Jump to content

gerryander

Iscritti
  • Content Count

    19
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About gerryander

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Modena
  • Auto Posseduta
    fiat punto 1.2 8v 3^ serie LES01
  • Età
    46-60
  1. grazie, cercherò la guarnizione. ciao
  2. ciao, chi mi sa dire se per smontare la coppa dell'olio della puntina ci sono complicazioni ? vorrei eliminare un abbondante trafilamento d'olio, che pare venga dalla giunzione coppa-basamento. Basta svitare tutte le viti, ripulire e rimontare con mastice ? esiste una guarnizione specifica ? viene via senza smontare altre parti (tipo la frizione) ? grazie a tutti ciao
  3. con la centralina LCS non c'è bisogno di regolare la vite sul tubo perchè.........non c'è !! ci pensa la centralina tramite il motorino passo passo. Anche al minimo quel motorino lavora, però la regolazione del minimo sul polmone va fatta lo stesso, e se è troppo grassa consumi di più. se vuoi fare da te il modo empirico è sempre quello: staccare il cavo del passo passo mentre sei a 3000 giri, lasciare al minimo col motorino staccato, chiudere la vite del polmone fin quando i giri calano, riaprire un po' , ricollegare il passo passo spegne e riaccendere farsi un giro e se tutto ok è fatt
  4. io ne ho una uguale uguale (sx del 95) e anch'io l'ho gasata l'anno scorso al circa 60.000 km già percorsi a benzina. L'impianto è un landi aspirato con centralina controllo carburazione (tramite sonda lamba) e va benissimo. Fallo altrimenti paghi di più di bollo, non giri con i blocchi del traffico ecc.... Occhio se vai in spagna, l'attacco alla pompa del gpl è diverso e devi procurarti un adattatore (poi non so quanto sia diffuso il gpl in spagna). ciao
  5. a me risultava che il motore fire non soffre del problema sede valvole, tant'è che pure la fiat ci fa le versioni a gpl e metano (punto natural power). sono le giapponesi tipo yaris che hanno il problema.
  6. non è poi così complesso. la vite sul riduttore regola "solo" il minimo ma incide anche sul consumo in quanto al minimo potresti avere una miscela molto grassa "sprecando" gas. Quella sul tubo regola il flusso di gas richiamato dall'aspirazione quando si sale di giri. Essendo manuale è un compromesso che a diversi regimi altrerna miscela grassa o magra. Io farei così: regolo il minimo a benzina. passo a gas e dopo avere aperto per bene la vite sul tubo, regolo quella sul riduttore finchè il minimo cala (dovrebbe corrispondere a miscela troppo magra). Quando sento che cala riapro
  7. hai un toroidale un po' più grande del mio e a quanto pare consumi molto poco. Non ti avrà inserito il parametro "guida economica" ???? L'effetto è quello che se vai a velocità costante l'auto pare andare abbastanza bene, ma siccome tiene la miscela molto magra, appena dai gas ti ritrovi un vuoto di potenza che viene colmato qualche istante dopo, con effetto tutt'altro che positivo sulla guida. Potresti fare anche tu una prova scollegando il solito passo passo (leggi la prova suggerita a Marcocch), però anzichè per la notte provi l'auto in un percorso normale (magari scollega il passo
  8. @soundgarden 24 euro di pieno 540 km circa ? non ti ha montato un toroidale al posto della ruota di scorta? Se hai un toroidale ha capienza volumetrica di 41 litri, ma c'è un galleggiante che chiude all'80% circa quindi ne restano circa 33. Se hai un toroidale c'è qualcosa che non va nella multivalvola (non l'elettrovalvola che forse ti ha già cambiato ma il blocco valvola meccanica) della bombola. E' un peccato tenerla così, può andare molto bene se trovi il difetto. Ad esempio, col serbatoio pieno va meglio, peggio, uguale? a freddo / a caldo? Troviamo il maledetto difetto.....
  9. salve a tutti, dopo un paio di pieni trovo il consumo a 12,5 km/l cioè col toroidale pieno (32,8 l di capienza utile circa) arrivo oltre i 410-420 km (rispetto ai 300 scarsi di prima) Queste sono soddisfazioni. Di tutte le prove fatte quella che mi ha risolto il problema è stata l'aumento parametro minima apertura passo passo perchè consente di chiudere al massimo la vite minimo del polmone mantenendo i 750 giri stabili. Gli altri parametri non sono determinanti, ma dipendono dal proprio gusto (es. n° giri per commutazione carburanti, ecc...). x Marcocch: anche la mia si spegneva
  10. @marcocch al momento ho già raggiunto 370 km con un pieno (mai successo prima) e va ancora, pur con la spia rossa di riserva accesa.... per il calcolo dei km/l ci vogliono alcuni pieni. Il buco al primo passaggio lo avevo anch'io, e può dipendere da diversi fattori (es. lunghezza del tubo dal polmone all'aspirazione). Io ho provato a modificare il tempo di sovrapposizione dei carburanti e migliora, ma credo che anche il valore di "minima apertura" del passo passo aiuti perchè a freddo con poca pressione del GPL all'uscita del polmone il ritardo nell'apertura del passo passo fa spegnere il
  11. Il commutatore non c'entra nulla....Dopo la sostituzione della centralina la mia punto va da dio, alla faccia dell'iniezione sequenziale multipoint; altri problemi non ne da, il motore è lo stesso della vecchia punto monoiniettore dove si faceva solo l'aspirato. La Punto 2005 motore fire 1.2 8V con Landi LES01e (aspirato) necessita di emulatore iniettori e emulatore OBDII, cosa che la vecchia punto non richiedeva, ma di problemi di messa a punto non ne ha. Io sto verificando i consumi (i 10km/l erano pochi quindi c'ho messo le mani.... e vedremo se riesco a portarla almeno a 12) e mi son
  12. ciao, io ho un'auto identica alla tua, gasata con il landi aspirato (LES01e) compreso l'emulatore OBDII e quello degli iniettori della benza (entrambi indispensabili per un buon funzionamento). Poco dopo l'installazione mi faceva lo stesso tuo difetto e l'impiantista mi ha sostituito la centralina (pare un difetto di una partita di centraline che col caldo danno i numeri). Ora la macchina va benissimo. ciao
  13. Io ho acquistato l'interfaccia alla Viaken, con bonifico bancario (la tua banca manda i soldi alla sua banca). Devi acquistare l'interfaccia e il cavo adatto alla tua centralina (leggi bene la sigla); con pochi euro hai l'interfaccia. ciao
  14. se può esserti d'aiuto, io in un landi les01e appena installato ho avuto problemi analoghi, con aggiunto che a caldo si spegnevano i led dell'indicatore gpl e commutava tra i carburanti "ad minchiam". Spiegato all'impiantista ha detto che il problema è noto e va sostituita la centralina (sarà una partita difettosa??). Per verificare se il difetto è lo stesso pui provare a scaldare con un phon per capelli la centralina e vedere cosa succede (tieni un dito come sonda, quando brucia smetti di scaldare, aspetta qualche decina di secondi poi fai le prove). Del resto se pensi che per toccare i
  15. prova su "shopmanual" , vendono manuali d'officina su cd a "pochi" euro.... magari ce l'hanno.
×
×
  • Create New...