Jump to content

ginkj

Iscritti
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About ginkj

  • Rank
    Nuovo Iscritto

Previous Fields

  • Provincia
    Mantova
  • Auto Posseduta
    Fiat uno 1100 IE monoiniettore
  • Età
    <15
  1. ginkj

    Ford fiesta 1242cc 1977

    Salve Chiedo venia, ho errato nella fretta e rileggendo mi era sfuggito, l'anno è il 1997!!!!! Comprendo lo stupore di chi ha risposto tempestivamente. Portate pazienza è rispondete di nuovo per favore. Ciao, al più presto.
  2. Salve A freddo non tiene il minimo, si spegne in marcia appena mollo l'acceleratore, per frenare. Il difetto scompare appena entra in temperatura. All'inizio questo difetto si presentava alcune volte ora è diventato stabile. E' evidente che il sistema di correzione automatica del minimo a freddo non lavora più. Ho smontato qualche manicotto controllato i cablaggi e i connettori attorno al sistema di alimentazione e al corpo farfallato, che non ho ancora smontato del tutto, alla ricerca anche del sistema di correzione del minimo (presumo il solito motorino passo passo), ma non sono riuscito
  3. Dopo avere cambiato la guarnizione della testa, ho fasato la distribuzione secondo un manuale (scaricato con eMule). Ma la macchina non si avvia, non da nemmeno un colpo. L'iniezione è OK, l'impianto d'accensione è OK. C'è qualcuno che può darmi delle informazioni a proposito? Gliene sarei immensamente grato.
  4. Ciao La mia uno ha 150000 km, consuma pochissimo sia di benzina che di olio, di carrozzeria è in ottime condizioni. Ho provato la centralina dell'impianto di accensione della Y10 sulla uno. Il motore va che sembra un violino, al minimo gira in maniera estremamente regolare. Il problema è quindi risolto, ti ringrazio ancora per i tuoi suggerimenti che alla fine dei conti mi hanno consentito di arrivare alla risoluzione del problema. Adesso ti saluto, alla prossima occasione!
  5. Ciao. Ho letto attentamente la tua ultima comunicazione. Oggi pomeriggio ho fatto tutte le prove che mi avevi suggerito; da esse è scaturito che tutte le parti rispondono correttamente. Inoltre ho effettuato sulle parti smontate delle prove di resistenza elettrica con un tester: - l'interruttore del motorino del minimo è risultato efficiente, apre e chiude ogni volta che si preme manualmente il pistoncino dell'attuatore; - il sensore della temperatura dell'aria aspirata, probabilmente un NTC, riscaldandolo riduce la sua resistenza elettrica; - il sensore della temperatura dell'acq
  6. Rispondo a 'andre79ge' Ciao. Ho sostituito tutto il blocco del gruppo monoiniettore (iniettore, sensore di posizione della farfalla acceleratore, motorino del minimo e quindi anche, perchè tutto in blocco, anche il sensore della temperatura dell'aria aspirata). Se si accelera sale di giri e ritorna al solito minimo accelerato, accelerando quando inizia a perdere colpi tende a rifiutare e si spegne. In marcia funzionava, il problema si manifstava al minimo. Ha iniziato a farlo questa estate, in maniera irregolare, il minimo instabile, oscillante in maniera consistente fino alla per
  7. A freddo parte bene, il minimo è stabile. Ma quando comincia a scaldarsi il minimo sale da solo fino a circa 1500-1800 giri/min (a orecchio). In queste condizioni rimane per diversi minuti fino a quando improvvisamente comincia a perdere colpi e si spegne. Si riesce comunque a riavviarla ma si ripete.... Un meccanico mi ha detto che è un problema del gruppo moniettore. Ne ho trovato uno usato ma il problema è rimasto lo stesso. Forse il problema non è dell'iniezione? Aiuto, datemi una mano. Invito chi ha una idea o ha avuto una esperinza simile a rispondere, gli sarò infinitamente grato.
×
×
  • Create New...