Jump to content

Consumi elevatissimi GPL


Post consigliati

Ciao a tutti, probabilmente alcuni di voi avranno già letto questa discussione..

la ripropongo xkè non riesco più a collegarmi con il vekkio account..non mi accetta più la password.. :wub:

 

[...]

Vengo subito al mio problemone...

ho una bellissima Hyundai Coupè del 2000 (1600, 16v)

da meno di un anno ho fatto montare l'impianto GPL...è andata sempre perfetta...

ma ora da circa 2 mesi i consumi sono diventati davvero spropositati!

prima con circa 16 euro riuscivo ad arrivare a 300/350 km (ho il piede molto leggero e spesso percorro tratti lunghi)...

ma da 2 mesi per fare 300 km ho bisogno di 22 euro...

 

ne ho parlato con l'impiantista...mi ha cambiato il polmone, la centralina, ricalibrato più volte al pc il tutto...niente da fare....il primo pallino della centralina si spegne inevitabilmente ai 30 km...

quando prima lo vedevo spegnersi ai 100 km...

mi dice possono essere le valvole...facciamo le valvole....

il "miracolo" dura due pieni...100 km e primo pallino verde off....poi al terzo pieno, punto e a capo...

 

ritorno da lui, mi ricalibra al pc e dice ke ora andrà tutto ok....makkè...

vengo a sapere ke in giro c'è stato del gas "impuro" e quindi fa fare meno km..ma adesso la situazione è tornata normale..il gas in circolazione è quello buono...ho provato tantissimi distributori di gas...ma niente....

 

lo so ke col freddo il gas "rende" di meno...ma ora qui fa veramente caldo! (vivo al sud)

e cmq il freddo non ti fa fare 100 km di meno!!!

 

non so più cosa fare...e mi sono stancato di andare dall'impantista senza trovare soluzione...

 

piccola nota, non so quanto importante....

quando faccio il pieno, i pallini della centralina non si accendono tutti..

es: si accende l'ultimo, il penultimo no, il secondo e il primo...può essere ancora la centralina il problema?

poi però dopo un pò si accendono tutti...

 

sono TOTALMENTE disperato...non vorrei pentirmi di aver fatto l'impianto...

qualcuno mi aiuti, PLEASE!!!

 

grazie! smile.gif

 

------------------------------------------------

-AGGIORNAMENTI-

molti di voi, giustamente, mi kiedevano le caratteristike dell'impianto GPL...eccole:

 

SERBATOIO ICOM DA 48 lt. (ciambella al posto della ruota di scorta)

Evaporatore BRC

Riduttore BRC

impianto aspirato.

 

sono andato stamattina per l'ennesima regolazione...mi ha controllato i gas di scarico della benzina con la sonda e dice ke è tutto ok.

lunedì devo tornare perchè mi deve controllare l'elettronica della vettura con un aggeggio originale hyundai.

 

cosa mi dite a riguardo?

 

grazie :lol:

Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non creiamo nuovi account inutilmente, servono solo ad intasare i database. Quando dimentchi la password basta premere sull'apposito collegamento che ti spunta e ti da tutte le indicazioni per mettere una password nuova.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non creiamo nuovi account inutilmente, servono solo ad intasare i database. Quando dimentchi la password basta premere sull'apposito collegamento che ti spunta e ti da tutte le indicazioni per mettere una password nuova.

 

Ciao

 

enzo1, forse non sono stato kiaro... :lol:

anke con il collegamento per recuperare la password (ke inserivo giusta) mi diceva ke addirittura non esisteva nessun utente con quel nick! e ke devo fà????

:wub:

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, probabilmente alcuni di voi avranno già letto questa discussione..

la ripropongo xkè non riesco più a collegarmi con il vekkio account..non mi accetta più la password.. :unsure:

 

[...]

