Jump to content

Saluti a tutti, sono in partenza


Post consigliati

pure il tuo è un discorzo generalizzato perchè la puglia non è solo olivo.io non sono un agricoltore ma certe cose le so perchè la masseria ce l'ho pure io.dici che si parla di ettari,e ti credo,mica puoi fare olive nel giardino!sai almeno quanti metri quadri ci stanno in un ettaro?dieci mila.la mia masseria (cioè è di mio padre ma siccome che sta malato devo occuparmene un pò io ma ci abbiamo un fattore)è di quasi 120 ettari ma non sono tutti a oliveto.vuoi sapere dove li devi mettere se soffrono?e che ne so io di dove le devi mettere le piante!devi sapere che il gelo no lo sopportano bene,al massimo le puoi mettere a 500 metri di altezxza,collina diciamo.se all'inverno da te gela parecchio lascia stare,pericolose poi sono le gelate in fioritura.comunque per mettere le piante devi usare uno schema che si chiama sesto d'impianto,a filare parallelo uno appresso all'altro,la distanza dal filare successivo è buona sui 6 o anche 7 metri. la distanza da pianta a pianta su stesso filare falal sempre di 7 metri,cosicchè c'hai una pianta ogni circa 45-49 metri quadrati,ma c'è che le mette anche a 40-42 metri,ma io dico che è peggio perchè le piante stanno troppo attaccate.

per il prezzo dipende,anche dalla varietà.ti possono pure abbastare,ma dipende da la selezione,possono pure essere poche.eppoi dipende dal fornitore e da quante ne pigli,e dal tipo.ci sono varie spaecie di piante, l'olivo leccino,il frantoio,il moraiolo e altri.a me mi pare meglio di tutti il leccino perchè c'ha l'olive piccole con poca polpa e tutt'osso,che è quello che ti da l'olio bono.quest'anno è stata una brutta annata.cioè,buona ma troppa produzione e il prezzo è basso,diciamo sui 5 euro al chilo d'olio,poco.sai quanta resa ha fatto l'olive mie?23 chili d'olio per cento chili di prodotto(oliva).parecchio.ma che davero vuoi mette le piante d'olivo?guarda che poi è una vitaccia,anche se c'hai chi te le guarda sono sempre pensieri.

si,sono seriamente intenzionato a metterci degli ulivi perchè vedere solo prato mi deprime.comunque,li metterei solo per bellezza,di certo non mi metterei a raccogliere le olive.

diciamo che da me,avere gli ulivi in giardino,fa molto status,cosi avevo pensato di fare una cosa esagerata,100 piante di ulivi,e taac che ti metto nell'ombra tutto il vicinato che al massimo ha la piantina scrausa che fa 3 olive all'anno.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 48
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

pure il tuo è un discorzo generalizzato perchè la puglia non è solo olivo.io non sono un agricoltore ma certe cose le so perchè la masseria ce l'ho pure io.dici che si parla di ettari,e ti credo,mica puoi fare olive nel giardino!sai almeno quanti metri quadri ci stanno in un ettaro?dieci mila.la mia masseria (cioè è di mio padre ma siccome che sta malato devo occuparmene un pò io ma ci abbiamo un fattore)è di quasi 120 ettari ma non sono tutti a oliveto.vuoi sapere dove li devi mettere se soffrono?e che ne so io di dove le devi mettere le piante!devi sapere che il gelo no lo sopportano bene,al massimo le puoi mettere a 500 metri di altezxza,collina diciamo.se all'inverno da te gela parecchio lascia stare,pericolose poi sono le gelate in fioritura.comunque per mettere le piante devi usare uno schema che si chiama sesto d'impianto,a filare parallelo uno appresso all'altro,la distanza dal filare successivo è buona sui 6 o anche 7 metri. la distanza da pianta a pianta su stesso filare falal sempre di 7 metri,cosicchè c'hai una pianta ogni circa 45-49 metri quadrati,ma c'è che le mette anche a 40-42 metri,ma io dico che è peggio perchè le piante stanno troppo attaccate.

