Jump to content

Panda 4X4


Post consigliati

Ragazzi, qualcuno sa darmi un'opinione da proprietario (o che la conosca bene) sulla panda 4x4, ovviamente quella attuale? dovrei comprare una vettura piccola da città ma mi capita di frequentare anche sterrati e luoghi poco agevoli, l'idea di un pandino 4x4 non mi dispiace, ma avendo avuto altre Fiat in famiglia e conoscendone un pò i difetti, vorrei lumi....Grazie!

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Beh, io ci sono entrato diverse volte e trovo che abbia i soliti "difetti fiat" (plasticosa, abbastanza rumorosa), anche se rispetto al vecchio modello è pur sempre un altro pianeta.

I cruscotti mi ricordano le punto prime serie e, almeno quella in cui sono andato non c'è la possibilità d'inserire la trazione integrale manualmente (non so se vale per tutte), attraverso la leva (come per la vecchia panda), ma diciamo che è gestita elettronicamente, ed io personalmente lo trovo uno svantaggio, nel senso che è l'auto "a rendersi conto quanto ha bisogno o no della trazione integrale". In ultimo, sarà anche la 4x4 più economica presente sul mercato, ma la io trovo ugualmente cara per quello che offre. Il mio figlioccio, per il quinto posto passeggero ha dovuto pagare 100 euro come optional :blink:, ora non so se vale anche per altre fiat però....la dice lunga :unsure:!

Altrimenti, nel complesso vista esteticamente, diciamo che è carina.

A me personalmente piace la suzuki swift che esiste anche nella versione 4x4 e non costa più di una panda, in più la sua linea ricorda tanto la mini, dacci un'occhiata :ph34r:.

 

Ciao :angry:.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

grazie tonio!

cmq, sul prezzo, hai ragione: è carissima x quello che dà. Con quei soldi (o qualche spiccio in più), ci si prende un suzukino Jimny, che è tutt'altra cosa. Poi per l'uso che dovrei farne andrebbe anche meglio. In ogni modo sono andato alla Fiat a parlarne: ho avuto altre fiat (come seconda o terza auto) e una l'ho anche ora, ma trovo sempre incredibile e paraculesco il loro modo di fare. ti fanno domande del tipo..."le ruote le vuole?" oppure "c'è da aggiungere il prezzo del motore..." ovviamente sto esagerando, ma il concetto è quello. entri documentato da listini "ufficiali", ed esci con prezzi totalmente stravolti: devo dire che succede solo con la Fiat, almeno x quanto ho sempre riscontrato.... <_<

Link to post
Share on other sites

La Panda 4x4 ha un solo grave difetto: il costo un po' elevato.

La migliore è la Cross, che costa ben 18.000 €, ma è un vero fuoristrada, sicuramente migliore in prestazioni del suzuky Jimni (alternativa a parità di fascia di prezzo migliore), che non ha il blocco differenziale elettronico con la funzione LD (Locking Differential): sotto i 30 km/h, frena le ruote che slittano e trasferisce la coppia sulle altre dello stesso asse, in grado di ripartire la potenza alle ruote che hanno migliore trazione e di farti avanzare anche in condizioni di aderenza pessima.

Io con i miei colleghi per lavoro uso la vecchia versione 4x4 in fuoristrada, sia in campagna che in montagna e vi posso assicurare che in molte situazioni difficili il vecchio pandino se l'è cavata meglio di qualsiasi moderno SUV, grazie alla leggerezza e alla facilità di manovra che spesso è determinate in condizioni estreme.

Se fossi in Fiat farei una versione con tutti i dispositivi di sicurezza tipo ABS ESP EBD, differenziale autobloccante, doppio giunto viscoso, ma con interni spartani, da maltrattare come lo può fare chi va veramente in fuoristrada sul fango e le pietraie, poche concessioni al lusso e ad un prezzo un po' più contenuto.

