Jump to content

A proposito di risparmio...


Post consigliati

Mi è venuta in mente stanotte ..... il dispositivo lavora meglio in condizioni di carburazione tendente al magro ( maggiore quantita di comburente " aria ") , .... ooo tendente ..... rispetto hai parametri consigliati c'è un valore massimo e uno minimo.....

 

la taratura della mia centralina per qualche miracolo del

cielo è sempre stata perfetta sin dal primo metro che ho

percorso a gas fino ad ora, non la faccio toccare

neanche se cascasse il mondo !

 

se questi magneti funzionano si vedrà solo provando

in condizioni normali di utilizzo, se dobbiamo ritarare

la centralina levo tutto e te li rimando subito.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 289
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Basta fare una ricerca su google: "magneti benzina bufale" e si trovano cose interessanti

 

http://www.quattroruote.it/forums/index.cf...;threadid=67692

 

Poi ho fatto una ricerca sui siti americani. Si sa come funzionano le cose...prima le bufale nascono in america, crescono e poi sbarcano in europa

 

http://www.wcpo.com/wcpo/localshows/dontwa...y/1cbd0e4a.html

 

In questo post si citava una rivista scientifica che ha condotto dei test su una serie di "gadgets" che dovrebbero farci consumare meno.

 

E quindi ho cercato sul sito di questa autorevole rivista e infatti....

 

http://www.popularmechanics.com/automotive...rs/1802932.html

 

MIRACLE MAGNETS

There are dozens of fuel-line magnets on the market. We tested two. They all make similar claims: substantial improvements in fuel economy, reduced emissions and increased horsepower.

 

According to the people selling these devices, as gasoline flows past the magnet, the magnetic field will "break apart clusters of fuel molecules so gas burns more efficiently." Problem: Gasoline molecules aren't magnetic, not at all. But wait, there's more. If the fuel line is steel, as many are, the lines of magnetic flux will follow the fuel-line walls instead of passing through the fuel.

 

THE DYNO SAYS: As we suspected, neither device had any significant effect on performance or economy.

 

Per chi non capisce l'inglese i test condotti su questi miracolosi magneti, test fatti con tutti i crismi in laboratorio, hanno evidenziato SENZA OMBRA DI DUBBIO che questi dispositivi SONO INEFFICACI.

 

Questo non è la mia opinione, tanto per tutelarmi da possibili attacchi, ma le cose che si possono trovare (TUTTI POSSONO FARLO) in internet.

 

Io aggiungo, invece, come mia personale opinione che la ricerca su internet mi ha spesso salvato da bufale e raggiri. E quindi prima di buttarsi a capofitto mi documento sempre prima.

Saluti

Link to post
Share on other sites

MIRACLE MAGNETS

There are dozens of fuel-line magnets on the market. We tested two. They all make similar claims: substantial improvements in fuel economy, reduced emissions and increased horsepower.

 

According to the people selling these devices, as gasoline flows past the magnet, the magnetic field will "break apart clusters of fuel molecules so gas burns more efficiently." Problem: Gasoline molecules aren't magnetic, not at all. But wait, there's more. If the fuel line is steel, as many are, the lines of magnetic flux will follow the fuel-line walls instead of passing through the fuel.

 

THE DYNO SAYS: As we suspected, neither device had any significant effect on performance or economy.

 

Per chi non capisce l'inglese i test condotti su questi miracolosi magneti, test fatti con tutti i crismi in laboratorio, hanno evidenziato SENZA OMBRA DI DUBBIO che questi dispositivi SONO INEFFICACI.

 

Questo non è la mia opinione, tanto per tutelarmi da possibili attacchi, ma le cose che si possono trovare (TUTTI POSSONO FARLO) in internet.

 

Io aggiungo, invece, come mia personale opinione che la ricerca su internet mi ha spesso salvato da bufale e raggiri. E quindi prima di buttarsi a capofitto mi documento sempre prima.

Saluti

 

Anch'io penso che non funzioni, però se si fanno le traduzioni, si fanno bene.

Nel testo che tu hai riportato non c'è scritto "test fatti con tutti i crismi in laboratorio", nè "SENZA OMBRA DI DUBBIO".

Il link riportato è invece definitivo sul fatto che questi ed altri oggetti miracolosi non funzionano.

 

Questo per chi non capisce l'inglese.

Link to post
Share on other sites

Non era una traduzione letterale prchè avrei scritto traduzione letterale. E infatti ho messo la parte in inglese per chi conosce l'inglese. Io lo conosco bene direi. Ma si parlava del mio inglese qui o di altro?

Se poi vai sul sito e ti leggi bene l'articolo che ripeto è di una rivista autorevole del settore e risale addirittura al 2005 (noi siamo qui a parlarne ancora nel 2006), troverai che hanno condotto test oggettivi. Se poi si vuole stravolgere il senso delle mie parole...

Chi ha i mezzi per farlo può tranquillamente sorvolare queste inutili puntualizzazioni, e leggersi l'articolo.

Saluti

Link to post
Share on other sites

Già da 4-5 mesi, ho installato diversi magneti recuperati da hard disk rotti sui tubi di alimentazione benzina.

Riguardo ai consumi penso le differenze, se esistono, siano nell'ordine del 1-2 %, il mio è un dato del tutto soggettivo.

Serve una rigorosa prova al banco come suggerito da krikri.

