Jump to content

GPL anche per bassi kilometraggi ?


Post consigliati

Ciao a tutti,

Innazitutto mi presento:

Roberto, di Milano, mai andato a gas :-)

 

Innanzitutto compliemtni a tutti per questo forum. Ho trovato più info quì che in due ore di google :unsure:

 

Ed eccomi alla domanda:

 

Devo cambiare auto e sto studiando/valutando un alimentazione Bi-Fuel (o Ibrida-elettrica).

Lo faccio per motivi di economia di esercizio e per un minimo di spirito ecologista .

 

Sul lato economico, secondo voi ha senso andare a gas anche per chi, come me, fa meno di 20mila km all'anno ?

 

L'auto la compro NUOVA ed ho delineato le mia candidate tra quelle che montano gli impianti di serie, per diversi motivi, primo tra tutti la garanzia. Queste le finaliste

 

Toyota Prius (elettrica) - la + economica della lista

Volvo V70 bifuel - forse troppo ingombrante e lenta

Subaru Legacy 2000 bi-fuel - mi sembra la piu sensata

Lexus RX400h (elettrica) - ma tanto non ho i soldi :-)

 

al momento tengo la subaru in pole position perchè è l'unica che mi riesce a dare gpl+cambioautomatico+4wd

 

voi che dite ? vi ricordo che faccio tra i 15 e i 20 mila km all'anno, non oltre

 

grazie a tutti e ciao

Tenkan

Link to post
Share on other sites

Basta fare i conti di quanti Km occorrono per il pareggio. Considera il costo della benzina, il costo del GPL, un aumento dei consumi pari a circa il 20-25% in termini di Km/litro.

 

Considera poi la possibilità di circolare quando ci sono blocchi o targhe alterne e il minor impatto ambientale

 

I costi manutentivi aggiuntivi, rispetto ad una regolare manutenzione, si limita alla sostituzione del filtro ogni 15.000 Km.

 

Non sempre però bifuel è meglio di un buon benzina con impianto GPL aftermarket (magari fatto sotto l'egida del concessionario, per non avere problemi con la garanzia...). Spesso, infatti, le versioni bifuel sono più limitate, e non è detto che siano più affidabili (ma neanche meno, sia chiaro).

Link to post
Share on other sites

Non sempre però bifuel è meglio di un buon benzina con impianto GPL aftermarket (magari fatto sotto l'egida del concessionario, per non avere problemi con la garanzia...). Spesso, infatti, le versioni bifuel sono più limitate, e non è detto che siano più affidabili (ma neanche meno, sia chiaro).

 

Interessante, grazie.

A questo punto inserisco anche in lista un altro gioiello, la TOYOTA RAV4.

Avevo già chiesto ad un concessionario, ma mi aveva detto che non fanno le installazioni e se lo facevo fare io avrei violato la garanzia (che in toyota è di 5 anni)

 

Ma se il concessionario è d'accordo come funziona ? Ho paura che solo quel determinato concessionario ti garantisce l'auto ma il produttore comunque non risponderebbe. Sai com'è, di Toyota mi fido, del concessionario di turno un poco meno.

 

Cheers

Roberto

Link to post
Share on other sites

Certo che hai le idee ben chire, parti da un suv piccolo come il RAV ed arrivi alla ubaru che è un SW lunga 4,80!

Da subarista ti consiglio senza dubbi la legacy, se ti iscrivi in lista trovi oltre 50 possessori di Legacy a cui chiedere info

Link to post
Share on other sites

Non sempre però bifuel è meglio di un buon benzina con impianto GPL aftermarket (magari fatto sotto l'egida del concessionario, per non avere problemi con la garanzia...). Spesso, infatti, le versioni bifuel sono più limitate, e non è detto che siano più affidabili (ma neanche meno, sia chiaro).

 

Interessante, grazie.

A questo punto inserisco anche in lista un altro gioiello, la TOYOTA RAV4.

Avevo già chiesto ad un concessionario, ma mi aveva detto che non fanno le installazioni e se lo facevo fare io avrei violato la garanzia (che in toyota è di 5 anni)

 

Ma se il concessionario è d'accordo come funziona ? Ho paura che solo quel determinato concessionario ti garantisce l'auto ma il produttore comunque non risponderebbe. Sai com'è, di Toyota mi fido, del concessionario di turno un poco meno.

