Jump to content

Cerca nella Community

Risultati per tag 'landirenzo'.

  • Cerca per Tag

    Scrivere i tag separati da una virgola
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Discussioni Generali
    • Parliamone
    • Casa per Casa
  • GPL e Metano
    • GPL
    • Metano
  • Altri Forum Tematici
    • Car Audio
    • Sicurezza Stradale
    • Off Topic
    • L'auto del futuro
  • Varie
    • Giudica la Tua Auto!

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Auto Posseduta

Found 2 results

  1. Salve, Ho un'Opel Corsa D del 2009 con impianto GPL Omegas Landi, da 5 anni a questa parte ho solo problemi con gli iniettori GPL, tappo verde, mi durano si e no 30000km (1 anno e mezzo) e poi iniziano a perdere ingrassando la miscela e causando uno smagrimento della mappa benzina. Penso che il problema sia relativo allo sporco del GPL, in quanto dopo averli lavati con petrolio bianco lo stesso diventava talmente sporco da risultare nero, e anche perché sono installati sdraiati addirittura quasi pendenti verso il tappo. Ho già modificato la staffa di fissaggio per far si che siano almeno inclinati di 45° verso il beccuccio degli iniettori. Voglio risolvere questo problema perché la macchina a freddo non va bene, in quanto con la miscela magra non ha potenza e scoppietta. Ora leggendo in giro so che esistono i tappi arancio che dovrebbero essere più resistenti allo sporco ed in genere andare meglio, ma so anche che la mia centralina ha il firmware bloccato dalla Opel e che non scendendo sotto i 2ms di tempo di iniezione può causare problemi di ingrassamento della mappa con quelli arancioni. Ora quello che vi chiedo è: Mi consigliate di mettere gli arancioni? Mi consigliate di cambiare il firmware della centralina GPL? Se si a chi mi posso rivolgere in zona Modena o Milano? dato che so che non tutti lo fanno. Ps. qualcuno sa anche indicarmi quale sia il gap corretto delle candele quando si va a GPL? so che ha un grado di innesco più alto e che quindi va avvicinato, ma non so di quanto. Grazie in anticipo.
  2. Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo su questo forum. Vi chiedo aiuto per la mia odissea che vi racconto di seguito. Perdonatemi in anticipo per la lunghezza A settembre ho sostituito la mia vecchia 147 jtdm con una Giulietta 1.4 tb nuova d'importazione (!) su cui era stato installato un impianto Stargas. il dealer da cui l'ho acquistata a Palermo ha fatto da intermediario con un altro dealer in Campania, dove è stato installato l'impianto. Purtroppo non me ne intendo di impianti ed avendo letto su diversi forum della bontà degli impianti aftermarket e, soprattutto, con la promessa che la garanzia sarebbe rimasta invariata decido per l'incauto acquisto! Della macchina non erano arrivati i documenti necessari al collaudo del gpl, ma io, ancora più incautamente, ho camminato senza curarmene troppo. Dopo le prime settimane, con l'arrivo del primo fresco mattutino ho notato che la macchina aveva problemi ad accendersi. Strattonava, ogni tanto si accendeva la spia controllo motore. La situazione è peggiorata con il calare delle temperature così verso fine novembre, 5000 km percorsi, l'ho portata dal mio meccanico Alfa da cui sono sempre andato. La diagnosi: possibili residui di benzina vecchia e/o sporca, mi dice di aver pulito qualcosa e mi consiglia di camminare per una settimana esclusivamente a benzina in modo da esaurire quella presente in serbatoio. Purtroppo dopo 3 giorni la macchina, mentre ero in movimento si ferma. Totalmente defunta. La porto dal meccanico che dopo una settimana di esami incolpa la centralina dell'auto: andata in tilt a causa dell'impianto gpl. Centralina da sostituire non in garanzia. Chiamo il mio dealer che prende l'auto e la porta in un altra officina, sempre autorizzata Alfa. Altri esami e nuova diagnosi: corpo farfallato guasto. Sostituzione in garanzia. A quel punto, non avendo ancora ricevuto i documenti per il collaudo decido di far disattivare l'impianto gpl. Mi viene chiusa l'elettrovalvola, e uso l’auto solo benzina. Cammino per circa altri 5000 km, fino a fine febbraio, e l'auto va bene, a freddo si avvia sempre senza problemi. Sono anche stato sulla neve, temperature sotto lo 0 e mai un problema. L'unica piccola irregolarità che noto in marcia se il motore va troppo giù di giri, ad esempio in II nel traffico e premo la frizione, il motore sale fino a 2.000 giri, ma non so se questo è un problema o un comportamento regolare. Inoltre è un comportamento che faceva prima e continua a fare. Dopo 5000 km a benzina, non ricevendo i documenti della stargas, per il mio dealer decide di sostituire l'impianto con un Landi Renzo e fa installare da un suo installatore solo le componenti "anteriori" dell'impianto landi EVO (centralina, iniettori riduttore..tutto ciò che va nel vano motore, utilizzando quindi il serbatoio e le componenti che del posteriore già esistenti. Viene installato e collaudato ma tornano da subito i problemi di accensione a freddo. La porto dallo stesso meccanico alfa che ha sostituito il corpo farfallato. Dopo avere attaccato la diagnostica mi dice che il problema è dovuto all'impianto e che l'auto a benzina è perfetta. Così mi metto in contatto con un installatore Landi abbastanza noto e affidabile che dopo una settimana non individua un vero e proprio responsabile, così ha sistemato gli iniettori (dice che i tubi erano stati accorciati), mappato la centralina ad hoc, sistemato una perdita d'acqua e pulito degli iniettori imbrattati d’olio. Per un paio di giorni sembra migliorare, ma poi torna tutto come prima. Mi sembra che il problema migliori leggermente quando ho almeno un terzo del serbatoio benzina pieno. Su suo suggerimento ho prenotato una visita in alfa romeo, nell’officina del concessionario, dove andrò mercoledì prox. Nel frattempo volevo aiuto/conforto da chi di voi ha avuto questo problema e magari riesce a darmi una mano a capire cosa possa essere. Grazie in anticipo A.
×
×
  • Create New...