Jump to content

Volvo S50 T5 - Impianto AG/ICOM ed install. a BG


Post consigliati

Ho girato una buona decina d'officine a Bergamo e provincia perché sto per installare un impianto GPL sulla mia Volvo S60 T5 automatica del 2001 (2300cc, 5 cilindri, 184KW) e vorrei sapere un vostro parere su soluzioni ed installatori.

 

Ho ristretto la cerchia a tre alternative:

1) AG (olandese) con doppio polmone ed impianto di lubrificazione aggiuntivo FlashLube, preventivo 2500/2600€ da Autofficina Bonaita Valerio. Dice che è il migliore (è montato anche direttamente dalla casa) per le Volvo, perché arriva già la centralina tarata per lo specifico motore.

L'installatore mi è sembrato molto bravo: fa 15 auto a settimana e dovrei aspettare fino a Settembre ma ho visto il motore di una macchina fatta da lui ed era davvero un bel lavoro. Mi ha fatto vedere a commutare ripetutamente al minimo da benzina a GPL e viceversa ed il contagiri non mostrava nessun differenza nemmeno nell'istante del passaggio.

2) ICOM JTG, 2400€, installato da Paganelli di Dalmine o Autofficina M.G. di Via Gasparini, BG (ed altri). Attesa fino ai primi di Agosto. Entrambi mi sono sembrati competenti ma il primo forse più organizzato. Mi ha detto che smonterebbe gli iniettori originali della benzina che verrebbero ritirati ed analizzati dai tecnici ICOM per ricavarne tutte le caratteristiche e poi, nel giro di due giorni, riportati e rimontati assieme a quelli per il GPL scelti e tarati per avere le stesse caratteristiche dei primi.

3) E-gas, 2000/2200 euro, proposto da Autofficina M.G. Via Gasparini BG, Gas Center Via Corridoni BG ed altri.

Sistema che mi lascia perplesso perché poco diffuso e forse troppo ancora "artigianale" anche se gli installatori ne parlano bene.

 

Ho avuto offerte anche per B.R.C. (parecchie, lo installano in tanti e ne parlano tutti bene, anche se sul mio motore, parecchio potente, prospettano problemi possibili di alimentazione) e Landi Renzo (da Gotti Maurizio, gentile e professionale: l'unico che mi ha fatto il preventivo scritto!) attorno ai 2400 euro da vari installatori. Penso che AG sia meglio di entrambi, soprattutto del Landi Renzo che non mi entusiasma.

Io sarei orientato su primi due, forse più sul JTG, che dovrebbe consumare meno ed avere migliori prestazioni, anche se la bombola toroidale, avendo all'interno la pompa, è meno capiente.

L'AG forse è più affidabile. Sul JTG gli installatori che non lo propongono mi hanno prospettato problemi di eccessiva pressione d'estate negli iniettori e difficoltà di posizionamento (in generale, non specifici del mio motore) degli iniettori perché il GPL liquido deve entrare nei cilindri con un angolo particolarmente preciso.

I detrattori dei seq. gassosi dicono invece che questi potrebbero avere problemi a sostenere nei momenti di intensa accelerazione i 184KW del motore (per questo il doppio polmone dell'AG).

 

Cosa e chi mi consigliate (anche altri)?

Il JTG ha ancora tanti problemi di gioventù? Col JTG consigliate comunque l'uso di un additivo per la lubrificazione delle sedi valvole?

Il variatore d'anticipo è utile per AG (per ICOM mi sembra di aver capito di no)?

Qual'è il distributore più conveniente in provincia di BG?

Grazie in anticipo!

Link to post
Share on other sites

BRC va che è una favola!!! Sul mio V70 R da 200 kW va che è uno splendore!!!!

Vai su BRC che per le volvo è davvero eccezionale!!!

PS: Ho anche una 850 T5R sempre con lo stesso impianto, con 360.000 km e va che è un piacere!!

ciao!!!

Link to post
Share on other sites

Innanzitutto complimenti per il motore (B5234T5?)!

Su un motore del genere lascia a casa flashlube e altre amenità fatte per motori meno fortunati...