 

Cheers

Roberto

 

 

Chiaramente non esiste una regola (si sa, viviamo in un paese a basso impatto normativo... :unsure: ) e magari il concessionario vede male l'idea... (se poi c'è qualcosa che non va, di chi è la colpa...) Ma è anche vero che ci tiene a venderti l'auto e se dopo tutte le contrattazioni del caso, ci aggiungi: "si pero prima di immatricolarla facciamo l'impianto a gas..." dubito che ti caccino via! Dal mio impiantista ho visto spesso auto ancora senza targa e so che molti concessionari hanno un installatore di fiducia.

 

Aggiungo che la maneggevolezza e la parcheggiabilità non dipendono solo dalla lunghezza: quasi quasi faccio meno fatica a parcheggiare il mio Volvo che la precedente Y10! (merito della visibilità, delle linee squadrate e soprattutto del mitico sterzo delle vecchie Volvo)

Link to post
Share on other sites

Io ho una Matiz a gpl e l'ho presa lo stesso anche se non faccio molti km (tra i 5 e i 10mila annui circa) sulla base del fatto:

 

- contributo della casa e del ministero

- le macchine di solito le tengo una decina d'anni quindi poi ammortizzo i km in una lunga durata (se uno fa 50mila km all'anno dopo 3 anni magari cambia l'auto)

- col gas inquino meno e circolo dappertutto

 

e posso dire che è un piacere fare il pieno con 15/17 euro

Link to post
Share on other sites

Certo che hai le idee ben chire, parti da un suv piccolo come il RAV ed arrivi alla ubaru che è un SW lunga 4,80!

Da subarista ti consiglio senza dubbi la legacy, se ti iscrivi in lista trovi oltre 50 possessori di Legacy a cui chiedere info

 

Mica tanto piccolo! Stiamo parlando di 4,40mt.

La legacy mi piace molto, terrei in lista anche la outback se non fossi già nell fascia limite del mio budget e 3000€ extra non ci stanno.

Stasera passo dal concessionario e vedo se hanno qualcosa in pronta consegna :-)

Link to post
Share on other sites

Io faccio 10-13.000 km/anno... in 2 anni ho ammortizzato il costo.

e tenendo conto che per altri 3-4 anni tengo l'auto... bè... mi risparmio almeno 4000 euro di carburante minimo.

Mi sembra un motivo che già da solo fa fare la scelta verso il gpl.

 

(in quanto di questo tipo di gas si parla... perchè cmq se qualcuno parla solo di esclusivo risparmio e ha posto nel baule il metano ti fa risparmiare altri 2-3000 euro rispetto ai 4000 che risparmierei io..., io l'ho cmq scelto perchè non si perde in prestazioni e bagagliaio :angry:)

Link to post
Share on other sites

Io faccio 10-13.000 km/anno... in 2 anni ho ammortizzato il costo.

e tenendo conto che per altri 3-4 anni tengo l'auto... bè... mi risparmio almeno 4000 euro di carburante minimo.

Mi sembra un motivo che già da solo fa fare la scelta verso il gpl.

 

(in quanto di questo tipo di gas si parla... perchè cmq se qualcuno parla solo di esclusivo risparmio e ha posto nel baule il metano ti fa risparmiare altri 2-3000 euro rispetto ai 4000 che risparmierei io..., io l'ho cmq scelto perchè non si perde in prestazioni e bagagliaio :angry:)

Non sei un po' troppo ottimista?! 4000 euro risparmiati in 3/4 anni?! Assolutamente mi sembra troppo.

Hai usato un qualche excel o hai fatto dei conti?

Magari tiro su il morale a molti... :)

 

Ciao, Matteo.

Link to post
Share on other sites

Non sei un po' troppo ottimista?! 4000 euro risparmiati in 3/4 anni?! Assolutamente mi sembra troppo.

Hai usato un qualche excel o hai fatto dei conti?

Magari tiro su il morale a molti... :angry:

 

Ciao, Matteo.

 

Credo intendesse 2+4 anni quindi 6 anni in totale e allora i conti tornano.

 

Dal sito di claste, pagina sulla convenienza a 13000km anno sono 627€ anno in meno rispetto alla benzina, in 6 anni sono 3762€ quindi molto vicino ai 4000€ , ovviamente non tenendo conto del costo dell'impianto.

Link to post
Share on other sites

Basta fare i conti di quanti Km occorrono per il pareggio. Considera il costo della benzina, il costo del GPL, un aumento dei consumi pari a circa il 20-25% in termini di Km/litro.

