

 

voglio essere bipartisan...

 

il discorso di prodi mi ha fatto semplicemente ribrezzo...

 

un equilibrista in bilico sul filo di lana che tenta di non sbilanciarsi

troppo per non scontentare nessuno, con il suo boffonchiare pacioso

il suo sorrisino ipocrita...

 

l'anno prossimo vedremo aumentare il prelievo sugli interessi già

miseri che si percepiscono dagli investimenti in BOT...

 

revisione estimi catastali con inasprimento ICI che colpirà tutti....

(esclusa la chiesa che è ICI esente non sia mai che il vaticano

debba pagare qualcosa )

 

bollo auto più caro per le macchine dei poveri, aumento del costo

delle revisioni che colpirà sempre le macchine più vecchie che

si revisionano ogni due anni...

 

per togliere di mezzo quel buffone di berlusconi abbiam dovuto votare

questo governo di vampiri ma si può vivere in sto paese????

 

sto seriamente pensando di trasferirmi in Spagna....

Link to post
Share on other sites

Argomento 1) Saddam Hussein

 

Quanto alla pena di morte in sé vi sono contrario sia per ragioni etiche che legali e non mi voglio dilungare sulle stesse. E' invece indubbio che i crimini commessi dal regime di Saddam Hussein fossero tali da meritare una punizione esemplare sotto tutti i punti di vista. Per me avrebbero dovuto farlo marcire in un carcere duro, ma questo è il mio pensiero.

 

Argomento 2) Saddam Hussein vs George W. Bush

 

Paragonare Saddam Hussein a George W. Bush mi sembra davvero troppo. Caro Weightless

1) GWB non ha mia ucciso deliberatamente nessuno con le proprie mani solo per il gusto di farlo, SH si e spesso;

2) GWB non ha mai ordinato l'utilizzo di gas tossici contro la popolazione, SH si;

3) GWB non ha mai ordinato le torture sui civili, SH si;

4) I soldati americani sono, per me, dei barbari per le torture che hanno inflitto, ma nessuno di noi ha mai visto un proprio compagno decapitato con un coltello... loro si... pertanto, prima di giudicarli bisognerebbe pensare a come stanno vivendo.

 

Argomento 3) Governo attuale

L'avete votato... qualcuno ve lo aveva detto... e ci davate dei corrotti, dei maneggiatori, e chi più ne ha più ne metta... res ipsa loquitur.

 

Federico

Link to post
Share on other sites

res ipsa loquitur.

 

Federico

 

chi ti ha insegnato a fare citazioni latine il cavaliere :huh:

mi torna in mente il celebre "manu militari" quando si parlava

degli scioperi durante il suo governo....

 

cmq la cosa non parla affatto da se perchè berlusconi andava

scacciato ! in 5 anni solo dio sa cos'ha combinato...

 

(prendiamo l'affiliazione di banca mediolanum con le poste SPA...

solo uno dei tanti esempi della bella attività benefica di berluscone )

 

se dovessi dire chi tra prodo e berluscone sia il peggiore mi troverei

nel completo imbarazzo :S ma la cosa tragica è che per capire

che prodo fosse un buffone son bastati 7 mesi anche meno ...

Link to post
Share on other sites
E' invece indubbio che i crimini commessi dal regime di Saddam Hussein fossero tali da meritare una punizione esemplare sotto tutti i punti di vista. Per me avrebbero dovuto farlo marcire in un carcere duro, ma questo è il mio pensiero.

Sono d'accordo.

 

Paragonare Saddam Hussein a George W. Bush mi sembra davvero troppo. Caro Weightless

1) GWB non ha mia ucciso deliberatamente nessuno con le proprie mani solo per il gusto di farlo, SH si e spesso;

2) GWB non ha mai ordinato l'utilizzo di gas tossici contro la popolazione, SH si;

3) GWB non ha mai ordinato le torture sui civili, SH si;

4) I soldati americani sono, per me, dei barbari per le torture che hanno inflitto, ma nessuno di noi ha mai visto un proprio compagno decapitato con un coltello... loro si... pertanto, prima di giudicarli bisognerebbe pensare a come stanno vivendo.

