Jump to content

Cerca nella Community

Risultati per tag 'iniettori'.

  • Cerca per Tag

    Scrivere i tag separati da una virgola
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Discussioni Generali
    • Parliamone
    • Casa per Casa
  • GPL e Metano
    • GPL
    • Metano
  • Altri Forum Tematici
    • Car Audio
    • Sicurezza Stradale
    • Off Topic
    • L'auto del futuro
  • Varie
    • Giudica la Tua Auto!

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Auto Posseduta

Found 13 results

  1. Salve, qualcuno di voi ha montato gli iniettori 351 del mtj2 95 cv sul 70 CV?
  2. Buongiorno, sono un ragazzo che studia ingegneria meccanica, e mi sono buttato su un progetto forse piu grande di me e volevo chiedere aiuto in questo forum magari (sicuramente) qualcuno più esperto di me potrebbe aaiutarmi. Il progetto consiste nel Programmare una centralina della Motec M130 da 0 per poter adattare il motore ad un uso ad idrogeno, le modifiche per poter utilizzaare l'idrogeno sono state fatto come aggiunta di 2 iniettori ecc. Lamia problematica consiste nell tempo d'iniezione dei iniettori e dell'influenza dell anticipo dell'accensione
  3. saluti a tutti metto il link di un mio video sul flussaggio iniettori GPL Landi fatto in fretta comunque ....
  4. Non so se sono io sfortunato o mi sono imbattuto in un impiantista maldestro sta di fatto che è già la seconda volta che l'impianto non va per problemi di cablaggio sul blocco degli iniettori. Sempre lo stesso problema, cavi tranciati! La prima volta sul connettore dei sensori e un meccanico (diverso dall'installatore dell'impianto) s'è preso ben 80€. Questa volta il problema l'ho avuto sul connettore di una delle elettrovalvole; oggi è domenica, mi sono messo con pazienza e facendo un mezzo maccherone ho stagnato il cavo sul fastom... ma dubito che possa durare! Noto che i connettori sono della AMP ho notizia che nell'elettrotecnica industriale sia una marca abbastanza diffusa, qualcuno ha notizie di dove si possano reperire? Saluti Cico.Sail
  5. Salve, dopo 90.000 Km. di onorato servizio, gli iniettori Tartarini (che poi sono Valtek type 30) cominciano a fare qualche capriccio (ogni tanto mi segnala misfire, specificatamente su un cilindro ma anche multipli), principalmente andando al minimo che non è più così regolare. A questo punto mi si aprivano varie alternative, da quello di prendere i kit revisione e revisionarli, a quello di poco più costoso di comperare online dei Valtek type 30 nuovi e cambiarli, a quello di sperimentare altri tipi di iniettori . Parlando con l' installatore lui mi diceva che vanno molto bene i Valtek type 34, che però costano mooooolto di più, e per i quali mi rimane un dubbio aggiuntivo, avendo visto che sul rail montato adesso ho un sensore temperatura che ovviamente vorrei mantenere, mentre sulle foto dei valtek 34 non mi pare ci sia la possibilità di collegarlo al termine del rail. La prima domanda è quindi: sono i Valtek 34 compatibili sotto questo punto di vista? Cercando sempre in rete, ho poi trovato questi rail siglati MASTER che anche dalla foto mi pare offrano invece la possibilità di cui scrivevo sopra, e che nel contempo, costando poco più dei Valtek type 30, dicono dovrebbero essere più performanti. Purtroppo non ho trovato altre info in merito, in particolare sulla loro velocità ma anche sulla resistenza elettrica, che sarebbe meglio non si discostasse dai 3 Ohm dei Tartarini che monto ora. Qualcuno li conosce? vado tranquillo a fare l' ordine ?
  6. Ciao a tutti, sono stato in un'officina per un problema alla Clio Dynamique del 2012 (spia di errore "problema antinquinamento" e problema motore). Dopo aver escluso che c'entrasse con la benzina, il meccanico mi ha detto che si tratterebbe di cambiare filtro e iniettori. Mi ha detto che saremmo sui 450 €... Secondo voi è una cifra corretta o provo a chiedere altrove? Grazie!