per il prezzo dipende,anche dalla varietà.ti possono pure abbastare,ma dipende da la selezione,possono pure essere poche.eppoi dipende dal fornitore e da quante ne pigli,e dal tipo.ci sono varie spaecie di piante, l'olivo leccino,il frantoio,il moraiolo e altri.a me mi pare meglio di tutti il leccino perchè c'ha l'olive piccole con poca polpa e tutt'osso,che è quello che ti da l'olio bono.quest'anno è stata una brutta annata.cioè,buona ma troppa produzione e il prezzo è basso,diciamo sui 5 euro al chilo d'olio,poco.sai quanta resa ha fatto l'olive mie?23 chili d'olio per cento chili di prodotto(oliva).parecchio.ma che davero vuoi mette le piante d'olivo?guarda che poi è una vitaccia,anche se c'hai chi te le guarda sono sempre pensieri.

si,sono seriamente intenzionato a metterci degli ulivi perchè vedere solo prato mi deprime.comunque,li metterei solo per bellezza,di certo non mi metterei a raccogliere le olive.

diciamo che da me,avere gli ulivi in giardino,fa molto status,cosi avevo pensato di fare una cosa esagerata,100 piante di ulivi,e taac che ti metto nell'ombra tutto il vicinato che al massimo ha la piantina scrausa che fa 3 olive all'anno.

Gli ulivi dovresti prenderli già grandi, sono lentissimi a crescere.

Se li prendi secolari (sono quelli belli) poi costano qualche milione. Però se li vuoi come piante ornamentali...

A questo punto meglio alberi di cedro o pompelmo, soprattutto quando hanno i frutti fanno davvero effetto.

Ma in Veneto dovresti metterli? :angry:

Link to post
Share on other sites

pure il tuo è un discorzo generalizzato perchè la puglia non è solo olivo.io non sono un agricoltore ma certe cose le so perchè la masseria ce l'ho pure io.dici che si parla di ettari,e ti credo,mica puoi fare olive nel giardino!sai almeno quanti metri quadri ci stanno in un ettaro?dieci mila.la mia masseria (cioè è di mio padre ma siccome che sta malato devo occuparmene un pò io ma ci abbiamo un fattore)è di quasi 120 ettari ma non sono tutti a oliveto.vuoi sapere dove li devi mettere se soffrono?e che ne so io di dove le devi mettere le piante!devi sapere che il gelo no lo sopportano bene,al massimo le puoi mettere a 500 metri di altezxza,collina diciamo.se all'inverno da te gela parecchio lascia stare,pericolose poi sono le gelate in fioritura.comunque per mettere le piante devi usare uno schema che si chiama sesto d'impianto,a filare parallelo uno appresso all'altro,la distanza dal filare successivo è buona sui 6 o anche 7 metri. la distanza da pianta a pianta su stesso filare falal sempre di 7 metri,cosicchè c'hai una pianta ogni circa 45-49 metri quadrati,ma c'è che le mette anche a 40-42 metri,ma io dico che è peggio perchè le piante stanno troppo attaccate.

per il prezzo dipende,anche dalla varietà.ti possono pure abbastare,ma dipende da la selezione,possono pure essere poche.eppoi dipende dal fornitore e da quante ne pigli,e dal tipo.ci sono varie spaecie di piante, l'olivo leccino,il frantoio,il moraiolo e altri.a me mi pare meglio di tutti il leccino perchè c'ha l'olive piccole con poca polpa e tutt'osso,che è quello che ti da l'olio bono.quest'anno è stata una brutta annata.cioè,buona ma troppa produzione e il prezzo è basso,diciamo sui 5 euro al chilo d'olio,poco.sai quanta resa ha fatto l'olive mie?23 chili d'olio per cento chili di prodotto(oliva).parecchio.ma che davero vuoi mette le piante d'olivo?guarda che poi è una vitaccia,anche se c'hai chi te le guarda sono sempre pensieri.

