Jump to content

Marco Mst

Iscritti
  • Content Count

    36
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Marco Mst

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Bari
  • Età
    16-20

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Per le moto vale lo stesso? Parlo anche di moto perchè è una domanda un po' generale
  2. Ok grazie per le risposte innanzitutto. Quello che mi chiedo ora però è se ho un budget che mi permette di acquistare un usato recente, ma volessi ugualmente risparmiare, quanti anni dovrebbe avere la vettura? E' sempre meglio acquistare l'usato più recente o si può anche andare su vetture di 5-6-7 anni? Se ne risentirebbe di affidabilità del veicolo?
  3. Eh sisi ovvio. E per le moto? Stesso ragionamento?
  4. Quindi, se non ho interpretato male, 3-4 anni per trovare un buon usato, e 10 anni massimo per un veicolo che sia un minimo affidabile. Chilometraggio meglio se non oltre i 100.000Km. Mi confermate se sbaglio qualcosa?
  5. Grazie a tutti per i vostri interventi! Parlando sempre di auto usate, quanti anni dovrebbe avere un buon usato? Io credo 3-4 per avere un giusto compromesso tra svalutazione del veicolo, affidabilità e novità più recenti, mentre fino a 10 anni credo che un'auto sia meno recente ma comunque affidabile (anche se ovviamente dipende dai chilometri). Voi cosa ne pensate?
  6. Quanto mi conviene allontanarmi per vedere un'auto? Se ad esempio l'auto che mi interessa si trova a 200Km da me, conviene andarci oppure no? Meglio cercare più nelle vicinanze o addirittura se possibile cercare annunci anche più lontani da me?
  7. Mi chiedevo quali sono le considerazioni da fare quando si acquista l'auto da un privato. E' un probabile truffatore? Come faccio a capire se l'auto è davvero in buono stato? Conviene portare un meccanico insieme? Come ci si assicura che questo venditore non sia qualcun altro e non abbia cattive intenzioni? Forse sono banali come domande ma è un dubbio che ho da diverso tempo...
  8. Mi chiedevo fino a che punto le app che segnalano gli autovelox sono utili. Cioè: se ad esempio uno va a 200 (solo un folle andrebbe a 200, sto cercando di generalizzare) su una strada in cui viene segnalata la presenza di un solo autovelox, il conducente rallenta in prossimità dell'autovelox e poi va nuovamente a 200 non rischia nulla, giusto (ripeto parlo in generale escludendo i rischi delle alte velocità)? Oppure se ci sono più autvelox e uno rallenta sempre in prossimità degli stessi, non succede nulla anche in questo caso? Inoltre ho sentito parlare dei velox che calcolano la veloci
  9. Quindi conviene montare un impianto GPL su un'auto a benzina con un certo numero di cavalli? Si risparmia ma le prestazioni sono sempre alte, giusto?
  10. Mi chiedevo se fosse meglio scegliere un'auto non potentissima (tipo 150CV) con motorizzazione diesel oppure un'auto più potente (tipo 180CV o anche di più) ma alimentata a GPL. Questa mia domanda riguarda più che altro il divario di prestazioni, quindi tralasciando il perchè uno dovrebbe scegliere il diesel o il GPL. Quindi, secondo voi (tralasciando fattori come coppia e rapporto peso/potenza), cosa è meglio se si vuole un'auto che tira?
  11. Quindi praticamente... meglio non andare in pista per evitare problemi?
  12. Ho capito il concetto... E se invece la colpa è di un altro pilota e quest'ultimo si rifiuta di risarcirmi? C'è qualcuno a cui posso rivolgermi? Lo so ora usciamo fuori dall'argomento auto e motori, però è qualcosa di cui vorrei assicurarmi prima di provare questa esperienza.
  13. E se per assurdo rottamo la mia auto in pista? Non posso di certo far finta di niente. Qualcosa qualcuno me la deve restituire (penso)! E anche se mi faccio male io! Non so, forse sto andando troppo nello specifico.
×
×
  • Create New...