Jump to content

pazzia?!? forare senza smontare collettore di aspirazione


Post consigliati

il mio presunto futuro installatore mi a cui sto per affidare la mia bellissima mercedes ML 55 AMG oggi mi ha detto ..."io per forare il collettore di aspirazione non lo smonto!.. uso il grasso per non fare cadere i trucioli dentro"....

Non vi nascondo che sono inorridito all'idea che potesse cadere un truciolo metallico nel condotto d'aspirazione... del mio V8...

Poi siccome è un installatore di esperienza mi gli ho concesso il beneficio del dubbio... ma sono qui a rimuginare su quest'idea..

E' normale?

Che ne dite voi che siete tanti e moto più esperti me?

ciao

Link to post
Share on other sites

E' una pratica che fanno molti e quindi si vede che si può fare.

Magari perchè uno ha il condotto in plastica o una vettura di poco valore.

Certo che su una vettura da parecchi soldi con il rischio che trucioli di alluminio finiscano nei cilindri la cosa mi sembra quantomeno discutibile.

Io ne ho visti che tralasciano il grasso ma con un tampone apposito applicato al collettore dopo aver rimosso il corpo farfallato iniettano della aria compressa in modo che appena la punta fora il collettore l'aria compressa ivi contenuta spara tutto fuori.

Questo sistema mi pare più tranquiliizzante.

Link to post
Share on other sites

E' una pratica che fanno molti e quindi si vede che si può fare.

Magari perchè uno ha il condotto in plastica o una vettura di poco valore.

Certo che su una vettura da parecchi soldi con il rischio che trucioli di alluminio finiscano nei cilindri la cosa mi sembra quantomeno discutibile.

Io ne ho visti che tralasciano il grasso ma con un tampone apposito applicato al collettore dopo aver rimosso il corpo farfallato iniettano della aria compressa in modo che appena la punta fora il collettore l'aria compressa ivi contenuta spara tutto fuori.

Questo sistema mi pare più tranquiliizzante.

 

 

ehh si!! molto più rassicurante.. direi... anche se resto dell'avviso che smontare è meglio....

Link to post
Share on other sites

in effetti molti installatori, a meno che non sia strettamente indispensabile non smontano.

questo per risparmiare tempo, guarnizioni, complicazioni.

la pratica di tenere in leggera sovrapressione i collettori può funzionare (con qualche precauzione), quella del grasso dimentica pure che sia efficace.

comunque se la vettura fosse la mia smonterei sicuramente, avrai un lavoro più sicuro, accurato, posizionamenti migliori, ecc.

ma l'installatore vuole fare tutto in una giornata...............

Link to post
Share on other sites

in effetti molti installatori, a meno che non sia strettamente indispensabile non smontano.

questo per risparmiare tempo, guarnizioni, complicazioni.

la pratica di tenere in leggera sovrapressione i collettori può funzionare (con qualche precauzione), quella del grasso dimentica pure che sia efficace.

comunque se la vettura fosse la mia smonterei sicuramente, avrai un lavoro più sicuro, accurato, posizionamenti migliori, ecc.

ma l'installatore vuole fare tutto in una giornata...............

 

 

Mi sento meglio grazie...

Siete molto ragionevoli e di buon senso... cambierò installatore. Mi sembra davvero un'economia solo per chi installa ... tanto se qualcosa va storto chi resta con le sue belle "gatte da pelare" è il cliente che non ha la macchina che deve incazzarsi con l'assicurazione ecc ecc .....e poi su un V8 come il 55 AMG è un vero sacrilegio rischiare di comprometterlo.

La mia auto ha targa francese e devo fare il collaudo in francia per il quale è richiesta una documentazione sugli ancoraggi del serbatorio che qui in italia non è utilizzata.

Conoscete indirizzi internet i recapiti telefonici di produttori e ditributori di serbatoi (cilindrici) e relativi accessori? volevo contattarli direttamente.

