Jump to content

christmasso

Iscritti
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About christmasso

  • Rank
    Nuovo Iscritto

Previous Fields

  • Provincia
    Torino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sembra che proprio ieri abbia risolto! Concludo la mia lunghissima storia con un lughissimo finale Due weekend fa sono riuscito a fare ben poco, giusto controllare visivamente con l'aiuto di una telecamere endoscopica che il tucino di depressione non fosse fessurato. Ho controllato il tubo che dall'airbox va sotto il corpo farfallato (non ho ancora ben capito dove), ma solo superficialmente lungo la sua lunghezza, non sono riuscito a capire se è innestato bene, perché non sembra fascettato o qualcosa del genere, ma qualcosa di più complesso. Quindi mi sono detto che un altro giorno con c
  2. Devo controllare, di sicuro è attaccato all'airbox, ma non ho idea se sia attaccato all'altra estremità. Quando ho smontato per la prima volta l'airbox non mi ero accorto di quel tubicino, perché nell'Idea tutta quella parte è rientrata verso l'abitacolo al di sotto del lunotto rispetto all'apertura del cofano, e non è molto agevole vedere/operare. Di fatto tirando l'airbox lo ho staccato senza volerlo, perché è bloccato semplicemente ad incastro. Non vorrei che si sia staccato anche dall'altra estremità, per questo rimane come indiziato insieme alla batteria. Mi rimane il dubbio sulla fu
  3. Mananggia a me, potrò rimettere le mani sull'auto solo questo weekend, e la curiosità mi sta mangiando Sto ripassando cosa dovrei fare una volta che avrò l'auto, ed ho qualche dubbio sul tubo in depressione. Sotto l'airbox indicato nella figura di sinistra c'è il tubo in depressione indicato come 2 nell'immagine di destra. Questo tubo che finisce nell'airbox da dove parte? L'unica altra informazione relativa al tubo in depressione che trovo sul manuale officina è questa, nella sezione "impianto a depressione freni": Si tratta dello stesso tubo? non riesco a capire.
  4. OT: Ho appena scaricato la 4.5 dal sito ufficiale. Tra le mille cose che ho letto (perché in questi giorni avrò letto l'equivalente di un libro di 300 pagine :D) ricordo che da qualche parte qualcuno lamentava malfunzionamenti su auto vecchie con le recenti versioni 4.x e consigliava di andare sulla 3.x. Ora non so se me lo sono sognato perché da una rapida ricerca non trovo più dove l'ho letto, ma sembra di capire che le versioni sono tutte progressive: non c'è un grosso cambiamento con il salto di "major number", semplicemente si va dalla 3.9 alla 4.0. Leggendo il changelog ho notato che con
  5. L'olio era stato cambiato circa 18 mesi fa, e sono stati fatti 14k km tutti in città. So che è un 5W40 ma non ho idea di che marca sia, e so che è stato messo un additivo per il consumo di olio, indicato come "oil booster" in fattura, ma non ho idea di cosa sia stato usato. Infine so che è stato fatto un rabbocco, ma non sono riuscito a risalire alla data e naturalmente anche qui non ho idea dell'olio usato. Il termostato dovrebbe essere ok, la temperatura viene segnalata correttamente, e si ferma a 90 C a motore caldo. sono certo che non ci sono residui nel corpo farfallato,
  6. ma intendi a monte o a valle del corpo farfallato? mi vien da pensare che intendi a valle, ma la cosa che non mi quadra è che il problema lo ha da quando ho smontato tutta la parte a monte, quindi l'airbox. la cosa che mi fa strano è che ho provato questa procedura, e la valvola si sposta solamente a quadro acceso. Nei vari video di manutenzione che ho visto la valvola si sposta a quadro acceso e dopo X secondi, che è l'indicazione di autoapprendimento avvenuto. Io il secondo movimento non lo vedo/sento. Quindi non capisco chi è che "sbaglia". La procedura del 350A1000 è quell
  7. Sto facendo manutenzione ad una Fiat Idea 1.4 8V (motore 350A1000) del 2006, benzina, 120k km, uso prevalentemente cittadino da 15-20k km. Qualche giorno fa si è accesa la spia dell'olio, e chi la guida lamenta uno strattonamento a freddo al minimo in alcune situazioni. Dopo aver rabboccato con un sacco di olio (2kg! da libretto il totale è poco meno di 3 tra coppa e filtro), ho colto la palla al balzo per fare un controllo generale e cambiare filtri/olio/candele, per poi monitorare in futuro quanto eccessivo sia il consumo di olio e decidere che provvedimenti prendere. Ho iniziato smon
×
×
  • Create New...