 

Non sono paragonabili in senso assoluto è vero, comunque mister big B con la sua decisione di attaccare l'Iraq con falsi pretesti e senza nessun nesso con l'attacco dell'11 settembre, ha causato la morte di migliaia di persone tra militari e civili, superiori alle vittime delle torri gemelle. Quale risultato?

Se uno ammazza una persona è un assassino. Se uno con le sue decisioni provoca migliaia di morti e senza nessun risultato per la sicurezza mondiale o del proprio Paese, ammettendo pure, quando non si può continuare a negare l'evidenza che le cose non sono andate come dovevano, e che gli stessi presupposti della guerra non c'erano (armi di distruzione di massa), cosa è?

Per me è un male dell'umanità. Andrebbe processato e messo in condizioni di non nuocere più. Ma in democrazia si cerca di mettere sotto processo un presidente perché si è fatto fare un p.....no da una stagista (e saranno stati pure c...i suoi!) e poi non si fa niente per chi è immischiato in scandali di società tipo la ENRON e con la sua stolta politica e le sue bugie, smascherate, causa la morte di tante persone inutilmente.

In ultimo, quando Saddam ha fatto comodo, gli USA l'hanno appoggiato ed armato!

 

Ciao

 

Max

Link to post
Share on other sites

come la penso in merito a politica interna lo sapete. premesso questo, premesso altresì che TUTTE le forze politiche italiane (escluso la lega, parrebbe) hanno condannato questa esecuzione, mi associo a quanti giudicano il fatto un grosso errore.

Ecco come la penso.

Tutti lo giudicano un errore perchè non condividono la pena di morte, io vado oltre: lo giudico un errore perchè il processo a Saddam lo giudico, per come è stato eseguito, una pura ingerenza in un sistema giudiziario estraneo. Un processo farsa, con giudicanti fantocci, con verdetto già pronto prima dell'apertura della prima udienza. Parliamoci chiaro: zio Saddam è stato un gran figlio di buona donna. Ma tutto questo processo, pleonastico dirlo, è stato una buffonata, con gran fretta di chiuderlo con la forca. Ovviamente contenti gli Israeliani, per loro ogni arabo morto è un passo in più verso il sogno sionista della Terra Promessa. Contenti il 60-65 % della massa pecoroide yankee, perchè Zio Giorgio Dabliù ha detto che i mussulmani hanno tutti da morì (del resto le bombe giù ce le porta anche con i soldi degli ebrei americani e vedi il punto precedente). Incaxxati a morte gli arabi, probabilmente ora + pericolosi di prima. Che almeno negli USA la smettano di piangere ogni volta che gli buttano giù un grattacielo: se qualcuno di loro non ha ancora capito perchè, da oggi c'è un motivo in più.

Ecco chi era Saddam: un uomo salito al potere nel '79, grande amico degli USA sino ai fatti del Kuwait. Infatti, per dodici anni, a Reagan e successori il buon vecchio Saddam faceva molto comodo: era il baluardo contro Komeini. Ed oggi, terminati i suoi servigi, alla forca!

Sorvoliamo poi sul bilancio dei morti USA in medio oriente, che ha superato le vittime del 11/09, ma evidentemente al petroliere non interessa molto,almeno credo.

Concludo il mio pensiero con un'esortazione a vergognarsi verso gli USA ed i loro servi in medio oriente, nonché verso lo stato di Israele, causa di tutto ciò.

Ed in tutto questo l'Europa, muta, subisce (sottomessa ed appecoronata) le decisioni della lobby petrolifera mondiale in merito ad assetti geopolitici su territori ai nostri confini! Vergogna anche ai vertici UE. Svegliati Europa, il tuo sonno puzza di morte!

Link to post
Share on other sites

 

il discorso di prodi mi ha fatto semplicemente ribrezzo...

 

un equilibrista in bilico sul filo di lana che tenta di non sbilanciarsi

troppo per non scontentare nessuno, con il suo boffonchiare pacioso

il suo sorrisino ipocrita...