Link to post
Share on other sites

Ciao,

stai attento che in Francia le cose cambiano molto rispetto all'Italia, il carico deve essere forato nella carrozzeria, il fissaggio dedicato, tutte le connesioni devono essere stagne e poi non continuano perchè non interessa a nessuno, però penso che il carico ti interessi, forse non li hai mai visti in Francia? Se non è forato nella scocca, ma su un paraurti, occorre una congiunzione von relativo punto di rottura omologato.

Ciao

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

il mio presunto futuro installatore mi a cui sto per affidare la mia bellissima mercedes ML 55 AMG oggi mi ha detto ..."io per forare il collettore di aspirazione non lo smonto!.. uso il grasso per non fare cadere i trucioli dentro"....

Non vi nascondo che sono inorridito all'idea che potesse cadere un truciolo metallico nel condotto d'aspirazione... del mio V8...

Poi siccome è un installatore di esperienza mi gli ho concesso il beneficio del dubbio... ma sono qui a rimuginare su quest'idea..

E' normale?

Che ne dite voi che siete tanti e moto più esperti me?

ciao

 

 

la mia w 210 del 97 ha i collettori di plastica,me li hanno smontati e forati.

S ei i tuoi soni di alluminio tieni in considerazione che il truciolo non e' limatura,bensi' dei fieltti ,parte cadono dentro,come riescano ad estrarli non lo so,ma un filetto rimane attaccato alla base del foro, e questo potra' darti problemi,comunque se nessuno micred,prendete un pezzo di ferro o alluminio o qualsiasi altro materiale,fate un foro con il trapano e vedete cosa esce dall'altra parte.

Rendi responsabile per iscritto l'installatore e vedi cosa ti risponbde.

Smontare il collettore non e' da einstein,sulla ia ci ho messo 1 ora,va be' la complessita della tua,ce ne metterai 3 ma lavorarlo in mano e' tutt'altra cosa.

ciao

Link to post
Share on other sites

"io per forare il collettore di aspirazione non lo smonto!.. uso il grasso per non fare cadere i trucioli dentro"[/b]....

Non vi nascondo che sono inorridito all'idea che potesse cadere un truciolo metallico nel condotto d'aspirazione... del mio V8...

Poi siccome è un installatore di esperienza mi gli ho concesso il beneficio del dubbio... ma sono qui a rimuginare su quest'idea..

E' normale?

Che ne dite voi che siete tanti e moto più esperti me?

ciao

 

 

Certo che una affermazione del genere fatta da un ' installatore fa venire i brividi !! . Vi immaginate i trucioli di alluminio che danni possono fare ? Alle pareti dei cilindri , alle valvole ed alle loro sedi e, una volta espulsi anche nel catalizzatore. Andiamo bene !! Speriamo che gli installatori non siano tutti così, altrimenti c'è di che star svegli di notte .

Finchè si tratta di collettori di plastica, nessun problema, al primo "scoppio" si squaglia tutto, ma se sono trucioli il discorso cambia, i danni causati possono essere deleteri. Come possiamo cautelarci da un problema del genere ?

Chiedere all' installatore un' informazione del genere potrebbe ferire il suo orgoglio e potrebbe essere visto come una mancanza di fiducia .

Che ne pensate ?

Link to post
Share on other sites

 

Chiedere all' installatore un' informazione del genere potrebbe ferire il suo orgoglio e potrebbe essere visto come una mancanza di fiducia .

Che ne pensate ?

 

 

che se in assoluto fidarsi è bene non fidarsi è meglio...e se un'installatore da un'affermazione del genere rimane punto sul vivo forse è meglio non fidarsi...se è uno che invece lavora a modo ti rassicurerà sul suo operato...

 

del resto non capisco come forando il collettore montato si riesca "a mano libera" a fare fori tutti precisi...che invece è più semplice fare su un trapano a colonna <_<

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...