Jump to content

alienix

Iscritti
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About alienix

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Roma
  • Età
    <15
  1. Salve a tutti, dopo un lungo periodo torno a fare un giretto in loco in occasione del raggiungimento dei 100.000 km. fatti con il "famigerato" jtg di Icom. Premesso che salvo ulcuni fastidiosi inconvenienti iniziali, peraltro risoltisi, relativi a spegnimenti del motore dopo lunghe percorrenze ed altro, debbo dire che tutto sommato, anche se con qualche difficoltà, sono rimasto abbastanza soddisfatto. Probabilmente, oltre alla componente fortuna, ha forse giocato a mio favore l'aver fatto installare l'impianto direttamente in fabbrica evitando, così, problemi di errata installazione. Ad onor d
  2. 200 euro in più rispetto alla sostituzione della pompa sia essa walbro oppure bosch non sono molti, e secondo me ne varrebbe la pena in caso di rottura, più che star a cambiar auto...naturalmente il più tardi possibile, sia chiaro....e il romano sequenziale gassoso è un ottimo impianto. Di conseguenza si avrebbe una macchina affidabile a gas fino alla morte naturale della stessa. Ciao Beh, la cosa potrebbe essere interessante. In effetti se con 200 euro in più del costo della pompa si potesse cambiare impianto qualcuno potrebbe essere tentato. Dal lancio della "provocazione" ho f
  3. Ciao, premesso che l'impianto negli ultimi mesi è andato bene salvo l'accensione della spia motore dettata da carburazione magra, stavo pensando che nella malaugurata ipotesi dovessero ripresentarsi/sorgere problemi, in particolare quelli riguardanti la pompa che oramai ha superato i 40.000 km. e la cui sostituzione in caso di morte pare costi 400.00 eurozzi e visto che oramai il costo dell'impianto è stato ammortizzato, sarebbe fattibile convertire l'impianto da liquido a gassoso riutilizzando parte di quello che già è installato (serbatoio, iniettori ecc...) o si dovrebbe comunque "estirpa
  4. Salve a tutti, a differenza di alcuni particolarmente sfortunati di cui ho letto le vicissitudini, debbo dire che tutto sommato, non considerando alcune "magagnette" con le quali ho imparato a convivere, sono relativamente soddisfatto dell'impianto. Ad oggi, la percorrenza totale si aggira sui 50/55mila km in circa tre anni di utilizzo prevalentemente autostradale o extraurbano e, salvo la sostituzione dei calibratori ed un paio di messe a punto, non ci sono stati altri interventi. Ah, dimenticavo, l'auto è una X5 3.0i. Le "magagnette" cui facevo riferimento prima si riferiscono a spegnim
  5. Beh, visto che ci sono allego qualche foto, anche se non di qualità, del mio JTG su X5. Non che si veda molto, ma del resto, a mio modesto avviso, se si vedesse vorrebbe dire che il lavoro è approssimativo....eh eh eh. A parte gli scherzi, sono molto soddisfatto dell'installazione e più che mai del rendimento. un grazie particolare a Gabriele & Company. Ciao
  6. Azz.... ...... fanculo la macchina, che comunque t'ha salvato forse la pelle, quella la puoi sempre ricomprare, la vita no!!! In ogni caso, spiacente per l'accaduto. Passa buone feste e..........chissà, si chiude una porta e si apre un portone. In bocca al lupo. Ciao
  7. alienix