Vengo subito al mio problemone...

ho una bellissima Hyundai Coupè del 2000 (1600, 16v)

da meno di un anno ho fatto montare l'impianto GPL...è andata sempre perfetta...

ma ora da circa 2 mesi i consumi sono diventati davvero spropositati!

prima con circa 16 euro riuscivo ad arrivare a 300/350 km (ho il piede molto leggero e spesso percorro tratti lunghi)...

ma da 2 mesi per fare 300 km ho bisogno di 22 euro...

 

ne ho parlato con l'impiantista...mi ha cambiato il polmone, la centralina, ricalibrato più volte al pc il tutto...niente da fare....il primo pallino della centralina si spegne inevitabilmente ai 30 km...

quando prima lo vedevo spegnersi ai 100 km...

mi dice possono essere le valvole...facciamo le valvole....

il "miracolo" dura due pieni...100 km e primo pallino verde off....poi al terzo pieno, punto e a capo...

 

ritorno da lui, mi ricalibra al pc e dice ke ora andrà tutto ok....makkè...

vengo a sapere ke in giro c'è stato del gas "impuro" e quindi fa fare meno km..ma adesso la situazione è tornata normale..il gas in circolazione è quello buono...ho provato tantissimi distributori di gas...ma niente....

 

lo so ke col freddo il gas "rende" di meno...ma ora qui fa veramente caldo! (vivo al sud)

e cmq il freddo non ti fa fare 100 km di meno!!!

 

non so più cosa fare...e mi sono stancato di andare dall'impantista senza trovare soluzione...

 

piccola nota, non so quanto importante....

quando faccio il pieno, i pallini della centralina non si accendono tutti..

es: si accende l'ultimo, il penultimo no, il secondo e il primo...può essere ancora la centralina il problema?

poi però dopo un pò si accendono tutti...

 

sono TOTALMENTE disperato...non vorrei pentirmi di aver fatto l'impianto...

qualcuno mi aiuti, PLEASE!!!

 

grazie! smile.gif

 

------------------------------------------------

-AGGIORNAMENTI-

molti di voi, giustamente, mi kiedevano le caratteristike dell'impianto GPL...eccole:

 

SERBATOIO ICOM DA 48 lt. (ciambella al posto della ruota di scorta)

Evaporatore BRC

Riduttore BRC

impianto aspirato.

 

sono andato stamattina per l'ennesima regolazione...mi ha controllato i gas di scarico della benzina con la sonda e dice ke è tutto ok.

lunedì devo tornare perchè mi deve controllare l'elettronica della vettura con un aggeggio originale hyundai.

 

cosa mi dite a riguardo?

 

grazie ;)

 

al di la del fatto che l'aspirato e' lungi da essere adatto alle migliori prestazioni e dall'essere adatto per la tua auto, probabilmente il tuo motore soffre dei noti problemi valvole/gas http://www.borel.fr/Asp/Faisabilites.asp , anche se non c'e' il tuo modello non ti sfuggira' che praticamente tutti i 2.0 sono affetti. Per cui il calo che lamenti puo' essere dovuto ad un'usura delle sedi valvole, il tuo meccanico te le ha registrate, il che non porta a niente, se c'e' l'usura le sedi vanno sostituite (€€€€€).

L'unica e' adottare tutte le tecniche conosciute per la riduzione dei consumi:

 

-riduzione dell'apporto di gas

-variatore di anticipo

-candele iridio

-c.p.l. <-importante

 

ciao

Link to post
Share on other sites

GplFanatic2, anche io ho la hyundai a gpl, tuo stesso identico modello.

 

Posso darti 2 dritte.

 

L'impianto gassoso aspirato non è il massimo per la tua auto ma è possibile usarlo e bene con qualche accorgimento.

Nel club di cui faccio parte c'è un amico che ce l'ha come il tuo (anche se chi lo montò al tempo ha avuto la splendida idea, direi geniale, di mettere un BOMBOLONE TIPO METANO nel bagagliaio... intelligiente come un setaccio, devo dire) ed ha penato non poco per i consumi.

