Jump to content

Jonathan1978

Iscritti
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

Post postato da Jonathan1978

  1. Ok, credo si possa ritenere chiuso il posto in quanto alla fine abbiamo preso la decisione più logica: mio padre si compra una macchinetta più piccola e pratica che non dia la sensazione di essere "seduti per terra", per l'uso pubblicitario/consegne si punta su un fiorino a metano/gpl usato e io gaso la sua c200 kompressor che sta "marcendo" in garage da nuova (12 anni e poco più di 40.000 km......).

    Credo sia la decisione più saggia per limitare al minimo sindacale le sorprese in quanto lui si compra una macchina nuova, il fiorino per quanto una incognita viene usato per tragitti entro 50 km e il c200 è stato acquistato nuovo, tagliandato in mercedes e trattato come un figlio (gli interni "profumano" ancora di pelle :)).

    Così mi do qualche anno per ponderare il futuro acquisto, che a questo punto sarà molto probabilmente una ibrida..... grazie a tutti per la pazienza, ci rivediamo con un nuovo post quando gaso la c :)

  2. 11 ore fa, dado_1984 ha scritto:

    ciao

    io avevo il clk 200k del 2000, venduto a 327000 km...

    ora ho la w204 200k automatica, ottima a gpl, ci va uno che sappia il fatto suo a settare bene l'impianto perchè i kompressor sono molto sensibili al missfire, quando lo rilevano staccano immediatamente l'alimentazione a quel cilindro finchè non spegni il motore. Per il resto sono robusti anche a gpl.

     

    Buco nell'acqua, è bastata una visura online per capire che era una mezza truffa :( Peccato....

    Comunque non avrei mai pensato fosse così difficile orientarsi....

    Di interessante si trovano dei 2.4 audi, sia su A4 che su A6, ma mi spaventa un po il discorso costi di gestione (non oso pensare il salasso in caso di problemi grissi ad una A6......).

    Più o meno stesso discorso per i 2.4 Volvo....

    O forse non ci sarebbe una grande differenza in caso di problemi ad una E90 o una W204 e mi faccio troppe paranoie......

    Comunque ho già capito che scegliere sarà abbastanza dura :o

    PS: grazie mille a Fifo per le informazioni!

  3. 3 minuti fa, Gorevolution ha scritto:

    un amico ha Yaris e Auris ibride, visto personalmente che il CdB fa oltre 22 km/l. magari non sarà fedele, però non sarà molto lontano dalla realtà.

    Può essere benissimo, però considera anche che la Yaris non è paragonabile per peso a una Prius del 2009 (che tra batterie & co non immaginavo pesasse come uno Scania..... :()

  4. 6 minuti fa, dado_1984 ha scritto:

    ciao

    la prius 1.5 è vecchissima, le nuove consumano molto meno...30k all'anno sono tanti e ci sta il gpl pure su una prius, fatti bene i conti cmq. I motori toyota a gpl non sono il massimo, sulla prius probabilmente la tipolgia di veicolo (elettrico) e la guida rilassata fanno digerire bene il gpl.

    La 318 targata PG potrebbe essere un buon affare da tenere come storica per un appassionato, per fare 30000 km l'anno no, troppo vecchia per sicurezza consumi etc. Va anche bene per quei circhi che fanno motor show, burnout  con barra per bloccare sterzo e acceleratore, pilota fuori dal finestrino :)

    Più che altro, se ho inteso bene alcuni post su un forum di ibride, il motore non è sempre acceso, quindi i 100.000 di un ibrido sono in realtà meno dei 100.000 di un'altra auto (riferito al motore endotermico), che quando spento si reffredda; e in più il cambio automatico non mette sotto sforzo il motore che quindi ha meno problemi col gpl.

    Scusate se ho scritto fesserie ma io l'ho intesa più o meno così :P

  5. 12 minuti fa, Gorevolution ha scritto:

    forse mi è sfuggito quanti km intendi farci all'anno. considerato che le ibride Toyota fanno tranquillamente 22/l, io non la gaserei e la terrei a benzina.

