Jump to content

Consiglio acquisto auto nuova a gpl


Post consigliati

 

 

Bella questa, non è ad iniezione diretta la Starjet? E poi fiat non monta gpl di serie, non è che sei un "agente" ICOM infiltrato per far riguadagnare punti ad un prodotto che ha creato grossi problemi?

 

Sulla Lacetti ci ho fatto un giro ed era un bel andare, ne trovi anche a km 0 con l'impianto su

 

 

non mi pare che la starjet sia a iniezione diretta(ma forse mi sbaglio), cmq sia ogni impianto da i suoi problemi, io ne ho 2 trasformate a jtg e(senza essere un agente icom infiltrato)ti posso dire che una delle due va a meraviglia(la seconda lo è da una settimana e quindi è troppo presto per dare giudizi definitivi), quindi non vedo per quale motivo screditare cmq un'azienda che sta puntando su una strada nuova con coraggio(rispettando cmq chi batte la sempre pur rispettabile via del gassoso sequenziale)...

 

C'è gente che comprando una golf gli è rimasto il volante in mano(è successo realmente) o ha fuso la testata di una bmw(andandoci normalmente) eppure non per questo golf e bmw non sono ottime vetture :ph34r:

 

cmq sul jtg, va solo e esclusivamente installato da personale qualificato al max non basta un installatore qualunque, in quel caso meglio il gassoso(brc a quello che mi pare leggere sul forum) e quindi ok per lacetti...

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

 

 

Bella questa, non è ad iniezione diretta la Starjet? E poi fiat non monta gpl di serie, non è che sei un "agente" ICOM infiltrato per far riguadagnare punti ad un prodotto che ha creato grossi problemi?

 

Sulla Lacetti ci ho fatto un giro ed era un bel andare, ne trovi anche a km 0 con l'impianto su

 

 

non mi pare che la starjet sia a iniezione diretta(ma forse mi sbaglio), cmq sia ogni impianto da i suoi problemi, io ne ho 2 trasformate a jtg e(senza essere un agente icom infiltrato)ti posso dire che una delle due va a meraviglia(la seconda lo è da una settimana e quindi è troppo presto per dare giudizi definitivi), quindi non vedo per quale motivo screditare cmq un'azienda che sta puntando su una strada nuova con coraggio(rispettando cmq chi batte la sempre pur rispettabile via del gassoso sequenziale)...

 

C'è gente che comprando una golf gli è rimasto il volante in mano(è successo realmente) o ha fuso la testata di una bmw(andandoci normalmente) eppure non per questo golf e bmw non sono ottime vetture :ph34r:

 

cmq sul jtg, va solo e esclusivamente installato da personale qualificato al max non basta un installatore qualunque, in quel caso meglio il gassoso(brc a quello che mi pare leggere sul forum) e quindi ok per lacetti...

 

"La proposta di casa Fiat si chiama Starjet, ed è il connubio di tre tecnologie in cui il marchio torinese ha creduto molto. Un sistema di turbolenza variabile in camera di scoppio (PDA) si abbina al variatore continuo di fase VVT ed alla valvola di ricircolo dei gas di scarico EGR. Non manca, chiaramente, l’iniezione diretta MPI sequenziale."

 

http://canali.libero.it/motori/im/a2_17_IT_17075_1.html

 

Aspetto volentieri di essere smentito.

 

Se poi la ICOM comincerà a far funzionare l'iniezione liquida meglio per tutti...ma andate avanti voi che io la cavia non la faccio :-)

Aspetto altrettanto volentieri notizie rassicuranti in questo senso :D

Link to post
Share on other sites

 

cmq sul jtg, va solo e esclusivamente installato da personale qualificato al max non basta un installatore qualunque, in quel caso meglio il gassoso(brc a quello che mi pare leggere sul forum) e quindi ok per lacetti...