 

Ciao

 

Max

Link to post
Share on other sites

grazie tonio!

cmq, sul prezzo, hai ragione: è carissima x quello che dà. Con quei soldi (o qualche spiccio in più), ci si prende un suzukino Jimny, che è tutt'altra cosa. Poi per l'uso che dovrei farne andrebbe anche meglio. In ogni modo sono andato alla Fiat a parlarne: ho avuto altre fiat (come seconda o terza auto) e una l'ho anche ora, ma trovo sempre incredibile e paraculesco il loro modo di fare. ti fanno domande del tipo..."le ruote le vuole?" oppure "c'è da aggiungere il prezzo del motore..." ovviamente sto esagerando, ma il concetto è quello. entri documentato da listini "ufficiali", ed esci con prezzi totalmente stravolti: devo dire che succede solo con la Fiat, almeno x quanto ho sempre riscontrato.... :lol:

Figurati ;), la scelta di un suzuki sarebbe a mio modestissimo parere da preferire, poi ovviamente ci sono casi e casi e, da ponderare ci sono diverse cose tra cui, ovviamente anche il parametro importantissmo qualità/prezzo. E ciò che la fiat 'include' nel prezzo è sempre abbastanza discutibile (basti solo pensare al posto del 5° passeggero a pagamento, praticamente un optional).

 

Buona fine e buon principio :lol:.

 

 

La Panda 4x4 ha un solo grave difetto: il costo un po' elevato.

La migliore è la Cross, che costa ben 18.000 €, ma è un vero fuoristrada, sicuramente migliore in prestazioni del suzuky Jimni (alternativa a parità di fascia di prezzo migliore), che non ha il blocco differenziale elettronico con la funzione LD (Locking Differential): sotto i 30 km/h, frena le ruote che slittano e trasferisce la coppia sulle altre dello stesso asse, in grado di ripartire la potenza alle ruote che hanno migliore trazione e di farti avanzare anche in condizioni di aderenza pessima.

Io con i miei colleghi per lavoro uso la vecchia versione 4x4 in fuoristrada, sia in campagna che in montagna e vi posso assicurare che in molte situazioni difficili il vecchio pandino se l'è cavata meglio di qualsiasi moderno SUV, grazie alla leggerezza e alla facilità di manovra che spesso è determinate in condizioni estreme.

Se fossi in Fiat farei una versione con tutti i dispositivi di sicurezza tipo ABS ESP EBD, differenziale autobloccante, doppio giunto viscoso, ma con interni spartani, da maltrattare come lo può fare chi va veramente in fuoristrada sul fango e le pietraie, poche concessioni al lusso e ad un prezzo un po' più contenuto.

 

Ciao

 

Max

Geologo eh....?!

La tua descrizione, di gran lunga più tecnica della mia (in quanto non conosco i nomi di quei congegni), ricalca ciò che volevo far intendere, almeno in parte :). Beh, con tutti i dispositivi di sicurezza che vorresti far aggiungere tu, la fiat :) venderebbe quell'auto veramente ai prezzi di un suv a momenti :lol:.

La panda vecchia in quanto a "spartanità" è un'esagerazione quasi, però come bene hai sottolineato, a chi serve davvero un mezzo per gli sterrati, agile, leggera e che non ha pretese di comfort va più che bene. Oltre a questo però non si può chiedere di più, ovviamente :D.

 

Buon anno anche a te :o.

Link to post
Share on other sites
Buon anno anche a te :D

 

Ti ringrazio e ricambio di cuore.

Auguro a tutti di fare tanta strada sulle quattro ruote, treno, bici, moto, nave, aereo o sulle proprie gambe ma sempre con prudenza e sicurezza.

 

Buon anno

 

