Jump to content

[curiosita']quanto potrebbe costare mettere il gpl a una grande pu


Post consigliati

E' pura curiosità, quindi prezzi indicativi con variazioni anche di 100-200€ mi stanno bene.

 

Però vorrei sapere quanto potrebbe costare un impianto gpl per una fiat grande punto motore starjet 16v 1.4 benzina. La bombola dovrebbe stare dentro al posto per la ruota di scorta.

 

In quanti km circa mi ripagherei il costo dell'impianto? (un pressappoco...)

 

grazie a tutti!

Link to post
Share on other sites

infatti le ca..ate le ho scritte.....

ha il ricircolo egr, fasatura variabile e diverse strategie di iniezione, tipo la modifica del collettore in tempo reale per migliorare l'iniezione....

e non è un multijet benzina.....

però è nuovo, e aspetterei che ne siano installate diverse, per vedere come va.....

sempre se è possibile.

 

ciao

Link to post
Share on other sites

Ah ok.

Comunque si può gasare come ogni altra macchina. Dal punto di vista tecnico non c'è alcun problema. Si dovrebbe perdere un pò di tempo nel posizionare gli ugelli sul collettore, per il resto tutto normale.

Tornando all'argomento: il prezzo va da 1.500 a 1.800 euro.

 

Ciao

Link to post
Share on other sites

k, nel caso che non fosse uno starjet, ma il normale 1.4 8v (mi pare si chiami fire) varierebbe il prezzo?

 

grazie a tutti!!!

 

scusate l'ignoranza, ma per quanto riguarda invece il gas liquido (metano o gpl, nn so..) costerebbe d+? si potrebbe mettere la bombola al posto della ruota di scorta senza occupare spazuio nel bagagliaio?

 

e il metano? si può mettere la bombola al posto delal ruota di scorta? grazie.

Link to post
Share on other sites

k, nel caso che non fosse uno starjet, ma il normale 1.4 8v (mi pare si chiami fire) varierebbe il prezzo?

***Circa 50 euro in meno

 

grazie a tutti!!!

 

scusate l'ignoranza, ma per quanto riguarda invece il gas liquido (metano o gpl, nn so..)

***solo GPL

 

costerebbe d+?

***Circa 100 euro in più

 

si potrebbe mettere la bombola al posto della ruota di scorta senza occupare spazuio nel bagagliaio?

***Penso di si

 

e il metano? si può mettere la bombola al posto delal ruota di scorta? grazie.

***Non lo so

 

Ciao :D

Link to post
Share on other sites

Argomento metano:devi mettere una bombola nel baule,il metano richiede bombole almeno da 75-80 litri(15 Kg scarsi effettivi) quindi molto voluminose.Costo impianto sequenziale 2200-2400€(poi levaci i 650 di incentivo,se il tuo comune rientra nell'elenco).

RIcordati cmq un calo almeno di 15-20 cv a metano,un autonomia di 250-280km,ma un grandissimo vantaggio economico rispetto ad altri carburanti.

Link to post
Share on other sites

le problematiche per uno starjet dovrebbero essere queste:

 

"Si tratta di un propulsore (EURO 4) che, per la prima volta al mondo, applica congiuntamente tre tecnologie. Adotta, infatti, un sistema di turbolenza variabile in camera di combustione basato su un collettore di aspirazione con parzializzatore dei condotti (PDA), associato ad un variatore continuo di fase (VVT) controllato dalla centralina iniezione. Questo sistema consente di ricircolare in camera di combustione una consistente parte dei gas di scarico (EGR), riducendo così in modo sensibile i consumi di combustibile e le emissioni allo scarico."

 

Penso che la storia delle turbolenze e dei gas di scarico potrebbero mettere in difficoltà la messa a punto e la gestione della centralina gpl...

 

ciao

Link to post
Share on other sites

le problematiche per uno starjet dovrebbero essere queste:

 

"Si tratta di un propulsore (EURO 4) che, per la prima volta al mondo, applica congiuntamente tre tecnologie. Adotta, infatti, un sistema di turbolenza variabile in camera di combustione basato su un collettore di aspirazione con parzializzatore dei condotti (PDA), associato ad un variatore continuo di fase (VVT) controllato dalla centralina iniezione. Questo sistema consente di ricircolare in camera di combustione una consistente parte dei gas di scarico (EGR), riducendo così in modo sensibile i consumi di combustibile e le emissioni allo scarico."

 

Penso che la storia delle turbolenze e dei gas di scarico potrebbero mettere in difficoltà la messa a punto e la gestione della centralina gpl...

 

ciao

 

 

io non credo, in fondo aspirerebbe comunque una miscela di gas ed aria anzichè aria e benzina....l'unica problematica potrebbe essere il dover inventare un posto ad hoc x gli iniettori a valle del parzializzatore :lol:

 

gli impianti di ultima generazione sono sui 1700-2000 euro

se fai abbastanza km...tipo 30-40Mk all'anno si ammortizza in 1,5-2 anni

 

 

un consiglio, fai 4 conti usando uno dei file excel che trovi in giro sul forum.....

 

in ogn caso ammortizzi circa 500€ ogni 10.000km ;) quindi se fai 40mila km all'anno ammortizzi in un anno ;)

Link to post
Share on other sites

le turbolenze della miscela (più "rimescolata" per via della maggior velocità nel condotto parzialmente chiuso dalla valvola) servono solo ad accenderla meglio: nessun problema, in linea teorica per il gpl.

Purchè le varie case predispongano un valido software per mappare "di base" il funzionamento a gas, come per tutti i modelli di motorizzazione.

Quel motore non è così fantascientifico come tutte quelle sigle presagiscono: ha la fasatura variabile, e una sorta di collettori a geometria variabile (leggasi Twin port Opel).

Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...