Con le rilevazioni reali, il responso è del tutto inadeguato per essere sicuri: a questo così basso livello % di variazione dei consumi (che per carità può essere presente) influisce anche lo stesso modo di guidare.

Quello che ho riscontrato è un soggettivo miglioramento di risposta del motore ed una certa regolarità, rotondità del motore a bassi giri.

I magneti li ho posizionati in modo che si attraggano reciprocamente e con il tubo benzina che passa in mezzo al campo magnetico.

E' questa la posizione corretta, cioè i magneti di Balos lavorano nello stesso modo ?

 

Queste indicazioni le ho trovate e si trovano a questo link, cui invito alla lettura (c'è anche chi ha rilevato un peggioramento dei consumi o nessuna differenza), esistono due thread attivi sull'argomento:

http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?f=335367

 

Resto in fiduciosa attesa dei Vs. dati.

 

Saluti. Luca.

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

innazitutto grazie alla Balostec per aver manutenuto la prima promessa, ovvero l'invio in linea gratituita di 2 dispositivi Frog.

TRA 2 SETTIMANE LO FARO' INSTALLARE.

Perchè?

Perchè prima devo acquisire tutti i dati relativi al consumo e vi garantisco che non basta 'pesare' il numero di chilometri fatti con un solo pieno.

Per quanto riguarda la storia della BUFALA, ritengo che sia troppo facile fornire link e leggere cose fatte da altri. In questo caso, la BALOSTEC ci ha dato la possibilità di toccare con mano, ovviamente con l'impegno nostro personale di diffondere i dati e consigliarlo o sconsigliarlo, questo dipende dai risultati, ad amici e conoscenti. In virtù di questo, sarebbe opportuno evitare di continuare a tediare il forum con la storia delle BUFALE e attendere, invece, il risultato dei nostri test. Inoltre, nel depliant pubblicitario ho letto di un abbattimento fino al 43% delle emissioni inquinanti. Ho intenzione di far eseguire un test dei gas di scarico prima di installare il dispositivo, allo scopo di verificare cosa accade dopo la sua installazione. Onestamente, giro a metano da 6 anni. Se dovesse abbattere le mie emissioni anche solo del 10% sarò felice di aver conosciuto il prodotto, fermo restando che sarei molto più soddisfatto verificando anche una riduzione dei consumi.

Buon fine settimana :angry:

Link to post
Share on other sites

Al solito ripeto quanto già detto. Trattasi di una rivista autorevole del settore. Non è una storia delle Bufale. Sono tecnici che hanno testato diversi tipi di fuel saver seguendo metodi consolidati. Tutto questo è stato fatto ben due anni fa negli Stati Uniti. I link presentati sono facili da trovare ed è proprio questo lo spirito del mio intervento e cioè che chiunque dotato di buon senso può ottenere gli stessi risultati semplicemente leggendo quello che si può trovare in rete.

Il risultato dei test che intendete fare può ritenersi valido se omologato da organo competenti. Io sinceramente detto francamente del parere di pinco pallino non mi fido.

Saluti

Link to post
Share on other sites

Tanto per partecipare alla cosa, ho acquistato ad un ottimo prezzo un dispositivo del genere... mi piace sperimentare e per questo ho voluto fare questa cosa.

Il produttore è italiano e ho contattato direttamente lui.

Ho fatto la prova dei consumi sull'auto di mia moglie... la mia è a GPL e mi hanno subito detto che sul gpl non è possibile montar niente dei loro prodotti perchè non hanno efficacia e, soprattutto, può esser pericoloso lavorar con gas che vanno a pressioni anche elevate (estate soprattutto).

 

Il dispositivo lo monterò mercoledì facendo la prova dei fumi (dato che me lo danno come requisito da garanzia... se dopo 2500 km non inquina meno me lo riprendono) e monitorizzando ancora i consumi.

 

Spero che faccia quello che dicono... dato che il magnetismo, in questo apparecchio, non è la cosa principale ma solo il 10% dei componenti.

 

Se avrò risultati (negativi o positivi) vi terrò informati.

 

Ciauz :huh:

Link to post
Share on other sites

Sarebbe una cosa molto più sensata se il test si facesse su tutte le marche di impianto e su entrambe le tipologie di erogazione gpl(diffusione e sequenziale).

In tal modo possiamo avere un riscontro completo di consumi riferito all'impianto puntualizzando il tipo di auto utilizzata e l'equipaggiamento utilizzato( intendo cilindrata del motore, passeggeri a bordo, peso dell'auto, condizioni atmosferiche-solo una media e non precise- ecc.)

Se Balos ha già fatto questo lavoro....beh complimenti mi hai preceduto!!! :huh:

Link to post
Share on other sites

Ciao balos

 

sarei molto interessato a fare la prova gratuita del "tuo" dispositivo.

 

Ho un fiat coupè turbo 16 del '94, 2000 cc sovralimentato da 190 cv, con 135000 km, mappatura originale, alimentato a GPL con elettronico sequenziale da aprile 2006. Da quella data ho percorso 12000 km, fai conto che faccio circa 400/500 km alla settimana.

Dopo qualche problema di messa a punto iniziale dell'impianto a gas l'auto ora va molto bene. Non ho il piede leggero, il mio consumo è 6.7 km/l in estate, 7.1 km/l ora, in autunno.

Fammi sapere se sul mio motore il dispositivo può essere efficace.

 

grazie

 

Alessandro

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...