Jump to content

differenza consumi impianto a metano normale da quello sequenziale, di


Post consigliati

Ho fatto installare a giugno 2006 sulla mia brava 1.2 16v a benzina del '99,

presa sempre nel giugno 2006, un impianto a metano sequenziale da una

concessionaria landi renzo. Inizialmente m'è stato detto un po da tutti i

meccanici da cui ho fatto i preventivi, compreso questo che me l'ha

installato, che ero costretto ad installare un impiano sequenziale e non

quello normale dato che la mia macchina ha i collettori in plastica...poi a

distanza di mesi ho scoperto da solo che potevo far installare anche un

impianto normale corredato da apposite valvole antiscoppio e sarei andato

anche a risparmiare dato che costa qualche 100 euro in meno.

 

Dopo la lunga premessa volevo comunicarvi che ad oggi l'impianto non mi

funziona perfettamente. Il problema grosso è che la macchina non regge, a

metano, il minimo e mi singhiozza alla grande...sono comunque fortunato che,

quotidianamente, la maggior parte di strada non la faccio in paese...ma

quella volte che capita sono guai.

Dopo tante rettifiche e cambi di centralina, m'è stata data la conferma

dalla ditta costruttrice tramite l'installatore che l'impianto non è

compatibile con quella macchina e dopo averlo pagato 1100 euro in contanti,

meno rispetto agli altri solo perchè il bombolone già ce l'avevo, mi dice

che per rimediare al problema me lo potrebbe sostituire gratuitamente con un

impianto a metano normale....e mi sconsiglia dicendo che con l'impianto

normale perdere il 40% di risparmio, quindi come se installassi un impianto

a gpl!!!! Ma siamo matti??? Voi mi confermate la stessa??? Cosa mi

consigliate di fare dalle vs conoscenze nel settore??? Come faccio a riavere i soldi della differenza tra il costo per l'impianto sequenziale da quello normale, qualora decidessi di farmelo cambiare?(sapreste dirmi la differenza)??

 

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • 3 months later...

Ho fatto installare a giugno 2006 sulla mia brava 1.2 16v a benzina del '99,

presa sempre nel giugno 2006, un impianto a metano sequenziale da una

concessionaria landi renzo. Inizialmente m'è stato detto un po da tutti i

meccanici da cui ho fatto i preventivi, compreso questo che me l'ha

installato, che ero costretto ad installare un impiano sequenziale e non

quello normale dato che la mia macchina ha i collettori in plastica...poi a

distanza di mesi ho scoperto da solo che potevo far installare anche un

impianto normale corredato da apposite valvole antiscoppio e sarei andato

anche a risparmiare dato che costa qualche 100 euro in meno.

 

Dopo la lunga premessa volevo comunicarvi che ad oggi l'impianto non mi

funziona perfettamente. Il problema grosso è che la macchina non regge, a

metano, il minimo e mi singhiozza alla grande...sono comunque fortunato che,

quotidianamente, la maggior parte di strada non la faccio in paese...ma

quella volte che capita sono guai.

Dopo tante rettifiche e cambi di centralina, m'è stata data la conferma

dalla ditta costruttrice tramite l'installatore che l'impianto non è

compatibile con quella macchina e dopo averlo pagato 1100 euro in contanti,

meno rispetto agli altri solo perchè il bombolone già ce l'avevo, mi dice

che per rimediare al problema me lo potrebbe sostituire gratuitamente con un

impianto a metano normale....e mi sconsiglia dicendo che con l'impianto

normale perdere il 40% di risparmio, quindi come se installassi un impianto

a gpl!!!! Ma siamo matti??? Voi mi confermate la stessa??? Cosa mi

consigliate di fare dalle vs conoscenze nel settore??? Come faccio a riavere i soldi della differenza tra il costo per l'impianto sequenziale da quello normale, qualora decidessi di farmelo cambiare?(sapreste dirmi la differenza)??

 

Grazie

[/

Link to post
Share on other sites

L'unica cosa è che ai bassi il motore tirerà proprio poco, me l'ha confermato il mio impiantista, visto che mi ero informato per la punto di mia madre che ha il tuo stesso motore. Tu mi dai l'ennesima conferma dell'incompatibilità motori fiat e omegas metano...io a metano con il Landi VO5 faccio in media 18 km/kg contro i 12 km/l a benzina esattamente un rapporto 1,5 km/kg, fai i tuoi conti

 

La differenza tra i due impianti è di € 600,00, tu intanto fatti montare l'impianto poi se non abiti tanto lontano passi da me e gli mandiamo una raccomandata ;-)...spudorata autopromozione ;)

Link to post
Share on other sites

La differenza tra i due impianti è di € 600,00, tu intanto fatti montare l'impianto poi se non abiti tanto lontano passi da me e gli mandiamo una raccomandata ;-)...spudorata autopromozione <_<

 

che or dì?? :rolleyes: :(

 

Forse che faccio l'avvocato...? Non sia mai :(

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...