Jump to content

A proposito di risparmio...


Post consigliati

X Dario (Balos)

Una macchina puo' anche fare 100 Km/Lt.,ma non con funzionalita' tali da poter essere usata nella vita di tutti i giorni.Purtroppo,attualmente non e' tecnicamente possibile ottenere piu' di quello che gia' conosciamo.Ci si nasconde dietro la scusa della minaccia delle grandi lobby,allora come e' possibile che esista l'industria del solare fotovoltaico e termico ?Personalmente ho acquistato uno scooter elettrico nel 2003,emissione zero (ricaricandolo con un pannello fotovoltaico),mi trovo benissimo per l'uso che ne faccio,ha la potenza di un 50 cc.,ma non a tutti piace l'idea di spendere 3000 € e avere soltanto 40 Km. di autonomia per ricarica.Se un marchio automobilstico fosse in grado di produrre un modello con bassissimi consumi,o con l'utilizzo di energie alternative,lo farebbe subito,alla faccia dei petrolieri,sai quanti soldi farebbe?Credimi,non esiste niente che faccia miracoli,tu ti limiti semplicemente a commercializzare un prodotto come un altro,la cui efficacia e' ancora in fase di sperimentazione (da anni),trova il coraggio di ammetterlo.

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 289
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Allora, per uno può anche metterci il teschio luminoso al posto del pomello del cambio, l'adesivo "fanatic" nel vetro, e venti chili di calamite nel motore...Anzi il mercato del tunning si alimenta così! Ma resto fermo nelle mie idee, che poi non capisco, perché continui a dire, "se qualcuno vuol porta la propria auto da un mecca...Se qualcuno fa fare i test su un banco rulli, ecc, ecc" e ripeto, perché non li fai tu? Non ci sono officine specializzate nel raggio di 100km da te? una o due A MILANO penso ci siano! Vai lì, prenoti e ti "rullano" l'auto quanto vuoi!, non hai l'auto? Non ce l'ha nessun tuo parente, amico, Non hai due ore di tempo?!?

Ps Il mio nome e quello di mio padre, compaiono in diverse voci, nell'albo dei brevetti...Non esiste nulla che non si possa brevettare! Che sia un concetto di pubblico dominio, un materiale, già conosciuto, un meccanismo già esistente, se il tutto crea una sinergia nuova, é brevettabile! Ripeto, se un'idea é innovativa, anche se data da materiali già fisicamente e concettualmente conosciuti, se ne brevetterà, l'uninone in funzione dì, il risultato, lo scopo, ne ho fatti e visti parecchi di brevetti, Il concetto del magnetismo e le sue utilizzazioni nei campo motoristico, possono essere conosciute da un milione di anni, ma il fatto di aver "realizzato fisicamente" fa la differenza, se ne brevetta, la forma, la giusta proporzione del magnetismo, il meccanismo e altri "cavilli"! Proprio per questo i brevetti sono dei papiri lunghissimi, con descrizione e progetti, basta un niente, che manca dalla descrizione e qualcuno ti copia il brevetto, puntando su ciò che tu hai omesso, figuriamoci un riduttore di consumi!! Altrimenti col concetto, che non si può, perché il concetto del magnetismo é già conosciuto, nessuno avrebbe mai brevettato qualcosa costruito in plastica, in quanto la plastica é un elemento concettualmente conosciuto da decenni!! le uniche cose che non sono brevettabili, sono quelle già brevettate, quelle, che non "innovano" nulla del precedente o che non hanno ne capo ne coda.

 

Personalmente la storia delle lobby, la vedo un po da "spy story" I petrolieri sanno benissimo, che al di là dei consumi dell'auto il petrolio é indispensabile per altri scopi, come la produzione di plastica e le auto, le case, l'elettronica e in tutto il resto, ne serve tanta di plastica, il riciclaggio é ancora un'utopia, sia per le plastiche termoindurenti, che per le trasparenti soffiate, che per le plastiche ad altissima resilienza, quindi serve granulo sempre nuovo. Il petrolio si usa inoltre per abbigliamento e medicinali! Senza contare, che anche se le auto andassero a sputi, resterebbero aerei, caccia, navi, cingolati, mezzi militari, missili, ecc..hai voglia di caricare col 220v o il 380v, un B52 o una nave da crociera, il nucleare e relegato solo a qualche nave militare o sottomarino e non lo monteranno di certo su una Costacrociere!! E dato, che sta diventando costoso, per l'OPEC, andare a cercare nuovi pozzi, in profondità, per far fronte alle richieste dei nuovi mercati cinesi e asiatici, non credo darebbe loro, fastidio, restare a estrarre dove sono! Se così non fosse, perché La SHELL, sponsorizzerebbe a suon di milioni,le ricerche Scandinave, su come ricavare Idrogeno libero (non derivato da gas naturali, ne da nucleare, ma da acqua) senza che il "produrlo" costi più energia, di quanto se ne ricava. E sulle 'energia solare e come accumolarla stabilmente e per tempi più lunghi! Quindi a San Siro, al massimo ci vai sulle tribune!

