Jump to content

Quando ragioniamo come i brontosauri


Post consigliati

Ciao, ho detto brontosauri perche nella preistoria questi sauri avevano un cervello anche nel sedere,

introduzione apparte vi voglio raccontare questa storiella.

Ma possibile che ci sia gente che va a fare la revisione cambia le ruote paga assicurazioni di auto come le Uno/Tipo 1.1 sx che hanno 20 anni ?

Cioe io spendo 3000 € all'anno per tenermi una macchina in quello stato , che poi a conti fatti se fai un incidente ti ammazzi ?

A sto punto spendo 3000 € e mi prendo una macchina come la Polo my01 almeno so che c'ho abs doppio airbag e esp ,ed ha 3 stelle euroncap. :blink:

Che senso ha girare con questi bidoni oltretutto sono anche brutti e scomodi.mah.

Talvolta ho sentito dire che vanno in giro vantandosi per la durata, bella soddisfazione. :blink:

Oppure vi dico che conosco uno che ha la 316i con 300000 km e va a spenderci 4500€ perche ha fuso il motore :blink: ,ma guardate che di gente cosi c'e' ne molta ,ma dico ma stiamo scherzando ?

Link to post
Share on other sites
  • Risposte 83
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Personalmente l'unica persona che conosco ad avere un'auto "vecchia" ( 12 anni, una Twingo ) ne é soddisfattissimo. Problemi pochi, quasi nulli. Km. : 215.000.

Cambia le gomme, mette benzina e va ovunque.

Non la cambia perché non ha voglia di :

 

-pagare il passaggio di proprietà ( a proposito, come siamo messi con quella famosa legge "no notaio" ? ) ;

-avere troppa elettronica ( leggi : avarìe )

-avere problemi a lasciare l'auto incustodita..per quanto siano utilitarie, quelle troppo recenti rischiano di attirare qualche vandalo / ladro .

-pagare di più l'assicurazione .

 

Non dimentichiamo il lato affettivo..per molte persone l'auto é un ricordo ( magari del padre che non c'é più ? ).

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti è da molto che non scrivevo su questo forum,e sinceramente ora che ho trovato un argomento interessante vorrei dire solo 2 cose:

Danko devi sapere che oggi comprare un auto, non èaffatto un buon investimento, anche perchè con la svalutazione che galoppa dopo neanche 2 anni l'auto perde più del 30%, per non parlare del prezzo del carburante che ogni giorno stà lievitando sempre più e chissa dove andremo a finire :blink: :blink: , sempre se Bush non attacca l'IRAN, (maggiore esportatore di petrolio). A mio parere andremo a finire tutti in bicicletta :blink: x f

Link to post
Share on other sites
Non la cambia perché non ha voglia di :

 

-pagare il passaggio di proprietà ( a proposito, come siamo messi con quella famosa legge "no notaio" ? ) ;

-avere troppa elettronica ( leggi : avarìe )

-avere problemi a lasciare l'auto incustodita..per quanto siano utilitarie, quelle troppo recenti rischiano di attirare qualche vandalo / ladro .

-pagare di più l'assicurazione .

Il quadro è stato centrato in pieno IMHO ... e nulla'altro si deve aggiungere .

Non dimentichiamo il lato affettivo..per molte persone l'auto é un ricordo ( magari del padre che non c'é più ? ).

Verità sacrosanta questa, che però solo chi ha una certa età (senza offesa eh Paradise ... anzi) o una certa sensibilità, può capire a pieno . Io per esempio l'appassionato doc lo riconosco immediatamente rovistando fra i suoi sogni nel cassetto ... quando trovo solo Porsche, Ferrari e Lamborghini a profusione storco il naso, se poi si tratta degli ultimi modelli proprio il naso mi si torce all'indietro, quando invece sento parlare di vecchie auto, magari utilitarie, piccole sportive, medie comunissime e di scarso valore storico ed economico invece mi piace indagare e sempre viene fuori l'aspetto affettivo, il ricordo, la nostalgia e l'amore vero per un mezzo che non è più un groviglio di acciaio e plastica ma quasi qualcosa di vivo perchè riporta alla memoria eventi, persone e situazioni che ahimè spessissimo non ci sono più .

Ripeto, solo chi ama veramente e profondamente l'automobile in ogni sua forma e aspetto associa ad essa i ricordi più belli della sua vita ... e poco importa, anzi non importa proprio nulla, che si tratti di una 500, di una A112, di una Ritmo o di una 911 come di una Testarossa .

 

Su questo argomento vi rimando a 4R di questo mese, pag. 224, dove troverete un articolo interamente dedicato alle ricerche che moltissimi appassionati fanno per ritrovare l'amatissima "auto di papà" .

Link to post
Share on other sites
1-pagare il passaggio di proprietà ( a proposito, come siamo messi con quella famosa legge "no notaio" ? ) ;

2-avere troppa elettronica ( leggi : avarìe )

3-avere problemi a lasciare l'auto incustodita..per quanto siano utilitarie, quelle troppo recenti rischiano di attirare qualche vandalo / ladro .

