Jump to content

Informazione per omologazione


Post consigliati

Salve, mi hanno sostituito l'impiando gpl con un impiando bigas ad iniezione sequenziale, ma l'installatore mi ha suggerito di non fare di nuovo il collaudo. Sul mio libretto di circolazione ho ancora il vecchio modello di impiango.

Cosa comporta questo?

Quanto costerebbe sistemare il tutto? Collaudo e spese varie...

 

Grazie a tutti

 

Roberto

Link to post
Share on other sites

Salve, mi hanno sostituito l'impiando gpl con un impiando bigas ad iniezione sequenziale, ma l'installatore mi ha suggerito di non fare di nuovo il collaudo. Sul mio libretto di circolazione ho ancora il vecchio modello di impiango.

Cosa comporta questo?

Quanto costerebbe sistemare il tutto? Collaudo e spese varie...

 

Grazie a tutti

 

Roberto

 

 

poche decine d'euro :blink: ed in ogni caso hai un'auto che è passibile di ritiro carta di circolazione

Link to post
Share on other sites

come mi devo comportare? posso andare direttamente io in motorizzazione e fare tutto o mi serve per forza l'installatore?

Grazie

 

Roberto

Dovrebbe rilasciarti una certificazione di collaudo l'installatore, dove attesta di averti fatto il lavoro ed elencando che ciò che ti ha montato ha superato i test da lui effettuati. In motorizzazione daranno solo un'occhiata veloce.

Forse ti sostituiranno la carta di circolazione, se sull'attuale non c'è spazio a sufficienza perchè l'impiantista metta il timbro del nuovo impianto.

 

Ciao :blink:.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

grazie.

Ora devo solo chiedere all'installatore....

 

ho fatto anche io questa operazione sostituendo un tartarini con landi,il mio installatore ha suggerito di non farlo.

l'assicurazione in caso di torto non risponde,siamo passibili di ritiro della carta di circolazione.

comunque possiamo andare anche noi stessi in motorizzazzione con una certificazione dell'installatore dove indica l'esecuzione a regola d'arte dell'impianto che rispetta le normative... ecc. ecc. rialsciano un tagliandino da attaccare sul retro

ciao e buon collaudo

attento ad andare alla motorizzazione dove l'installatore abbia la sua firma depositata

Link to post
Share on other sites

ho fatto anche io questa operazione sostituendo un tartarini con landi,il mio installatore ha suggerito di non farlo.

l'assicurazione in caso di torto non risponde,siamo passibili di ritiro della carta di circolazione.

comunque possiamo andare anche noi stessi in motorizzazzione con una certificazione dell'installatore dove indica l'esecuzione a regola d'arte dell'impianto che rispetta le normative... ecc. ecc. rialsciano un tagliandino da attaccare sul retro

ciao e buon collaudo

attento ad andare alla motorizzazione dove l'installatore abbia la sua firma depositata

Infatti, necessiti del foglio, a cui l'installatore metta timbro e soprattutto firma, prima di andare in motorizzazione.

Ah, dimenticavo, egli dovrebbe anche metterti il timbro dell'impianto e dei suoi dati sulla carta di circolazione...almeno è così la prassi, sempre che ti resti ancora dello spazio dopo l'impianto precedente.

Poi il bollino, (varia da motorizzazione a motorizzazione) o te lo stampano e consegnano seduta stante o te lo spediscono a casa.

 

Ciao :).

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...