si,sono seriamente intenzionato a metterci degli ulivi perchè vedere solo prato mi deprime.comunque,li metterei solo per bellezza,di certo non mi metterei a raccogliere le olive.

diciamo che da me,avere gli ulivi in giardino,fa molto status,cosi avevo pensato di fare una cosa esagerata,100 piante di ulivi,e taac che ti metto nell'ombra tutto il vicinato che al massimo ha la piantina scrausa che fa 3 olive all'anno.

Gli ulivi dovresti prenderli già grandi, sono lentissimi a crescere.

Se li prendi secolari (sono quelli belli) poi costano qualche milione. Però se li vuoi come piante ornamentali...

A questo punto meglio alberi di cedro o pompelmo, soprattutto quando hanno i frutti fanno davvero effetto.

Ma in Veneto dovresti metterli? :o

 

si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti.

i cedri o i pompelmi,belli,ma non vanno bene.fanno molto "primi 900",quindi per intonarli all'ambiente dovrei come minimo cambiare tutti i mobili di casa,mettendoli in stile liberty.

Link to post
Share on other sites

pure il tuo è un discorzo generalizzato perchè la puglia non è solo olivo.io non sono un agricoltore ma certe cose le so perchè la masseria ce l'ho pure io.dici che si parla di ettari,e ti credo,mica puoi fare olive nel giardino!sai almeno quanti metri quadri ci stanno in un ettaro?dieci mila.la mia masseria (cioè è di mio padre ma siccome che sta malato devo occuparmene un pò io ma ci abbiamo un fattore)è di quasi 120 ettari ma non sono tutti a oliveto.vuoi sapere dove li devi mettere se soffrono?e che ne so io di dove le devi mettere le piante!devi sapere che il gelo no lo sopportano bene,al massimo le puoi mettere a 500 metri di altezxza,collina diciamo.se all'inverno da te gela parecchio lascia stare,pericolose poi sono le gelate in fioritura.comunque per mettere le piante devi usare uno schema che si chiama sesto d'impianto,a filare parallelo uno appresso all'altro,la distanza dal filare successivo è buona sui 6 o anche 7 metri. la distanza da pianta a pianta su stesso filare falal sempre di 7 metri,cosicchè c'hai una pianta ogni circa 45-49 metri quadrati,ma c'è che le mette anche a 40-42 metri,ma io dico che è peggio perchè le piante stanno troppo attaccate.

per il prezzo dipende,anche dalla varietà.ti possono pure abbastare,ma dipende da la selezione,possono pure essere poche.eppoi dipende dal fornitore e da quante ne pigli,e dal tipo.ci sono varie spaecie di piante, l'olivo leccino,il frantoio,il moraiolo e altri.a me mi pare meglio di tutti il leccino perchè c'ha l'olive piccole con poca polpa e tutt'osso,che è quello che ti da l'olio bono.quest'anno è stata una brutta annata.cioè,buona ma troppa produzione e il prezzo è basso,diciamo sui 5 euro al chilo d'olio,poco.sai quanta resa ha fatto l'olive mie?23 chili d'olio per cento chili di prodotto(oliva).parecchio.ma che davero vuoi mette le piante d'olivo?guarda che poi è una vitaccia,anche se c'hai chi te le guarda sono sempre pensieri.

si,sono seriamente intenzionato a metterci degli ulivi perchè vedere solo prato mi deprime.comunque,li metterei solo per bellezza,di certo non mi metterei a raccogliere le olive.

diciamo che da me,avere gli ulivi in giardino,fa molto status,cosi avevo pensato di fare una cosa esagerata,100 piante di ulivi,e taac che ti metto nell'ombra tutto il vicinato che al massimo ha la piantina scrausa che fa 3 olive all'anno.