4-pagare di più l'assicurazione .

1 Beh per il passaggio di proprieta sono 450 € per un 1400 cm3 o giu di li.

2 L'elettronica per me e' importante e contribuisce a salvare la vita.

3 Per un auto del valore di 3000/3500 non penso ci siano grossi problemi.

4 L'assicurazione paghera valore uguale se resto della stessa cilindrata.

 

Posso parlare di persona per la questione della morte del caro visto che ho un mezzo che apparteneva a mio nonno che e' da poco scomparso, a me va bene tenerlo visto che e' del 2001 ma se era del 1984 nn ci pensavo due volte a demolirlo ,per mia esperienza ho molti ricordi della persona e anche se non ho il suo veicolo sono certo che avendo una foto o un oggetto nel mio mezzo basti x coprire le nostalgie.

A mio avviso la sicurezza non e' mai abbastanza ,non dimenticamioci che dal telaio di una golf 4^a serie a quello di una ritmo c'e' un abisso in termini di anti infortunistica.

Su questo argomento vi rimando a 4R di questo mese, pag. 224, dove troverete un articolo interamente dedicato alle ricerche che moltissimi appassionati fanno per ritrovare l'amatissima "auto di papà" .

Scusate ma per me e' un esagerazione.

galoppa dopo neanche 2 anni l'auto perde più del 30%

Ciao, infatti avevo citato una citycar del valore commerciale di nn piu di 3500€ (5 anni +-) (2001),al posto di quella di 17-18 anni.(1988)

Un auto a ciclo Otto puo essere converitita ad etanolo(alcool) o a metano, come tralatro hanno fatto nella crisi del kippur in Italia (1973), inoltre le auto a benzina sono abbastanza svalutate.

Link to post
Share on other sites

Quindi non sono l'unico cretino che si è affezionato a un'automobile stupida, quale la vecchia Renault Super5 1.6 GTD di mio padre... In un'occasione davvero particolare ci ha portato in meno di venti ore da Milano a Marsala. Effettivamente mi sono dispiaciuto tantissimo quando ha dovuto rottamarla.

Link to post
Share on other sites
Posso parlare di persona per la questione della morte del caro visto che ho un mezzo che apparteneva a mio nonno che e' da poco scomparso, a me va bene tenerlo visto che e' del 2001 ma se era del 1984 nn ci pensavo due volte a demolirlo ,per mia esperienza ho molti ricordi della persona e anche se non ho il suo veicolo sono certo che avendo una foto o un oggetto nel mio mezzo basti x coprire le nostalgie.

A mio avviso la sicurezza non e' mai abbastanza ,non dimenticamioci che dal telaio di una golf 4^a serie a quello di una ritmo c'e' un abisso in termini di anti infortunistica.

Fosse come dici tu non esisterebbe il mercato delle auto d'epoca che invece esiste ed è molto fiorente, non girerebbero più vetture stupende e di grande valore storico ... e se sicuramente starai facendo il ragionamento "beh ma un conto è salvare una Ferrari un altro è una 500" ti dico, in riferimento al tuo ragionamento sulla sicurezza, che stamparsi in un muro con una o con l'altra poco cambia ... qualsiasi stemma abbia sul cofano ci si ammazza . Se si ragionasse come dici tu dovremmo anche demolire tutti i più importanti monumenti presenti sul nostro territorio, Colosseo, torre di Pisa e basilica di S.Pietro comprese perchè costruite con metodi oggi ritenuti assolutamente non idonei, basterebbe un terremoto di media entità per raderli al suolo eppure mica li sostituiamo con dei mostri in cemento armato .

Ma credo sia inutile continuare ... con il tuo post credo tu abbia già palesato lo spessore della tua passione ... non so quanti anni tu abbia, molto probabilmente pochi e forse chissà raggiunta una certa età cambierai idea e capirai che il valore di una vettura non si calcola con le stellette euroNCAP, con il numero di airbag o con la versione aggiornata dell'esp ...

Link to post
Share on other sites

Quindi non sono l'unico cretino che si è affezionato a un'automobile stupida, quale la vecchia Renault Super5 1.6 GTD di mio padre... In un'occasione davvero particolare ci ha portato in meno di venti ore da Milano a Marsala. Effettivamente mi sono dispiaciuto tantissimo quando ha dovuto rottamarla.

Ciao, ti riferisci a qualcosa che ho affermato nel topic #1 ?perche ti dai tu stesso del c####no ,cosa che io non ho mai detto.

Non vorrei che qualcuno fraintendesse, ho solo evidenziato il fattore sicurezza.

 

 

Se si ragionasse come dici tu dovremmo anche demolire tutti i più importanti monumenti presenti sul nostro territorio, Colosseo, torre di Pisa e basilica di S.Pietro comprese perchè costruite con metodi oggi ritenuti assolutamente non idonei, basterebbe un terremoto di media entità per raderli al suolo eppure mica li sostituiamo con dei mostri in cemento armato .

