Jump to content

riduttore più grosso su bmw 320 i?


Post consigliati

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

 

 

se hai l'auto da un anno 6 ancora in garanzia, e non mi risulta che un 2000 abbia bisogno di riduttori maggiorati....

 

casomai evita gl'installatori minorati :wacko:

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

 

 

se hai l'auto da un anno 6 ancora in garanzia, e non mi risulta che un 2000 abbia bisogno di riduttori maggiorati....

 

casomai evita gl'installatori minorati :D

E per quanto riguarda gli ugelli?influiscono nelle partenze da fermo?

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

 

 

se hai l'auto da un anno 6 ancora in garanzia, e non mi risulta che un 2000 abbia bisogno di riduttori maggiorati....

 

casomai evita gl'installatori minorati :D

E per quanto riguarda la dimensione degli ugelli?influiscono nelle partenze da fermo?

Il mio problema ce l'ho sopratutto a motore freddo

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

 

Se il riduttore 'normale' è troppo piccolo, dovrebbe essere il tuo installatore a sostiturtelo in garanzia... il modello maggiorato è sicuramente meglio per la tua auto, e potrebbe anche migliorare il comportamento a freddo. A patto che la taratura sia fatta accuratamente.

Ogni volta che sostituisci un compopnenete dell'impianto, la calibrazione/taraura va rifatta, ed è meglio controllarla dopo 2000-3000 km di percorrenza.

Per l'iniettore, se è un Matrix non so, se è un Tartarini/Valtek e la carburazione dopo la taratura risulta magra, basta cambiare gli ugelli in ottone avvitati sotto con una misura di diametro più grande (sulla tua auto ci vorranno almeno i 3,00 mm, penso...)

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?

Quale può essere la spesa?

 

Se il riduttore 'normale' è troppo piccolo, dovrebbe essere il tuo installatore a sostiturtelo in garanzia... il modello maggiorato è sicuramente meglio per la tua auto, e potrebbe anche migliorare il comportamento a freddo. A patto che la taratura sia fatta accuratamente.

Ogni volta che sostituisci un compopnenete dell'impianto, la calibrazione/taraura va rifatta, ed è meglio controllarla dopo 2000-3000 km di percorrenza.

Per l'iniettore, se è un Matrix non so, se è un Tartarini/Valtek e la carburazione dopo la taratura risulta magra, basta cambiare gli ugelli in ottone avvitati sotto con una misura di diametro più grande (sulla tua auto ci vorranno almeno i 3,00 mm, penso...)

Grazie,e se il mio impiantista si rifiuta perchè dice che per lui è a posto?

se vado da un'altro quanto mi costa sostituire il riduttore?

C'è chi dice che il riduttore non influisce alle basse velocità..

 

 

Salve a tutti,sono propietario di un bmw 320 con impianto tartarini sequenziale montato circa 1 anno fà.

Premetto che la macchina ha sempre avuto il problema dell'accensione della spia avaria motore e una certa ruvidità nelle partenze da fermo con frequente spegnimento.

Ho fatto vedere il mio impianto a un'installatore diverso da quello che mi ha montato l'impianto e lui dice che ho il riduttore di pressione troppo piccolo per la mia autovettura e pure gli iniettori..dice che lui monta su queste macchine quelli "super" maggiorati.

Che dite, comincio con il sostituire il riduttore?Che inconvenienti mi può portare un riduttore maggiorato?

Quale può essere la spesa?

Link to post
Share on other sites

Impianto JTG liquido, 330i, stesso problema che hai tu

Avevo anche pensato di montare un filtro a pannello sportivo della k&n per migliorare ai bassi ..che dite?

 

 

che in genere un filtro aperto dovrebbe migliorare ma non proprio in basso :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

la mia è un 2litri come la tua.. monta il

riduttore stargas standard così come il

pacchetto iniettori standard.. nessuna

maggiorazione...

 

e gira rotondo come un motore elettrico ...

 

come dice monellaccio lascia perdere i

pezzi maggiorati ma evita gli installatori

minorati :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Ciao,

forse mi sono perso qualche cosa, BMW 320 ?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? impianto tartarini ??????????????????????????????????????????????????????.

E' come dire, questa mattina ho mangiato una pasta ma era cattiva, mentre noi stiamo rispondendoti che la nostra era buona o aveva un ripieno abbondante o insufficente.

Per dire se un riduttore è adeguato, si deve conoscere la configurazione dei componenti, il tipo di motore e tante altre cose.

Il dire che un altro impianto funziona perfettamente è non dico fuori luogo, ma non risolve la cosa, in quanto BMW ha, negli untimi anni cambiato la configurazione dei motori in modo spaventoso.

Se vuoi postare qualche cosa in più, analizzeremo la cosa in modo migliore.

Ciao

 

P.S. Suggerirei, come in altri forum, di inserire una mascera che permetta di sapere queste cose (sperando che venga fatta).

Link to post
Share on other sites

kri ma scusa anche se i nuovi motori bmw

sono configurati diversamente non credo

aspirino di più sempre 2 litri sono...

magari hanno tempi di iniezione diversi e

miscele aria benzina diverse ma sempre 2 litri

sono... non credo che ci vogliano riduttori

maggiorati per fornire più gas su un 2 litri :S

 

non ho capito la cosa della "mascera" cosa

intendi puoi spiegarti meglio ?

Link to post
Share on other sites

Ciao,

intendevo maschera, un foglio con le indicazioni di tipo motore, tipo impianto e via discorrendo.

Il discorso che invece hai fatto, non fa una grinza, il problema è che dalla teoria alla pratica cambiano tante cose.

Se su un motore di vecchia concezione si avevano determinati iniettori, sistemi di gestione della pressione che permettevano di giocare molto di più, sulle nuove strategie, a volte occorre un riduttore maggiorato per ovviare al calo di pressione anche se minimo per gestire il tutto.

Può darsi non sia il caso della vettura in questione, ma per saperlo occorre informarsi, altrimenti le risposte diventano da bar, almeno per me, una risposta mirata è meglio.

Ciao

Link to post
Share on other sites

I riduttori e gli iniettori sono progettati e venduti per sostenere un determinato flusso di gas che viene quantificato mediante i KW erogabili.

 

Quindi un primo controllo che farei sarebbe quello di vedere quanti KW possono erogare iniettori e riduttore e vedere se sono compatibili con le prestazioni dell'auto. Considerando ovviamente che ci vuole un po' di margine, sia per non stressare troppo i componenti, sia per gestire serenamente l'invecchiamento e lo sporcamento di questi.

 

Questi dati dovrebbero essere disponibili nei cataloghi.

Link to post
Share on other sites

I riduttori e gli iniettori sono progettati e venduti per sostenere un determinato flusso di gas che viene quantificato mediante i KW erogabili.

 

Quindi un primo controllo che farei sarebbe quello di vedere quanti KW possono erogare iniettori e riduttore e vedere se sono compatibili con le prestazioni dell'auto. Considerando ovviamente che ci vuole un po' di margine, sia per non stressare troppo i componenti, sia per gestire serenamente l'invecchiamento e lo sporcamento di questi.

 

Questi dati dovrebbero essere disponibili nei cataloghi.

Grazie a tutti..oggi ho fatto vedere la macchina a un'installatore autorizzato tartarini e lui dice che sulle bmw tartarini fornisce degli ugelli particolari che iniettano più in profondità il gas mentre nella mia sono standard.

Il problema potrebbe risolversi con la sola sostituzione degli ugelli?

Anche perchè se così non fosse bisognerebbe poi mettere mano a tutti gli altri componenti dell'impianto..rail e riduttore..cosa mi consigliate?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...