 

l'anno prossimo vedremo aumentare il prelievo sugli interessi già

miseri che si percepiscono dagli investimenti in BOT...

 

revisione estimi catastali con inasprimento ICI che colpirà tutti....

(esclusa la chiesa che è ICI esente non sia mai che il vaticano

debba pagare qualcosa )

 

bollo auto più caro per le macchine dei poveri, aumento del costo

delle revisioni che colpirà sempre le macchine più vecchie che

si revisionano ogni due anni...

 

weightless, hai deciso di farmi godere...? <_< ci stai riuscendo alla grande!

 

 

 

 

per togliere di mezzo quel buffone di berlusconi abbiam dovuto votare

questo governo di vampiri ma si può vivere in sto paese????

 

sto seriamente pensando di trasferirmi in Spagna....

 

non concordo sul buffone ma ti quoto sui vampiri. vampiri e comunisti! però ha ragione night: eravate stati avvertiti. che vi serva da lezione alla prossima tornata elettorale (spero prestissimo!).

Per la Spagna, prenota x due, ed in fretta: ho paura che Mortazza ci catturi anche gli ultimi spicci x il volo.... :angry:

Link to post
Share on other sites

Saddam Hussein era un dittatore sanguinario qui non ci piove, pero mi chiedo se era necessario versare ancora Sangue ? proprio non bastava ?

Saluti.

P.S. forse a qualcuno e' sfuggito lo dico io, col governo Prodi attualmente e' impossibile immatricolare come autocarro un veicolo che ha piu di 90 cv, se andiamo a contare le SW che hanno questa potenza....

Link to post
Share on other sites

mi ha lasciato sgomento comunque vedere hussein andare verso la morte anche io penso che sia stato un errore ucciderlo in questo modo .

Avete presente il detto "siamo tutti froci col c.ulo degli altri" ?

Ecco in queste ore mi sembra ne sia nata un' interessante variazione che più o meno dovrebbe essere "siamo tutti clementi col dittatore degli altri" .

 

Ancora pochi minuti fà sentivo al TG un servizio in cui si definiva "aggiungere orrore ad orrore" il fatto che il boia abbia mandato all'inferno Saddam prima di aprire la botola e mandarcelo per davvero . Ancora "orrore" è stato definita la scelta di non far finire di pregare il condannato, mettendo in opera l'impiccagione quando ancora questo pregava .

 

Ora io mi chiedo, quando in tv vengono mostrate le immagini di Mussolini trucidato senza processo, martoriato da cadavere da calci e bastonate, usato come latrina da uomini e donne festanti e infine appeso per i piedi, si parla mai apertamente di orrore e ingiustizia ? NO . Al massimo qualcuno "condanna" il gesto ma lì si ferma, perchè ancora oggi dopo 60 anni se ti esprimi a favore dei suoi diritti di avversario sconfitto e catturato, allora sei fascista .

 

Ti dicono che "erano altri tempi" , che "tu non c'eri e non puoi capire cosa la gente ha dovuto soffrire" , che "dopo aver portato l'Italia allo sfascio cos'altro avrebbe meritato ?" .

E io dico, bene, è giusto certe cose devi provarle per capire e inoltre perchè essere ipocriti, al loro posto davvero qualcuno avrebbe avuto pietà ?

 

Per questo ripeto, è facilissimo ergersi a difensori dei diritti umani quando i propri non sono mai stati calpestati da nessuno, provate a vivere in un paese in cui il capo di stato vive in palazzi con sanitari e accessori d'oro massiccio mentre voi non avete un tozzo di pane da dare ai figli, provate a vedere fratelli e genitori torturati e uccisi solo perchè sospettati di essere dissidenti, ecco provate poi riparliamo di clemenza e vediamo in quanti avrebbero aspettato la fine dei vari processi per vedere attuata una condanna e quanti avrebbero preferito l'ergastolo (magari in un carcere omnicomfort all'italiana) alla forca .

Link to post
Share on other sites

 

 

Avete presente il detto "siamo tutti froci col c.ulo degli altri" ?

Ecco in queste ore mi sembra ne sia nata un' interessante variazione che più o meno dovrebbe essere "siamo tutti clementi col dittatore degli altri" .