Gli ulivi dovresti prenderli già grandi, sono lentissimi a crescere.

Se li prendi secolari (sono quelli belli) poi costano qualche milione. Però se li vuoi come piante ornamentali...

A questo punto meglio alberi di cedro o pompelmo, soprattutto quando hanno i frutti fanno davvero effetto.

Ma in Veneto dovresti metterli? :o

 

si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti.

i cedri o i pompelmi,belli,ma non vanno bene.fanno molto "primi 900",quindi per intonarli all'ambiente dovrei come minimo cambiare tutti i mobili di casa,mettendoli in stile liberty.

Se vuoi ti vendo io qualche ulivo secolare. :D

A me gli alberi di agrumi come piante ornamentali fanno impazzire, io li ho nel prato.

Link to post
Share on other sites

pure il tuo è un discorzo generalizzato perchè la puglia non è solo olivo.io non sono un agricoltore ma certe cose le so perchè la masseria ce l'ho pure io.dici che si parla di ettari,e ti credo,mica puoi fare olive nel giardino!sai almeno quanti metri quadri ci stanno in un ettaro?dieci mila.la mia masseria (cioè è di mio padre ma siccome che sta malato devo occuparmene un pò io ma ci abbiamo un fattore)è di quasi 120 ettari ma non sono tutti a oliveto.vuoi sapere dove li devi mettere se soffrono?e che ne so io di dove le devi mettere le piante!devi sapere che il gelo no lo sopportano bene,al massimo le puoi mettere a 500 metri di altezxza,collina diciamo.se all'inverno da te gela parecchio lascia stare,pericolose poi sono le gelate in fioritura.comunque per mettere le piante devi usare uno schema che si chiama sesto d'impianto,a filare parallelo uno appresso all'altro,la distanza dal filare successivo è buona sui 6 o anche 7 metri. la distanza da pianta a pianta su stesso filare falal sempre di 7 metri,cosicchè c'hai una pianta ogni circa 45-49 metri quadrati,ma c'è che le mette anche a 40-42 metri,ma io dico che è peggio perchè le piante stanno troppo attaccate.

per il prezzo dipende,anche dalla varietà.ti possono pure abbastare,ma dipende da la selezione,possono pure essere poche.eppoi dipende dal fornitore e da quante ne pigli,e dal tipo.ci sono varie spaecie di piante, l'olivo leccino,il frantoio,il moraiolo e altri.a me mi pare meglio di tutti il leccino perchè c'ha l'olive piccole con poca polpa e tutt'osso,che è quello che ti da l'olio bono.quest'anno è stata una brutta annata.cioè,buona ma troppa produzione e il prezzo è basso,diciamo sui 5 euro al chilo d'olio,poco.sai quanta resa ha fatto l'olive mie?23 chili d'olio per cento chili di prodotto(oliva).parecchio.ma che davero vuoi mette le piante d'olivo?guarda che poi è una vitaccia,anche se c'hai chi te le guarda sono sempre pensieri.

si,sono seriamente intenzionato a metterci degli ulivi perchè vedere solo prato mi deprime.comunque,li metterei solo per bellezza,di certo non mi metterei a raccogliere le olive.

diciamo che da me,avere gli ulivi in giardino,fa molto status,cosi avevo pensato di fare una cosa esagerata,100 piante di ulivi,e taac che ti metto nell'ombra tutto il vicinato che al massimo ha la piantina scrausa che fa 3 olive all'anno.

Gli ulivi dovresti prenderli già grandi, sono lentissimi a crescere.

Se li prendi secolari (sono quelli belli) poi costano qualche milione. Però se li vuoi come piante ornamentali...

A questo punto meglio alberi di cedro o pompelmo, soprattutto quando hanno i frutti fanno davvero effetto.

