Jump to content

pedro62001

Iscritti
  • Content Count

    19
  • Joined

  • Last visited

Post postato da pedro62001

  1. CIAO HO UNA FOCUS CMAX DEL 2004 E VORREI ACQUISTARE UNA DI QUELLE AUTORADIO 2DIN ALL IN ONE, MA NON SO SE SCEGLIERE UNA DEDICATA ALLA FOCUS O UNA DI QUELLE UNIVERSALI CON LA MASCHERINA DA ADATTARE, PERCHE SE DOVESSI CAMBIARE AUTO QUELLA DEDICATA NON SO' SE POTREI UTILIZARLA SU DI UN'ALTRA AUTO, MENTRE L'UNIVERSALE NON VORREI CHE ROVINI L'ARMONIA DELL'INTERNO DELLA MIA CMAX

    QUALCUNO SA' DARMI CONSIGLI IN MERITO

    GRAZIE

  2. OK MI SONO FATTO SPEDIRE UN PIANTONE RIGENERATO COSTO TOTALE COMPRESO SPEDIZIONE ANDATA E RITORNO 230 EURO,POI L'HO FATTO SOSTITUIRE E RIPARAMETRIZARE CON 70 EURO DAL MIO ELETTRAUTO E HO RISPEDITO IL MIO PIANTONE, TOTALE 300 EURO, TUTTO PERFETTO IN 3 GIORNI OPERAZIONE COMPLETATA CON SUCCESSO

    LA SPIA ADESSO E SPENTA DA CIRCA DIECI GIORNI I SENSORI ERANO PROPRIO ANDATI

    CIAO SE VOLETE CONSIGLI CONTATTATEMI CIAO

  3. ho deciso di i provare a far revisionare il piantone,io ho una punto III multijet e dovrei smontare il piantone con il volante regolabile,qualcuno che ha gia' fatto l'operazione potrebbe darmi dei suggerimenti? percaso servono attrezzi particolari ?quanto ci va' a fare l'operazione? se ci fosse una guida con foto non sarebbe male

    grazie

    up nessuno che mi da' consigli?

  4. ho deciso di i provare a far revisionare il piantone,io ho una punto III multijet e dovrei smontare il piantone con il volante regolabile,qualcuno che ha gia' fatto l'operazione potrebbe darmi dei suggerimenti? percaso servono attrezzi particolari ?quanto ci va' a fare l'operazione? se ci fosse una guida con foto non sarebbe male

    grazie

  5. si proprio cosi' e' successo a me appena finita la garanzia si e' verificato il problema quindi tutto a mio carico,io ora ho deciso di smontarmi il piantone e farmelo revisionare , ci sono due ditte che lo fanno hanno anche il servizio con ritiro e riconsegna in un giorno

    il prezzo piu' o meno e' di 240 euro con un'anno di garanzia visto che il lavoro lo faccio io e' un bel risparmio

     

    in questo periodo sono molto impegnato, ma appena lo faccio vi racconto come e' andata

  6. ho deciso di i provare a far revisionare il piantone,io ho una punto III multijet e dovrei smontare il piantone con il volante regolabile,qualcuno che ha gia' fatto l'operazione potrebbe darmi dei suggerimenti? percaso servono attrezzi particolari ?quanto ci va' a fare l'operazione? se ci fosse una guida con foto non sarebbe male

    grazie

     

     

    i sensori adesso li vendono separati dal piantone.

    per smontarlo devi togliere, oltre che il guscio inferiore e superiore, il deviofrecce(per un discorso di cablaggi)

    una copertura metallica sotto il motorino.poi molli il dado del giunto cardanico e sfili la coppiglia che lo tiene fermo e infine i quattro dadi da 10che tengono su tutto l'ambaradan e così hai tutto il paintone in mano..

    metti le ruote dritte prima di fare tutto!

     

    che grande notizia che mi dai

    ti ringrazio per i consigli ,sai dove posso trovare i sensori,ma poi e' semplice sostituirli?

     

     

    i sensori non so con precisone dove sono e so che non tutte le officine svelano il fatto che vendano solo i sensori..sai per un'officina è più conveniente cambiare tutto il paintoine:" 5 dadi e una molletta piuttosto che i sensori che devi metterti a smnontare il tutto...

     

    ok ma tu dove hai reperito l'informazione che i sensori adesso sono in vendita?