 

Considera poi la possibilità di circolare quando ci sono blocchi o targhe alterne e il minor impatto ambientale

 

I costi manutentivi aggiuntivi, rispetto ad una regolare manutenzione, si limita alla sostituzione del filtro ogni 15.000 Km.

 

Non sempre però bifuel è meglio di un buon benzina con impianto GPL aftermarket (magari fatto sotto l'egida del concessionario, per non avere problemi con la garanzia...). Spesso, infatti, le versioni bifuel sono più limitate, e non è detto che siano più affidabili (ma neanche meno, sia chiaro).

 

 

20-25% in più di consumo in litri è da spellare vivo l'impiantista!

 

quanto al gpl aftermarket sono in totale disaccordo con te....non vedo qui sul forum grossi problemi con auto gasate x conto della casamadre...invece su quelle capitate in mano a incompetenti :(

 

quanto al gasare sotto l'egida del concessionario...io mi fido molto ma molto poco...allora meglio bipower dalla casamadre...ogni rogna se la grattano loro...e non se la rimbalzano... :rolleyes:

 

Non sei un po' troppo ottimista?! 4000 euro risparmiati in 3/4 anni?! Assolutamente mi sembra troppo.

Hai usato un qualche excel o hai fatto dei conti?

Magari tiro su il morale a molti... :P

 

Ciao, Matteo.

 

Credo intendesse 2+4 anni quindi 6 anni in totale e allora i conti tornano.

 

Dal sito di claste, pagina sulla convenienza a 13000km anno sono 627€ anno in meno rispetto alla benzina, in 6 anni sono 3762€ quindi molto vicino ai 4000€ , ovviamente non tenendo conto del costo dell'impianto.

 

 

se conasideri che l'amico è di Milano, quindi avrà la cartasconto il suo risparmio su 13000km saranno 776 euro :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Non sei un po' troppo ottimista?! 4000 euro risparmiati in 3/4 anni?! Assolutamente mi sembra troppo.

Hai usato un qualche excel o hai fatto dei conti?

Magari tiro su il morale a molti... :rolleyes:

 

Ciao, Matteo.

 

Credo intendesse 2+4 anni quindi 6 anni in totale e allora i conti tornano.

 

Dal sito di claste, pagina sulla convenienza a 13000km anno sono 627€ anno in meno rispetto alla benzina, in 6 anni sono 3762€ quindi molto vicino ai 4000€ , ovviamente non tenendo conto del costo dell'impianto.

Ice hai ragione, avevo letto male, infatti non mi tornava... :(

Ciao, scusate il refuso, Matteo

Link to post
Share on other sites

in ogni caso, se uno ha la macchina nuova, o se è sicuro di fare ancora molta strada conviene.. se io faccio 13k km anno, in 9 anni, considerando che la mia ne ha già 1 vado a risparmiare, tenendo conto del costo dell'impianto sui 4000 euro, che alla fin dei conti sono 400 euro l'anno.. azz.. nn sono mica pochi, mi viene fuori l'assicurazione quasi.. e tra qualche annetto mi viene fuori del tutto..

Link to post
Share on other sites

Bè, tieni conto che la mia fa circa 10km/litro... che su 13.000 km sono circa 1300 litri a circa 1.4€ il litro (tanto continuerà ad aumentare) sono 1820 euro.

Con il gpl risparmi la metà circa (consumi di + ma prendi + litri con il prezzo di un litro di benzina e vedi che son 910 € x 4 anni 3640€.

Tenuto conto che l'esempio l'ho fatto giustamente sulla mia auto... e il calcolo a braccio su due piedi senza calcolatrice.... alla fine non ho smarronato + di tanto...

 

Cmq il conto va fatto sulla propria auto... e sarà che io ho gpllato l'auto perchè mi faceva un kmetraggio vicino ai 10... 11/12 se vado in economy tipo 45km/h in extraurbano di V!

 

Cmq ogniuno deve fare i suoi conti, per me il risparmio è così alto... se poi trovo il gpl come a San Siro a Milano (0,6€/litro) allora si che risparmio ancora!!!!

 

Ciauz :(

Link to post
Share on other sites

Stasera passo dal concessionario e vedo se hanno qualcosa in pronta consegna :-)

 

se sei fortunato trovi un esemplare col 2500 ed il JTG, da prendere al volo, visto che come tasse (bollo e assicurazione) è equivalente al 2000 ma ha una maggiore coppia ed un minor costo di mnutenzione (non si teve tirar giù il motore per registrare le valvole)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...