Jump to content

A proposito di risparmio...


Post consigliati

  • Risposte 289
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Ciao a Tutti

 

x chi stà facendo la prova .... mi fate avere le foto di installazione se possibile.

 

x Tempo della prova prodotto , capisco chi freme per vedere i primi risultati .... ma chi ha aderito alla prova stà giustamente verificando con molto rigore i dispositivi ( per non lasciare niente al caso ).... nessuno vuole perdere la faccia.

 

x le prove al banco ... ho organizzato la sperimentazione al banco con un ente assolutamente inparziale e serio e prestissimo ( max 15 gg ) Vi comunicherò i risultati come sempre in anteprima assoluta.

 

se sono rose fioriranno...... ANZI.... SE SON FROG... GRACCHIERANNO.... :blink:

 

Dario F.

 

 

Al di là di ogni opinione personale, in attesa dei risultati, credo che vada riconosciuta la correttezza sin qui dimostrata da BALOS. :D

 

Quoto, sia per la costanza delle risposte sia per la professionalità anche se....Balos mi spiace ma rimango ancora della mia idea.... :huh: :lol:

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, ecco i miei primi risultati. Ho sempre fatto il pieno di gas con il serbatoio vuoto (no rabbocchi), ho inserito il dispositivo (domani aggiungo foto) e subito dopo iniziato ad andare con il pieno di gas. Non ho toccato nulla del veicolo (pressione gomme, filtri, ecc.) e sono partito per una mini vacanza facendo attenzione a non cambiare il mio stile di guida

Media degli ultimi 3 pieni senza dispositivo: 9,6 km/litro (minimo 9,4, max 9,8).

Risultati dopo il montaggio del dispositivo:

1) pieno Agip 36 litri (padova), percorso autostradale (120-140 km/h) da PD a FI, Superstrada (110-120 km/h) da Fi a Si, strade extraurbane da Si a GR (60-90 km/h): media 11,7 km/litro (media mai ottenuta da quando monto l'impianto, la media migliore finora era 10,8 km/litro);

2) pieno API Fonteblanda (gr) 34,61 litri, percorso interamente extraurbano (60/100 km/h), media 11,12 Km/litro

3) pieno Esso (tra Grosseto e Siena) 34,28 litri, percorso come punto 1, media 10,58 Km/litro

4) Pieno Agip Padova (idem punto 1) litri 32,64, percorso extraurbano (70%) e urbano (30%), media 9,96 km/litro.

 

Totale km percorsi a gpl con il dispositivo: 1495, media totale 10,87 km/litro, differenza senza dispositivo (paragone con gli ultimi 3 pieni prima del dispositivo): +13%.

 

Note: i km percorsi con il primo pieno mi lasciano esterrefatto (media mai sostenuta in quasi 40.000 km percorsi con lo stesso impianto), si nota, però, un aumento continuo dei consumi (i primi 3 pieni erano a temperature ambientali costanti , con l'ultimo pieno, la temperatura ambientale è effettivamente calata.

 

Da quando ho messo il dispositivo, l'auto non ha mai presentato il solito (prima) affogamento quando mi fermavo ai semafori e ripartivo dopo essere rimasto al minimo per 30-60 secondi. Prima questo sintomo era costante (cioè ad ogni fermata e ripartenza), ora in 1495 km con il dispositivo non l'ha mai fatto.

 

Per il momento giudico i risultati positivamente, attendo la verifica dei prossimi consumi per vedere se si stabilizzano o continuano a calare.

Andrea

 

 

Bene ... mi sento più serio dei nostri governati..... Ma non è stato difficile.... ;) ... Speriamo non si accorgano troppo presto del Frog.... altrimenti ci mettono subito sopra una tassa...... <_<

 

Nota Tecnica.... non mi ricordo se lo avevo già detto, ma l'eliminazione del problema alla partenza ( mancanza di potenza all'avvio della marcia ) è dovuto al miglioramento della combustione.

 

Tutti coloro che montano il Frog sulle macchine a GPL è Metano notano come immediatamente dopo l'installazione la macchina durante le partenze da fermo sia molto più pronta e scattante e generalmente migliora in maniera evidente le performance del veicolo.

 

Sono convinto che con il Frog e diversi sistemi di installazione sul GPL e sul Metano si possono ottenere risultati veramente ottimi in termini di prestazioni.

 

 

Dario

Link to post
Share on other sites

Questa prova del frog è molto interessante!

Io stò facendo la stessa prova con un dispositivo diverso ma che va solamente su benzina e diesel.

Per adesso anche io ho trovato (con questo dispositivo NON FROG) miglioramenti delle prestazioni (anche discreti) e un iniziale abbassamento dei fumi subito dopo l'installazione (che però dovrò rifare dopo circa 2500km per l'accuratezza).

La prova però la stò facendo sull'auto di mia moglie (benzina) mentre la mia è a GPL e il Frog sarà un bell'aiuto per la mia auto.