Non solo non servono a niente, ma vanno a sporcare lo scarico col rischio di rovinare i sensori lambda!

 

Se fai delle ricerche su questo forum o su quello più specifico del Volvoclub (in questi giorni purtroppo è in manutenzione) troverai molte informazioni rassicuranti.

 

Anche a me avevano paventato problemi di erogazione tali da richiedere un polmone maggiorato (e un costo maggiorato!!) ma il BRC che mi hanno montato (altri) per 2200 euro circa, non ha mai dato problemi, ma io ho il B5204T2 da 132KW...

 

Come dicevo in un altro post, penso che gli impianti siano tutti buoni (almeno quelli famosi), la differenza la fa l'istallatore. Comunque mi pare che (quasi) nessuno si lamenti del BRC.

 

Riguardo all'iniezione liquida, sentendo cosa si dice in giro, forse è un po' presto...

 

Riguardo agli impianti montati sulle bifuel Volvo, a me pare che, almeno un tempo, montassero Vialle, ma la cosa non mi sembra molto importante. Considera infatti che le bifuel hanno una centralina diversa, un collettore diverso, probabilmente anche iniettori diversi ecc... E poi Volvo pretende dai suoi fornitori standard qualitativi specifici. Insomma non è detto che ciò che montano in fabbrica abbia molto a che vedere con ciò che può essere montato a posteriori...

 

E poi mi pare che Volvo scelga i fornitori anche per ragioni di vicinanza geografica. Infatti sia AG che Vialle sono olandesi e Volvo ha una grossa fabbrica a Gand, in Belgio... Forse a noi italiani conviene optare per impianti italiani, visto che siamo anche molto bravi a farli, non a caso abbiamo un sacco di marchi: BRC, Landi, Tartarini, ICOM...

 

Riguardo al variatore di anticipo, posso solo dire che se monti un impianto sequenziale fasato su un motore come il tuo, non devi variare proprio niente! La centralina Volvo ha un feedback sul battito in testa che utilizza per ottenere il massimo anticipo possibile. Tuttalpiù potrebbe essere utile un reset della centralina per via della funzione di autoapprendimento...

 

In bocca al lupo!

Link to post
Share on other sites

Il variatore d'anticipo col GPL normalmente non serve

La centralina benzina non va resettata, anzi... su auto nuove è sempre bene fare 4-5.000 Km a benzina per far si che l'elettronica di 'modelli' sulle caratteristiche del motore (che come tutte le cose meccaniche ha delle tolleranze costruttive) e sul tuo stile di guida.

L'additivo x le valvole, se il tuo motore non è fra quelli 'a rischio', non porta significativi vantaggi (meno ancora col JTG, che comunque consente di tenere + bassa la temperatura in camera di scoppio).

Come potenza sei 'al limite' tra 1 e 2 polmoni: il doppio riduttore male non fa di sicuro, se ben montato con l'incrocio delle tubazioni d'uscita aiuta a mantenere costante la pressione, ma come portata ha un vantaggio reale se 'a valle' ci sono delle elettrovalvole maggiorate.

 

Poi il solito consiglio: a parità di soluzione scelta (liquido/gassoso) la differenza la fa l'installatore... 100€ in più prima possono far risparmiare mooolto tempo, mooolto denaro, mooooolte incazzature dopo... ma non è sempre vero che +spesa = +qualità.

Link to post
Share on other sites

Ciao cherno!!!! Le tue conoscenze in ambito Volvo sono sempre apprezzate da tutti i volvisti del gruppo!!!!!!

Buona giornata a tutti!!!!

red

 

Una curiosità! Sei lo stesso Red iscritto anche nel volvoclub? (però con zero messaggi all'attivo...)

Link to post
Share on other sites

Ieri ho girato altri 4/5 impiantisti (sono ormai arrivato ad una quindicina, ho quasi esaurito la mia lista che ne comprende una ventina.... sì, ho parecchio tempo libero...) ed aumenta il numero di quelli che propongono E-gas parlandone molto bene (resta sempre quello che costa meno, 2000-2200 euro, ed alcuni installatori mi sono sembrati validi, per esempio Automanie di Via Piatti a BG). Prestazioni come a benzina, impianto essenziale ed affidabile ed anche consumando più di ICOM il risparmio sull'acquisto mi coprirebbe per tre anni la differenza: mi stanno quasi convincendo...