  7. Buonasera a tutti, mi chiamo Tommaso e sono appena entrato a far parte di questo forum, nonostante siano anni che vi seguo come esterno. Possiedo da Aprile una Opel Corsa D 1.2 Twinport del 2007, con impianto gpl Landi Omegas installato in aftermarket quando l'auto era nuova. L'auto è sempre stata tagliandata ogni 15.000 km in Opel, ad ogni tagliando veniva aggiunto un additivo per il gas della Tunap da ben 45 euro. Dalle fatture che mi hanno fornito mi sono accorto che l'iniettore del GPL del primo cilindro è stato sostituito già due volte, mentre gli altri sono gli originali, alle spalle hanno quindi 160.000 km. Naturalmente sono i famosi MED con tappo verde (a dire il vero quello nuovo ha il tappo verde, gli altri sono senza tappo). Ad 80.000 km è stato revisionato il riduttore. Quando ho comprato l'auto mi era stato detto che l'impianto non andava, o meglio, adesso vi spiego... Praticamente la macchina va bene a benzina, mentre se commuto a gas si verificano dei vuoti in cambio marcia che successivamente spariscono. In pratica la centralina della benzina si adatta alla miscela del gas e di conseguenza l'auto va meglio, ma dopo una trentina di km percorsi a gas, mi si accende la spia di avaria motore. Ho controllato con la diagnosi a mia disposizione che in centralina benzina sono riportati gli errori P0172 (titolo miscela fuori campo massimo-miscela grassa) e talvolta appaiono anche gli errori P0131 e P0134 inerenti alla mancata attività della prima sonda lambda (ma penso che siano causati dal gas che non va). Inoltre i correttori della benzina sono fissi a -30% (fondoscala, col risultato che a freddo gira magrissima). Per prima cosa ho pulito gli iniettori facendoli pulsare dentro al petrolio bianco ed è uscito molto sporco, inoltre ho sostituito i filtri (quello sul riduttore e quello prima del rail). L'auto non è cambiata di una virgola... Con il cavo di diagnosi Landi sono entrato in centralina del gas e ho provato a fare l'autotaratura ma ancora non è cambiato nulla, i correttori stanno fissi su -30%. La mia domanda ora è questa: Mi sapreste dire quali sono i dati di funzionamento dell'impianto? Vorrei sapere quali dovrebbero essere i tempi di iniezione, la pressione del gas al minimo, ecc... per vedere se c'è qualcosa che non va. Allego un video per farvi capire... specifico che l'auto non gira a tre cilindri ma gira grassa a quanto ho capito. Secondo voi se cambio gli iniettori potrei risolvere il problema oppure è il riduttore che manda troppa pressione? Posso montare i nuovi iniettori col tappo arancione per tagliare la testa al toro? Grazie mille a tutti, se volete altri video o foto chiedete pure. https://goo.gl/photos/CHF6Hn5bESX8RtgcA https://goo.gl/photos/3A2PnDL2xxx1hBwP6
  8. Salve, Sulla mia BMW 530xi ho fatto circa 200.000km con gpl. Impianto Landi Renzo. All'ultimo check in officina GPL mi hanno registrato l'impianto con l'avviso che gli iniettori sarebbero da chambiare Il minimo su gpl é ancora perfattemente regolare, solo durante la marcia ognitanto ci sono dei piccoli strappi. Intorno ai 3.000giri c'é un piccolo "buco". Quancuno ha esperienza se con questo chilometraggio vale la pene a pulire gli iniettori (con petrolio bianco)? Saluti Christian
  9. Ciao a tutti, possiedo un auto con impianto a metano della Zavoli con centralina Alisei Smile (equivalente alla AEB MP48) e rail iniettori Apache IG1. Il mio problema è che il software Alisei N della Zavoli non prevede questo tipo di iniettori: le uniche scelte che si hanno quando si seleziona il tipo di iniettori sonno Zavoli, Zavoli 2, pan jet e matrix. La Zavoli però commercializza i rail iniettori Apache IG1 e ho anche trovato in rete una guida ufficiale Zavoli per il dimensionamento degli ugelli di questi iniettori con impianti con centraline Alisei. Infine utilizzando lo stesso software (prodotto da AEB) personalizzato dalla King e selezionando la centralina MP48, il rail Apache IG1 è tra le possibili opzioni. Aveste delle indicazioni da darmi? Come posso ovviare a questo problema? Grazie in anticipo a tutti.