Max

Link to post
Share on other sites

beh, le prestazioni off road del pandino sono state elogiate ,mi pare un anno fa circa, in una specie di contest fra i 4x4 in commercio. la prova da affrontare più tosta era una rampa del 100% (45°), in granito levigato e tenuto bagnato. praticamente una lastra di vetro. dipenderà pure dalla gommatura, da quello che volete, ma alla fine sono rimaste il Jimny e la panda. ha vinto poi quest'ultima, aveva il blocco centrale (opzional) e terminò la prova con una sola ruota in aderenza! certamente ha dalla sua la leggerezza. mi piace la climbing, con pacchetto clima. ripeto, dovrebbe essere per me la seconda vettura, ho già una macchina "stradale", ma questa è ideale per campi e sterrati che mi capita di frequentare, inoltre è egregia anche in città. Non so perchè ma l'indecisione col jimny è forte e, anche se sono convinto della superiorità della giapponesina, 'sto pandino mi tenta. sarà perchè una panda vecchia l'ho avuta, sarà perchè avere una fiat mi fa sempre piacere (campanilismo... :D ), chissà, ma mi piace! Cmq, il pandino 900 che ho avuto, a dispetto del mito di indistruttibilità, è stato un gran cesso: testa rifatta 2 volte, la prima a 45000 e la seconda a 80000.... vabbè che era usata tipo camioncino e senza troppi riguardi, però...... :)

 

Ciao ragazzi, tantissimi auguri anche a voi! :lol:

Link to post
Share on other sites

Mio padre ha una 1.2 climbing

macchina bellina anche se sorniona: il motore è pigro accelerazione nulla, ma in compenso è talmente elastico hai bassi regimi che una volta inserita la quarta ci si dimentica di cambiare......

devo dire che i consumi sono contenuti (tranne in autostrada): mediamente si fanno 14,5km/l su provinciali extraurbane e 13km/l nel traffico di Roma: i consumi scendono di 1/2 litro se si usa il condizionatore (veramente eccellente per la classe della vettura, potente automatico e silenzioso). La tenuta è ottima, la guida alta è rilassante e fuori strada è eccezionale.

 

Gli unici difetti riguardano

1) la scarsa vivacità a salire di giri del motore

2) Alcune finiture e assemblaggi su cui non garantisco 0 scriccolii a 100000km

 

Se vuoi maltrattarla ti consiglio la base che non ha i paraurti in tinta

Link to post
Share on other sites

:blink: <_< :angry:

Ancora tanti dubbi vedo....

date un'occhiata quà:

 

master4x4

 

si tratta di un altro forum dedicato esclusivamente al momdo dei 4x4 e dei suv dove troverete sia la panda che il jimny, inclusi numerosi pareri di utenti che posseggono entrambi i mezzi.

Inoltre, se navigate con attenzione, troverete foto amatoriali scattate sui 'bolidi' dai loro possessori, panda inclusa (ne ho viste certe proprio estremizzate :unsure:).

 

Se avete tempo, altri link:

 

fuoristrada.it

 

suv.it (panda 4x4)

 

suv.it (suzuki jimny)

 

 

;)

Link to post
Share on other sites

grazie mustanghino per la tua testimonianza! e grazie ancora una volta a te Tonio, per i links. ho dato un'occhiata, c'è il forum dove parlano del jimny. è incredibile quanta ignoranza ci sia: concessionari che consegnano la suzukina al cliente e gli consigliano di mettere sempre la trazione integrale(!). Ho avuto anche dei fuoristrada e conosco il problema. consigliavo sempre caldamente ad un amico con una toyota land cruiser di non lasciare inserite le 4 ruote motrici, ma non mi dava retta: dopo un pò ruppe la trasmissione!

Comunque pare evidente che il pandino a benzina, come dice anche mustanghino, sia un pò addormentato. forse sarebbe meglio ponderare la scelta del multijet 1.3-

Link to post
Share on other sites

grazie mustanghino per la tua testimonianza! e grazie ancora una volta a te Tonio, per i links. ho dato un'occhiata, c'è il forum dove parlano del jimny. è incredibile quanta ignoranza ci sia: concessionari che consegnano la suzukina al cliente e gli consigliano di mettere sempre la trazione integrale(!). Ho avuto anche dei fuoristrada e conosco il problema. consigliavo sempre caldamente ad un amico con una toyota land cruiser di non lasciare inserite le 4 ruote motrici, ma non mi dava retta: dopo un pò ruppe la trasmissione!

Comunque pare evidente che il pandino a benzina, come dice anche mustanghino, sia un pò addormentato. forse sarebbe meglio ponderare la scelta del multijet 1.3-

 

infatti

1300 Multijet e vai alla grande almeno che tu non fai meno di 12000km l'anno

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...