Jump to content

Post consigliati

  • Risposte 453
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

benny,ho visto che sei svizzero ed ho un quesito x te. la settimana scorsa ho preso una multa nel cantone vicino al tuo (grigioni), che tra le altre cose ritengo ingiusta (parcheggio senza ticket,ma la macchinetta era rotta). Di solito prendo più multe in svizzera che da noi e vengo sempre fermato, per cui pago subito, ma stavolta l'ho trovata sul parabrezza e non l'ho pagata (e non intendo farlo). secondo la tua esperienza, come la vedi?che tu sappia, come si comporta la pula cantonale con gli stranieri in mora?

Link to post
Share on other sites

Quello che notavo durante il mio soggiorno in Toscana quest'estate, è che gli affiti e i prezzi delle case sono molto elevati rispetto a qua...

si,qua in italia i prezzi sono saliti molto negli ultimi 5 anni.comunque,sicuramente nei prossimi anni saranno destinati a scendere,e non di poco.

d'altronde,sarà pieno di immobili venduti all'asta perchè chi ha fatto un mutuo variabile si ritrova nel giro di 2 anni a pagare il 40% in più di rata,che gia all'inizio nella maggior parte dei casi era quasi insostenibile.

e allora sarà il momento di comprare

Link to post
Share on other sites

scusa vicdani,solo un piccolo appunto.mi permetto di dire che non sarei così ottimista su una prossima discesa dei prezzi: storicamente il mercato immobiliare non ha seguito un andamento a curva sinusoidale,ma, banalizzando il concetto, un'anadamento grafico "a gradini". Sono certo che m'hai capito ma mi spiego meglio. Ci sono momenti di crescita pazza e repentina, cui seguono fasi più o meno lunghe di stasi o(nella peggiore delle ipotesi)di leggeri assestamenti al ribasso.Ovvio che questi sono momenti buoni per investire della liquidità o per accollarsi forti mutui (secondo me a tasso fisso anche se molte banche disoneste li rinegoziano dopo e ti pigliano per le palle) che ti permettono di ritrovarti, 10 anni dopo, un bel capitale rivalutato.

Ma non credere, in sintesi, di assistere a cadute a picco dei prezzi. Chi deve vendere in fretta non è mai scemo, ricordatelo, si può accontentare di un prezzo magari non ottimizzato, ma difficilmente ti "regala" a 400.000 € un appartamento preso a 600-650.000€ 4-5 anni prima (prezzi puramente simbolici ed in funzione della zona, che possono essere normali a Roma ed esagerati a Oristano s'intende).

Lo stesso vedasi per gli affitti.Non credo che se scendesse il mercato faresti lo sconto al tuo inquilino rompicoglioni (a prescindere dal fatto che non hai bisogno del suo canone per mangiare).Stammi bene!

Link to post
Share on other sites

scusa vicdani,solo un piccolo appunto.mi permetto di dire che non sarei così ottimista su una prossima discesa dei prezzi: storicamente il mercato immobiliare non ha seguito un andamento a curva sinusoidale,ma, banalizzando il concetto, un'anadamento grafico "a gradini". Sono certo che m'hai capito ma mi spiego meglio. Ci sono momenti di crescita pazza e repentina, cui seguono fasi più o meno lunghe di stasi o(nella peggiore delle ipotesi)di leggeri assestamenti al ribasso.Ovvio che questi sono momenti buoni per investire della liquidità o per accollarsi forti mutui (secondo me a tasso fisso anche se molte banche disoneste li rinegoziano dopo e ti pigliano per le palle) che ti permettono di ritrovarti, 10 anni dopo, un bel capitale rivalutato.

Ma non credere, in sintesi, di assistere a cadute a picco dei prezzi. Chi deve vendere in fretta non è mai scemo, ricordatelo, si può accontentare di un prezzo magari non ottimizzato, ma difficilmente ti "regala" a 400.000 € un appartamento preso a 600-650.000€ 4-5 anni prima (prezzi puramente simbolici ed in funzione della zona, che possono essere normali a Roma ed esagerati a Oristano s'intende).

