Jump to content

strappo del motore


Post consigliati

Salve a tutti.

Come detto nella risposta precedente ho tenuto gli occhi aperti ed infatti ho scoperto una falla nell'impianto e cioè quando la macchina è sotto sforzo (tipo in salita) e spingo l'acceleratore a tavoletta il motore strappa ( cosa che non succede se commuto a benzina ) invece se in salita spingo l'acceleratore gradualmente il problema non si verifica. A questo punto la domanda che vorrei porvi è:

potrebbe essere un problema di centralina e cioè quando il motore necessita di un certo quantitativo di gas quest'ultima ne invia di meno di quello che serve?

Datemi qualche consiglio.

Per il resto l'auto va bene sia a gas che a benzina.

Ciao a tutti.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve a tutti.

Come detto nella risposta precedente ho tenuto gli occhi aperti ed infatti ho scoperto una falla nell'impianto e cioè quando la macchina è sotto sforzo (tipo in salita) e spingo l'acceleratore a tavoletta il motore strappa ( cosa che non succede se commuto a benzina ) invece se in salita spingo l'acceleratore gradualmente il problema non si verifica. A questo punto la domanda che vorrei porvi è:

potrebbe essere un problema di centralina e cioè quando il motore necessita di un certo quantitativo di gas quest'ultima ne invia di meno di quello che serve?

Datemi qualche consiglio.

Per il resto l'auto va bene sia a gas che a benzina.

Ciao a tutti.

 

 

 

CIAO MASSI

IO HO UN KANKERO TI TARTARINI ETAGAS SU MERCEDES W 210 ,IMPIANTO DI 3 ANNI,IO HO RISOLTO COSI' .

RAIMONDI IVO DI MODENA,CHE TE LO RACCOMANDO,MI HA ACCORCIATO I TUBETTI GAS INIETTORI(ORA SONO DI 10 CM),MI HA INTERPOSTO UN DIODO (VALORE 0,20 EURO) SUL SEGNALE TPS CHE ARRIVA DALLA CENTRALINA DELL'AUTO ORIGINALE,IN QUANTO IL SEGNALE NON ERA COSTANTE.INOLTRE MI HA ELEIMINATO IL CUT OFF TRAMITE RIMAPPATURA DELLA CENTRALINA.ADESSO L'AUTO IN PARTENZA NON SI AFFOGA E IN MONTAGNA RIESCO A PERTIRE A GAS,L'UNICO INCOVENIENTE CHE IN ACCELERAZIONE E DECELERAZIONE STRAPPA CON IL CLASSICO TUM TUM SULLA TRASMISSIONE.IN SETTIMANA MI FANNO UN PREVENTIVO PER ELIMINARE PARTE DEL MIO IMPIANTO PER SOSTITUIRLO CON UN LANDI RENZO,INIETTATO SEQUEMZIALE FASATO.vIENE ELIMINATO IL RAIL E MONTATE 4 ELETTROVALVOLE,UNA PER CILINDRO.DOPO 2 ANNI MI SONO DECISO,TI DIRO' IL COSTO DELL'OPERAZIONE,MI HANNO ACCENNATO CIRCA 500 EURO,ORA PERCORRO CIRCA 7 KM CON 1 LITRO DI GPL!! SEMBRA CHE GUIDI COME SCHUMAKER,INVECE HO UNA GUIDA MOLTO TRANQUILLA.sE HAI UN TARTARINI SAPPI CHE ALLA TARTARINI SE NE SBATTONO I C. DEI LORO PSEUDOIMPIANTI INSTALLATI IN GIRO,GLI INSTALLATORI SI METTONO LE MANI NEI CAPELLI.cHI MI FA L'OPERAZIONE E' STATO SINCERO,DICENDOMI,A PARITA' DI SOLDI VUOI FARE CON ME UN ABBONAMENTO ANNUALE DI INTERVENTI AL TUO IMPIANTO CERCANDO DI FARTELO ANDAR BENE,E COMUNQUE NE' IO NE' NESUN ALTRO CI RIUSCIRA',OPPURE INSTALLARE MATERIALI VALIDI,CONSUMANDO 9 10 KM AL LITRO DANDOTI PURE LA GARANZIA.INOLTRE MI HA DETTO SE LA MODIFICA TI SODDISFA MI PAGHI,ALTRIMENTI SENZA COSTO TI RIMETTO SU L'ABORTO DI TARTARINI.

