Jump to content

Olio motore specifico GPL


Post consigliati

io preferisco il mobil1 5W50. rinuncio a qualcosa ma solo ad un freddo che in genere non affronto mai pero' sono super protetto in agosto nelle colonne a passo d'uomo a 50 gradi.

 

 

 

Io, invece, è circa 14 mesi che giro con il Carrefour 5-50 (prodotto nello stesso stabilimento della Mobil per la grande distribuzione), e va benissimo. Ho pagato 27 euro la lattina da 4 litri,

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 129
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

io preferisco il mobil1 5W50. rinuncio a qualcosa ma solo ad un freddo che in genere non affronto mai pero' sono super protetto in agosto nelle colonne a passo d'uomo a 50 gradi.

 

 

 

Io, invece, è circa 14 mesi che giro con il Carrefour 5-50 (prodotto nello stesso stabilimento della Mobil per la grande distribuzione), e va benissimo. Ho pagato 27 euro la lattina da 4 litri,

 

da auchan 4 litri di mobil1 costano 33E, per 6 euro di differenza non voglio io a testare la bonta' del prodotto (si lo so' che le specifiche api sono le stesse)

ciao

Link to post
Share on other sites

Io, invece, è circa 14 mesi che giro con il Carrefour 5-50 (prodotto nello stesso stabilimento della Mobil per la grande distribuzione), e va benissimo. Ho pagato 27 euro la lattina da 4 litri,

 

l'ho messo anche io, e la tanica è da 5 litri, non da 4 :D

ho notato una leggera differenza nellavviamento a freddissimo (-7°) vedremo come si comporterà col caldo :wub:

Link to post
Share on other sites

In definitiva, il succo di tutte queste discussioni? Che gradazione e che tipo per il Gpl?

 

in my opinion privilegia olii che arrivano a w50 magari tralsciando 5 unita' all ' inizio... mi spiego?

 

Io, invece, è circa 14 mesi che giro con il Carrefour 5-50 (prodotto nello stesso stabilimento della Mobil per la grande distribuzione), e va benissimo. Ho pagato 27 euro la lattina da 4 litri,

 

l'ho messo anche io, e la tanica è da 5 litri, non da 4 :D

ho notato una leggera differenza nellavviamento a freddissimo (-7°) vedremo come si comporterà col caldo :wub:

ah si? 5 litri? andro' in garage a verificare!

cmq. non ho ancora testato a meno 7 vedremo tra un mesetto! ;)

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

 

Ok x i 40000km ma se li fai in meno di 2 anni .Personalmente mi sono spinto a 32000km con un Agip Evolution 0w-40 e a detta del tipo che me lo ha cambiato era ancora in ottime condizioni..

Pe curiosità che opel era quella da 550000km?Frontera,Omega o Rekord?

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

 

Ok x i 40000km ma se li fai in meno di 2 anni .Personalmente mi sono spinto a 32000km con un Agip Evolution 0w-40 e a detta del tipo che me lo ha cambiato era ancora in ottime condizioni..

Pe curiosità che opel era quella da 550000km?Frontera,Omega o Rekord?

 

 

era una rekord acqistata nuova nel gennaio 1987e demolita nel 1999

 

Sai qualche info su differenza da mobil 1 sintetico e mobil 1 trisintetico?

 

ciao

ciao

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

 

Ok x i 40000km ma se li fai in meno di 2 anni .Personalmente mi sono spinto a 32000km con un Agip Evolution 0w-40 e a detta del tipo che me lo ha cambiato era ancora in ottime condizioni..

Pe curiosità che opel era quella da 550000km?Frontera,Omega o Rekord?

 

 

era una rekord acqistata nuova nel gennaio 1987e demolita nel 1999

 

Sai qualche info su differenza da mobil 1 sintetico e mobil 1 trisintetico?

 

ciao

ciao

 

Se non ricordo male il trisintetico è il 5w/50 e differisce dallo 0w/40 per il pacchetto di additivi utilizzato,visto che la tua auto beve olio di sicuro è meglio che utilizzi il 5w/50 perchè ha un indice di 'volatilità' più basso e una viscosità maggiore quindi ne dovrebbe bere meno.

La Rekord..era il diesel aspirato o turbo?