 

vero, però l'installatore qualificato è necessario per qualunque tipo di impianto e la professionalità negli interventi sulle autovetture moderne è indispensabile.

tutto sommato un jtg non presenta particolari difficoltà di installazione, anzi, il problema è che aspetti quali posizionamento e direzione degli iniettori richiedono più attenzione che in altri impianti e spesso queste "attenzioni" sono trascurate da molti installatori.

Link to post
Share on other sites

Prenditi la fiat punto a metano.

Ciao

E' lenta!

Certo... se interessa solo il risparmio ok. Ma per viaggiare in sicurezza io direi di evitare auto così lente.

E' comunque un'ottima alternativa, sempre tenendo conto di ciò che ho detto.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Mancandrea, perchè non hai scritto anche su questo post che fai il pieno a Cisterna di Latina? :P :ph34r: :lol:

 

Quanto dista il distributore dalla fabbrica ICOM?

 

 

quanto sarcasmo inutile.... :ph34r:

 

se uno è contento(come lo sei tu visto che te lo sei messo in sign, come ho fatto io) del proprio impianto e di chi lo ha installato non vedo perchè debba essere tacciato di partigianismo o di lavorare per questa o quell'azienda o magari di essere un troll, tutto qui, questa era la mia osservazione(giusta, a mio avviso) nei confronti del tuo precedente post.

 

Che poi ognuno debba essere libero di montare ciò che vuole(anche di sperimentare), sono perfettamente d'accordo con te ;)

 

sullo starjet non ti smentisco perchè ho scritto anche io che non ne ero sicuro, avevo letto una volta che non era una vera e propria iniezione diretta, su questo forum mi pare... per questo l'ho scritto. Ma sicuramente mi sono sbagliato perchè le macchine non sono il mio campo, sono un semplice utente. :P :o

Link to post
Share on other sites

Prenditi la fiat punto a metano.

Ciao

E' lenta!

Certo... se interessa solo il risparmio ok. Ma per viaggiare in sicurezza io direi di evitare auto così lente.

E' comunque un'ottima alternativa, sempre tenendo conto di ciò che ho detto.

 

Ciao

 

è vero è lentissima e costa uno sproposito, ce l'ha un mio amico e ha quasi sfondato il pavimento da quanto è costretto a tenere sempre il gas a tavoletta...come auto secondo me è pericolosa sopratutto in sorpasso...

Link to post
Share on other sites

Ma sei sicuro a volerla comprare nuova? Il grosso risparmio si ha con l'usato recente trasformato fuori concessionaria...Opel ad esempio riconosce la garanzia anche su chi trasforma in Landi una macchina già immatricolata, idem Chevrolet con BRC

Link to post
Share on other sites

Prenditi la fiat punto a metano.

Ciao

 

ha metano mi risulta difficile perchè giro parecchio e non è sempre comodo trovare un distributore e poi 300Km di autonomia sono pochi.

 

grazie cmq del consiglio

 

Ma sei sicuro a volerla comprare nuova? Il grosso risparmio si ha con l'usato recente trasformato fuori concessionaria...Opel ad esempio riconosce la garanzia anche su chi trasforma in Landi una macchina già immatricolata, idem Chevrolet con BRC

 

ciao

 

faccio parecchia strada e voglio avere 2 o 3 anni di garanzia tranquilli

 

conto di cambiarla nel giro di 4 anni.

 

grazie

Link to post
Share on other sites

 

 

Bella questa, non è ad iniezione diretta la Starjet? E poi fiat non monta gpl di serie, non è che sei un "agente" ICOM infiltrato per far riguadagnare punti ad un prodotto che ha creato grossi problemi?

 

Sulla Lacetti ci ho fatto un giro ed era un bel andare, ne trovi anche a km 0 con l'impianto su

 

 

non mi pare che la starjet sia a iniezione diretta(ma forse mi sbaglio), cmq sia ogni impianto da i suoi problemi, io ne ho 2 trasformate a jtg e(senza essere un agente icom infiltrato)ti posso dire che una delle due va a meraviglia(la seconda lo è da una settimana e quindi è troppo presto per dare giudizi definitivi), quindi non vedo per quale motivo screditare cmq un'azienda che sta puntando su una strada nuova con coraggio(rispettando cmq chi batte la sempre pur rispettabile via del gassoso sequenziale)...

