Jump to content

Problema riduttore - rischio se vado a gpl


Gianpaoli

Post consigliati

21 ore fa, dado_1984 ha scritto:

 

Ciao e grazie per le informazioni. Io nonostante l'auto sia del 2008 ho ancora il motore a 163 cv e non ho il restyling che ha la tua. Sono contento che il motore non crei problemi ma per quanto riguarda la partenza tu hai provato ha fare delle cose e poi dopo vari tentativi hai lasciato perdere senza preoccuparti più? Perché non è una bella sensazione sentire che fa fatica ad accendersi. Ha ripreso a farlo proprio ieri mattina. Insomma devo trovare un gasista molto bravo che faccia diagnosi ben fatte, mi sistemi le parti usurate dell'impianto e mi sistemi la mappatura. Concordo sul costo del mantenimento anche se comprando i pezzi su internet e con un meccanico onesto sono riuscito a parare il colpo. Il problema come scrivi tu è che c'è l'olio del cambio che ha un costo molto alto ma va fatto e poi a me ha impressionato dover cambiare l'anabbagliante perché si cambia dal passaruota dopo aver messo la macchina sul crick ed io non essendo capace ho dovuto farmelo fare. Vi lascio immaginare la spesa...Tuttavia io spero che mi faccia più km possibile perché comprarne un'altra, anche usata a GPL e che non dia problemi, beh non saprei proprio dove sbattere la testa volendo spendere poco. 

Link to comment
Share on other sites

ciao

la mia è 200k anno 2007, tu avrai il 180k. per la partenza mi sono scocciato di perdere tempo e soldi dal gasista, credo che il mio impianto zavoli del 2012 non sia in grado di gestire quel motore, forse con un impianto per euro 6 con OBD che autocorregge l'iniezione coi correttori andrebbe meglio. Temo che il problema sia dovuto all'accumularsi nel tempo di differnze tra iniez benzina e gpl.

Mantenimento:

componenti di manutenzione: ovviamente si trovano componenti di qualità a prezzo non elevato, alla fine in Germania la c klasse è l'equivalente della defunta lancia delta italiana, una media...

l'anabbagliante credo di averlo sostituito dal vano motore, forse il fendinebbia si cambia dal passaruota. Ho dovuto sostituire passando dal passaruota la tromba destra del clackson. ma è fattibile da soli facilmente.

L'olio del c.a. è una tasssa da pagare su tutti i cambi automatici del mondo...chi dice che è for life mente sapendo di mentire, è come dire che l'olio motore è for life; continuo a preferire il manuale per il mio utilizzo, per ovvi motivi di costi e semplicità.

Link to comment
Share on other sites

Per la lampadina, i costruttori hanno risolto: con i fari a LED si cambia tutto il faro! E se invece hai su le Xeno, beh, il costo è una discreta fucilata!

Non ci sono più le auto a basso costo di mantenimento. O quasi...;) però bisogna cercare bene-bene-bene.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Cordy ha scritto:

Per la lampadina, i costruttori hanno risolto: con i fari a LED si cambia tutto il faro! E se invece hai su le Xeno, beh, il costo è una discreta fucilata!

Non ci sono più le auto a basso costo di mantenimento. O quasi...;) però bisogna cercare bene-bene-bene.

Concordo a metà: si cambia tutto il faro se a rompersi è la luce diurna/freccia, mentre se è l'anabbagliante è sostituibile.

Il faro completo della Jogger costa circa 300 euro, per cui non poco, ma non una follia.

Link to comment
Share on other sites

ciao

300€ un faro mi sembra una cifra onesta su un'auto recente; ovviamente assurdo non poter sostutuire una striscia led da pochi € anche smontando il faro. Il problema sui fari led non credo sia tanto la durata dei componenti, piuttosto elevata...ma basta un piccolo incidente, anche inavvertitamente toccare un paracarro o altro ostacolo e altro che 300€

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

le xenon si trovano a70 euro la coppia ,Philips su Amazon . Ho dato un occhiata perché sulla mia cls sono da sostituire. Dopo anni fanno una luce pallida  

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ciao a tutti riapro il topic sui miei problemi in partenza a freddo perché vorrei chiedervi un consiglio. Dopo aver sistemato il problema al gas l'auto è partita bene per un paio di mesi. Poi ha ricominciato a fare fatica ad accendersi. Su consiglio del meccanico ho sparato un additivo pulitore del sistema a benzina e dopo due giorni l'auto ha ricominciato a partire bene ma appena rimetto la benzina normale senza additivo mi dà di nuovo problemi sempre e solo nella partenza a freddo perché durante la marcia va bene sia a gas che a benzina.

Cosa ne pensate? A me è venuto in mente il filtro benzina ma io non ho la competenza di alcuni utenti del forum. Siccome un meccanico mi proponeva di provare a cambiare quello, poi eventualmente la pompa e poi eventualmente gli iniettori, vi chiedo consiglio per non fare mille e passa euro di lavori inutilmente quando magari sarebbe bastato cambiare un solo componente. Mi sembra di ricordare che quando ho avuto problemi agli iniettori benzina l'auto dopo essersi accesa tremava per qualche secondo, cosa che adesso non succede: giro la chia, ci mette un po' ad accendersi ma non trema (però quando finalmente si accende sento come se avesse stappato o spiegato qualcosa). Vi va di darmi il vostro parere? Il filtro lo pagherei 45 euro più manodopera che però è alta perché si trova vicino al serbatoio. Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Potresti avere gli iniettori benzina incrostati e se fosse così basterebbe farli pulire.

Per sapere se c'è adeguata pressione di benzina (e quindi dare la colpa al filtro o alla pompa) bisogna vedere a quanti bar arriva al rail iniettori e un meccanico onesto dovrebbe farlo prima di cambiare pezzi a sentimento...

Link to comment
Share on other sites

Sì, ma non è una diagnosi elettronica ... è proprio un manometro ...

Te lo puoi fare anche da solo comprandone uno su ebay oppure utilizzando magari un vecchio manometro di una pistola del compressore (io avevo fatto così)

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao Marcord, scusa il ritardo nella risposta ma pensavo che la discussione fosse chiusa e non mi sono arrivate notifiche. Grazie per la dritta e grazie anche a Pao81 e infatti in settimana sono andato da un meccanico ed ha fatto proprio la prova con un manometro e lui dice che "la benzina arriva" ma nonostante ciò mi ha proposto la stessa cosa: provare a cambiare filtro e poi eventualmente verificare pompa e iniettori. Vi aggiorno sulle novità speriamo finalmente buone...buon weekend!

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...