    Comunque ho un conoscente con la Prius (1.5), persona assolutamente tranquilla (padre di famiglia) che a detta sua non va mai oltre i 17/18..... :blink:

     

  6. 25/30.000Km di media all'anno, l'idea di gasarla deriva dal fatto che tengo le auto fino alla loro morte, quindi se riesco a identificare un'auto che non mi dispiace a livello estetico e dalla comprovata affidabilità (salvo sfiga..... sgrat), mi metto alla ricerca dell'occasione poco chilometrata

  7. 3 ore fa, Gorevolution ha scritto:

    per quanto bella, è di due generazioni precedenti alla E90 e le mancano un po' di punti dal punto di vista di sicurezza, prestazioni e comfort...

    Sì infatti va bene l'usato "d'annata", che per come lo intendo io significa auto di 10/12 anni, ma ante E90 preferisco di no ;)

    Sto prendendo in considerazione a sorpresa anche la Prius: non avevo considerato che in rete c'è un mondo di informazioni a me assolutamente sconosciute, compresi forum sulle ibride con sezioni apposite per i veicoli trasformati a GPL/Metano....

    Dopo le lodi di Cordy a Prius e Toyota ho cercato un po di informazioni anche sulle Toyota dello stesso periodo (Auris 1.6 124cv, Avensis 1.8 vvt-i 129cv) sperando nella stessa affidabilità della Prius ma in realtà ho letto cose poco rassicuranti sul solito problema delle sedi valvole......

    Peccato, pur con una linea seriosa e abbastanza anonima e datata, se l'Avensis fosse stata affidabile a GPL mi sembrava una berlina di medio/grandi dimensioni interessante.....

  8. Uhm.....

    Mi stai mettendo la pulce nell'orecchio..... quando stasera il resto delle ciurma si mette in branda mi metto in rete e cerco notizie.....

    La radio è l'ultimo dei problemi, parliamo di auto di 10 anni o più, qualsiasi auto verrà acquistata subirà un aggiornamento al 2020 con un 2din android :P

    Ma stasera cerco notizie e magari mi spulcio un pochino il forum delle ibride, ho visto che c'è una sezione apposita che parla delle ibride trasformate a gpl e metano.....

  9. 3 ore fa, Cordy ha scritto:

    Mi permetto di far notare alcune cose.

    Se si parla di auto con "poca" elettronica, 15 anni non bastano. Siamo nel 2020, 14 anni fa (2006) è entrato il vigore lo standard unico a livello mondiale per il connettore diagnostico (OBD2), ma non è che prima le auto non avevano elettronica, eh? Per dire, le VW Polo del 1999 avevano già l'alimentatore di utenze, la rete CAN-BUS ed il connettore diagnostico. Oltre, ovviamente, a 6 airbag (con relativa elettronica), eventuali ABS e controllo di trazione (di serie su modelli più costosi). Anche le Alfa 75 montavano già il Bosch Motronic... e stiamo scivolando nella notte dei tempi!:D insomma: per avere un'auto con elettronica zero o ridottissima, bisogna andare su una storica. Che ne hanno sempre una, perché dopo 30-40 anni, sono auto da usare 3 volte all'anno.

    Tornando alla Prius: sul fatto che possa piacere oppure no, beh, va a gusti. E' un'auto con un'estetica avveniristica, che non a tutti piace/è piaciuta, ma che sicuramente non passa inosservata. Per questo ho scritto che come veicolo "pubblicitario" potrebbe andare bene.

    Tieni conto che si tratta di un prodotto particolarmente durevole e ben realizzato. Ci sono in rete testimonianze di esemplari ben oltre i 3-400.000 km di percorrenza. L'elettronica non è un problema. Le batterie? Con 3.000 euro monti un pacco nuovo e garantito per altri 10 anni, facendo regolare manutenzione. Insomma: non fermarti alle apparenze. E' un prodotto di grande sostanza.

    Mentre la BMW, con quel cavolo di sistema vanos... mah, dovresti essere proprio fortunato e trovare l'esemplare che è sempre stato manutenuto come mamma BMW impone, senza saltare od allungare un intervallo fra  un tagliando e l'altro. Altrimenti, i problemi ci sono e sono anche molto costosi.

    Poi, oh, se non ti piace proprio la Prius e sbavi per la E90, prendila. Ma la differenza di affidabilità secondo me è notevole.