 

Il discorso delle auto da 100km con un litro, sono le favolette di Greenpeace (nota associaccione che per difendendere il pianeta, di solito lo inquina di più, con navi carrette che consumano diesel, più delle petroliere che inseguono, spargendolo in mare da motori che perdono dappertutto e lasciando "cessi" di spazzatura, per terra, dopo le manifestazioni in piazza), loro stessi promossero un'auto derivata da una twingo, dovrebbe Smar o Smai o roba del genere, Oppure Eolo, prodotta in italia, nella quale si creò un'aurea di mistero alla "Codice da Vinci" sulla sua scomparsa dopo la presentazione...Saltando fuori di recente, che si trattava di un bidone, inconcreto, nato solo per papparsi un bel po di fondi, della Comunità Europea! In qunato a Smai, Smil o giù di li, si! funziona, ma per gli standar dell'auto trazione di oggi, un'auto già di per se non corazzata,alleggerita ad un peso di 600 kili (e senza cella di sicurezza all'iridium), Che se fai un'incidente, diventi una creps! ambutata di ogni genere di alettronica o accessorio, che ne aumenti il consumo (clima, sbrinatori, ecc) con un motore di 400 cmc con 50hp di potenza, Stento a credere che soppianti il mercato dell'auto tradizionale e in ogni caso qualunque altra utilitaria, in quelle condizioni, farebbe quei consumi, ma rischi che un'auto per senza patente ti passi avanti.

Per non parlare dei motori al'olio di Girasole, non basterebbe tutta l'Africa, coltivata a girasoli, per far fronte al solo mercato europeo! Poi le auto elettriche, con autonomia, non certo per rappresentanti, ma che in ogni caso prendono energia dalla corrente di casa, che in parte viene prodotta tramite petrolio o nucleare, e siamo sempre lì, Poi restano le auto a pannelli solari, praticamente delle biciclette, rivestite con un forno a microonde sopra, Gpl, sempre petrolio é, Metano? Bhé le scorte di scorreggie del pianeta prima o poi finiranno (senza contare che il metano é una delle maggiori cause del buco dell'ozono) Cosa manca...Ah si, l'auto di Batman...

Quindi non diciamo che non vogliono crearle, ma la colpa é anche nostra, se cancellassimo l'idea dell'auto, come la intendiamo ora, e nessuno comprasse più ammiraglie, gt turbo, suv, sportive, ecc forse, avremo le nostre Twingo, Atos, Seicento, fatte in cartone pressato come le Tramat e non inquineremo più di tanto, se la gente comprasse i turbo diesel con la versione del motore meno potente, in quanto buona parte ha in listino diverse potenze per i propri diesel, le case smetterebbero di farle sempre più potenti e inquinanti, ma finché noi le vogliamo così! Come per la Droga, se nessuno la volesse più, no ci sarebbero neanche gli spacciatori...

Per il resto delle più svariate alimentazioni, sono ancora utopiche, se no, petrolieri o meno, sarebbero già in produzione.

 

Quindi, anche se i magneti riducessero il consumo solo del 5% sarebbero già in produzione e brevettati!!!

Poi se mi sbaglio, Grafici alla mano e tester professionisti del settore, dimostreranno la bontà del tuo prodotto (che tra l'altro il giorno dopo, non sarà più tuo, xché qualcuno, se funziona, se le brevetterà e tanti saluti) io per primo comprerò le calamite, ma ora 30/40 euro, non lì butto alle ortiche, già dato!

Link to post
Share on other sites
L'effetto placebo e possibilissimo, del resto e dimostrato scientificamente che il ricercatore influenza il risultato della ricerca ( tutte le ricerche ).

 

Scusa ma questo non e´esatto. Una ricerca scientifica non e´influenzata per definizione dal ricercatore. Si utilizzano appunto strumenti di misura (nel nostro caso dovrebbe essere un banco di prova omologato) che forniscono misurazioni dell´oggetto o fenomeno studiato che servono al ricercatore per dimostrare la sua ipotesi iniziale. Ma tutte queste misurazioni devono essere perfettamente riproducibili da qualsiasi altro ricercatore.

Non esiste l´effetto placebo in una ricerca seria. E se non fosse seria ti assicuro che la comunita´scientifica lo accerterebbe velocemente. Gli imbroglioni esistono anche in campo scientifico, ma non durano molto, proprio grazie al metodo scientifico che permette di valutare oggettivamente e in modo riproducibile un fenomeno.

 

Quindi, per la milionesima volta, qui non si tratta di esame scientifico di questo prodotto, ma di prove soggettive, non riproducibili che non hanno nessun valore dimostrativo.

 

Per favore non usate piu´il termine scientifico in questa discussione.

Saluti

Ivan

Link to post
Share on other sites

Ciao a Tutti

 

Lo scopo di questo test , e far valutare a chi ha aderito alla prova il dispositivo Frog. F.O. , senza nessuna alterazione da parte nostra.

 

La prossima settimana nel sito inseriamo la documentazione che ci ha fornito il fornitore riguardante la prova al banco di un motore .

