Jump to content

gpl su opel meriva 1,6 101 hp


Post consigliati

Ho appena fatto installare un impianto gpl marca Landi omegas sulla mia opel Meriva 1,6 del 2003 (euro 4) e, siccome sono appunto nuovo nel mondo del gpl volevo domandare ai più esperti alcune spiegazioni:

 

1° ho chiesto molto in giro prima di effettuare l'impianto e quasi tutti mi hanno detto che il Landi sarebbe stata la scelta giusta voi che ne pensate?

 

2° 1400 euro compreso il collaudo, cambio olio e sostituzione candele è stata una richiesta giusta da parte dell'installatore?

 

3° ho letto su vari topic che per evitare che si rovinino le valvole del motore ogni tanto la macchina dovrebbe marciare a benzina ma l'installatore ha detto che non serve perchè l'impinato ad ogni accensione parte a benzina e poi commuta automaticamente a gas e dunque lubrifica le sedi valvole chi ha ragione?

 

4° sulla opel meriva si può installare il bocchettone di rifornimento nello sportellino benzina o è sconsigliabile farlo così come mi ha detto il mio installatore che ha preferito metterlo nel paraurti posteriore :rolleyes: (unico neo)?

 

5° Siccome il vano della ruota di scorta adesso è occupato dalla bombola avrei l'esigenza di trovare una sacca in cui inserire la ruota di scorta da tenere nel portabagagli e tutti gli autoricambi della mia zona (Caserta) non ce l'hanno disponibile sapete per caso dove potrei reperirne una magari anche su internet oppure in qualche rivendita zona caserta napoli (185/60r15)?

 

Sinceramente sono davvero soddisfatto della trasformazione, l'auto va davvero bene e anche prestazionalmente non ho sentito differenze (forse va anche meglio in ripresa di prima...) alla fine nemmeno mi accorgo che adesso vado a gas fa tutto da se... e l'indicatore selettore sul cruscotto è invisibile (1,5x1,5 cm) :lol: dunque se qualcuno fosse così gentile da darmi qualche consiglio su come tenerla bene.... :lol: grazie mille in anticipo

Link to post
Share on other sites

Ciao,

anche io uso una Meriva 1600 con impianto BRC. La macchina mi va bene ma consuma un pò troppo (270-280Km con 32-33litri di GPL). Che consumi fa la tua?

Per la ruota di scorta io ho sostituito quella originale con un ruotino preso allo scasso per 20€ (credo di una VW Polo) posizionandolo tra il serbatoio del gpl ed il pianale del portabagagli che rimane solo leggermente rialzato (3/4cm). Prova questa soluzione che è molto comoda. Prima di prendere il ruotino, però, controlla che ci sia compatibilità con l'innesto dei perni magari facendoti aiutare da un tuo gommista di fiducia. Ricorda, inoltre che il ruotino usa una pressione più alta delle normali ruote (3,5/4) e che la velocità deve essere contenuta a 50/60 Km/h.

Link to post
Share on other sites

Credo di non poter adottare la soluzione del ruotino sopra la bombola perchè ho fatto montare su una da 50 (o 55 non ricordo)litri e lo spazio che ne rimane è sui 4 cm al colmo. A me francamente non secca portarmi dietro la ruota di scorta di dimensioni normali (sono single e faccio spesso viaggi lunghi e monto spesso le catene e la ruota normale per me è una sicurezza) ma cercavo una sacca per evitare di sporcare tutto quello che metto nel bagagliaio seppur abbia lavato maniacalmente la ruota :unsure: . Per quanto riguarda il consumo beh posso dirti che col primo pieno finito ieri ho fatto 400 km su 40 litri (10 km/l) mentre a benzina sono sui 12km/l a me sembra non male ed in linea con quello che mi avevan preventivato... e sinceramente non sono uno dal piede leggero e uso spesso nel traffico l'auto... Anche io avevo visto per l'impianto BRC ma poi alla fine ho scelto il Landi sia perchè ho trovato un ottimo prezzo ma anche perchè mi avevando dato rassicurazioni di maggiore compatibilità con la mia auto (dicono che sia quello montato di serie dalla opel zafira 1,6 gpl). Quanto l'hai pagato te il BRC ? a me avevan chiesto 1650 + collaudo. Per quanto riguarda il bocchettone a parte l'impatto iniziale di vedermi sto buco nel paraurti credo che alla fine sia stata la soluzione più pratica rispetto al bocchettone+adattatore nello sportellino. Grazie per le vostre risposte!

Link to post
Share on other sites

Concordo con Blitz che il prezzo è molto buono.

Anche il consumo mi pare in linea.

Per quanto riguarda la sacca per la ruota di scorta,

a me l'ha data l'installatore, come avviene nella maggior

parte dei casi, credo. Hai provato a chiederla a lui?

 

Ciao :unsure: .

Link to post
Share on other sites

Prima espertienza negativa: ho fatto il 2° pieno stamattina a Caserta e ho pagato per 40 litri... rientro e riparto ma sull'indicatore a led del livello gpl non mi si accende l'ultima spia... penso magari ad un guasto all'indicatore e riparto tranquillo ma dopo circa 100 km si spegne anche il secondo led... sono a metà pieno... attimo di panico e poi, per controllare mi fermo a fare di nuovo gpl a Napoli e chiedo il pieno:ci vanno ben 16 litri (impossibile che li abbia consumati in 100 km)... e MAGIA si riaccende anche il 4° led !!!! faccio altri 100 km e come avevo riscontrato per il 1° pieno si è spento solo il 4° led... sto bastardo di caserta secondo me mi ha fregato almeno 8 litri di gpl... in settimana controllo bene che sia tutto a posto e poi vado a dirgliene 4... si devono vergognare... :rolleyes: forse li denuncio non per i 3-4 euro ma perchè non devono capitare cose simili!!!!!

Certo che la sacca ho provato a chiederla all'installatore ma mi ha detto che non ce l'aveva disponibile. Proverò alle Emmeci so dove si trova Grazie mille! :huh:

Link to post
Share on other sites

L'impianto Landi è stracollaudato ed è stato scelto da Opel come equipaggiamento di serie.

 

Per l'attacco nel vano carburante a me l'han messo senza fare storie, ma ho notato che in Campania sono molti che preferiscono metterlo esterno, paese che vai usanze che trovi...se vedi che razza di buchi fanno in Germania ti consoli.

 

Con l'esperienza imparerai a selezionare distributori buoni da quelli cattivi, non ti guastare troppo il fegato, soprattutto se non ti hanno danneggiato la meccanica.

 

La ruota di scorta con la sacca puo stare anche incastrata tra il sedile del passeggero e quello posteriore, per cui portala dietro se non devi viaggiare a pieno carico, procurati comunque anche il kit o almeno una bomboletta e un compressore, per quelle poche volte che capiterà di dover viaggiare senza. Grazie al sedile posteriore scorrevole io ho fatto pure le vacanze con la ruota in bagagliaio: se chi sta dietro è un bambino non ha molto bisogno di spazio gambe.

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...