  10. Ciao a tutti, ho una modus 1.2 16 V con impianto Landi omega plus. La macchina ha 80000 km e a 68000 km fa ho rifatto il rail iniettori e la sostituzione del filtro. Ora mi accade che durante la marcia, improvvisamente, commuta a benzina emettendo lo stesso segnale di quando è finito il GPL e non riesco a ripassarla a gas a meno che non mi fermi e spenga il motore. Poi riparte normalmente ed è possibile che ripassi a benzina o continui a GPL senza problemi. Apparentemente il passaggio a benzina non accade in concomitanza di particolari eventi (alto numero di giri, macchina sotto sforzo, motore al minimo, riserva GPL o serbatoio pieno, differenza temperatura esterna) e non ho la più pallida idea di quello che possa essere. Ora la porterò al centro Landi per un controllo ma voi cosa pensate che sia? Grazie a tutti per il vostro contributo!
  11. Possiedo un opel astra del 2000, con impianto gpl BRC. In pratica quando l'auto attacca a gas, sopo pochi minuti inizia a non salire di giri, rimane sui 1500/2000 giri anche accelerando fino in fondo...Il tecnico BRC mi ha detto che probebilmente sono gli iniettori da cambiare (350€). Siccome la cifra è un può alta. Mi chiedevo se esistesse un metodo per pulirli. Su internet c'è davvero poco materiale su come pulire gli iniettori gpl. Sul forum ho letto di una guida, ma i miei iniettori sono diversi (se non sbaglio sono simili a questi). Come posso fare? grazie ps: ma poi come è possibile che si siano guastati tutti e 4? :s
  12. Salve a tutti ragazzi, vi leggo molto perchè questo forum è davvero interessante e utile, ho un problema con la mia Citroen C4 1.4 con impianto Gpl Brc e chiedo aiuto a voi ... Ho da poco sostituito il riduttore fino ad oggi ho percorso 141.000 km dei quali l'80% a Gpl, il problema che ho è il seguente la macchina a gas al minimo è molto rumorosa e quando mi fermo quindi sempre al minimo si spegne, il meccanico BRC mi ha detto che molto probabilmente almeno uno degli iniettori (ma anche più di uno è tutto da vedere) sia quasi fuori uso, il costo dell'intervento sarebbe di €uro 98,00 a iniettore più manodopera ... Quello che mi chiedevo secondo voi conviene tentare una pulizia e magari se mi consigliate qualche metodo, una volta ne avevo letto uno dove si utilizzava del petrolio bianco lampante, ma non riesco più a trovarlo .... Insomma datemi qualche dritta e magari anche vostre esperienze ... P.s. Il meccanico della BRC non ha nemmeno menzionato la possibilità di pulirli ...
  13. Salve a tutti ragazzi, vi leggo molto perchè questo forum è davvero interessante e utile, ho un problema con la mia Citroen C4 1.4 con impianto Gpl Brc e chiedo aiuto a voi ... Ho da poco sostituito il riduttore fino ad oggi ho percorso 141.000 km dei quali l'80% a Gpl, il problema che ho è il seguente la macchina a gas al minimo è molto rumorosa e quando mi fermo quindi sempre al minimo si spegne, il meccanico BRC mi ha detto che molto probabilmente almeno uno degli iniettori (ma anche più di uno è tutto da vedere) sia quasi fuori uso, il costo dell'intervento sarebbe di €uro 98,00 a iniettore più manodopera ... Quello che mi chiedevo secondo voi conviene tentare una pulizia e magari se mi consigliate qualche metodo, una volta ne avevo letto uno dove si utilizzava del petrolio bianco lampante, ma non riesco più a trovarlo .... Insomma datemi qualche dritta e magari anche vostre esperienze ... P.s. Il meccanico della BRC non ha nemmeno menzionato la possibilità di pulirli ...
×
×
  • Create New...