Jump to content

Connessione tubo vaporizzatore lenta?


Post consigliati

Ciao a tutti

 

oggi stavo guardando nel cofano, non so perche', forse volevo controllare l'olio.. comunque mi sono messo a guardare il vaporizzatore (o si chiama riduttore? Boh..) sotto al manicotto dell'aria, e ho notato una cosa che mi ha lasciato un po' sconcertato.

Il tubo che va dal vaporizzatore al rail, nella sua connessione a (al vaporizzatore) era un poco sfilato, tipo circa 1cm.

 

Ho allora, giusto per provare, spinto un poco il tubo con la mano e questo e' ritornato al suo posto.. ;)

Infatti ho scoperto che e' possibile farlo scorrere avanti e indietro molto facilmente per circa 1 cm.. non ho insistito per paura che si sfilasse del tutto.

 

Insomma e' normale che questo tubo dove credo il gas dovra' ancora avere un po' di pressione, sia cosi' mobile?

Ho guardato meglio ed ho capito che non si sfila o non si e' ancora sfilato solo perche' a meta' della sua lunghezza, dive fa una curva,e' legato ad un altro tubo, e percio' non ha abbastanza flessibilita' da sfilarsi completamente.

 

Ho anche notato che dalla connessione al tubo, sul vaporizzatore, sembra fuoriuscire dell'olio o del grasso.

E per questo motivo suppongo che questo tubo scorre cosi'.

Scusate ma da dove arriva questo olio? Non credo dal gas.. o sbaglio? Lo ha messo l'installatore quando ha attaccato il tubo e sta ancora li'?

 

Insomma mi devo preoccupare o e' cosi' che deve essere? Premetto che puzza di gas non ne ho ancora mai sentita durante la guida o a macchina ferma.

 

Ho visto anche che le tubazioni del gas sono tutte collegate con delle fascette metalliche che sembrano fatte in modo tale che una volta chiuse non si possano piu' ne' tirare ne' allentare.. quindi se anche volessi come faccio a stringere questa qui?

Che devo fare insomma? Porto la macchiana dal meccanico?

 

Aiuto!

 

Grazie

 

Slau

Link to post
Share on other sites

Se ho ben capito hai un impianto sequenziale. Tra il riduttore ed il rail c'è una pressione di circa 1,3 bar quindi sufficiente a far uscire del gas nel caso di piccole aperture o comunque collegamenti instabili.

Ti consiglio di far verificare questo problema all'installatore e all'occorrenza di mettere una fascetta a vite in modo da poter stringere saldamente il tubo con la sede nel riduttore.

 

Saluti

Link to post
Share on other sites

Se ho ben capito hai un impianto sequenziale. Tra il riduttore ed il rail c'è una pressione di circa 1,3 bar quindi sufficiente a far uscire del gas nel caso di piccole aperture o comunque collegamenti instabili.

Ti consiglio di far verificare questo problema all'installatore e all'occorrenza di mettere una fascetta a vite in modo da poter stringere saldamente il tubo con la sede nel riduttore.

 

Saluti

 

Grazie Guastatore,

mi sa che domani compro le fascette a vite e cerchero' di metterla su io una. Cosi' per una sicurezza in piu'.

Purtroppo sono all'estero e il mio installatore e' circa 1800 km fuori mano.. :blink:

L'impianto e' un SGI sequenziale AG.

 

A proposito e' normale che ci sia dell'olio nel tubo del gas?

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Se ho ben capito hai un impianto sequenziale. Tra il riduttore ed il rail c'è una pressione di circa 1,3 bar quindi sufficiente a far uscire del gas nel caso di piccole aperture o comunque collegamenti instabili.

Ti consiglio di far verificare questo problema all'installatore e all'occorrenza di mettere una fascetta a vite in modo da poter stringere saldamente il tubo con la sede nel riduttore.

 

Saluti

 

Grazie Guastatore,

mi sa che domani compro le fascette a vite e cerchero' di metterla su io una. Cosi' per una sicurezza in piu'.

Purtroppo sono all'estero e il mio installatore e' circa 1800 km fuori mano.. :blink:

L'impianto e' un SGI sequenziale AG.

 

A proposito e' normale che ci sia dell'olio nel tubo del gas?

 

Ciao

 

hai lo stesso mio impianto

no , secondo me non è normale, il tubo deve essere fissato bene e non deve avere giochi: comunque basta una fascetta e dovresti risolvere anche se mi sembra una grave mancanza non aver provveduto a fissare bene una tubazione in cui passa del GPL , col rischio di avere fuoriuscite o perdite :blink:

Link to post
Share on other sites

hai lo stesso mio impianto

no , secondo me non è normale, il tubo deve essere fissato bene e non deve avere giochi: comunque basta una fascetta e dovresti risolvere anche se mi sembra una grave mancanza non aver provveduto a fissare bene una tubazione in cui passa del GPL , col rischio di avere fuoriuscite o perdite :rolleyes:

 

 

Ciao mordecai,

come va il tuo impianto, hai mai avuto problemi?