  7. ho deciso di i provare a far revisionare il piantone,io ho una punto III multijet e dovrei smontare il piantone con il volante regolabile,qualcuno che ha gia' fatto l'operazione potrebbe darmi dei suggerimenti? percaso servono attrezzi particolari ?quanto ci va' a fare l'operazione? se ci fosse una guida con foto non sarebbe male

    grazie

     

     

    i sensori adesso li vendono separati dal piantone.

    per smontarlo devi togliere, oltre che il guscio inferiore e superiore, il deviofrecce(per un discorso di cablaggi)

    una copertura metallica sotto il motorino.poi molli il dado del giunto cardanico e sfili la coppiglia che lo tiene fermo e infine i quattro dadi da 10che tengono su tutto l'ambaradan e così hai tutto il paintone in mano..

    metti le ruote dritte prima di fare tutto!

     

    che grande notizia che mi dai

    ti ringrazio per i consigli ,sai dove posso trovare i sensori,ma poi e' semplice sostituirli?

  8. ho deciso di i provare a far revisionare il piantone,io ho una punto III multijet e dovrei smontare il piantone con il volante regolabile,qualcuno che ha gia' fatto l'operazione potrebbe darmi dei suggerimenti? percaso servono attrezzi particolari ?quanto ci va' a fare l'operazione? se ci fosse una guida con foto non sarebbe male

    grazie

  9. per la frizione, ho risolto con il detto, chi fa' per se' fa' per tre.ho trovato su ebay una frizione originale a a sole 85 euro e poi con un'amico che ha un garage attrezzato ci siamo cimentati nell'intervento ,chiaramente ho sigillato per bene i bulloni e cosi' me la sono cavata proprio con poco ,infatti l'officina autorizata che voleva dai 350 ai 400 euro era anche disponibile a chiamare un commissario della fiat ma se questo non dava il benestare, per la garanzia avrei dovuto sborsare tutto io,cosi' ho deciso di fare da me,adesso tocca al piantone se avete delle idee nuove sono tutt'orecchie ciao e grazie

  10. come avevo gia' detto se il guasto non viene individuato e quindi eliminato il problema non si puo' ritenere risolto.percui eccomi qui puntuale dopo un'anno preciso e circa 24000km ,qindi 6000 in piu' , con lo stesso problema,la spia del servosterzo.per tutto questo periodo la spia non si era piu' accesa,ho quasi l'impressione che la temperatura di questo periodi provochi un malfunzionamento dei sensori,intanto qualcuno di voi sa' se ci sono state novita' riguardo ai ricmbi?

    adesso oltretutto la situazione si 'e' fatta piu' problematica perche' da qualche giorno sentivo la frizione slittare, e recatomi all'officina autorizata fiat il meccanico mi ha spiegato che una piccola perdita d'olio del cambio va ad imregnare il disco frizione provocando lo slittamento,e' un difetto consueto nel modello costruito nel periodo della mia punto,percui bisogna sostituire la frizione e sigillare i bulloni che causano il difetto,che c--o non so' piu' che fare?pensate che dopo una lunga fila di auto usate, senza grandi problemi, questa era la mia prima auto nuova.incredibile tutto questo perche' usando poco l'auto non sono riuscito a fare diciamo almeno i 25000km nel periodo di garanzia in modo da rilevare i 2 problemi e quindi sfruttare la garanzia per eliminare i problemi,adesso per sistemarla tra frizione e piantone a dir poco ci va' 1000 euro,ma se la tendenza e' questa mi sa' che faccio prima a cambiare auto e magari fare l'estensione della garanzia fino al massimo possibile

  11. grazie mille per la tua spiegazione, come pensavo a volte i meccanici pensano di parlare sempre con persone che non hanno preparazioni tecniche o meccaniche.purtroppo non e' sempre cosi' ,certo l'esperienza e' importante, ma io so' bene a cosa serve un filtro e come si utilizza una chiave da 27 o una torx ,non puoi prendermi per il c.. cosi' anche perche penso di avere delle conoscenze meccaniche non aplicate all'automobile anche superiori alle suee cio mi fa' veramente icaz....

     

    presuntuosi

     

    be poi c'e' anche: ognuno porta l'acqua al suo mulino e di sti tempi acqua ce ne vuole

     

    ps la 27 serve a tubo?

  12. confermo quello che dite infatti la mia auto ha ormai 2 anni utilizata quasi sempre in citta' percui 'l'olio e' ora di cambiarlo sicuramente.ma il punto non e' se l'olio e' da cambiare,di questo ne ero certo,ma il problemino del filtro,se e' vero come dice il meccanico che e' cosi' particolare e un po' complicato da cambiare?