Ma in Veneto dovresti metterli? :o

 

si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti.

i cedri o i pompelmi,belli,ma non vanno bene.fanno molto "primi 900",quindi per intonarli all'ambiente dovrei come minimo cambiare tutti i mobili di casa,mettendoli in stile liberty.

 

E infatti qui(territorio di Monopoli) l'espianto di ulivi secolari, che hanno anche + di 200 anni sta diventando una cosa endemica...( per fortuna limitata da una nuova legge che lo impedisce)...Il fatto è che si elimina(oltre che la natura) anche la storia secolare di un territorio( tutto per seguire una moda passeggera, inoltre diversi ulivi muoiono durante il trasporto o subito dopo il reimpianto in un territorio diversissimo da quello mediterraneo di origine....)

Link to post
Share on other sites

...si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

 

...perfetta descrizione della grassa ed opulenta provincia italiana.... :lol:

 

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti....

...e ti credo! ulivi in Veneto? allora io a Roma potrei farmi un palmeto da cocco in giardino.... :rolleyes: ! Senza offesa, Vic, dì ai tuoi amici di lasciar perdere il vivaismo d'assalto, non fa per loro.... :D

scherzi a parte, la natura ha le sue regole. Molta gente si crede che con i soldi si possa comprare tutto, ma certe cose non si comprano. la natura se ne sbatte bellamente dell'albero secolare pagato 10000 euro, prelevato nella zona d'origine e trapiantato in ambiente del tutto estraneo per clima, posizione geografica e caratteristiche geologiche! Dì ai tuoi amici che in giardino, con i soli soldi, l'unica cosa che ci si può fare è una piscina, il resto chiede ben altro del "vil denaro"! :lol:

Link to post
Share on other sites

...si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

 

...perfetta descrizione della grassa ed opulenta provincia italiana.... :D

 

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti....

...e ti credo! ulivi in Veneto? allora io a Roma potrei farmi un palmeto da cocco in giardino.... :D ! Senza offesa, Vic, dì ai tuoi amici di lasciar perdere il vivaismo d'assalto, non fa per loro.... ;)

scherzi a parte, la natura ha le sue regole. Molta gente si crede che con i soldi si possa comprare tutto, ma certe cose non si comprano. la natura se ne sbatte bellamente dell'albero secolare pagato 10000 euro, prelevato nella zona d'origine e trapiantato in ambiente del tutto estraneo per clima, posizione geografica e caratteristiche geologiche! Dì ai tuoi amici che in giardino, con i soli soldi, l'unica cosa che ci si può fare è una piscina, il resto chiede ben altro del "vil denaro"! :P

 

certa gente sarebbe capace di comprare non solo l'albero, ma di farsi portare un cubo di terra d'origine da 20 metri di lato, costruire la serra attorno alla pianta, importare bombole d'aria liquida del posto da immettere nella serra e lampade alogene regolabili per simulare le condizioni di sole.... e tutto per poter dire "IO POSSO" ....

 

mah... non mi stupirei se vicdani confermasse questa ipotesi....

 

Megadeath

Link to post
Share on other sites

...si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

 

...perfetta descrizione della grassa ed opulenta provincia italiana.... :lol:

 

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti....

...e ti credo! ulivi in Veneto? allora io a Roma potrei farmi un palmeto da cocco in giardino.... :lol: ! Senza offesa, Vic, dì ai tuoi amici di lasciar perdere il vivaismo d'assalto, non fa per loro.... :D

scherzi a parte, la natura ha le sue regole. Molta gente si crede che con i soldi si possa comprare tutto, ma certe cose non si comprano. la natura se ne sbatte bellamente dell'albero secolare pagato 10000 euro, prelevato nella zona d'origine e trapiantato in ambiente del tutto estraneo per clima, posizione geografica e caratteristiche geologiche! Dì ai tuoi amici che in giardino, con i soli soldi, l'unica cosa che ci si può fare è una piscina, il resto chiede ben altro del "vil denaro"! :D

Parlando con una mia amica della provincia di Treviso mi confermava anche lei che gli ulivi sono molto usati come piante ornamentali.