Purtroppo quest'azienda (che per ora non divulgo il nome) che mi ha fornito il dispositivo mi ha detto che, per come è fatto, anche se potrebbe funzionare sul gpl, può esser pericoloso perchè occorre interrompere il tubo di mandata e non agisce dall'esterno ma per un passaggio all'interno del dispositivo.

 

Per ragioni di sicurezza e comunque mancate loro prove su GPL/Metano loro non ne consigliano l'installazione.

 

Devo ammettere che anche io eviterei sul gpl... casomai una perdita di gas mi faccia far la botta, benzina e Diesel hanno problemi zero visto che tale dispositivo è garantito fino a 15 ATM circa... ma il gpl... quanto arriva d'estate dopo una giornata al sole?!? eheheh evitare!

 

Il FROG invece, montandolo dall'esterno è estremamente sicuro... e credo che sia una cosa molto interessante.

 

Per i consumi del mio dispositivo non so ancora... ho fatto solo 400km e a benzina, nonostante il freddo che ne cala la percorrenza in genere, sono rimasti sui 14-15 km/l tenendo conto il piede "sportiveggiante" (a volte da ghigliottina per il motore) di mia moglie...

 

Rimango in attesa di altri risultati.

Cmq complimenti per l'impegno... è molto serio sia da parte dell'azienda che da parte del costruttore...

 

Ps: io ho fatto prendere i tempi di iniezione della centralina prima di montare il dispositivo... farli prendere anche prima del frog e magari rivederli dopo circa un 1000km non sarebbe cosa buona?

 

In pratica se consuma meno lo si vede anche dai tempi: se inietta meno gas/benzina (tempo inferiore di iniezione ad un regime prestabilito) il risparmio è dimostrato al volo.

Ovviamente la migliore delle cose, credo, è di farla dopo un tot km, in modo che la centralina si sia resa conto che brucia meglio e che abbia adeguato la quantità di gas da iniettare... e cmq il tempo di adattabilità dipende da centralina e centralina.

 

Che ne dite?

 

CIauz <_<

Link to post
Share on other sites

 

 

Ps: io ho fatto prendere i tempi di iniezione della centralina prima di montare il dispositivo... farli prendere anche prima del frog e magari rivederli dopo circa un 1000km non sarebbe cosa buona?

 

In pratica se consuma meno lo si vede anche dai tempi: se inietta meno gas/benzina (tempo inferiore di iniezione ad un regime prestabilito) il risparmio è dimostrato al volo.

Ovviamente la migliore delle cose, credo, è di farla dopo un tot km, in modo che la centralina si sia resa conto che brucia meglio e che abbia adeguato la quantità di gas da iniettare... e cmq il tempo di adattabilità dipende da centralina e centralina.

 

Che ne dite?

 

CIauz :)

 

Potrebbe essere un risultato in più nella prova

Link to post
Share on other sites

Questa prova del frog è molto interessante!

Io stò facendo la stessa prova con un dispositivo diverso ma che va solamente su benzina e diesel.

Per adesso anche io ho trovato (con questo dispositivo NON FROG) miglioramenti delle prestazioni (anche discreti) e un iniziale abbassamento dei fumi subito dopo l'installazione (che però dovrò rifare dopo circa 2500km per l'accuratezza).

La prova però la stò facendo sull'auto di mia moglie (benzina) mentre la mia è a GPL e il Frog sarà un bell'aiuto per la mia auto.

Purtroppo quest'azienda (che per ora non divulgo il nome) che mi ha fornito il dispositivo mi ha detto che, per come è fatto, anche se potrebbe funzionare sul gpl, può esser pericoloso perchè occorre interrompere il tubo di mandata e non agisce dall'esterno ma per un passaggio all'interno del dispositivo.

 

Per ragioni di sicurezza e comunque mancate loro prove su GPL/Metano loro non ne consigliano l'installazione.

 

Devo ammettere che anche io eviterei sul gpl... casomai una perdita di gas mi faccia far la botta, benzina e Diesel hanno problemi zero visto che tale dispositivo è garantito fino a 15 ATM circa... ma il gpl... quanto arriva d'estate dopo una giornata al sole?!? eheheh evitare!

 

Il FROG invece, montandolo dall'esterno è estremamente sicuro... e credo che sia una cosa molto interessante.

 

Per i consumi del mio dispositivo non so ancora... ho fatto solo 400km e a benzina, nonostante il freddo che ne cala la percorrenza in genere, sono rimasti sui 14-15 km/l tenendo conto il piede "sportiveggiante" (a volte da ghigliottina per il motore) di mia moglie...

 

Rimango in attesa di altri risultati.

Cmq complimenti per l'impegno... è molto serio sia da parte dell'azienda che da parte del costruttore...