 

Ha risolto con 3 interventi:

1) ha cambiato le candele che erano praticamente alla frutta rimettendo le originali nuove (adesso stà valutando per le brisk come ce l'ho su io)

2) aveva il filtro intasatissimo e l'aspirazione strozzata (per mettere il diffusore gli avevano spostato il tubo che prende aria dalla scatola del filtro.

3) aveva i cavi candela semirovinati (cosa comune a quasi tutte le coupè 2° generazione).

 

Di conseguenza consumava un botto!

 

Cosa ha fatto: cambiato candele, ha eliminato il filtro originale ed ha messo su un filtro diretto e ha cambiato i cavi... la macchina va di + e consuma un casino meno.

 

Ora, non necessariamente devi sostituire tutto il filtro, questo l'ha voluto far lui, ma puoi controllare che il tuo originale sia pulito e non sporco.

Io, per esempio, ho sostituito il filtro originale con uno a pannello (perfettamente legale) ed ho eliminato tutto il casino di tubi che c'è nel vano del coupè che tende a scaldare tantissimo e non portare così tanta aria al filtro.

Ho messo invece un tubo che va a pescare aria da sotto, che oltre che non prende aria calda ma fresca, elimina tutti i condotti contorti originali.

 

Ti posso dire che da 330km/pieno che facevo all'origine con un pieno di 40 litri (ci rimasi molto male per i primi 4-5 pieni) sono andato a fare 380/400 km/pieno, ben + accettabile di prima.

E con un andatura media, senza tirar troppo ma senza andar a lumaca.

 

I cavi candela li ho ancora sani e per controllarli è semplice: togli la scatola copri candele, di notte accendi l'auto e con un vaporizzatore (tipo lo shanteclair o come si chiama) spruzzi vaporizzando un pò d'acqua sopra ai cavi.... se sfriggolano e fanno scintilline allora son da cambiare, se non vedi niente sono a posto.

 

Quindi, prova a controllar candele e filtro e controlla i cavi... e poi ci aggiorniamo.

 

Se non risolvi niente... non ci sarà mica una perdita?!? cosa da valutare.

Per fare una prova di tenuta devi però lasciargli la macchina e, a quanto so io, non è proprio simpatica la cosa... alla mia vecchia ibiza me l'avevano fatta 10 anni fa... e non erano contenti di farla... poi non perdeva gas... consumava realmente tanto :blink:

 

Ps: all'ibiza (con cui ho fatto 200000 km a gpl) una volta lasciai, per incuria, le candele per 30.000 e passa e il filtro non lo pulii per un bel pezzo (avevo anche li un pannellare); il risultato è che stranamente feci per 2-3 pieni circa 300/320km con un pieno... e non capivo... poi arrivai al tagliando e chiesi di sostituire le candele e subito dopo pulii il filtro (in condizioni tragiche).

Risultato: feci per i primi 3-4 pieni da 440 a 480km/pieno! Mai successo prima!

 

Ciauz :blink:

 

Altra cosa: anche io ho un trattamento antiattrito, non alla ceramica ma al PTFE.

Consumi invariati ma motore più liscio nel suo moto e soprattutto (spero) + protezione.

 

Ciauz :blink:

Link to post
Share on other sites

Ciao MasterPC, ke bella risposta completa mi hai dato, grazie! ;)

posso dirti ke l'impianto aspirato è stato obbligato a montarlo per via di un pezzo (di cui non ricordo il nome) fatto in alluminio. diceva ke con le auto con quel pezzo lì le fanno tutte con l'aspirato.... ;)

per quanto riguarda filtri, candele, valvole e tutto il resto è tutto ok, dato ke dopo l'impianto ha fatto un check davvero completo dell'auto..

 

@DANYSTRAUS

probabilmente hai azzeccato in pieno il problema.. ;)

 

ecco le ultime novità: stamattina sono andato dall'installatore e mi ha controllato l'elettronica dell'auto con un aggeggione ke sembrava un nokia gigante... :lol:

 

errori: 2

Sonda Lambda e aria carburante (errore derivante dalla sonda)...