 

 

CIAO

IVAN DA VERONA

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ciao ragazzi

vi ho scritto in precedenza per il mio problema sulla 156 2.0ts con impianto tartarini...che a 120km/h strappava :rolleyes: oppure a 4mila giri idem.Sabato mi hanno rimappato la centralina e sembrava tutto a posto fino al pomeriggio :) il pomeriggio ha ricominciato a strappare stasera devo riandare boooooo non so più che fare che palle!!!!!!!!!!!!!qualcuno sa dirmi qualcosa poi vi faccio sapere cosa mi dice il meccanico.......................

Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi

vi ho scritto in precedenza per il mio problema sulla 156 2.0ts con impianto tartarini...che a 120km/h strappava <_< oppure a 4mila giri idem.Sabato mi hanno rimappato la centralina e sembrava tutto a posto fino al pomeriggio :angry: il pomeriggio ha ricominciato a strappare stasera devo riandare boooooo non so più che fare che palle!!!!!!!!!!!!!qualcuno sa dirmi qualcosa poi vi faccio sapere cosa mi dice il meccanico.......................

 

 

Ciao pirata,mi piacerebbe conoscervi tutti magari a cena e non in occasione delle disttribe sui prodotti tartarini.

Comunque se qualcuno puo' giovarne dei iei consigli che ben venga.

Io ho un etagas montato nel 2003 su una mercedes 200 w 210 del 1997 4 fari,io faccio 7 km/l,mio fratello con il modello precedente ma stesso motore con un landi renzo preistorico fa 10 km/l.

Dai contatti presi con diversi ex installatori tartarini,ho appreso che non hanno mai avuto software adeguati e completi per la messa a punto degli impianti;ecco perche' sono diventati ex.

Si sono sempre arrangiati traloro scambiandosi consigli,dati,opinioni : sono dei maghi !.

Ho appreso da un ex tecnico interno della tartarini,chissa' perche' tutti ex,che l'etagas e' stato in produzione dal 2001 al 2003 succedendosi in 4 aggiornamenti,se era un prodotto valido secondo te,necessitava di 4 aggiornamenti?

a te la risposta.

Io l'auto l'ho comprata con l'impianto fatto,ora sto smontando tutto e montando landi renza,sembrava che con 500 euro me la cavassi,ma ne spendo 1130.Grazie tartarini!

In piu' ho la trasmissione mezza distrutta : grazie tartarini! LA trasmissione me la paga tartarini ? risposta.........

Ho perso diversi giorni per visitare diversi installatori tartarini semza comunque concludere granche' tranne il caso di raimondoi ivo di modena che mi ha risolto tante cose :grazie tartarini!

Raimondi ivo di modena mi ha interposto un diodo di0,20 eurocent sul segnale tps,ora l'auto non si soffoca e in salita non ha problemi,comunque starppa a dismisura;io in auto non ho il famoso " tom tom" ma un bel piu' gradito gusto musicale che arriva dalla trasmissione "tum tum"

Non so se il tuo sia etagas,se lo e' sappi che chi ti ha installato l'impianto ,o non ne sa nulla o quasi,oppure voleva rifilarti un fondo di magazzino che non vuole nessuno.

L'etagas a detta di tutti gli ex installatori tartarini andava bene per i vecchi motori benzina monoiniettori,neanche per gli euro 0figuriamoci per un euro 2 come la mia o perggio una euro 4 o 5.

Quando apro il cofano motore mi viene il mal di pancia.

 

Consigli per te amico pirata :

- i tubetti che vanno agli iniettori piu' corti sono,minore e' il tempo di risposta del'accensione,migliore e' il rendimento del motore,lunghezza consigliata 10-15 cm

-monta un filtro gas prima del riduttore,costa 3 euro,i gpl in giro sono sporchi d'olio,il gas sporco non e' il massimo

Io ho rimappato la centralina tre volte non concluderai mai nulla,se non per un paio di giorni

-il rail e' nsbagliato come concetto ,e' valido per motori vecchi,monta 4 elettrovalvole,una per cilindro.