 

C'è gente che comprando una golf gli è rimasto il volante in mano(è successo realmente) o ha fuso la testata di una bmw(andandoci normalmente) eppure non per questo golf e bmw non sono ottime vetture :blink:

 

cmq sul jtg, va solo e esclusivamente installato da personale qualificato al max non basta un installatore qualunque, in quel caso meglio il gassoso(brc a quello che mi pare leggere sul forum) e quindi ok per lacetti...

 

"La proposta di casa Fiat si chiama Starjet, ed è il connubio di tre tecnologie in cui il marchio torinese ha creduto molto. Un sistema di turbolenza variabile in camera di scoppio (PDA) si abbina al variatore continuo di fase VVT ed alla valvola di ricircolo dei gas di scarico EGR. Non manca, chiaramente, l’iniezione diretta MPI sequenziale."

 

http://canali.libero.it/motori/im/a2_17_IT_17075_1.html

 

Aspetto volentieri di essere smentito.

 

Se poi la ICOM comincerà a far funzionare l'iniezione liquida meglio per tutti...ma andate avanti voi che io la cavia non la faccio :-)

Aspetto altrettanto volentieri notizie rassicuranti in questo senso :angry:

 

Quelli di libero non sanno neanche cos'è un motore.. lo starjet non è a iniezione diretta!Basta andare su fiat.it andare nella sezione grande punto e selezionare il motore.Si può gasare benissimo.

Link to post
Share on other sites

Il propulsore non è nuovo nel Gruppo Fiat, ma adotta per la prima volta congiuntamente tre tecnologie: il sistema di turbolenza variabile in camera di combustione basato su un collettore di aspirazione con parzializzatore dei condotti (PDA), associato ad un variatore continuo di fase (VVT) controllato dalla centralina iniezione. Questo sistema consente di ricircolare in camera di combustione una consistente parte dei gas di scarico (EGR), riducendo così in modo sensibile i consumi di combustibile e le emissioni allo scarico.

 

Funziona così: uno dei due condotti di aspirazione viene chiuso (condotto deattivato) mentre l’altro rimane aperto. L’aria immessa nel cilindro dal condotto di aspirazione aperto, compie un moto di rivoluzione intorno all’asse del cilindro aumentando così la turbolenza dell’aria all’interno dello stesso. Il variatore di fase di tipo continuo, ritardando la chiusura delle valvole di scarico grazie ad un dispositivo di ricircolo del gas interno, fa sì che nella fase di aspirazione si vengano a trovare sia aria fresca (dal condotto di aspirazione) che una parte dei gas di scarico. Da questa “miscela” così composta dipende la sensibile riduzione dei consumi e delle emissioni allo scarico.

 

fonte omniauto.it

Link to post
Share on other sites

 

Aspetto volentieri di essere smentito.

 

E' ad iniezione INdiretta!!!

Su questo non ci piove!

Il motore è parente stretto del 1.4 16 valvole da 95 cavalli uscito nel 2003 (o giùù di li) su Punto Ypsilon Idea & C.

Qui ci hanno aggiunto i condotti di aspirazione bypassabili, il variatore di fase e tutti gli accorgimenti per farlo consumare ed inquinare meno, ma l' iniezione è sempre indiretta.

Tant' è che su metanoauto.com è presente un forumista che ha acquistato una GP Starjet metanizzata dal concessionario. In Toscana infatti c'è un concessionario FIAT che metanizza le auto e le vende mantenendo la garanzia.

Non ricordo bene di quale post si tratti, ma direi che basta fare una ricerca sul forum di metanoauto.

Link to post
Share on other sites

Prenditi la fiat punto a metano.

Ciao

 

ha metano mi risulta difficile perchè giro parecchio e non è sempre comodo trovare un distributore e poi 300Km di autonomia sono pochi.