 

Ps: io ho fatto prendere i tempi di iniezione della centralina prima di montare il dispositivo... farli prendere anche prima del frog e magari rivederli dopo circa un 1000km non sarebbe cosa buona?

 

In pratica se consuma meno lo si vede anche dai tempi: se inietta meno gas/benzina (tempo inferiore di iniezione ad un regime prestabilito) il risparmio è dimostrato al volo.

Ovviamente la migliore delle cose, credo, è di farla dopo un tot km, in modo che la centralina si sia resa conto che brucia meglio e che abbia adeguato la quantità di gas da iniettare... e cmq il tempo di adattabilità dipende da centralina e centralina.

 

Che ne dite?

 

CIauz :)

 

 

Ciao a tutti per i primi del 2007 il Frog F.O. sarà certificato R67-01 e R110 per garantire la massima sicurezza sugli impianti GPL e Metano....

 

Ottima idea la prova sulla centralina ... sul Gpl sono convinto i risultati ottenuti possono essere veritieri... a differenza delle centraline dei motori a gasolio che si ritarano sui consumi impostati dalla casa!!! :blink: e per questo che sul manuale chiediamo di sconnettere la batteria per 5 min.... ci siamo accorti che dopo 1000 kilometri i motori a gasolio si ritaravano per rientrare nei consumi prestabiliti..... sarà mica che consumare meno non interessa propri cosi tanto alle case costruttrici.... ma....

 

 

 

Dario

Link to post
Share on other sites

mmm, c'è già un risultato postivo a quanto pare....

possibile che ste calamite funzionino davvero?

Stento a crederci, ma da quello che ha detto un utente nella pagina precedente, i riusltati sarebbero ottimi.

 

Quasi quasi mi propongo anch'io per fare il test.

Sulla dedra 96kw se ne monta uno oppure due?

 

Sulla citroen non posso provarlo... perchè non funziona il contachilometri :-((

Link to post
Share on other sites

inizia il test. :huh:

 

fin'ora ho appurato il consumo a benzina e che tutto sia a posto.

 

frog posizionato a circa 25 cm dal riduttore sul tubo che viene dall'elettrovalvola( il posto è obbligato per forza di cose, ditemi se è giusto!)

 

PS: ho cambiato sede di lavoro: prima facevo 50 km gg, ora 10km :P

 

il risultato sarà + atteso :huh:

Link to post
Share on other sites

Ma allora Krikri, o quanche altro, la fa la prova al banco?

Infatti, l'avevo pure suggerito all'inizio. La fa?

Intanto ho fatto un po' di strada e diciamo che non mi sembra che ci siano stati dei cambiamenti...

vedremo più avanti con qualche altro pieno.

Link to post
Share on other sites

Mah...

Ho notato un sensibile calo nei consumi. Da 250 km sono passato a 296 km con gli stessi litri di gpl, stesso distributore, stesse condizioni di guida. Ma c'è un problema...io il Frog non lo monto nemmeno....

I casi sono due: o la mia macchina risente dei campi magnetici dei dispositivi installati su altre macchine, oppure la temperatura atmosferica ha cambiato le carte in tavola.

Ergo, per straripetermi, o si fanno le prove, a temperatura costante, in ambiente controllato, con lo stesso identico tipo di carburante, oppure si fanno solo castelli in aria.

Saluti

Link to post
Share on other sites

Sinceramente non so cosa dirvi... per il gpl...

Ho notato che con il gas i risultati sono spesso altalenanti e a volte si consuma di + a volte di meno... credo che la cosa migliore sia farla su un chilometraggio più elevato... almeno 1000-1500-2000 km...

La benzina è invece sempre stabile... ha fattori meno variabili...

Se un'auto fa 10km/l può fare 10,5 o 9,5 (sempre in condizioni normali).

Purtroppo il gpl può invece fare 8 o 11... e spesso dipende anche da cosa, un distributore, riceve... a volte mi è capitato di fare con un pieno 250km anzichè i classici 350... e mi è venuta l'idea... ma non avranno messo l'aria compressa per raggiungere la pressione giusta?!?

 

Su un tot di km elevato, secondo me, si vede meglio.... poi i primi km sono quelli dove le centraline si devono adattare...

Lo stò facendo anche io il test... ma con un dispositivo (non magnetico) sulla benzina... quindi ci stò un bel pò dietro.

 

Ciauz :huh:

Link to post
Share on other sites

Purtroppo il gpl può invece fare 8 o 11... e spesso dipende anche da cosa, un distributore, riceve... a volte mi è capitato di fare con un pieno 250km anzichè i classici 350... e mi è venuta l'idea... ma non avranno messo l'aria compressa per raggiungere la pressione giusta?!?

 

non penso che avranno messo aria compressa con il gpl, altrimenti avresti una vera e propria BOMBA dietro il sedile :rolleyes: tutto sta nelle diverse miscelazione di prop e but

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...