-I componenti apparte tartarini,costano tutti uguali,la differenza tra i vari impiantisti e' di 100-150 euro:E' la professionalita' dell'impiantista a scgeliere determinati componemeti piuttosto che altri;e nella sua esperienza professionale e serieta personale nel fare un impianto doc.

Se sei nella zona di modena ti consiglierei raimondi ivo.

Comunque con diodo risolvi " l'affogamentoper il resto rassegnati

 

Ivan da verona

ciao

Link to post
Share on other sites

ciao ivan,

mi hai messo paura davvero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lol:

il mio impianto è un impianto sequenziale.Già solo il fatto che sia sequenziale e che quindi si consumano di media 15-20 euro ogni pieno di gas mi fa girare i c.........lo ho fatto presente all'installatore e mi ha rimappato il valore dell'accensione ora ne consumerò circa 10 e già questa cosa mi fa schifo e sinceramente a saperlo non avrei installato il gpl....a parte questo l'installatore è di milano e mi sembra abbastanza preparato tranne ieri che si è un pò arrampicato sui vetri dicendo che la colpa forse è del gas che è sporco e del freddo ..e li gli e ne ho dette 4....

Purtroppo io per esperienza personale so che quando le cose nascono male muoiono male...Poi mi ha detto che a gas la macchina non va tirata al massimo dei giri e li non ci ho visto più gli ho detto che questa è una ca..ta perchè è vero che la macchina va un pò meno e che c'è un piccolo calo ma non esiste proprio che la macchina non vada :lol: veramente sono un pò avvilito perchè fai queste cose per risparmiare e poi :lol: vieni preso in giro mi auguro che le cose me le sistemino ho speso 1850€ x il gpl mica 85€ altrimenti a spese dell'installatore mi farò montare un'altro impianto 2 anni di garanzia sono tanti per fortuna io è un mese che c'è l'ho su e sono già stufo per questo problema ...un saluto a tutti vi faccio sapere la porto lunedi dall'installatore

Link to post
Share on other sites

ciao ivan,

mi hai messo paura davvero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :huh:

il mio impianto è un impianto sequenziale.Già solo il fatto che sia sequenziale e che quindi si consumano di media 15-20 euro ogni pieno di gas mi fa girare i c.........lo ho fatto presente all'installatore e mi ha rimappato il valore dell'accensione ora ne consumerò circa 10 e già questa cosa mi fa schifo e sinceramente a saperlo non avrei installato il gpl....a parte questo l'installatore è di milano e mi sembra abbastanza preparato tranne ieri che si è un pò arrampicato sui vetri dicendo che la colpa forse è del gas che è sporco e del freddo ..e li gli e ne ho dette 4....

Purtroppo io per esperienza personale so che quando le cose nascono male muoiono male...Poi mi ha detto che a gas la macchina non va tirata al massimo dei giri e li non ci ho visto più gli ho detto che questa è una ca..ta perchè è vero che la macchina va un pò meno e che c'è un piccolo calo ma non esiste proprio che la macchina non vada :ph34r: veramente sono un pò avvilito perchè fai queste cose per risparmiare e poi ;) vieni preso in giro mi auguro che le cose me le sistemino ho speso 1850€ x il gpl mica 85€ altrimenti a spese dell'installatore mi farò montare un'altro impianto 2 anni di garanzia sono tanti per fortuna io è un mese che c'è l'ho su e sono già stufo per questo problema ...un saluto a tutti vi faccio sapere la porto lunedi dall'installatore

 

 

ciao pirata !

il fatto che sia sequenziale non e' detto che sia sbagliato,il top e' sequenziale fasato.

Fasato significa che gli iniettori sono comanadati da 4 elettrovalvole indipendenti da una centralina del gas,che comunque prende i parametri continuamente dalla centralina a benzina,per cui il motore capisce che funziona con la centralina a benzina.Cosi' mi e' stato detto,io faccio l'agente immobiliare e non l'impiantista,chiedo scusa agli installatori se e' uno strafalcione,ma mi sa che ne facciano tanti anche loro,tra cui ancche sulla mia uto,per cui mi scuso fino a un certo punto.