 

grazie cmq del consiglio

 

Ma sei sicuro a volerla comprare nuova? Il grosso risparmio si ha con l'usato recente trasformato fuori concessionaria...Opel ad esempio riconosce la garanzia anche su chi trasforma in Landi una macchina già immatricolata, idem Chevrolet con BRC

 

ciao

 

faccio parecchia strada e voglio avere 2 o 3 anni di garanzia tranquilli

 

conto di cambiarla nel giro di 4 anni.

 

grazie

 

Appunto, visto che fai tanta strada eventuali difetti possono venire fuori in poco tempo...la garanzia lunga per chi fa tanta strada rischia di essere un pacco perchè, da un lato spesso rischi di vederla decadere per il superamento del limite massimo di chilometraggio prima della scadenza del termine, dall'altro ti tocca farti tutti i tagliandi presso la rete autorizzata, dove notoriamente costano il doppio. Infatti se è pur vero che non possono farti decadere la garanzia obbligatoria (i 2 anni) per un tagliando fatto fuori rete assistenza, il prolungamento della garanzia oltre i 2 anni ha natura contrattuale per cui possono importi di cambiare l'olio presso di loro e chiederti 250 Euro.

Per stare tranquillo esiste anche una soluzione alternativa, la garanzia assicurativa che certe compagnie fanno anche ai privati (www.motiveservice.it o nsa1992) a patto di cambiare l'olio con regolarità.

Link to post
Share on other sites

Prenditi la fiat punto a metano.

Ciao

 

ha metano mi risulta difficile perchè giro parecchio e non è sempre comodo trovare un distributore e poi 300Km di autonomia sono pochi.

 

grazie cmq del consiglio

 

Ma sei sicuro a volerla comprare nuova? Il grosso risparmio si ha con l'usato recente trasformato fuori concessionaria...Opel ad esempio riconosce la garanzia anche su chi trasforma in Landi una macchina già immatricolata, idem Chevrolet con BRC

 

ciao

 

faccio parecchia strada e voglio avere 2 o 3 anni di garanzia tranquilli

 

conto di cambiarla nel giro di 4 anni.

 

grazie

 

Appunto, visto che fai tanta strada eventuali difetti possono venire fuori in poco tempo...la garanzia lunga per chi fa tanta strada rischia di essere un pacco perchè, da un lato spesso rischi di vederla decadere per il superamento del limite massimo di chilometraggio prima della scadenza del termine, dall'altro ti tocca farti tutti i tagliandi presso la rete autorizzata, dove notoriamente costano il doppio. Infatti se è pur vero che non possono farti decadere la garanzia obbligatoria (i 2 anni) per un tagliando fatto fuori rete assistenza, il prolungamento della garanzia oltre i 2 anni ha natura contrattuale per cui possono importi di cambiare l'olio presso di loro e chiederti 250 Euro.

Per stare tranquillo esiste anche una soluzione alternativa, la garanzia assicurativa che certe compagnie fanno anche ai privati (www.motiveservice.it o nsa1992) a patto di cambiare l'olio con regolarità.

 

non è vero quello che dici sui tagliandi..dipende dalla casa. Per esempio mio fratello con la punto 1.3 mJet ha speso per i suoi primi 2 tagliandi dalla fiat 90€ e 120€ in 1,5 anni di vita della macchina che mi sembra ottimo..è quello che spendo io dal mio meccanico di fiducia!

quindi vuol dire che per 100.000Km (3 anni) devo solo pagare i tagliandi..(nel caso per esempio della chevrolet - che ha anche i tagliandi economici)

una macchina usata è certo collaudata ma non è sempre facile trovare l'occasione giusta - diciamo che nuova (anche se l'effetto sfiga c'è sempre) dovrei non avere problemi per tutto il tempo della garanzia.

e visto che mi serve per lavorare..meglio non rischiare! Dopo tre anni me la rivendo e qualcosa prendo sempre...

 

Se poi c'è l'occasione ne approffitto ma ho avuto brutte esperienza..anche da concessionari di fiducia..sull'usato!

 

grazie comunque ciao

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...