    Vabbè dai pensavo che il concetto fosse chiaro, poca elettronica se confrontata con quella di una macchina ordinata nuova in concessionaria...... :P

    Per dirne una: non ricordo esattamente la cifra quindi non la riporto per non sparare fesserie, ma un amico di famiglia mi sparò una cifra per una batteria di una mini cooper sd cabrio che mi lasciò allibito...... credo se non ricordo male fosse legata al sistema di start & stop.....

    Non sbavo per la E90, sbavo per la G20 ma purtroppo non ho 40.000 eurozzi da fermare per una macchina :(; dico solo che, tra le auto che già 15 anni fa erano in commercio, è una delle poche che ancora oggi a guardarla mi appare come una bella berlina e non come un "cassone da zingari" ;)

    Con pochi chilometri e la quasi (dico quasi perché di certo c'è solo la morte....) certezza che siano reali ne avrei trovate un paio, ma come ho scritto sopra le ritengo un po fuori prezzo per quanto in condizioni impeccabili in quanto acquistando auto over 10 anni devi comunque mettere in preventivo qualche problema fisiologico (che in BMW potrebbe essere anche più caro del previsto).

    La prius esteticamente non mi piace anche se indiscutibilmente è stata la pioniera di un settore che, viste le tendenze attuali, sembra il futuro almeno per i prossimi 10/15 anni..... Ma come ho detto l'estetica non è tutto, solo che portare a casa un'auto con 10/15 anni, 150.000km e l'incognita batterie per poi metterla a GPL mi sembra mooooolto azzardato.... Dici di no? :blink:

    Perché a meno di 6.000€ prius non in condizione di rottami non ne vedo, mettici tra i 1.500 e i 2.000€ per l'impianto e siamo già a cavallo degli 8.000€....... se per sfiga cede il pacco batterie (che per quanto affidabile passati i 10 anni non credo sia impossibile) passiamo già i 10.000€......

    E per quella cifra non sarà una prius o una BMW ma si trovano delle duster gpl con 3 anni di vita......

    Ma sulla prius, dato che mi hai incuriosito, parli per esperienza o per sentito dire? Perché sui costi di gestione alti di una BMW beh, su un forum per le ibride parlavano di oltre 250€ per la batteria ausiliaria di una prius.......

  10. Gorevolution infatti la mia filosofia sarebbe proprio quella....... Sono abituato a farmi il tagliando e la "manutenzione ordinaria"  in garage e su auto di 10 e passa anni posso (salvo alcuni casi) ancora permettermi di farlo e di sperare di riuscire a "metterci una pezza" in caso di necessità, su mezzi più recenti non ho le competenze e l'attrezzatura necessaria....

    In più sto valutando anche la situazione ricambi: vero che qualsiasi cosa sia tedesco è tendenzialmente più caro, ma vedo che per quanto riguarda i ricambi in rete (vedi baia.de) si trova di tutto a prezzi non esorbitanti, senza contare che per tutto quello che riguarda interni/esterni qui da noi di E90 ne hanno vendute a vagonate, i demolitori sono abbastanza forniti.....

    Unica incognita, e li purtroppo non ci si può fare nulla, è l'elettronica ma questo è un problema di qualsiasi auto con meno di 15 anni...... con la differenza che più sono recenti, più c'è elettronica e più aumentano le incognite (la sana filosofia della UNO 1.0 FIRE per la quale tutto quello che non c'è non si rompe :D).

    Comunque sono convinto quasi al 100%, adesso si tratta solo di trovare l'occasione perfetta :)

    Ah dimenticavo, sul fatto di avere con "l'usato anziano" sicurezza, prestazioni e comfort quoto in pieno. Quando mi capita di fare qualche centinaio di km con il kompressor di mio padre (acquistato nel 2008) noto che pur a 12 anni di distanza è sempre un gran bel viaggiare......

  11. Allora, rispondo più o meno nell'ordine.....

    Per il discorso BMW lo so, col gas ha la fama di motore rognoso, ma considerato che l'installatore me lo hanno consigliato diverse persone, una delle quali guida BMW a gas, e che a detta sua ne ha fatte diverse senza particolari problemi mi sento quasi quasi di poter rischiare e dargli fiducia.....

