Jump to content

18 anni e una supercar


Post consigliati

  • Risposte 99
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

A parte le idiozie....

 

Interessante la considerazione di Night e le sue spiegazioni sulla strada.

Io sono anche dell'idea che, per utilizzare un certo tipo di auto, si dovrebbe comunque aver frequentato almeno un corso di guida sicura...

giusto che poi parliamo tanto dei "ragazzini" ma siamo sicuri che anche le persone "mature" siano in grado di guidare auto cosi' potenti? d'accordo avranno anche un'esperienza dato che vengono da anni di guida di auto sportive ma ci sono anche quelli che iniziano magari subito con mezzi molto potenti non avendone esperienza......se io per dire volessi acquistare una Ferrari o una Lambo certamente farei un corso di guida sportiva o di guida sicura per poterla guidare con sicurezza, sempre usando il cervello alla fine per non esagerare perché senno' anche i vari corsi che uno puo' fare non servono a niente.

Link to post
Share on other sites
si si bravissimo, ma non è l'autodromo di monza, negli altri commenti si parla di usare la testa tu fai una valutazione in stile pit-lane dell'incidente, il che mi sembra fuori l'uogo,

 

comunque quelle che usi come immagine personale è il quadro strumenti di una Z4?

Io non ho fatto una valutazione "stile pit lane" dell'incidente, ma ho solo spiegato come sia successo e perché. Sinceramente l'intento era quello di far capire a chi legge che è stata una guida sconsiderata la causa dell'incidente.

 

Quanto all'altra domanda, si, è il tachimetro di una Z4.

 

Venerdì sera ho poi scoperto che il ragazzo alla guida era un "amico" (nel senso di conoscente, grazie a Dio) di mio fratello che, epraltro, conosceva anche gli altri due ragazzi. Si trattava di un ragazzo di origine brasiliana adottato appena nato da un facoltoso imprenditore. Figlio unico della coppia, straviziato da morire tanto che non faceva nulla dalla mattina alla sera e manco andava più a scuola (a 18 anni....). La cosa peggiore l'ho saputa dopo.... la Maserati non è stata sottratta al padre nè prestata dallo stesso.... si trattava del regalo per la patente.

 

Ma siccome al peggio non c'è mai fine, bè, il suddetto genitore ha pure fatto una scenata durante il funerale.

 

Federico :( <_< :huh:

Link to post
Share on other sites

Venerdì sera ho poi scoperto che il ragazzo alla guida era un "amico" (nel senso di conoscente, grazie a Dio) di mio fratello che, epraltro, conosceva anche gli altri due ragazzi. Si trattava di un ragazzo di origine brasiliana adottato appena nato da un facoltoso imprenditore. Figlio unico della coppia, straviziato da morire tanto che non faceva nulla dalla mattina alla sera e manco andava più a scuola (a 18 anni....). La cosa peggiore l'ho saputa dopo.... la Maserati non è stata sottratta al padre nè prestata dallo stesso.... si trattava del regalo per la patente.

 

Ma siccome al peggio non c'è mai fine, bè, il suddetto genitore ha pure fatto una scenata durante il funerale.

 

Federico :( <_< :huh:

 

 

..pessimismo e fastidio....e ha ucciso 2 coetanei....rischiando di uccidere anche altre persone..

Link to post
Share on other sites

, straviziato da morire tanto che non faceva nulla dalla mattina alla sera e manco andava più a scuola (a 18 anni....). La cosa peggiore l'ho saputa dopo.... la Maserati non è stata sottratta al padre nè prestata dallo stesso.... si trattava del regalo per la patente.

 

 

 

 

da rimanere allibiti........

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...