 

 

Per quanto riguarda tutti i discorsi di brevetti ,petrolieri , scienza e quant altro , ognuno di noi ha una personale esperienza a riguardo , io rispetto la vostra ma non la condivido.

 

Dario F.

Buona Domenica a Tutti :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Per Balos la prova e valida anche per le auto piu vecchie o solo per quelle nuove ? la mia e a carburatore ti interesserebbe farmi fare un test sulla mia ?

 

Per Balos la prova e valida anche per le auto piu vecchie o solo per quelle nuove ? la mia e a carburatore ti interesserebbe farmi fare un test sulla mia ?

 

Per Balos la prova e valida anche per le auto piu vecchie o solo per quelle nuove ? la mia e a carburatore ti interesserebbe farmi fare un test sulla mia ?

Link to post
Share on other sites

Ciao a Tutti sono il titolare della Balos Technology , importatore escusivo per l'italia del Frog Fuel Optimiser. ;)

 

non servono molte parole.... penso di averle ben chiarite sul sito www.risparmiacarburante.it

 

vi propongo una prova gratuita al 100 % ( compreso spedizione , dispositivi , iva ecc.. ecc... ) , se funziona e vi riterrete soddisfatti al 100% prezzo a voi concesso 30 euro cad .

 

 

Sul funzionamento sugli impianti a GPL E A METANO non ho nessun dubbio.

 

La TACKER fregava la brava gente con il multilevel , facendo pagare ha chi entrava nella rete 2.000.000 di lire a tubo vuoto......

 

io vendo direttamente , meccanici o privati e metto la mia competenza a disposizione, questi tipi di dispositivi magnetici sono in commercio da oltre 20 anni, ora grazie a nuove tecnologie nei magneti permanenti si riesce ad effettuare una " Partial Magnetic Cracking " link http://it.wikipedia.org/wiki/Cracking_(chimica) dignitoso.

 

la riduzione dei consumi sul GPL E METANO varia dal 10 al 27 % , la prova più semplice è percorrere un tratto di autostrada a velocità costante con condizioni uguali ( es. aria condizionata ecc.. ) , percorre un tratto da distributore a distributore , bastano 50 Km.

 

ovviamente nel traffico come da noi a milano e più il tempo che si è fermi che quello che ci si muove.... e quindi la riduzione di consumo e meno evidente.

 

Il rendimento del motore aumenta soprattutto in ripresa in maniera assolutamente evidente.

 

Dario F.

 

 

è ancora valida l'offerta di provarlo gratis?

Link to post
Share on other sites

Ciao A tutti ,

 

Dovrebbero esserci in questo momento circa 15 tester , per il Gpl siamo al completo ;)

 

Pronti per il Metano.... :lol:

 

Dario

 

Per le autovetture a gasolio ci sono speranze che funzioni?

Io sono sempre disponibile x la prova sulla Nissan Primera 2000Td iniezione indiretta...

Link to post
Share on other sites

Ciao A Tutti

 

Come premesso in avvio del Test , se il dispositivo non dimostra risultati positivi sul gpl, (suo punto di forza ) , ritengo inutile proseguire .

 

Quindi Attendiamo i risultati di tutti i tester , trarremo delle conclusioni, e verificheremo se proseguire ulteriormente.

 

Dario F.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ciao A Tutti

 

Come premesso in avvio del Test , se il dispositivo non dimostra risultati positivi sul gpl, (suo punto di forza ) , ritengo inutile proseguire .

 

Quindi Attendiamo i risultati di tutti i tester , trarremo delle conclusioni, e verificheremo se proseguire ulteriormente.

 

Dario F.

 

 

Siamo ormai al 9 dicembre. Pur tenendo conto dell'inverno...non ci sono ancora risultati, qualunque essi siano? :D

Link to post
Share on other sites

 

 

Siamo ormai al 9 dicembre. Pur tenendo conto dell'inverno...non ci sono ancora risultati, qualunque essi siano? ;)

 

 

Aspetta, aspetta... Pasqua non è lontana e anche le Olimpiadi di Pechino... :lol: :lol: :lol: :lol:

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Ciao A Tutti

 

Come premesso in avvio del Test , se il dispositivo non dimostra risultati positivi sul gpl, (suo punto di forza ) , ritengo inutile proseguire .

 

Quindi Attendiamo i risultati di tutti i tester , trarremo delle conclusioni, e verificheremo se proseguire ulteriormente.

 

Dario F.

 

 

Siamo ormai al 9 dicembre. Pur tenendo conto dell'inverno...non ci sono ancora risultati, qualunque essi siano? <_<

 

per testare con sufficiente attendibilità il dispositivo ci vogliono migliaia di km percorsi. poi nel mio caso (visto che io l'anno scorso non avevo l'impianto a gpl quindi non conosco con precisione i consumi in autunno-inverno) ci vogliono altrettanti km senza il dispositivo per fare il confronto. La mia prova finirà verso fine febbraio inizio marzo.

Buone feste a tutti <_<

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...