Lo stesso vedasi per gli affitti.Non credo che se scendesse il mercato faresti lo sconto al tuo inquilino rompicoglioni (a prescindere dal fatto che non hai bisogno del suo canone per mangiare).Stammi bene!

mah.io sono dell'idea che chi compra casa oggi,comunque ci rimette.a parte i prezzi alti,si fa il mutuo e ci paga gli interessi.considera che oggi è normale fare un mutuo di 20 anni,alla fine,una casa che costava 200 mila euro,quando hai finito di pagare il mutuo,l'hai pagata,considerando gli interessi,300 mila euro.quindi,questi 20 anni di mutuo,gli interessi si sono mangiati l'apprezzamento della casa dei prossimi 20 anni,anche perchè nei prossimi anni se i prezzi crescono,crescono in linea con l'inflazione,non ci saranno di certo aumenti del 20% annuo come negli ultimi anni.

quindi,a sto punto basta un cct o un btp ed uno ci guadagna di più.

esempio:

casa,200 mila euro,col mutuo 20anni la paghi 316 mila euro,ed in più anche se la prendi come investimento,ci paghi istruttorie varie,ici,manutenzione ecc.

invece,mi investo 200 mila euro,al tasso del 3% annuo (tasso neutro attuale).gia il primo anno me ne prendo al netto delle ritenute 5500 euro di interessi.il secondo anno reinvesto i 200mila + i 5500 sempre al 3%,e fanno 211600.

terzo anno fanno 218mila,quarto anno fanno 224 mila,quinto anno fanno 231 mila,sesto anno fanno 238mila,settimo anno fanno 245,ottavo anno fanno 252mila,nono anno fanno 260 mila,decimo anno fanno 267mila,11esimo anno fanno 275mila,12esimo anno fanno 284mila,13esimo anno fanno 292mila,14esimo anno fanno 301mila,15esimo anno fanno 310mila,16esimo anno fanno 319mila,17esimo anno fanno 329mila,18esimo anno fanno 339mila,19esimo anno fanno 349mila,20esimo anno fanno 359mila.

quindi,in 20 anni,se compro casa pago 116 mila euro di interessi di mutuo,e non è detto che in 20 anni la casa si rivaluti di 116 mila euro,quindi,potrei pure rimetterci.mentre,se li investo,di interessi RICEVO,no pago,159 mila.sicuramente mi conviene investirli,anche perchè adesso i tassi di interesse saliranno ancora,di conseguenza chi ha un mutuo paga più interessi,mentre chi investe riceve più interessi.senza considerare che il 3% di interesse annuo me li da un bot,che è lìinvestimento più elementare,se mi indirizzo verso un btp ventennale ho il 4% invece del 3%,e se diversico il portafoglio,magari destinando una parte per qualche obbligazione zc,posso senza problemi puntare ad ottenere una rendita del 5%.

insomma,nei prossimi 20anni,prevedo,i poveri si pagano il loro mutuo,e la casa si rivaluterà al massimo come gli itneressi pagati del mutuo,quindi stanno in pareggio,ma considerando che parliamo di 20anni,l'inflazione gli fa perdere dei soldi,mentre un ricco si investe i soldi e gli interessi li riceve,non li paga.

Link to post
Share on other sites

benny,ho visto che sei svizzero ed ho un quesito x te. la settimana scorsa ho preso una multa nel cantone vicino al tuo (grigioni), che tra le altre cose ritengo ingiusta (parcheggio senza ticket,ma la macchinetta era rotta). Di solito prendo più multe in svizzera che da noi e vengo sempre fermato, per cui pago subito, ma stavolta l'ho trovata sul parabrezza e non l'ho pagata (e non intendo farlo). secondo la tua esperienza, come la vedi?che tu sappia, come si comporta la pula cantonale con gli stranieri in mora?

 

Io abito nei grgioni comuqnue, cioè, a 10 km dal Ticino ma sempre nei grigioni...

Cmq non penso ti mandino un richiamo a casa... la stessa cosa è capitata più volte a mia mamma e lei in alcuni casi (cioè quando gli girano) anche se raramente, non l'ha pagata, e ci è quasi sempre andata bene, quindi stai tranquillo...

Posso sapre esattamente dove l'hai presa ??

Loro in genere hanno sempre una copia con scritto targa e macchina alla quale fanno la multa, ma non penso che per 25€ di multa, chiamino la motorizzazione italiana per scoprire chi è il detentere di quella macchina che ha commesso quella gravissima infrazione, e che ti mandino il richiamo a casa...