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

 

Ok x i 40000km ma se li fai in meno di 2 anni .Personalmente mi sono spinto a 32000km con un Agip Evolution 0w-40 e a detta del tipo che me lo ha cambiato era ancora in ottime condizioni..

Pe curiosità che opel era quella da 550000km?Frontera,Omega o Rekord?

 

 

era una rekord acqistata nuova nel gennaio 1987e demolita nel 1999

 

Sai qualche info su differenza da mobil 1 sintetico e mobil 1 trisintetico?

 

ciao

ciao

 

Se non ricordo male il trisintetico è il 5w/50 e differisce dallo 0w/40 per il pacchetto di additivi utilizzato,visto che la tua auto beve olio di sicuro è meglio che utilizzi il 5w/50 perchè ha un indice di 'volatilità' più basso e una viscosità maggiore quindi ne dovrebbe bere meno.

La Rekord..era il diesel aspirato o turbo?

 

grazie per la tua risposte che confermano le mie convinzioni dopo che ho letto tutte le testimonianze che apporti e che apportano gli altri partecipanti,..

 

opel rekord 2200 TD che sta x turdo diesel, era la fine serie della opel e per questo ne prendemmo 2 assieme una io e una mio padre, pagandola con uno sconto grandissimo se non ricordo male un 50%....a detta del capo officina della concessionaria di allora a cui avevo fatto alcune domande sul motore mi ricordo che mi convinse quando mi disse che le avevano alcuni rappresentanti che giravano come trottole e che avevano più di 300000 km percorsi e che non vi erano problemi e che più le usavi forte meglio andavano, .... è stata veramente un buona macchina che mi ha dato un gran servizio, ..e poi con assetto fatto e turbo leggermente aumentato in pressione e sistemata la pompa , aveva dei consumi usandola piano di 14 km litro di nafta e usandola forte 11 km litro di nafta sul contackilometri arrivava a passare i 200 ad esempio nel tratto che di notte non ha traffico tra borgotaro e lo svincolo MI-BO.

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti complimenti per questa discussione....Argomento olio veramente importante.

ho una mercedes 200 C 2000 16 valvole con 135000 k omegas sequenziale a metano

 

il mio meccanico amico officina ford mette un 5W-30 e non sono molto soddisfatto.

consumo di un 1000/1500 ml ogni 5000 km.

 

Uso la vettura per lavoro e spesso in autostrada e che quando è libera a sufficenza vado al limite del codice massimo e quando non c'è nessuno oltre fino al massimo di 200km/h di contachilometri mi capita anche per tratti di 3 / 5 chilometri poi rallento per ovvi motivi, diciamo che in questi 5000 km da metà novembre è capitato di andare al massimo 4/5 volte e penso che un olio tipo mobil o similare sintetico mobil 1 0w-40 o addirittura meglio un mobil 1 Trisintetico 5w-50 o anche della carrefur sempre 5w-50 siano da provare e preferire a quello attuale.

 

premesso che vengo da quella scuola che alle partenze mai dato gas inutilmente da freddo e mai tirato la prima marcia al limite dei giri con i motori turbo.....

sempre avuto motori da un sacco di km. tipo 400000 k mercedes 200 E o opel 2200 TB 550000 k sempre utilizzati allegri/allegri ma sempre cambiando oli e filtri nei termini di 13/18 mila km.

 

Ora è un poco di tempo che mi son fissato di utilizzare olii buoni e di allungare i cambi olio, fare da me così spendo meno come facevo con la mitica opel 2200 td..

 

 

Leggendo i Vs. interventi MOLTO TECNICI mi sono fatto un'idea abbastanza certa, a confronto di certi meccanici che casualmente ti capita di contattare, o di amici che ti chiedono informazoni in merito per le loro autovetture, e questo mi fa piacere...

 

veniamo al nocciolo...

 

Parlando con il mio meccanico che è amico 50enne conoscendolo da molti anni ..persona che ha esperienza anche con vetture da corsa qualche anno fa...(rally) si è lasciato "scappare"un dato che ancora no ho letto, e diceva che con il mobil 1 trisintetico non è che il consumo d'olio mi calerebbe, ma in compenso essendo un buonissimo olio potrei portare i cambi a 40000/50000 km. di percorrenza proprio senza nessun problema, anzi...con il metano proprio tutto ok....

