Jump to content

Quale auto nuova, 1000/1200 CC gasata di fabbrica acquistereste oggi?


firefox90

Post consigliati

La versione turbo  ha le punterie idrauliche, quindi non dovrebbe avere grossi problemi. Il consiglio che darei è di fare qualche decina km a benzina ogni 2 - 3 pieni di Gpl.

Link to comment
Share on other sites

  • Risposte 35
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Beh, non me ne volere ma non ci ho mai creduto molto a questa teoria e si trovano pareri contrastanti ma, detto questo, la mia auto, proprio per come è settata la centralina, dai primi freschi in avanti alla prima accensione la mattina percorre 3/5 km a benzina prima che vada a gas, quindi credo che già questo possa bastare.

Link to comment
Share on other sites

ciao

3/5 km a benzina ai primi freschi sono un'esagerazione, se per fresco non si intende 0°C o meno, comunque anche per me basta e avanza quello che fa a benzina prima di commutare, parlo dalle poche centinaia di metri al massimo in piena estate ai 2/3 km in inverno. credo che questo serva per dare un "riferimento" alla centralina benzina per ritarare le correzioni dalle immancabili piccole derive che succedono andando a gpl, piu per vecchi impianti senza adattività OBD. Ovviamente qualche km a benzina fa funzionare l'impianto (pompa iniettori) e fa consumare la benzina che così non invecchia. Ovviamente evito di fare il pieno e tenerlo un anno ma seguo la regola del "metto quando è a 1/4 per riportarlo a circa 1/2"

Link to comment
Share on other sites

Sarà anche un esagerazione, ma nel periodo autunnale/invernale è così e non a 0 °C.

Argomento già dibattuto ma sta nel settaggio scelto per quel motore da Dacia/Landi...nessuna anomalia...è così!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
il 12/10/2023 at 09:44, dado_1984 ha scritto:

DR mi ha sempre fatto un pò paura come marchio, piu che per la qualità percepita di interni etc, come origine della meccanica ed eventuale disponibilità di ricambi

DR (De Risio) e EVO (stessa roba, ancor più economica) sono tragiche dal punto di vista dei ricambi: quando si rompe qualcosa di fondamentale, l'auto è ferma e i ricambi ci mettono mesi e mesi ad arrivare

https://www.allaguida.it/articolo/dr-e-evo-scoppia-lo-scandalo-situazione-assolutamente-inaccettabile/374849/

Link to comment
Share on other sites

il 20/10/2023 at 08:47, firefox90 ha scritto:

Beh, non me ne volere ma non ci ho mai creduto molto a questa teoria e si trovano pareri contrastanti ma, detto questo, la mia auto, proprio per come è settata la centralina, dai primi freschi in avanti alla prima accensione la mattina percorre 3/5 km a benzina prima che vada a gas, quindi credo che già questo possa bastare.

Ciao Firefox, attualmente ho una Jogger (che altro non è che una Sandero III allungata): in 21 mila km 0 problemi, commuta (tenuta in box, da dire) in 5 secondi netti (anche troppo velocemente) a gas.

La Sandero II di mio papà (identica alla tua), se usata col freddo (parcheggiata fuori in collina sopra Sarzana) commuta in circa 30", per cui mi sa che c'è qualcosa che non va

Link to comment
Share on other sites

Ciao

credo che una Dacia 1.0 turbo GPL sia molto meglio di una DR (Jac, Ceery), intanto come consumi...parliamoci chiaro un suv DR a benzina sarebbe insostenibile come costo carburante nella sua categoria,col GPL riescono a venderlo.

Senza contare che Dacia fa capo al gruppo Renault, produce in Europa e sicuramente i ricambi sono facilmente reperibili.

Per la questione tecnica, mi sembra strano invece che un gpl riesca a commutare in 30s stando parcheggiato a 0°C; la mia punto evo commuta a 0°C in circa 1km di tragitto extraurbano.set a 40°C acqua

Link to comment
Share on other sites

il 21/11/2023 at 17:22, Zerocento ha scritto:

Ciao Firefox, attualmente ho una Jogger (che altro non è che una Sandero III allungata): in 21 mila km 0 problemi, commuta (tenuta in box, da dire) in 5 secondi netti (anche troppo velocemente) a gas.

La Sandero II di mio papà (identica alla tua), se usata col freddo (parcheggiata fuori in collina sopra Sarzana) commuta in circa 30", per cui mi sa che c'è qualcosa che non va

Posseggo auto a gpl, ahimè, da 40 anni...dalle prime a carburatori e commutazione manuale a quelle odierne...