 

mi ha detto ke dopo tutte le regolazioni fatte e rifatte probabilmente la sonda lambda è andata in tilt ed ha smesso di funzionare...ha azzerato gli errori e sul display, con le nuove impostazioni, mi faceva notare il continuo aggiornamento della sonda lambda ke stabilizzava non so ke cosa...

 

mi ha detto di provare ora con i consumi...se non va bene, cambiamo la sonda.

prezzo? dai 100 ai 150 euro...

 

e voi ke dite? :)

Link to post
Share on other sites

immagino che il pezzo in alluminio sia...il collettore di aspirazione...

...di solito è sconsigliato montare l'aspirato con i collettori in plastica per via di eventuali ritorni di fiamma, mentre con quelli in alluminio il problema è più affrontabile...

 

ma la hyundai non ha una spia controllo motore? la solita -e famigerata- spia segnalazione avaria motore? quella che si accende in caso di difetti, irregolarità o anomalie nella carburazione, ivi compresa la sonda lambda? almeno, sugli euro3...

Link to post
Share on other sites

Ciao MasterPC, ke bella risposta completa mi hai dato, grazie! ;)

posso dirti ke l'impianto aspirato è stato obbligato a montarlo per via di un pezzo (di cui non ricordo il nome) fatto in alluminio. diceva ke con le auto con quel pezzo lì le fanno tutte con l'aspirato.... ;)

per quanto riguarda filtri, candele, valvole e tutto il resto è tutto ok, dato ke dopo l'impianto ha fatto un check davvero completo dell'auto..

 

@DANYSTRAUS

probabilmente hai azzeccato in pieno il problema.. ;)

 

ecco le ultime novità: stamattina sono andato dall'installatore e mi ha controllato l'elettronica dell'auto con un aggeggione ke sembrava un nokia gigante... :lol:

 

errori: 2

Sonda Lambda e aria carburante (errore derivante dalla sonda)...

 

mi ha detto ke dopo tutte le regolazioni fatte e rifatte probabilmente la sonda lambda è andata in tilt ed ha smesso di funzionare...ha azzerato gli errori e sul display, con le nuove impostazioni, mi faceva notare il continuo aggiornamento della sonda lambda ke stabilizzava non so ke cosa...

 

mi ha detto di provare ora con i consumi...se non va bene, cambiamo la sonda.

prezzo? dai 100 ai 150 euro...

 

e voi ke dite? :)

 

Resettare l'errore con l'Axone 2000 non potra' far andare bene l'auto

se l'auto ha superato i 100.000km è consigliabile cambiare il sensore ossigeno(lambda)

poichè anche se non completamente danneggiata, è un componente sottoposto a usura,

cioe' i metalli diffusi all'interno non reagiscono cosi repentinamente con i gas di scarico che la attraversano

facendola diventare molto lenta nella scansione stechiometrica (per passare da 0Volt a 0,8 Volt e viceversa).

Una sonda lambda molto lenta equivale a dire a consumi molto alti. Una sonda nuova ti giustifica l'acquisto in quanto con i soldi di carburante risparmiato te la ripaghi.

Se mi dai il codice originale io ti do il comparativo NTK.

Saluti Daniele

Link to post
Share on other sites

strano che sia la sonda... se varia spesso va bene, l'unica è che deve dare un valore "grasso" ( ovvero + alto di 0.85volts) quando il motore è a pieno carico (farfalla tutta aperta).

Negli altri casi deve oscillare e la centralina va in closed loop, cioè con i suoi parametri registrati.

Con il gpl dve avere un emulatore che legge i dati e x contro spedisce alla cebtralina benzina i dati falsati ma corretti (a causa del rapporto stechimetrico diverso).

non vorrei fosse appunto l'emulatore xchè la sonda non va in tilt, è un sensore che legge semplicemente dei dati.

cmq è una comune lambda 4 fili 0-1volt.