 

io mi accontenterei di arrivare a 40000 km e vorrei provare al prossimo cambio previsto a 20000 di percorrenza un bel trisintetico della mobil 1 5w/50.l'ho visto al carrefur a 44,90 euro tanica da 4 litri

 

Vorrei un vostro parere sull'allungare il chilometraggio al cambio filtro olio e cambio olio con un mobil 1 5w/50.TRISINTETICO. ACEA A3, B3, B4 API SL/CF

 

sull'opel 2200 td da 550000 km usavo un normale minerale mobil 15w/40 da sempre con normali consumi di olio di 1000 ml ogni 4/5000 kilometri e lo cambiavo sui 15000 km. mai avuto problemi se non una bronzina andata a 550000 km con conseguente demolizione.

 

cosa ne dite?

attendo vostre costruttivi commenti.

 

ciao !!!

 

Ok x i 40000km ma se li fai in meno di 2 anni .Personalmente mi sono spinto a 32000km con un Agip Evolution 0w-40 e a detta del tipo che me lo ha cambiato era ancora in ottime condizioni..

Pe curiosità che opel era quella da 550000km?Frontera,Omega o Rekord?

 

 

era una rekord acqistata nuova nel gennaio 1987e demolita nel 1999

 

Sai qualche info su differenza da mobil 1 sintetico e mobil 1 trisintetico?

 

ciao

ciao

 

Se non ricordo male il trisintetico è il 5w/50 e differisce dallo 0w/40 per il pacchetto di additivi utilizzato,visto che la tua auto beve olio di sicuro è meglio che utilizzi il 5w/50 perchè ha un indice di 'volatilità' più basso e una viscosità maggiore quindi ne dovrebbe bere meno.

La Rekord..era il diesel aspirato o turbo?

 

grazie per la tua risposte che confermano le mie convinzioni dopo che ho letto tutte le testimonianze che apporti e che apportano gli altri partecipanti,..

 

opel rekord 2200 TD che sta x turdo diesel, era la fine serie della opel e per questo ne prendemmo 2 assieme una io e una mio padre, pagandola con uno sconto grandissimo se non ricordo male un 50%....a detta del capo officina della concessionaria di allora a cui avevo fatto alcune domande sul motore mi ricordo che mi convinse quando mi disse che le avevano alcuni rappresentanti che giravano come trottole e che avevano più di 300000 km percorsi e che non vi erano problemi e che più le usavi forte meglio andavano, .... è stata veramente un buona macchina che mi ha dato un gran servizio, ..e poi con assetto fatto e turbo leggermente aumentato in pressione e sistemata la pompa , aveva dei consumi usandola piano di 14 km litro di nafta e usandola forte 11 km litro di nafta sul contackilometri arrivava a passare i 200 ad esempio nel tratto che di notte non ha traffico tra borgotaro e lo svincolo MI-BO.

 

Mio padre ha avuto un'ascona e un kadett,quindi sò bene cosa era l'affidabilità delle Opel di quei tempi..

Ora potrai testare l'affidabilità del bialbero mercedes..Se ti fà piacere continua a frequentarci cosi ci-mi tieni al corrente!

Link to post
Share on other sites

Dato che l'olio riveste una parte molto importante per la buon funzionalità di un motore, come mai la volkswagen sia sul golf 1.6 a benzina che bifuel usa sempre lo stesso olio 5-30w???

 

Non c'è bisogno di cambiare olio passando dalla benzina al gas.Almeno fino alla scadenza della garanzia io continuerei a usare quello.Se non ricordo male tu macini parecchia strada,il consumo di olio si azzerato con la fine dell'assestamento del motore?

Link to post
Share on other sites

Dato che l'olio riveste una parte molto importante per la buon funzionalità di un motore, come mai la volkswagen sia sul golf 1.6 a benzina che bifuel usa sempre lo stesso olio 5-30w???

 

Non c'è bisogno di cambiare olio passando dalla benzina al gas.Almeno fino alla scadenza della garanzia io continuerei a usare quello.Se non ricordo male tu macini parecchia strada,il consumo di olio si azzerato con la fine dell'assestamento del motore?

 

Ciao non sono io ad avere il golf bifuel, è un altro utente che si lamentava dell'alto costo dell'olio 5-30w della volkswagen........

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...