 

scusa vicdani,solo un piccolo appunto.mi permetto di dire che non sarei così ottimista su una prossima discesa dei prezzi: storicamente il mercato immobiliare non ha seguito un andamento a curva sinusoidale,ma, banalizzando il concetto, un'anadamento grafico "a gradini". Sono certo che m'hai capito ma mi spiego meglio. Ci sono momenti di crescita pazza e repentina, cui seguono fasi più o meno lunghe di stasi o(nella peggiore delle ipotesi)di leggeri assestamenti al ribasso.Ovvio che questi sono momenti buoni per investire della liquidità o per accollarsi forti mutui (secondo me a tasso fisso anche se molte banche disoneste li rinegoziano dopo e ti pigliano per le palle) che ti permettono di ritrovarti, 10 anni dopo, un bel capitale rivalutato.

Ma non credere, in sintesi, di assistere a cadute a picco dei prezzi. Chi deve vendere in fretta non è mai scemo, ricordatelo, si può accontentare di un prezzo magari non ottimizzato, ma difficilmente ti "regala" a 400.000 € un appartamento preso a 600-650.000€ 4-5 anni prima (prezzi puramente simbolici ed in funzione della zona, che possono essere normali a Roma ed esagerati a Oristano s'intende).

Lo stesso vedasi per gli affitti.Non credo che se scendesse il mercato faresti lo sconto al tuo inquilino rompicoglioni (a prescindere dal fatto che non hai bisogno del suo canone per mangiare).Stammi bene!

mah.io sono dell'idea che chi compra casa oggi,comunque ci rimette.a parte i prezzi alti,si fa il mutuo e ci paga gli interessi.considera che oggi è normale fare un mutuo di 20 anni,alla fine,una casa che costava 200 mila euro,quando hai finito di pagare il mutuo,l'hai pagata,considerando gli interessi,300 mila euro.quindi,questi 20 anni di mutuo,gli interessi si sono mangiati l'apprezzamento della casa dei prossimi 20 anni,anche perchè nei prossimi anni se i prezzi crescono,crescono in linea con l'inflazione,non ci saranno di certo aumenti del 20% annuo come negli ultimi anni.

quindi,a sto punto basta un cct o un btp ed uno ci guadagna di più.

esempio:

casa,200 mila euro,col mutuo 20anni la paghi 316 mila euro,ed in più anche se la prendi come investimento,ci paghi istruttorie varie,ici,manutenzione ecc.

invece,mi investo 200 mila euro,al tasso del 3% annuo (tasso neutro attuale).gia il primo anno me ne prendo al netto delle ritenute 5500 euro di interessi.il secondo anno reinvesto i 200mila + i 5500 sempre al 3%,e fanno 211600.

terzo anno fanno 218mila,quarto anno fanno 224 mila,quinto anno fanno 231 mila,sesto anno fanno 238mila,settimo anno fanno 245,ottavo anno fanno 252mila,nono anno fanno 260 mila,decimo anno fanno 267mila,11esimo anno fanno 275mila,12esimo anno fanno 284mila,13esimo anno fanno 292mila,14esimo anno fanno 301mila,15esimo anno fanno 310mila,16esimo anno fanno 319mila,17esimo anno fanno 329mila,18esimo anno fanno 339mila,19esimo anno fanno 349mila,20esimo anno fanno 359mila.

quindi,in 20 anni,se compro casa pago 116 mila euro di interessi di mutuo,e non è detto che in 20 anni la casa si rivaluti di 116 mila euro,quindi,potrei pure rimetterci.mentre,se li investo,di interessi RICEVO,no pago,159 mila.sicuramente mi conviene investirli,anche perchè adesso i tassi di interesse saliranno ancora,di conseguenza chi ha un mutuo paga più interessi,mentre chi investe riceve più interessi.senza considerare che il 3% di interesse annuo me li da un bot,che è lìinvestimento più elementare,se mi indirizzo verso un btp ventennale ho il 4% invece del 3%,e se diversico il portafoglio,magari destinando una parte per qualche obbligazione zc,posso senza problemi puntare ad ottenere una rendita del 5%.

insomma,nei prossimi 20anni,prevedo,i poveri si pagano il loro mutuo,e la casa si rivaluterà al massimo come gli itneressi pagati del mutuo,quindi stanno in pareggio,ma considerando che parliamo di 20anni,l'inflazione gli fa perdere dei soldi,mentre un ricco si investe i soldi e gli interessi li riceve,non li paga.

 

 

Da noi è diverso...