Comunque se il tuo e' un etagas,rassegnati,scusa la schiettezza,io ho sentito parlare bene del landi renzo sequenziale fasato.mi smontano tutto tranne la ciambella,spendo 1100 euro, considerando che fa 7 Km/l,poi mi garantiscono almeno 9 km/l.2 km di differenza,considerando una percorrenza media di 25.000 km anno,ho calcolato che mi ripago l'intervento in due anni.Molto magra come idea considerando che sono impazzito per trovare un'auto usata con l'impianto gpl nuovo,io l'ho comprata che l'impianto avevaun anno e mezzo,se sapevo cosi' compravo un'auto a benzina e la mettevo a gas.

Comunque ti consiglio di spedire una lettera raccomandata al tuo installatore e una alla tartarini riservandoti anche della facolta' di chiedre i danni per eventuali rotture alla trasmissione,perdite di tempo ecc. La tartarini non ti rispondera' mai .il tuo installlatore se la prendera' ti dara'ma che razza di amici siamo?pero' alla faccia dell'amicizia non riesce a metterti apposto l'impianto.A proposito l'impianto l'hai pagato 1850 euro e subito,non e' stato un regalo del tuo installatore vero?

Non ho nessuna pieta' per questa gentaglia,sono solo capaci divantarsi,sparlare e chiedere soldi.

Sono stufo di diattribe,mi sono finalmente deciso,cambio tutto l'impianto

 

ciao pirata,spero di non averti fatto l'occhio nero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Link to post
Share on other sites

ciao ivan,

mi hai messo paura davvero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :huh:

il mio impianto è un impianto sequenziale.Già solo il fatto che sia sequenziale e che quindi si consumano di media 15-20 euro ogni pieno di gas mi fa girare i c.........lo ho fatto presente all'installatore e mi ha rimappato il valore dell'accensione ora ne consumerò circa 10 e già questa cosa mi fa schifo e sinceramente a saperlo non avrei installato il gpl....a parte questo l'installatore è di milano e mi sembra abbastanza preparato tranne ieri che si è un pò arrampicato sui vetri dicendo che la colpa forse è del gas che è sporco e del freddo ..e li gli e ne ho dette 4....

Purtroppo io per esperienza personale so che quando le cose nascono male muoiono male...Poi mi ha detto che a gas la macchina non va tirata al massimo dei giri e li non ci ho visto più gli ho detto che questa è una ca..ta perchè è vero che la macchina va un pò meno e che c'è un piccolo calo ma non esiste proprio che la macchina non vada :ph34r: veramente sono un pò avvilito perchè fai queste cose per risparmiare e poi ;) vieni preso in giro mi auguro che le cose me le sistemino ho speso 1850€ x il gpl mica 85€ altrimenti a spese dell'installatore mi farò montare un'altro impianto 2 anni di garanzia sono tanti per fortuna io è un mese che c'è l'ho su e sono già stufo per questo problema ...un saluto a tutti vi faccio sapere la porto lunedi dall'installatore

 

 

ciao pirata !

il fatto che sia sequenziale non e' detto che sia sbagliato,il top e' sequenziale fasato.

Fasato significa che gli iniettori sono comanadati da 4 elettrovalvole indipendenti da una centralina del gas,che comunque prende i parametri continuamente dalla centralina a benzina,per cui il motore capisce che funziona con la centralina a benzina.Cosi' mi e' stato detto,io faccio l'agente immobiliare e non l'impiantista,chiedo scusa agli installatori se e' uno strafalcione,ma mi sa che ne facciano tanti anche loro,tra cui ancche sulla mia uto,per cui mi scuso fino a un certo punto.

Comunque se il tuo e' un etagas,rassegnati,scusa la schiettezza,io ho sentito parlare bene del landi renzo sequenziale fasato.mi smontano tutto tranne la ciambella,spendo 1100 euro, considerando che fa 7 Km/l,poi mi garantiscono almeno 9 km/l.2 km di differenza,considerando una percorrenza media di 25.000 km anno,ho calcolato che mi ripago l'intervento in due anni.Molto magra come idea considerando che sono impazzito per trovare un'auto usata con l'impianto gpl nuovo,io l'ho comprata che l'impianto avevaun anno e mezzo,se sapevo cosi' compravo un'auto a benzina e la mettevo a gas.