    Per il discorso macchina vecchia lo so, ma a parte che a me la linea della E90 piace ancora oggi tantissimo, onestamente dell'auto all'ultimo grido (visto anche il budget a disposizione...) interessa ben poco! Ovvio che sono alla ricerca del sacro graal, la classica auto comprata nuova dall'unico proprietario ormai 70enne che ha sempre fatto i tagliandi presso la rete ufficiale (se ne trovano, poche ma se ne trovano.... mio padre ha un kompressor del 2008 con 38.000km che profuma di pelle nuova.....) entro i 100.000km o li intorno.....

    In quel caso ovvio che su una macchina di 10/12 anni qualche acciacchino stile braccetti, cuscinetti ecc... coi km lo devi mettere in preventivo, ma per esperienza personale (volvo v40) ci sono auto che comprate usate con 10 anni di vita possono macinare ancora qualche centinaio di migliaia di km..... (la mia era a GPL).

    Discorso Prius..... a parte che oh..... sarà una gran macchina ma almeno a mio gusto non si può guardare.... ;)

    Ma a parte la linea che sarebbe come ho detto sopra un problema secondario, comprarne una di oltre 10 anni mi fa troppissima paura con tutte le diavolerie che ha (batterie ecc......).

    Il discorso ibride è il motivo per il quale adesso acquisto un'auto usata da portare avanti per i prossimi 4/5/6 anni con un budget limitato: la prossima vista la tendenza sarà quasi sicuramente una ibrida, che sarò quasi sicuramente costretto a comprare nuova, con un investimento notevole. E non essendo disposto a vivere per pagare la macchina per il momento faccio la formichina :P

    Motivo per il quale la Jeep Compass multiair è "schifosamente" fuori budget, purtroppo.

    Mi era capitata anche una occasione (a mio parere) notevole per una zafira 1.8 GPL tech, ma considerato che della versione precedente ne ha parlato più o meno male il mondo intero...... nonostante le notizie reperibili in rete parlano di un impianto di fabbrica e non montato after market come in precedenza, sedi valvole rinforzate ecc.. non mi sono fidato (parliamo anche in questo caso di una macchina di 10 anni ma c'erano diversi plus.....). Peccato, quella forse anche per una questione di spazio mi avrebbe risolto diversi problemi......

    Comunque continuo nella ricerca...... , per il momento qualche occasione interessante l'ho trovata ma secondo me per quanto "tenute bene" sono un pochino fuori prezzo....

  12. Aggiornamento

    Abbandonato quel motore perché non mi convinceva ho deciso di muovermi al contrario: prima ho fatto un giro per installatori sulla base di consigli ed esperienze dirette di conoscenti, ne ho scelto uno che tra tutti mi è sembrato il più preparato e onesto, gli ho sottoposto alcune autovetture da comprare con l'intenzione di trasformarle e sulla base di quello che mi ha detto ora mi metto alla ricerca.

    Alla fine (se trovo la giusta occasione) vado su BMW, serie E90 (vanos), 320 o 318; in tanti dicono che è un motore rognoso ma mi ha garantito che ne ha trasformate diverse negli anni e sono stati tutti soddisfatti...... speriamo :)

    Adesso la parte ardua è trovarne una dal 2007/2008 in avanti, con chilometraggio basso e a un prezzo onesto :ph34r:

    Vi aggiorno

  13. Continuo a non trovare informazioni utili in rete, ma ne avranno vendute così poche? :huh:

    Apparentemente sembrerebbe il motore "ideale" da gasare: cilindrata 2.0 16v, 140cv, distribuzione a catena, punterie idrauliche..... 

    L'unica informazione che non sono riuscito a reperire è il materiale delle sedi valvole, se il problema non fosse dovuto a quello onestamente non riesco a trovare controindicazioni...... :blink:

    Se non ho fatto errori il codice motore dovrebbe essere M4R704, che sempre salvo errori dovrebbe essere lo stesso motore che montava anche mitsubishi su lancer e outlander negli stessi anni (e cercando su autoscout in europa di mitsubishi con quel motore a gpl ce ne sono parecchie a 250.000, 300.000km e oltre........), faccio fatica a trovare la quadra.....