Credimi, se sono veri i valori indicati, qualcosa che NON va lo hanno le tue auto:D

Meglio una commutazione voluta, ripeto, voluta dalla casa costruttrice, come la mia che mi consente di girare qualche km anche a benzina che avviamenti, a quanto dici, quasi immediatamente a gpl come le tue auto..

Link to comment
Share on other sites

il 24/11/2023 at 20:06, firefox90 ha scritto:

Posseggo auto a gpl, ahimè, da 40 anni...dalle prime a carburatori e commutazione manuale a quelle odierne...

Credimi, se sono veri i valori indicati, qualcosa che NON va lo hanno le tue auto:D

Meglio una commutazione voluta, ripeto, voluta dalla casa costruttrice, come la mia che mi consente di girare qualche km anche a benzina che avviamenti, a quanto dici, quasi immediatamente a gpl come le tue auto..

Faccio anche prima: da questo momento ti metto nell'ignore, visto il rispetto che mostri verso chi chi spende qualche minuto del suo tempo per darti informazioni, evidentemente che non necessiti, visto che sai tutto te.

Stammi bene

Link to comment
Share on other sites

il 24/11/2023 at 12:23, dado_1984 ha scritto:

Ciao

Per la questione tecnica, mi sembra strano invece che un gpl riesca a commutare in 30s stando parcheggiato a 0°C; la mia punto evo commuta a 0°C in circa 1km di tragitto extraurbano.set a 40°C acqua

Ciao Dado,

questo fine settimana sono stato a Venezia e al mattino ho trovato l'auto completamente brinata con temperatura esterna di 0°: ieri mattina ha fatto fatica a tenere il minimo, probabilmente complice la benzina un po' vecchia, e ci ha messo circa 60/70 secondi (avevo ancora il vetro mezzo ghiacciato, ma dovevo andare via un po' di corsa). Ero a circa 1/4 di serbatorio benzina, ho fatto 10 litri per rinnovarla e ci ho fatto corca 8-10 km andata e altrettanto al ritorno (tutti a benzina) per vedere se migliorata.

Stamattina con 1°, messa in moto perfetta e minimo ok. Ho commutato manualmente a gpl (l'avevo spenta a benzina ed era rimasta a benzina) dopo circa 30" di minimo ed è passata a gpl dopo circa 15 secondi (sempre da ferma): a gpl è perfetta e ora va berne anche a benzina.

Oggi pomeriggio, tornando a Milano, ho finito il gpl (565 km azzerando il serbatoio) quando mancavano circa 45 km e ho proseguito a benzina per consumarne un altro po' e penso di fare così per i prossimi 2/3 pieni (550/600 km a gpl e 40/50 a benzina) fino a rimanere in riserva per poi farne 25 euro, quindi circa 14,5 litri al prezzo attuale, quindio poco meno di 1/3 di serbatoio.

Sul gruppo Facebook della Jogger, è così per tutti: sopra i 7/8 gradi, la commutazione è quasi immediata, tant'è che io, per i primi 2/3 km vado con il piede molto molto leggero, non superando i 2000/2500 rpm, in modo da far scaldare bene acqua e olio, usandola poi normalmente e problemi zero.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Zerocento ha scritto:

Faccio anche prima: da questo momento ti metto nell'ignore, visto il rispetto che mostri verso chi chi spende qualche minuto del suo tempo per darti informazioni, evidentemente che non necessiti, visto che sai tutto te.

Stammi bene

Tranquillo! Stanotte dormirò lo stesso e me farò una ragione.... mi pare di non aver mancato di rispetto a nessuno, ma solo detto come stanno le cose....rilassati....

Link to comment
Share on other sites

@Zerocento

la storia della benzina vecchia non so...la benzina vecchia diventa corrosiva, è quello il problema; ma non teneva bene il minimo a gas?

sembrano i tipici difetti delle auto che non hanno una taratura perfetta, che si manifestano a freddo. la mia con l'arrivo del freddo fa spesso avviamento lungo, poi nessun problema. Anche io comunque procedo con cautela con l'acceleratore quando è appena passata a gpl e non è ancora tutto ben caldo.