 

ciauz ;)

 

 

ps: x vedere basta un lettore stechiometrico che di solito l'impiantista ha.

lo attacca all'auto e fai un giro e vedi al volo.

Link to post
Share on other sites

strano che sia la sonda... se varia spesso va bene, l'unica è che deve dare un valore "grasso" ( ovvero + alto di 0.85volts) quando il motore è a pieno carico (farfalla tutta aperta).

Negli altri casi deve oscillare e la centralina va in closed loop, cioè con i suoi parametri registrati.

Con il gpl dve avere un emulatore che legge i dati e x contro spedisce alla cebtralina benzina i dati falsati ma corretti (a causa del rapporto stechimetrico diverso).

non vorrei fosse appunto l'emulatore xchè la sonda non va in tilt, è un sensore che legge semplicemente dei dati.

cmq è una comune lambda 4 fili 0-1volt.

 

ciauz ;)

 

 

ps: x vedere basta un lettore stechiometrico che di solito l'impiantista ha.

lo attacca all'auto e fai un giro e vedi al volo.

 

Per fare il controllo è semplice :

ovviamente la macchina bisogna commutarla a BENZINA

poi con un multimetro tra massa e filo di uscita lambda si controlla accellerando

che il valore oscilli tra 0 e 0,8 volt in un tempo di 300ms, a farfalla tutta aperta il valore che si deve leggere

è il massimo, in rilascio 0 volt,

Se la sonda oscilla molto lentamente o non oscilla affatto è da cambiare.

 

Ripeto il controllo va fatto a benzina per escludere i componenti dell'impianto GPL.

 

Saluti Daniele

Link to post
Share on other sites

strano che sia la sonda... se varia spesso va bene, l'unica è che deve dare un valore "grasso" ( ovvero + alto di 0.85volts) quando il motore è a pieno carico (farfalla tutta aperta).

Negli altri casi deve oscillare e la centralina va in closed loop, cioè con i suoi parametri registrati.

Con il gpl dve avere un emulatore che legge i dati e x contro spedisce alla cebtralina benzina i dati falsati ma corretti (a causa del rapporto stechimetrico diverso).

non vorrei fosse appunto l'emulatore xchè la sonda non va in tilt, è un sensore che legge semplicemente dei dati.

cmq è una comune lambda 4 fili 0-1volt.

 

ciauz ;)

 

 

ps: x vedere basta un lettore stechiometrico che di solito l'impiantista ha.

lo attacca all'auto e fai un giro e vedi al volo.

 

Per fare il controllo è semplice :

ovviamente la macchina bisogna commutarla a BENZINA

poi con un multimetro tra massa e filo di uscita lambda si controlla accellerando

che il valore oscilli tra 0 e 0,8 volt in un tempo di 300ms, a farfalla tutta aperta il valore che si deve leggere

è il massimo, in rilascio 0 volt,

Se la sonda oscilla molto lentamente o non oscilla affatto è da cambiare.

 

Ripeto il controllo va fatto a benzina per escludere i componenti dell'impianto GPL.

 

Saluti Daniele

 

concordo e aggiungo:

Per la coupe hyundai il filo dovrebbe essere il "BIANCO", oltre a farlo a benzina ti consiglio di fare questo controllo quando l'auto è ben fredda perchè è vicinissima al catalizzatore (sul davanti) ed è estremamente caldo là!

Come vedi dalla foto dovrai togliere il coperchio per lavorar bene (3 buloncini).

Cmq se vai dall'impiantista (almeno il mio ce l'ha) dovrebbe avere il lettore che lo attacca al posto di quello che va alla centralina (tanto la centralina non si arrabbia troppo se gira senza... ma vedi se la carburazione va bene e se la lambda funziona).

Se gira grassa o magra lo vedi subito... direi immediatamente.

 

Ciauz ;)

post-4502-1147700761_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...