  13. scusate non so' se sono fuori argomento ma ho un piccolo dubbio che qualcuno di voi potrebbe aiutarmi a risolvere,io ho una punto multijet 1.3 adesso ho 18000 km e sul libretto di manutenzione dice di sostituire l'olio a 30000 a me sembra una esagerazione,comunque io lo voglio sostituire prima (chiaramente fai date),ho visto che il filtro olio e' sotto una calotta in plastica nera, un meccanico mi ha detto che e' un po' rognoso da sostituire perche' se non si rimonta ibene si rischia di fondere il motore,(sinceramente mi sembra una stronz....)qualcuno di voi l'ha gia' sostituito? vi risulta cosi' difficile sostituire filtro olio del multijet?

  14. intanto grazie per la tua spiegazione,

    poi volevo puntualizzare il fatto che avevo gia' una settimana fa' invertito i due motorini per prova e il risultato era che la spia continuava ad accendsrsi su l'auto guasta e spenta su l'auto non guasta percui il problema era sicuramente sui sensori visto che avevo provato ad invertire anche la centralina con lo stesso risultato,invece questo sabato ho invertito i motorini solo per il problema della spugna (perche' il meccanico non lo conoscevo e non volevo fargli capire che avevo gia' fatto dei controlli)e adesso su entrambe le auto la spia non si accende piu e a questo punto se non fossi andato al meccanico sicuramente non avrei avuto neanche il problema della differenza sullo sterzo,questo e' proprio strano,la mia sensazione da tecnico esperto pero' mi dice che questo guasto quanto prima si rifara' vivo,infatti io sono del parere che se non si scopre e quindi si elimina la fonte del guasto il problema non si puo' definire risolto

  15. vi aggiorno

    dopo un po' di ricerche tra amici ho trovato un conoscente che ha un caro amico titolare di un'officina autorizata fiat il quale si e' reso disponibile a prendere in cosiderazione la possibilita' di far passare la riparazione in garanzia,cosi' questo sabato mattino ho rimontato il motorino dell'altra mia punto (perche' su quello della punto difettosa aprendolo per verificare i problemi si era rovinata la spugna)ho rimontato tutto per bennino ,e mi sono recato all'officina,pero' nel tragitto mi sono reso conto che il difetto era sparito ,tutto perfetto e la spia non si accendeva piu' anche con city e con moltissime sterzate da fermo o in movimento,pero' visto la disponibilita' del meccanico ci sono andato comunque e le ho spiegato la situazione,lui ha collegato il computer ha azzerato i guasti e mi ha detto di aver ritarato i sensori ,poi mi ha consigliato di provarla qualche giorno,adesso la spia non mi si e' ancora accesa pero' ho notato che lo sterzo e' piu' duro se giro verso sinistra,il meccanico dice che sicuramente e' dovuto alla taratura che ha fatto lui ,non capisco cosa abbia fatto, non aveva tempo cosi' devo tornare sabato per rifare la taratura,a voi risulta che esiste la possibilita' di tarare dei parametri per equilibrare la forza verso destra o sinistra?

  16. purtroppo quella discussione l'ho gia' letta ed effettivamente il mio motorino e' stato modificato rispetto a quello della punto 2,percui quella riparazione non e' possibile,pero' ho scoperto che il mio problema sono i sensori di copia che sono all'interno del piantone, pero' la fiat non li fornisce,bisogna cambiare tutto il piantone 468€ ,infatti ho provato a cambiare sia la centralina che il motorino ma continua a dare l'errore,certo che e'una follia ,se quello che potrebbe erificarsi per un guasto e' la possibilita' che la macchina sterzi da sola mi viene paura a guidarla,

  17. ciao a tutti sono un possessore ,tutto sommato soddisfatto di una punto multijet,adesso ha 2 anni e mezzo e 18000 km quindi la garanzia e' scaduta,da qualche giorno mi si accende la spia rossa che da manuale di istruzioni indica un'anomalia nel servosterzo,questa sparisce se spengo e riacendo il quadro ma dopo un po' riappare, la cosa strana e' che sia il servosterzo che il sistema city funzionano regolarmente il problema e'diventando sempre piu' frequente fino ad accendersi ormai sempre,oggi mi sono recato a un'officina autorizata la quale mi ha fatto una diagnosi con un terminale per la ricerca dei guasti ed e' venuto fuori che il problema e' nel sensore copia piantone motore,cosi' si leggeva sullo schermo del terminale,al che il meccanico mi dice che la fiat vende il piantone completo e che il lavoro costa circa 750€ ,quindi mi chiedo se questo e' possibile? io sono un'elettromeccanico e non sono proprio uno sprovveduto,secondo voi per sostituire un sensore che e' montato su' un piantone che e' un tubo di ferro, e' possibile che bisogna sostituire tutto?

×
×
  • Create New...