    Incentivi gpl

    Non vorrei dire una stupidaggine, ma ieri sera, durante il tg1, mi è parso di capire che è stato approvato un emendamento in cui si specificano quali incentivi ed esenzioni bollo siano stati decisi i merito alle auto meno inquinanti. (euro 4, 5, metano e gpl) Tali agevolazioni , bonus per il passaggio a gpl o metano, mi sembra di aver capito saranno erogati alle vetture che hanno montato un impianto a gas dal 3 ottobre 2006 in avanti. Considerando che nei successivi tg non ne ho più sentito parlare, qualcuno sa se tale notizia è veritiera? Ciao
  8. Scusa ma sono io che non scrivo in Italiano o sei tu che non leggi? Io giro sempre a gpl ovviamente, ma non ho dovuto fare alcuna modifica alla mia auto! Ho scritto che se per il tipo di utilizzo che devi fare non puoi montare il serbatoio cilindrico, hai sagliato acquisto, il 'non potersi permettere di circolare a benzina' non è solo una questione economica, ma anche di blocchi anche se credevo che la prestigiosa BMW fosse già Euro 4! Per quanto riguarda il discorso compressore, io rimango dell'idea che non sia sicuro spostarlo. in una posizione sicuramente più esposta e con delle comun
  9. qui stiamo confondendo normative col buon senso. Spostare la batteria se fatto con perizia non porta certo problemi di sicurezza, un malfunzionamento delle sospensioni può voler dire uscire di strada specie su cassonetti su ruote dal baricentro alto. Non so come siano le sospensioni dell'X5, so che sulla mia i tubi di collegamento sono rigidi e certamente non facilmente giuntabili (il compressore è nel vano motore simmetrico a quello del clima mosso dalla cinghia servizi) Dove l'hai posizionato il compressore? Fermo restando che il montaggio dell'impianto a gas non riguarda solo ed
  10. Ciao posso darti una dritta: vai su questo sito: http://www.cargas.it li troverai i numeri telefonici della suddetta azienda contatta il Sig. Gianni LoVecchio che è titolare delle Cargas e installatore Icom nonche' proprietario di una BMW X5 convertita a GPL con il JTG. Ti aiuterà sicuramente. Saluti Daniele Grazie Danystratus, lunedì, magari direttamente alla presenza di Gabriele, se lo trovo in sede, faccio certamente uno squillo, così vedo di risolvere 'sto dubbio. Ciao
  11. Ciao, approfittando della disponibilità del gentilissimo Gabriele, lunedì prossimo mi recherò presso la Icom di Cisterna per verificare la possibilità di montaggio dell'impianto gpl nella mia auto. La mia necessità, come scritto in altro post, è quella di avere un serbatoio toroidale. Premesso che il vano ruota scorta è sufficentemente grande per alloggiare la bombola, anche di grandi dimensioni, non ho idea di come effettuare lo spostamento, sempre se necessario, della batteria e del compressore delle sospensioni autolivellanti. Per il compressore credo di aver trovato una sistemazione,
  12. Beh, io penserei anche ad una coppia di mid per il fronte anteriore..... ciao
  13. alienix

    Impianto JTG

    Ho appena installato un jtg su x5 del 2001, toroidale da 72 litri effettivi, consumi primo pieno 420 km. Impianto montato alla perfezione, il toroidale sta perfettamente sotto il pianale, impatto zero sulla macchina. Prestazioni sorprendenti, nessuna differenza con benzina. Viaggio da 15 anni a gpl ma questo impianto mi sembra veramente eccellente. Il computer di bordo mi riporta esattamente i consumi istantanei anche a gas (non ho ancora capito da dove li prende..) ma sono comunque reali E' ovvio che sono agli inizi ma non poteva cominciare meglio MAREN3, potresti ge
  14. Ciao, eccomi di nuovo a rompere le scatole. Ho avuto il preventivo per il montaggio dell'impianto JTG sulla mia Bmw X5 e credo, vista una breve indagine di mercato, che il prezzo sia congruo. Gli unici dubbi che al momento sorgono sono i seguenti: nel vano ruota, dove alloggerei la bombola, c'è sia la batteria che la pompa per il funzionamento delle sospensioni autolivellanti..... almeno credo. A detta dell'installatore, grossi problemi non dovrebbero essercene, salvo lo spostamento in altro loco della batteria e della suddetta pompa. Il dubbio sorge per quanto riguarda l'omologazione. Ci s
  15. alienix

    Impianto JTG

    Ciao Enrico, per quanto riguarda il serbatoio da 72 l. effettivi non credo ci sia il problema del pianale, il vano accoglie ruote fino a 285 con cerchio da 19" e, almeno spero, il toroidale dovrebbe entrare senza problemi. Il guaio potrebbe essere la batteria che, come dici, sarebbe meglio tener lontana.....non si sa mai . Da quello che mi risulta pare che tale modifica si possa fare, anche se non ho idea di dove verrebbe posizionata. Comunque ora chiamo la Icom di Latina e chiedo info, magari mi danno una dritta. In ultimo, riguardo ai consumi, mi pare che la media da te fatta sia un po'
×
×
  • Create New...