Però per non farli morire li coprono d'inverno.

Link to post
Share on other sites

continuate a massacrare la nostra povera terra.......

io quelli che comprano gli ulivi gli farei fare ........ :blink: :blink: :blink:

come critico pure quelli che li vendono.....

a zappare dovete andare e poi smettete di fare i fighetti

Link to post
Share on other sites

...si,in veneto.qua è pieno di gente che ha piante di ulivi.se vai in provincia di vicenza,ti rendi conto che l'ulivo è diventato un must,è molto trendy,a la page.

dalle parti di bassano è un classico vedere:

villetta con prato rasato e ulivo,suvvone tedesco in giardino,e a fianco la fabbrichetta di mobili.

 

...perfetta descrizione della grassa ed opulenta provincia italiana.... B)

 

saranno ormai 3 anni che c'è questa moda degli ulivi.solo che ho chiesto a paolo da cerignola per la temperatura,appunto perchè so di molti conoscenti che in passato l'hanno comprato e piantato,e al primo freddo gli sono partiti....

...e ti credo! ulivi in Veneto? allora io a Roma potrei farmi un palmeto da cocco in giardino.... B) ! Senza offesa, Vic, dì ai tuoi amici di lasciar perdere il vivaismo d'assalto, non fa per loro.... ;)

scherzi a parte, la natura ha le sue regole. Molta gente si crede che con i soldi si possa comprare tutto, ma certe cose non si comprano. la natura se ne sbatte bellamente dell'albero secolare pagato 10000 euro, prelevato nella zona d'origine e trapiantato in ambiente del tutto estraneo per clima, posizione geografica e caratteristiche geologiche! Dì ai tuoi amici che in giardino, con i soli soldi, l'unica cosa che ci si può fare è una piscina, il resto chiede ben altro del "vil denaro"! :)

 

certa gente sarebbe capace di comprare non solo l'albero, ma di farsi portare un cubo di terra d'origine da 20 metri di lato, costruire la serra attorno alla pianta, importare bombole d'aria liquida del posto da immettere nella serra e lampade alogene regolabili per simulare le condizioni di sole.... e tutto per poter dire "IO POSSO" ....

 

mah... non mi stupirei se vicdani confermasse questa ipotesi....

 

Megadeath

 

si vede che mi conosci.infatti,confermo.

comunque,il fatto è che ci sono 8 alberi di melograni,4 di giuggiole (e questi ci hanno dissanguato economicamente parlando,però sono bellissimi).

e vedi che manca qualcosa.c'è ancora troppo spazio libero,ci vorrebbero almeno altri 40 alberi per fare una piccola foresta.

solo che,che ci metto?

considerate che questa casa è il mio buen ritiro estivo.

ruggine,si,sapevo che c'era il problema del disbocamento degli ulivi,qua c'è gente che si fa portare perfino i pezzi di trulli per farci il gazebo.

che vuoi,siamo molto esotici.

e poi,dai su,almeno c'è una cosa che apprezziamo del sud,lasciate che la prendiamo.

Link to post
Share on other sites

No... Non mi hai capito...

B)

 

guarda,se riesco ad uscirne,prima o poi dobbiamo conoscerci di persona.

ti ho capito si,guarda che ormai son quasi 4 anni che ci conosciamo,mica 3 giorni.

hai una faccia da schiaffi,sei inpertinente,però proprio per questo mi piaci. :) B) ;) :lol:

Link to post
Share on other sites

hai una faccia da schiaffi,sei inpertinente,però proprio per questo mi piaci. :) B) ;) :lol:

 

attento Ronnie, non conosco i gusti sessuali del Vic, ma questa frase è sibillina e potenzialmente preoccupante. Se v'incontrate, mi permetto di consigliarti di indossare uno slip in ghisa B)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...