Comunque ti consiglio di spedire una lettera raccomandata al tuo installatore e una alla tartarini riservandoti anche della facolta' di chiedre i danni per eventuali rotture alla trasmissione,perdite di tempo ecc. La tartarini non ti rispondera' mai .il tuo installlatore se la prendera' ti dara'ma che razza di amici siamo?pero' alla faccia dell'amicizia non riesce a metterti apposto l'impianto.A proposito l'impianto l'hai pagato 1850 euro e subito,non e' stato un regalo del tuo installatore vero?

Non ho nessuna pieta' per questa gentaglia,sono solo capaci divantarsi,sparlare e chiedere soldi.

Sono stufo di diattribe,mi sono finalmente deciso,cambio tutto l'impianto

 

ciao pirata,spero di non averti fatto l'occhio nero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

Io con un Etagas su una frontera ho fatto 200000 Km e senza problemi

e su una bmw 520 altrettanti tutti senza problemi

Mi spiace che tu sia stato così sfortunato

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

ciao Ivan,

oggi ho parlato con il mio installatore e mi ha detto di stare tranquillo c'era uno li con la mia stessa macchina e mi ha detto che ha il mio stesso impianto e non ha mai avuto problemi fino ad ora da 2 anni a questa parte!!!Questo mi ha un pò tranquillizzato :rolleyes: spero che le cose si sistemino.Quello che ho speso ho calcolato che lo riprendo in 2anni e mezzo avevo calcolato in meno ma la questione che a freddo va a benzina complica un pò i miei piani.Purtroppo oltre allo strappo a 130 oppure a alti regimi :lol: quello che mi spaventa è il fatto che ogni pieno di gas si spendono circa 15 euro di benzina ed è un bel problema!!!x il risparmio intendo!

Io so solo una cosa che se le cose vanno male purtroppo non posso rassegnarmi andrò avanti per vie legali .Ivan come ti ho detto oggi 2 anni di garanzia sono tanti anche per l'installatore non potrà cercare scuse per più di altro mese!!!stasera sono passato anche se come ti ho detto oggi ho appuntamento lunedi .Stasera mi ha messo un pò di pressione nel gas per vedere se il problema spariva ,ma come ho usato la macchina mi ha dato subito il problema che palle!!!

Il problema è che ho sentito dire che le macchine che utilizzano impianti sequenziali hanno quasi tutte problemi io a dirti la verità se sapevo che dovevo avere sto calvario non mettevo l'impianto a gas!!!

Io fino a questo punto sono scazzato però allo stesso tempo mi fa risparmiare il bollo e un pò di benzina.Il vero problema è che io non avendo molta esperienza in impianti a gas non sapevo questa cosa del sequenziale io ho sempre visto impianti a gas che anche a freddo mandi la macchina a 2000giri e passa a gas.Sinceramente con il sequenziale non è che si risparmia cosi tanto i tempi di recupero dei soldi diventano lunghi x gente come me che fa 12 -15 mil akm all'anno e con un auto del 99 non è che l'auto la terrò a vita .Per farti un esempio mio zio Ha una ford escort del 96 2.5 benzina l'ha acquistata 3 anni fa a 2900 €ha messo su l'impianto a gas pagandolo 900 €con l'incentivo statale!lui con 10 euro di benzina ci fa 2 mesi ci rendiamo conto lui da mò che si è ripagato l'impianto ,ma ;) ma si è ripagato la macchina e si è messo dei soldi da parte per una futura auto.Io avendo il sequenziale l'ho pagato il doppio e ogni 23 €di gas metto 15 di benzina e quindi più o meno spendo 15 euro in meno del benzina sai che roba non sono per niente soddisfatto ;) capito è questo il vero problema per ripagare l'impianto devo spendere 4 anni della mia vita circa ...Cerchiamo di vedere il positivo lunedi lascerò la macchina giù all'installatore poi ti faccio sapere quando la ritiro saluti salvatore

Link to post
Share on other sites

Ciao,

mio nonno invece con un quintale di fieno faceva due settimane, senza benzina. HI, fai bene ad andare per vie legali, ma ricordati che l'istallatore è sicuramente incompetente, la tua vettura non dovrebbe funzionare male con un sequenziale tartarini, si deve mettere a posto, ma ha tutto in mano lui, altrimenti puoi digli che vada a tagliare del fieno che in alcuni posti vanno ancora a trazione animale (che non pensi di cambiagli i ferri, gli animali si ribelano, non sono delle auto).