 

 

 

 

no, nel mio caso è un semplice essere contro la pena di morte senza se e senza ma :D

 

quanto poi al fatto specifico, se la legge irakena lo prevede potevano anche condannarlo...ma senza eseguire la sentenza...sarebbe stato certo una punizione peggiore tenerlo in carcere fino all'ultimo dei suoi giorni senza dargli modo di sapere se ciascun giorno sarebbe stato l'ultimo oppure no...del resto succede anche nella democratica america di detenuti che stanno nel braccio della morte anche x 25 anni senza sapere se e quando verrà eseguita la sentenza...quindi in questo non ci sarebbe stato nulla di scandaloso...

 

lo scandalo, a mio avviso è invece sul dove, come e quando si è celebrato il processo, in territorio irakeno controllato militarmente da un'altra nazione, con un governo messo in carica dagli occupanti e con un sistema giudiziario emenazione indiretta degli occupanti militari....

 

e non vengano a dire che non c'era altro modo di celebrare un processo, se non più giusto quantomeno più equo...il modo c'è ed è il tribunale internazionale dell'onu a L'Aia (mi sembra che sia ) dove fù celebrato anche il processo a Milosevic x crimini contro l'umanità...il piccolo problema sarebbe stato xò che in Europa, dove la pena di morte non esiste più se non in casi rarissimi di legge marziale (ma dovrebbe esserci la guerra) dopo, gli amerikani non avrebbero più potuto impiccarlo (Milosevic in tribunale lo portarono gli americani) e di fatto tappargli la bocca x sempre sulle sue collusioni col governo stars&stripes ...

 

è questo l'ennesimo caso di giustizia amministrata dal vincitore sul vinto, ed è una giustizia che non può mai essere giusta dato che chi giudica giudica pur sempre il nemico che ha appena finito di combattere....e spesso lo giudica ad armi ancora calde...

 

sul fatto che il processo avesse un esito già scontato ed una sentenza già scritta...bè...credo che nessuno si sarebbe in ogni caso strappato i capelli x difendere Saddam...era indifendibile, già dal fatto che abbia sempre dichiarato di ammirare ed ispirarsi ad A.Hitler...

ecco...la differenza tra questo processo ed il processo di Norimberga è solo una piccola sfumatura...ma importantissima...a Norimberga i giudici furono designati tra varie nazionalità e correnti di pensiero...sarà stato inutile, nessuno poteva difendere i gerarchi che erano di fatto colpevoli e condannati prima dell'inizio...ma almeno si diede una parvenza di pluralismo di vedute....

 

torno a ripetere, poi, una domanda...ora che Saddam è stato giustiziato chi siederà in tribunale come imputato in tutti gli altri processi a suo carico??????

 

un'altra domanda...perchè Saddam è stato impiccato in fretta e furia mentre altri dittatori parimenti sanguinari (un esempio???PINOCHET) sono morti impuniti nelle loro case dopo molti anni????

 

forse aveva davvero ragione Chavez a denunciare il doppiopesismo americano nella politica estera in un discorso all'ONU di pochi mesi fà....

Link to post
Share on other sites

Assolutamente contrario all'esecuzione di Saddam, non solo perchè sono contrario alla pena di morte (molto meglio lunghi e duri anni di lavori forzati...), ma anche perchè, come lui stesso ha dichiarato, verrà da molti considerato un "martire"...

 

Francamente trovo assurde le parole di Bush dopo l'esecuzione: io tutta questo "esempio di giustizia" non ce lo vedo... L'Iraq avrebbe potuto approfittare della situazione per ricominciare daccapo sulla via, se non del perdono (non si possono perdonare i massacri imputabili a Saddam), quantomeno del non uso della violenza e, lasciatemelo dire, della giustizia. Invece si è presa la (IMHO) più facile via del sangue...

 

probabilmente hai citato erroniamente il mio intervento spero comunque a me hanno lasciato sgomento anche come hanno infierito sul corpo di mussolini

Concordo... Un esempio di pagina italiana assolutamente da dimenticare...

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...