Jump to content

Post consigliati

Ho ancora gli occhi lucidi.."Autocar" in versione italiana, il cui numero 0 é in edicola in questi giorni ( Z4 M vista di muso ) , vede tra le sue fila veri e propri pezzi di storia, alcuni facenti parte di quel capolavoro che fu AutoCapital annni fa..

Luca Grandori, Giorgio Schon, Ivan Capelli, Loris Casadei, e.Stefano Pasini....:).

L'acquisterò sicuramente tra oggi e domani, sperando di trovarlo...Nel frattempo che mi dite ?? Lo avete già letto ?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 112
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Purtroppo ho fatto l'errore di comperarlo! una bufala dietro l'altra...in più c'è la sorpresina nei listini! ci sono le pagelle delle vetture con dei punteggi....per essere gentile le definisco "particolari"! come rivista è una vera schifezza...si salva solo la prova della Z4 coupè!

 

Mi aspettavo un giornale di gran qualità e sono rimasto davvero deluso :rolleyes: !

Melto meglio Quattroruote per quanto sia "corrotto"...... :)

Link to post
Share on other sites

Questa sera sono uscito prima dal lavoro per una commissione e, quindi, ho avuto il tempo di acquistarlo. A dire il vero mi ero proposto di acquistarlo sabato ma, essendo accompagnato dalla santa donna, non mi è sembrato giusto ignorarla per almeno un paio d'ore.

;)

 

L'ho sfogliato e letto qua e là, anche mentre cenavo (mia mamma mi ha urlato dietro di tutto, il clou è stato: "sei proprio una testa di caxxo! Quando avevi sei anni avevi il buon senso, l'educazione e il rispetto di non leggere a tavola. Ora che sei grande grosso e ciula ti comporti come un bambino. Vergognati! Asino! ######! Idiota!". E' andata avanti per dieci minuti, ho colto solo questo passaggio ;) ). Sinceramente mi aspettavo peggio!

L'idea c'è...

Il problema principale delle riviste di auto è che, strano ma vero, non c'è nulla da dire. Non ci sono personaggi, non ci sono oggetti di cui parlare, non c'è un qualcosa che possa portare le persone a leggere con interesse le pagine... Certo, ci siamo noi appassionati a divorare i mensili, ci sono quelli che cercano l'auto da comprare, ci sono i parrucchieri che li comprano per i clienti, ma...........

 

La rivista più innovativa degli ultimi anni è stata "al Volante": semplice, pratica, economica e, soprattutto, ricca di servizi utili agli automobilisti. Non per niente "al Volante" è la rivista più venduta in Italia.

In sostanza "Autocar" mi sembra ricco di servizi utili (le automobili dei vip, orologi, oggetti, ecc) che, sicuramente, possono portare la gente (di un livello alto, però) a leggere la rivista.

Per non parlare del coinvolgimento di personaggi più o meno noti e i test provenienti dall'edizione Britannica.

 

...non dimentichiamoci che dietro c'è la de Agostini!!

 

 

 

Io la promuovo... Aspettando i prossimi numeri (sapranno "riempirla" ancora??).

Link to post
Share on other sites

Faccio tesoro dei vostri commenti.

Mi riprometto di comprarla oggi sperando di promuoverla anche io, perché c'é tanto bisogno di qualcosa fatto bene, che risvegli l'appassionato di auto dormiente..Ormai vivo solo di Ruoteclassiche ( gran rivista ) e vorrei svecchiarmi un po' ( impossibile, lo so...B) ).

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...