Ciao

Link to post
Share on other sites

strappi ed altri comportamenti diversi da qunado si viaggia a benzina non sono tollerabili ma in genere sono sistemabili.

 

Per quanto riguarda l'eccessivo consumo di benzina ci possono essere 2 motivi: il primo è che fai percorsi brevi, e d'inverno i tempi di riscaldamento motore si allungano. Un trucchetto per accorciarli è di aspettare un minutino prima di mettersi in movimento e tenere il riscaldamento spento fino a che non commuta.

L'altro potrebbe essere il termostato del motore, che magari non chiude perfettamente a freddo.

Mi spiego meglio: nel circuito di raffreddamento c'è un termostato che esclude il radiatore fino a che il motore non arriva alla temperatura di esecizio, col passare del tempo così come un rubinetto di casa comincia a perdere anche il termostato può non chidere più perfettamente. Nell'uso normale se il motore ci mette un km in più a rsicaldarsi non te ne accorgi, a gas si, in quanto fai 1 km in più a benzina. Quindi prima di dare tutta la colpa all'impianto fai controllare anche il termostato.

Link to post
Share on other sites

ciao steu 851,

la macchina l'ho già fatta controllare in alfa e mi hanno detto che è a posto per quanto riguarda il gas domani sera la porto dall'installatore :unsure: spero mi sistemi tutto e poi vi farò sapere comunque non sono per niente soddisfatto dell'impianto tartarini ciao steu :D

Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi ho portato la macchina dal meccanico in serata e mi ha detto che si trattava di un filo che non faceva passare il gas ma non so che diremi ha tenuto ferma l'auto per 9 giorni per un filo????

:rolleyes: comunque sembra che non strappi più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!la devo provare bene.Io sono di sesto san giovanni e il mio installatore e di li vicino.Ho chiesto la sostituzione con un'altro impianto e mi ha detto che non si può fare spero che la macchina ora vada bene ...vi aggiorno ragazzi ciao

Salvatore Gianbetti Sesto alfa 156 2.0t.s

Link to post
Share on other sites

ciao Ivan,

oggi ho parlato con il mio installatore e mi ha detto di stare tranquillo c'era uno li con la mia stessa macchina e mi ha detto che ha il mio stesso impianto e non ha mai avuto problemi fino ad ora da 2 anni a questa parte!!!Questo mi ha un pò tranquillizzato ;) spero che le cose si sistemino.Quello che ho speso ho calcolato che lo riprendo in 2anni e mezzo avevo calcolato in meno ma la questione che a freddo va a benzina complica un pò i miei piani.Purtroppo oltre allo strappo a 130 oppure a alti regimi :ph34r: quello che mi spaventa è il fatto che ogni pieno di gas si spendono circa 15 euro di benzina ed è un bel problema!!!x il risparmio intendo!

Io so solo una cosa che se le cose vanno male purtroppo non posso rassegnarmi andrò avanti per vie legali .Ivan come ti ho detto oggi 2 anni di garanzia sono tanti anche per l'installatore non potrà cercare scuse per più di altro mese!!!stasera sono passato anche se come ti ho detto oggi ho appuntamento lunedi .Stasera mi ha messo un pò di pressione nel gas per vedere se il problema spariva ,ma come ho usato la macchina mi ha dato subito il problema che palle!!!

Il problema è che ho sentito dire che le macchine che utilizzano impianti sequenziali hanno quasi tutte problemi io a dirti la verità se sapevo che dovevo avere sto calvario non mettevo l'impianto a gas!!!

