Jump to content

gianlux

Iscritti
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About gianlux

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Padova
  • Auto Posseduta
    Bmw 330 Ci Cabrio
  • Età
    36-45
  1. Speriamo siano chiusi così non fanno più danni, ma di solito cambiano nome e via di nuovo a fare danni....
  2. NOn mi restituivano niente, quindi dovevo rimetterci soldi, oppure passare al gassoso con magari poi problemi di valvole, con il liquido infatti non ho mai avuto problemi di surriscaldamento e quindi danneggiamento sedi valvole. Purtroppo non è mai andata bene...
  3. Volevo darvi un aggiornamento dopo tanto tempo che non scrivo e aggiorno la situazione! L'impianto ha fatto 90.000 km, quindi ho risparmiato 7000 euro rispetto al fatto di andare a benzina. Ora vediamo le spese: Ora riassumendo interventi nei primi 70.000 km: Sostituita due volte pompa gpl (tot circa 900 euro) Sostituita una volta elettrovalvola carica gpl (150 euro) ma ora è da sostituire ancora in quanto l’impianto non carica Sostituito iniettore ritenuto difettoso (il quale mi ha fatto esplodere collettore aspirazione) macchina ferma portata con carro attrezzi presso of
  4. Salve, riprendo e aggiorno la situazione. JTG non ha mai risposto circa i problemi legati al loro impianto, l'istallatore F.BI.S nemmeno e mi fanno pagare tutti i loro errori. Un aggiornamento della situazione è che a parte le due pompe GPL gia cambiate così come i sensori sulla ciambella (altrimenti non si carica più il GPL) mi costano circa 400 euro a volta. Per due volte ho avuto un ritorno di fiamma all'accensione e scoppia il collettore di aspirazione lasciandomi a piedi nel posto, quindi due volte chiamato carro attrezzi e riparato il collettore aspirazione con della resina, cost
  5. ora li guardo, grazie il problema secondo me è che loro non testano per primi l'impianto di un'auto...dovrebbero fare loro in officina il primo impianto, come fa Landi mi pare, poi fanno una scheda tecnica e passano all'installatore tutti i dati, senza dare all'installatore il compito di Ricerca e sviluppo...danno all'installatore una macchina per dimensionare i getti degli iniettori...come se fossero tutti ingegneri! In pratica devono decidere la pressione del GPL e la dimensione dei getti...con la variante della pompa GPL che usurandosi in modo non lineare fa fariare la pressione del GPL..
  6. Salve, un aggiornamento al mio impianto: Ormai ho fatto 70.000 km con questa schifezza di impianto, ho cambiato penso 6-7 volte i getti, 2 volte la pompa del gpl (a mie spese) e Roberto ha speso ore e ore di manodopera per cercare di risolvere il problema...inutilmente. Il problema si presenta quando la macchina si scalda ad esempio in colonna, quindi due mesi fa è morta in autostrada in terza corsia...quindi abbiamo dovuto fermare le auto delle altre corsie per spingerla in corsia di emergenza...cose dell'altro mondo e molto pericolose...per fortuna ho trovato che mi dava una mano.
  7. Se non riesci a risolvere prova a rivolgerti, magari anche solo per un consulto, a DBM-Auto (De Bortoli Marco) a Trevignano, trovi n° e indirizzo su paginebianche.it . E' il mio installatore ed è quello che mi ha riferito ciò che ho scritto sopra, per lui il problema non è nuovo. ... seguono raccomandazioni in PM... Ciao e in bocca al lupo ...se il problema è nuovo ... valeva la pena andare direttamente a parlare con Gabriele Peterlini oppure con Agostino... Se non riesci a risolvere prova a rivolgerti, magari anche solo per un consulto, a DBM-Auto (De
  8. Grazie, sto scrivendo a Roberto quanto da voi postato, lui chiama già il rivenditori di zona senza successo, i tubicini da quello che so sono già stati modificati una volta, quindi Roberto che è persona estremamente onesta sta lavorando un sacco per risolvere il problema, ho l'impressione però che se si fosse rivolto direttamente all'assistenza ufficiale avrei avuto meno problemi. Abbiamo cambiato i getti più e più volte senza risultato, la situazione è leggermente migliorata sotto l'aspetto strappi e perdita di colpi, ma ora la macchiana muove, e non al minimo ma quando vado a riaccelerare do
  9. In questo caso si tratta soprattutto di mancata assistenza, ICOM e l'installatore che non si parlano mi pare grave!!!! Spero vivamente che qualcuno ti possa consigliare e possa così risolvere tutti i tuoi problemi, io non posso farlo per mancanza di competenza......altrimenti.....farei fare una letterina da un avvocato o da un'associazione di consumatori indirizzata sia all'installatore che a ICOM! Fabio Grazie del consiglio, fin'ora sono stato buono, ma con le buone la gente spesso se ne approfitta.. saluti Gianluca
  10. Salve, ho installato nella mia bmw 330 Ci l'impianto in oggetto, ora sono passati circa 10 mesi e per me sono stati 10 mesi di calvario. Premetto che prima di scrivere questo post, sono stato dall'officina circa 8 volte, l'officina dista da casa circa 40 km quindi 600-700 km persi e 7-8 mezze giornate buttate al vento. Il problema è lo stesso fin dall'inizio, cioè quando vado piano la macchina muore...dato che ha il cambio automatico questo è un grosso problema, perchè poi non riparte, mi lascia senza servofreno e servosterzo, se uno non è vispo come lo sono io e ha mano forte per girare l
  11. Non sarebbe meglio fare controlli alcolici fuori dalle discoteche il fine settimana? Il problema è tutto li, invece di risolvere il problema penalizzano tutti gli automobilisti? che differenza fa 120 o 130? Le stragi di solito avvengono nelle statali a velocità ben superiori!! Per ridurre il pericolo controlli a tappeto per colpire i veri trasgressori, ma questo è il governo italiano ora, bisogna colpire l'automobilista che va in autostrada evidentemente...
×
×
  • Create New...