Anche BRC mi andrebbe benissimo, ma nessuno degli installatori di BG che me l'ha proposto mi piaceva più di tanto (anche Missaggia, che sembrava non avere mai fatto un motore come il mio e vedeva un sacco di problemi irrisolvibili, soprattutto buchi di alimentazione che altri dicono non esistere... poi magari lui è l'unico onesto che mi avverte, ma andare da uno che in pratica mi ha detto che se lo monto avrò vari problemi non mi ispira molto! Comunque voleva 2500 euro contro i 2350 di altri...)

Brizzolari di Levate, che mi è sembrato scrupoloso e competente ed installa parecchie marche d'impianti (fa anche molte installazioni), mi ha proposto l'olandese Prins, che non avevo mai sentito prima, a 2350 euro: secondo lui è il non plus ultra, meglio anche di AG. Lo monta su tutte le auto di un certo pregio.

Invece tutti gli impiantisti sentiti ieri, alcuni dei quali li avevano anche installati per un certo periodo, erano concordi a sconsigliare l'ICOM che sembra funzionare bene a livello di prestazioni e consumi ma continuerebbe tuttora ad avere problemi alla pompa del serbatoio: ogni due mesi si rischia quantomeno di dover tornare in officina o addirittura di cambiare la bombola e e non si vede una soluzione all'orizzonte.

Parlano proprio male dell'assistenza di ICOM che sembra non voler riconoscere il difetto addossandolo al GPL di scarsa qualità o ad altri fattori non di loro competenza, mentre sembra proprio un problema strutturale delle pompe.

Non vorrei che il rimedio non esistesse o non lo si trovasse in tempo e tra due anni (questo problema dura da altrettanti!), passati fuori e dentro dalle officine, ormai fuori garanzia, fossi costretto a continuare a cambiare le bombole a mie spese (o addirittura l'impianto: e mi hanno detto che, essendo ICOM l'unica che usa quel tipo di serbatoio, servirebbero addirittura due omologazioni, una per rimuovere l'ICOM ed una per mettere quello nuovo, con spesa più che doppia che mi farebbe perdere ogni convenienza ad installare il GPL, senza contare fastidi e perdite di tempo con fermi macchina, ecc.)

Ormai ho sentito tante opinioni diverse che le poche certezze che avevo vacillano... penso che metterò fine alle visite perchè se con le prime mi facevo qualche opinione, con le ultime le disfo...

L'ideale sarebbe avere un consiglio su un installatore veramente bravo ed esperto su un motore come il mio ed andare da quello accettando l'impianto che lui propone.

Datemi una mano!!!

Link to post
Share on other sites

Per Brc l'installatore Missaggia a Bg è buono.

 

Non è buono ma OTTIMO

Link to post
Share on other sites

Ti posso parlare molto bene di E-G@S, l'ho montato in sostituzione di un Landi e va veramente molto bene.

un consiglio spassionato: lascia stare flash-lube che a lungo andare porta più danni che benefici: sonde lambda e catalizzatori da cambiare. In ogni caso il tuo motore non ne ha bisogno, se proprio vuoi strafare additiva la benzina con delle soluzioni al manganese... ma è una cosa in più, non necessaria. A mio parere JTG Icom è un gran impianto, però forse troppo giovane... e, come tutti i giovani, manca di esperienza.

Link to post
Share on other sites

Ti posso parlare molto bene di E-G@S, l'ho montato in sostituzione di un Landi e va veramente molto bene.

un consiglio spassionato: lascia stare flash-lube che a lungo andare porta più danni che benefici: sonde lambda e catalizzatori da cambiare. In ogni caso il tuo motore non ne ha bisogno, se proprio vuoi strafare additiva la benzina con delle soluzioni al manganese... ma è una cosa in più, non necessaria. A mio parere JTG Icom è un gran impianto, però forse troppo giovane... e, come tutti i giovani, manca di esperienza.

 

 

di sicuro in pochi lo sanno montare a dovere ;)

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...