Io fino a questo punto sono scazzato però allo stesso tempo mi fa risparmiare il bollo e un pò di benzina.Il vero problema è che io non avendo molta esperienza in impianti a gas non sapevo questa cosa del sequenziale io ho sempre visto impianti a gas che anche a freddo mandi la macchina a 2000giri e passa a gas.Sinceramente con il sequenziale non è che si risparmia cosi tanto i tempi di recupero dei soldi diventano lunghi x gente come me che fa 12 -15 mil akm all'anno e con un auto del 99 non è che l'auto la terrò a vita .Per farti un esempio mio zio Ha una ford escort del 96 2.5 benzina l'ha acquistata 3 anni fa a 2900 €ha messo su l'impianto a gas pagandolo 900 €con l'incentivo statale!lui con 10 euro di benzina ci fa 2 mesi ci rendiamo conto lui da mò che si è ripagato l'impianto ,ma :) ma si è ripagato la macchina e si è messo dei soldi da parte per una futura auto.Io avendo il sequenziale l'ho pagato il doppio e ogni 23 €di gas metto 15 di benzina e quindi più o meno spendo 15 euro in meno del benzina sai che roba non sono per niente soddisfatto :lol: capito è questo il vero problema per ripagare l'impianto devo spendere 4 anni della mia vita circa ...Cerchiamo di vedere il positivo lunedi lascerò la macchina giù all'installatore poi ti faccio sapere quando la ritiro saluti salvatore

 

Buongiornop a tutti.

Da installatore brc ma ex tartarini vorrei spezzare una lancia in favore degli installatori di quel dannato tipo di impianto.

Ho installato un etagas sun un mercedes c 200e ed è iniziato un vero calvario, sia mio che del cliente. Non sto qui a farvi la cronistoria degli interventi e delle vicissitudini alternatesi per ben tre mesi consecutivi, compresa la chiusura per fallimento del distributore di zona (milano). Comunque vi posso dire che quell'impianto lo ha visto e sistemato un ingegnere che ha partecipato allo sviluppo del software, il risultato? Non è mai andato bene. Ho sostituito a mie spese quell'impianto con un brc e ora vedo quel cliente solo per la manutanzione programmata. Il problema non risiede nel fatto che un impianto sia sequenziale o meno ma nella qualità del materiale installato, non che brc non abbia fatto le sue cagate (vedi il primo fly-gas) solo che ha molta più esperienza e produce secondo criteri diversi. Per quanto riguarda le vie legali la risposta di tartarini è stata "finchè noi ci impegnamo ad intervenire per risolvere i problemi del nostro impianto siamo dalla parte della ragione. Potreste vincere la causa solo se ci rifiutassimo di intervenire". Solo che io reclamavo la restituzione dei soldi dell'impianto e il cliente i danni per il tempo perso e i disagi sostenuti. Anche questa volta hanno vinto loro, la legge prevede l'obbligo di assistenza e loro non si sono mai rifiutati di intervenire ma chi ha perso soldi e tempo siamo io e il cliente.

Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...

non so a che temperatura commuta...comunque è un problema che fa anche da motore caldo (anche se a freddo è più frequente)...cioè quando sono a bassi giri del motore...mi hanno detto che potrebbe essere il fatto che si tratta di un Astra 1.6 TwinPort, che quando è a bassi giri funzionano solamente 2 cilindri..

 

cominciamo dal twinport, chi ti ha detto la storia dei 2 cilindri l'ha sparata grossa, se è stato l'installatore stanne alla larga!

Il twinport è un sistema con i collettori di aspirazioni sdoppiati dove il secondo si apre superndo un certo numero di giri.

 

Con quel sistema posizionare gli iniettori in modo che vadano bene sempre non è uno scherzo, ed una soluzione trovata al problema è quella di eliminare il meccansimo e lasciare i collettori sempre aperti.

 

Se chi ha fatto l'installazione crede che vada a 2 cilindri potrebbe aver messo gli iniettori nel collettore che a bassi giri rimane chiuso e quindi è già tanto se rimane in moto.

Sinceramente credo che l'incompetenza dell'installatore non possa arrivare a tanto

Se vai sul forum metano.it leggerai che il twinport ha dato tanti problemi di installazione e che la Landi ha comunque risolto i problemi ai cugini metanisti, quindi dovrebbe saper risolvere anche i tuoi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Allora la mia zafira che non tiene il minimo avrebbe quel difetto li?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...