Stai facendo discorsi che sono completamente Offtopic tirando in ballo l'arte, ma che valore storico ha una Fiat Tipo 1100 cm3 ?o una regata turbodiesel precamera ?,allora non hai capito a che mezzi mi riferisco e' palese che una giulia o una supercinque turbo o una lancia delta integrale possono avere un valore storico/ artistico(se cosi vogliamo) ma la moltitudine di auto vecchie che circolano qua in Italia e contribuiscono all'inquinamento e alla sicurezza passiva ?

... non so quanti anni tu abbia, molto probabilmente pochi e forse chissà raggiunta una certa età cambierai idea e capirai che il valore di una vettura non si calcola con le stellette euroNCAP, con il numero di airbag o con la versione aggiornata dell'esp ...

Ti ringrazio per aver preso posizioni su di me, cmq quello che sostengo io lo si vede in germania dove hanno un parco auto di massimo 7 anni (non per niente esportano a gogo) e le auto storiche come m3 e Co, se le tengono in tutta tranquillita, il problema penso sia un po la mentalita italiana.

Link to post
Share on other sites

Ciao, ti riferisci a qualcosa che ho affermato nel topic #1 ?perche ti dai tu stesso del c####no ,cosa che io non ho mai detto.

Non vorrei che qualcuno fraintendesse, ho solo evidenziato il fattore sicurezza.

No, assolutamente. Da quando è stata rottamata, ogni volta che ne vedo una mi commuovo un po', mi ricordo di quando ero piccolo, e pensavo fosse una mia mania. Invece a quanto pare anche altri si affezionano alle automobili. :blink:
Link to post
Share on other sites

Mi permetto di aggiungere che sono tutte auto destinate ad essere pressate e fuse, a meno che (0.1%) le si tenga per 40 anni circa allora diventano storiche e interessanti per qualcuno, matematicamente e' cosi ,nn c'e' dubbio ;e' in malafede chi pensa di nn liberarsene prima o poi.(eccetto alcune, parlo di modelli comuni tipo 1100 o 1.7 td)

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di aggiungere che sono tutte auto destinate ad essere pressate e fuse, a meno che (0.1%) le si tenga per 40 anni circa allora diventano storiche, matematicamente e' cosi ,nn c'e' dubbio ;e' in malafede chi pensa di nn liberarsene prima o poi.(eccetto alcune, parlo di modelli comuni tipo 1100 o 1.7 td)

Beh, a rottamare una 5 Turbo ci vuole del coraggio, eh! :blink:
Link to post
Share on other sites

Aggiungo una Alfa 75 turbo evoluzione del 1987. :blink:

Non vorrei creare commozione pero se penso che mio nonno fosse ancora qui, sarebbe sicuramente piu felice di vedermi in una macchina sicura che non in una con euroncap 0, questo tralatro me l'aveva gia detto.

Link to post
Share on other sites

Mi permetto di aggiungere che sono tutte auto destinate ad essere pressate e fuse, a meno che (0.1%) le si tenga per 40 anni circa allora diventano storiche e interessanti per qualcuno, matematicamente e' cosi ,nn c'e' dubbio ;e' in malafede chi pensa di nn liberarsene prima o poi.(eccetto alcune, parlo di modelli comuni tipo 1100 o 1.7 td)

A parte che non servono 40 anni per far diventare un'auto una storica, bastano dai 20 ai 30 anni a seconda del modello, ma poi scusa l'anziano con la pensione minima (giusto per fare uno dei tanti esempi disponibili) che non si può permettere di cambiare l'auto sarebbe in malafede ???

 

MAH ...

Link to post
Share on other sites
scusa l'anziano con la pensione minima (giusto per fare uno dei tanti esempi disponibili) che non si può permettere di cambiare l'auto sarebbe in malafede ???

 

MAH ...

Quanti saranno in percentuale, l'1% ?mmmm :blink:

Link to post
Share on other sites

Mio padre ha cresciuto 3 figli con un solo stipendio (da impiegato).

Non andava neanche in pizzeria e ha tenuto l'opel Kadett dal 72 al 95, poi rottamata in ottime condizioni (ancora mi piange il cuore, abbiamo cercato chi la volesse gratis, ma il passaggio di proprietà...).

I soldi bastavano a malapena per pagare l'assicurazione, la benzina e la manutenzione: certo non ci avrebbe mai speso milioni.

Ammesso di trovare quei 6 o 7 milioni per sostituirla con un usato decente, chi garantiva che poi non avrebbe dovuto spendere lì i milioni? Almeno sapeva che la Kadett era ok!

Credo che molti semplicemente facciano questo ragionamento: a tutti piace avere la macchina nuova.

Nel 95, dopo essere andato in pensione, investì una parte della liquidazione per prendere una zx 1.4 usata da un collega con un anno di vita.

Io adoro le auto, nel 99 acquistai nuova una 145 1.6 Ts.Adesso, benché in ottime condizioni, se volessi rivenderla non ci farei più di 3000-3500 euro, e che sono ammattito a vendere un auto con soli 67K km per prendere non so cosa solo perché la mia auto non varrebbe il costo di un'eventuale grossa riparazione?

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...