Fai l'ipoteca fissa (che da noi è a ca. il 4%) e semplicemente fai il tuo anticipo e continui a pagare il 4% di quello che è costata la casa ogni mese finchè non hai finito di pagare...

Da noi comrpeare conviene, e costa anche poco...

 

In Toscana mia mamma ha comperato 'sta casa, che OK che è a 350m dal mare e in una zona molto "in" e prestigiosa, però francamente una casa così da noi non superava i 250-300'000€ di prezzo, mentre giù la ci è costata più del doppio...

Link to post
Share on other sites

ciao benny, allora. la multa me l'hanno fatta a Coira, su una traversa del corso. m'ero fermato a fare uno spuntino. più tardi ho rischiato addirittura un autovelox di quelli fissi (fuori Vaduz, vicino al confine del Liechtenstein in direz. Feldkirchen). Ogni volta che vengo su mi battezzano, in un modo o nell'altro, e sfiga vuole che mi fermano sempre (inversioni, divieti d'accesso) e mi fanno conciliare subito! L'importo, si, è di 40 chf entro i 30 gg che passa poi a 200 chf.... la cosa impressionante della pula cantonale è il mimetismo: non li vedi mai ma ci sono, onnipresenti, fanno praticamente parte dell'arredo urbano, ti giri un'attimo e....zac....sei fottuto! Ho trovato il s. bernardino un gran bordello, ci sono lavori dappertutto!

ma tu dove sei, vicino bellinzona quindi...?

Link to post
Share on other sites

Nessuno ha qualche cavolata da raccontare?

Io mi sto veramente rompendo le palle, sono 5 giorni che piove e la sera me ne sto chiuso in casa.

Bah, stasera male che va me ne vado al cinema.

 

Tu vic che solitamente scrivi qua che stai facendo in questi giorni?

Tu ronnie? Ancora sinceramente non ho capito che lavoro stai facendo.

Link to post
Share on other sites

Nessuno ha qualche cavolata da raccontare?

Io mi sto veramente rompendo le palle, sono 5 giorni che piove e la sera me ne sto chiuso in casa.

Bah, stasera male che va me ne vado al cinema.

 

Tu vic che solitamente scrivi qua che stai facendo in questi giorni?

Tu ronnie? Ancora sinceramente non ho capito che lavoro stai facendo.

non sto facendo molto neanche io.ormai l'estate sta finendo,fuori comincia a far freddino.per stasera/notte ho in programma di guardare un dvd.guarderò "it" (ormai lo conosco a memoria).l'ho preso in edicola,è una nuova edizione di deagostini.con 6,9 euro ho avuto il dvd+il fascicolo.

Link to post
Share on other sites

 

non sto facendo molto neanche io.ormai l'estate sta finendo,fuori comincia a far freddino.per stasera/notte ho in programma di guardare un dvd.guarderò "it" (ormai lo conosco a memoria).l'ho preso in edicola,è una nuova edizione di deagostini.con 6,9 euro ho avuto il dvd+il fascicolo.

 

di spielberg, no? volevo comprarmelo, ho visto la pubblicità in tv della serie dei dvd in edicola. lo vidi anni fa, è quello con quel pagliaccio stronxo che ne faceva di tutti i colori, no?

 

Nessuno ha qualche cavolata da raccontare?

Io mi sto veramente rompendo le palle, sono 5 giorni che piove e la sera me ne sto chiuso in casa.

Bah, stasera male che va me ne vado al cinema.

 

Tu vic che solitamente scrivi qua che stai facendo in questi giorni?

Tu ronnie? Ancora sinceramente non ho capito che lavoro stai facendo.

 

non so se può farti piacere, ma in off topic s'è riaffacciato san paolo da cerignola....se ti annoi vatti a fare due risate.....

Link to post
Share on other sites

 

non sto facendo molto neanche io.ormai l'estate sta finendo,fuori comincia a far freddino.per stasera/notte ho in programma di guardare un dvd.guarderò "it" (ormai lo conosco a memoria).l'ho preso in edicola,è una nuova edizione di deagostini.con 6,9 euro ho avuto il dvd+il fascicolo.

 

di spielberg, no? volevo comprarmelo, ho visto la pubblicità in tv della serie dei dvd in edicola. lo vidi anni fa, è quello con quel pagliaccio stronxo che ne faceva di tutti i colori, no?

 

 

no spielberg,king

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...