  14. Curiosità, spulciando tra i miliardi di annunci della rete mi sono imbattuto in un modello che pur avendo amato avevo rimosso: la Laguna III SporTour ......

    Station dalle dimensioni molto generose, con una linea che a me onestamente piace ancora molto..... ma usciva con impianto GPL di serie sul 2.0 benzina? Non mi ricordavo sta cosa..... Qualcuno sa dirmi qualcosa su come si comportasse o (cosa che alla fine per me è la sola importante) sull'affidabilità dell'accoppiata 2.0 benzina / impianto di serie montato dalla Renault, magari anche su altri modelli....

    Indicativamente parliamo del 2.0 benzina da 140cv, anni 2009/2010

    Grazie :)

  15. Però la Delta se non erro, benzina o benzina/gpl ha solo motori turbo giusto?

    Perché in previsione di tenerla fino a fine vita un motore turbo mi preoccupa un po come durata/affidabilità......

    Ho avuto un fiat coupè turbo che, per l'amor di Dio, altra concezione di motore, ma pur con tutte le precauzioni del caso (sempre scaldato prima di partire e sempre lasciato raffreddare la turbina prima di spegnere) e una manutenzione corretta ed è comunque ceduta la turbina a meno di 100.000 Km.......

    Sarei più tranquillo con un kompressor mercedes come quello che abbiamo in famiglia ma la tranquillità che mi da il sistema di sovralimentazione è compensata dal terrore dell'elettronica..... 

    Tra l'altro da una veloce ricerca su autoscout di Delta con più di 150.000 Km ce ne sono pochine, che hanno passato i 200.000 Km poi non ne parliamo.... E' una ricerca che ho sempre considerato indicativa sulla durata media delle auto.....

  16. cucaracha ciao e grazie ;-)

    Sono sempre stato un accanito sostenitore (e possessore) di cassoni italici :D, in particolar modo un sostenitore del 1.4 stra collaudato e mantenibile in condizioni decorose da (quasi) chiunque abbia un garage e una cassetta per gli attrezzi.....

    Con in più il vantaggio non trascurabile che girando per sfasciacarrozze grazie alle tante auto vendute si trova quasi tutto a livello di ricambi a prezzi di saldo.....

    Però adesso che devo cambiarla e visto l'uso che dovrò farne (probabilmente pubblicitario/consegne), per me che sono abituato a comprarle usate per poi portarle a fine carriera (l'ultima l'ho presa che aveva 6 anni e l'ho tenuta per altri 10 passando i 300.000km), ad oggi faccio fatica a vedere qualcosa di italiano carino e comodo (escludiamo la 500 perché troppo piccola).

    Sono un amante dell'alfa ma purtroppo la 159 s.w. è quasi introvabile benzina e di 159 usate in generale, a benzina sono praticamente tutte iniezione diretta salvo qualche RARISSIMO 1.8..... :(

  17. Buonasera a tutti, mi chiamo Jonathan, ho 42 anni e sono di Modena.

    Come da titolo a breve dovrò cambiare auto; il primo requisito è tassativo, impianto a GPL o motorizzazione benzina stra collaudata per la trasformazione a GPL (in parte per evitare i blocchi e in parte perché ho già avuto una Volvo v40 che rimpiango....).

    Il secondo è variabile: se deciderò di utilizzarla anche come auto pubblicitaria (con grafiche della mia attività) la scelta è tra vw new beetle e mini clubman, quindi chiedo se il "mulo" 1.6 vw da 102 cv è da preferire in termini di affidabilità al 1.6 da 120cv della mini (mi interessa solo l'affidabilità e la facilità di reperire ricambi a prezzi umani, le prestazioni non mi interessano, so che il 1.6 vw è tutto tranne che un motore sportivo ma l'auto sarà utilizzata su strade extraurbane a 70/80 km/h........).

    Se invece non sarà utilizzata come auto pubblicitaria il requisito è dimensioni "importanti", non vincolante ma preferibilmente s.w. e baule di grandi dimensioni.....

    Preciso che sono orientato ad automobili costruite indicativamente tra il 2008 e il 2012, niente di più recente e possibilmente catena di distribuzione e non cinghia

    Grazie a tutti in anticipo per la pazienza :-)

×
×
  • Create New...