 

in effetti sembra anche a me una mancanza, e siccome di questa qui mi sono accorto io per caso, mi sa che dovro' far dare una controllata a tutto l'impianto. Almeno dormo tranquillo.

 

Non saprei dire se il tubo e' stato sempre cosi' oppure si allentato di recente.. l'impianto l'ho installato a gennaio 2003, ma ha fatto solo 25000 km. L'ultimo che ci ha messo le mani da quelle parti e' stato un meccanico (che installa anche impianti a gas) qui in Inghilterra, circa 3 settimane fa, che mi solamente alzato un po' la pressione del gas -e si e' preso 50 Euro per il disturbo. Non credo che abbia toccato il tubo che va al rail, ma visto che c'era, poteva almeno darci un occhiata..

La settimana dopo natale spero di riuscire a portare la macchina presso un officina qui in UK che installa impianti AG, per far ritarare la centralina (visto che sopra i 4000 giri la macchina spinge come un pedalo') , e credo chiedero' a loro di controllare tutto quanto.

 

Oggi volevo metterla io una fascetta a vite, la stavo comprando quando mi sono accorto che ha un fermo e non si puo' sfilare e aprire, quindi per metterla su dovrei per forza staccare il tubo e riattaccarlo dopo averci messo la fascetta intorno.

Come funziona la cosa?E' rischioso? C'e' del gas in pressione dentro al tubo anche quando la macchina e' ferma?

Lo posso staccare io e riattacare senza pericoli o e' meglio che aspetto e lo faccio fare a un meccanico?

Ciao

 

Slau

Link to post
Share on other sites

Ciao mordecai,

come va il tuo impianto, hai mai avuto problemi?

 

ciao,

Si, ho dovuto sostituire il sensore di pressione montato sul vaporizzatore pochi giorni fa (dopo 70.000 Km circa) .. quando ho preso l'auto l'impianto AG era già montato e il precedente proprietario non ha mai avuto problemi particolari: unica eccezione la tendenza (non sempre, cmq) del motore a spengersi in rilascio del pedale di accelerazione nei primissimi minuti dopo la messa in moto, problema che cmq sparisce non appena il motore raggiunge la temperatura di regime.

 

in effetti sembra anche a me una mancanza, e siccome di questa qui mi sono accorto io per caso, mi sa che dovro' far dare una controllata a tutto l'impianto. Almeno dormo tranquillo.

 

Non saprei dire se il tubo e' stato sempre cosi' oppure si allentato di recente.. l'impianto l'ho installato a gennaio 2003, ma ha fatto solo 25000 km. L'ultimo che ci ha messo le mani da quelle parti e' stato un meccanico (che installa anche impianti a gas) qui in Inghilterra, circa 3 settimane fa, che mi solamente alzato un po' la pressione del gas -e si e' preso 50 Euro per il disturbo. Non credo che abbia toccato il tubo che va al rail, ma visto che c'era, poteva almeno darci un occhiata..

 

ho controllato sul mio impianto e ti confermo che il tubo in effetti è fissato al vaporizzatore con una fascetta metallica.

 

Come funziona la cosa?E' rischioso? C'e' del gas in pressione dentro al tubo anche quando la macchina e' ferma?

Lo posso staccare io e riattacare senza pericoli o e' meglio che aspetto e lo faccio fare a un meccanico?

 

Non ho la competenza per dirti se il tubo è staccabile o meno : dal punto di vista teorico credo proprio che non ci sia alcun problema: quel tubo infatti accoglie 'semplicemente' il GPL in fase gas in uscita dal vaporizzatore e non vedo quale danno potresti fare semplicemente staccandolo e riattaccandolo se non fare uscire il poco GPL vapore presente (il resto del GPL liquido a motore spento è confinato nella bombola) e introdurre ARIA che verrebbe subito espulsa alla prima accensione dell'impianto..

 

 

La settimana dopo natale spero di riuscire a portare la macchina presso un officina qui in UK che installa impianti AG, per far ritarare la centralina (visto che sopra i 4000 giri la macchina spinge come un pedalo') , e credo chiedero' a loro di controllare tutto quanto.

 

io non ho riscontrato cali vistosi di potenza nell'uso quotidiano, e la perdità in CV nel passaggio benzina-GPL è a detta di molti non superiore al 5%... quindi ritengo che anche tu possa tranquillamente ambire a questo risultato

:rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...