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, dado_1984 ha scritto:

@Zerocento

la storia della benzina vecchia non so...la benzina vecchia diventa corrosiva, è quello il problema; ma non teneva bene il minimo a gas?

sembrano i tipici difetti delle auto che non hanno una taratura perfetta, che si manifestano a freddo. la mia con l'arrivo del freddo fa spesso avviamento lungo, poi nessun problema. Anche io comunque procedo con cautela con l'acceleratore quando è appena passata a gpl e non è ancora tutto ben caldo.

Procedere con cautela con l'acceleratore finchè il motore non è caldo è una buona prassi non solo quando passa a gas ma anche andando a benzina perchè l'olio è più viscoso e lubrifica meno quindi si fa un grosso regalo sia al motore che al cambio ;)

Link to comment
Share on other sites

il 27/11/2023 at 10:15, dado_1984 ha scritto:

@Zerocento

la storia della benzina vecchia non so...la benzina vecchia diventa corrosiva, è quello il problema; ma non teneva bene il minimo a gas?

sembrano i tipici difetti delle auto che non hanno una taratura perfetta, che si manifestano a freddo. la mia con l'arrivo del freddo fa spesso avviamento lungo, poi nessun problema. Anche io comunque procedo con cautela con l'acceleratore quando è appena passata a gpl e non è ancora tutto ben caldo.

La benzina attuale è additivata parecchio con roba organica che nel tempo comincia a degradare (circa 6 mesi), per cui è consigliabile tenere il livello tra 1/4 e 1/3, ma poi consumarne un po' ogni tanto, in modo che non invecchi troppo.

 

A gas il minimo era ed è perfetto... L'anno scorso con il freddo non ha fatto un plissè, mentre ultimamente ha qualche difficoltà: sembra il classico difetto di una leggera perdita di gpl dal riduttore o da un iniettore che ingrassa la miscela e rende irregolare minimo e marcia a benzina, almeno nei primi 2-3 minuti.

 

La pratica dell' "uovo sotto l'acceleratore" :D in fase di riscaldamento di motore e meccanica è una cosa da vecchiacci come il sottoscritto (il prossimo saranno 33 anni di patente, sigh...) e che ho sempre adottato con tutte le auto/moto che ho posseduto, indipendentemente dall'alimentazione.

Mi mancano molto i termometri acqua e olio in strumentazione... Devo hackerare il medianav Renault e installarci Torque Pro :D

il 27/11/2023 at 15:47, pao81 ha scritto:

Procedere con cautela con l'acceleratore finchè il motore non è caldo è una buona prassi non solo quando passa a gas ma anche andando a benzina perchè l'olio è più viscoso e lubrifica meno quindi si fa un grosso regalo sia al motore che al cambio ;)

Vedi risposta a Dado :D

Link to comment
Share on other sites

il 17/10/2023 at 15:16, eco world gas s.r.l. ha scritto:

La versione turbo  ha le punterie idrauliche, quindi non dovrebbe avere grossi problemi. Il consiglio che darei è di fare qualche decina km a benzina ogni 2 - 3 pieni di Gpl.

Ciao Eco, questa cosa viene detta anche da qualche assistenza (anche esagerando, ovvero un pieno di benzina ogni due di gpl, mah), ma al di là di riallineare i correttori short/long dell'iniezione non trovo altre spiegazioni tecniche... So che la benzina deteriora nell'arco di circa 6 mesi (specialmente con il caldo) percui è buona norma rinnovarla periodicamente: ma può causare problemi di irregolarità di alimentazione al minimo e in fase di partenza, "affogando" l'erogazione? Su un paio di gruppi facebook parlano di un aggiornamento della centralina che risolverebbe il problema, ma non ho ancora chiesto in assistenza.

Comunque, visto che effettivamente qualche problemino l'auto lo manifesta dopo l'avviamento se rimane a benzina, d'ora in poi mi imporrò di finire completamente il pieno fino a passare a benzina per poi percorrere un po' di strada per arrivare a rifornire nuovamente, anche se con il mio uso (prevalentemente diporto sabato/domenica e festivi) a volte rischio di farne parecchia senza trovare un distributore o di dover rifornore in autostrada a costi ben maggiori della media, ma amen.

Il fatto è che, con temperature sopra i 5°, commuta davvero molto (probabilmente troppo) velocemente, anche se poi il funzionamento a gpl è sempre praticamente perfetto...

Adesso ho percorso circa 50/60 km a benzina, avendo finito il gpl domenica poco prima di arrivare e avendo nuovamente usato l'auto per andare a fare la spesa "grossa": a breve rifarò il pieno e vediamo come va.

Grazie in ogni caso per la dritta ;)

Link to comment
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...