Jump to content

lazars

Iscritti
  • Content Count

    28
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About lazars

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Torino
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Ciao, giusto per chiudere il post. Alla fine 400 euro per distribuzione e tutto quello che si fa in sti casi ma soprattutto impianto Emer. Ho fatto ad oggi 4500 km. tutto bene ... gira veramente bene e i consumi (compatibilmente con il 1.6 della 147 che beve come un ragazzino ad agosto a Ibiza) non sono malaccio. Quindi consiglierei sia installatore che impianto. Unico problema è ultimamente la partenza a freddo (minimo schizza alle stelle per scendere a 500 e poi risalire, questo all'inizio, poi "dovevo" dare almeno 3 o 4 accensioni e per il resto della giornata gira va una meraviglia) ho f
  2. Se la cinghia te la sei portata tu da casa, si. In quel caso chi può dire se è colpa di una cinghia difettosa o di una cattiva installazione? Infatti i meccanici sani di mente non accettano di montare pezzi forniti dal cliente, o, come fa il mio meccanico (e lo fa solo con gli amici), accetta di fare il lavoro ed in fattura scrive (a sua tutela). "ricambio fornito dal cliente" Se il lavoro è fatto completamente dall'officina, fornitura pezzi compresi, ovviamente con fattura in mano, hai diritto a rivalerti su di loro in caso di problemi (e comunque prevedo non sia facilissima la cosa, in caso
  3. Corretto, non ho comprato un pezzo, ma un servizio. Se invece il ricambio è stato portato dal cliente (sempre che la cosa venga accettata dal meccanico, il mio lo fa solo con gli amici, giustamente), questo si attacca, perché a quel punto di chi è la colpa? Montaggio o pezzo? Idem con il fai da te, al limite si può chiedere solo la garanzia sul pezzo (magra consolazione, 4 euro in croce di cinghia) Quindi, per capirci. Il meccanico mi monta la cinghia, questa si rompe... valvole piegate... teta a quel paese... e in tutto questo non mi rimette in sesto il motore? si limita a un laconico "
  4. Consiglio accettato! tanto più che 2000 euro non è proprio il valore dell'auto ma poco ci manca... ... Quindi tu pensi che mi abbia fatto 360 euro di preventivo senza fattura? ... lo davo per scontato che fosse tutto in... bianco. Ma una volta cambiata la cinghia per quanto tempo e cmq per quanti km chi ti fa il lavoro è responsabile??
  5. Grazie, sono facile da convincere... Andrò su Emer... anche perchè l'installatore che è primariamente tale... cioè si occupano di impianti gpl/metano quasi esclusivamente, mi cambia distribuzione e tutti i .azzi e mazzi connessi a 360 euro, non mi sembra male... oltre ad essere relativamente vicino casa.
  6. D'accordissimo. Quindi stron.ate quelle sul fatto che Emer sia meno affidabile tra i due... ???
  7. Scusate, ho quasi dato una stretta alla decisione e... tra Zavoli e Emer... quali dei due? E' irrilevante la differenza? O meglio, la differenza tra questi due impianti la fa solo l'istallatore? Emer è vicino vicino ... Zavoli è proprio da Ecogas che al telefono a mia domanda su Emer mi ha detto: hanno avuto dei problemi. Qualche consiglio? Grazie
  8. Ciao, in corso Trieste (non so se è Moncalieri o Torino) c'è un gasista che monta Romano. Si trova vicino alla rotonda Maroncelli dietro Autocrocetta e mobilandia. Non so come lavori ma non mi ha fatto una cattiva impressione (ero passato per un preventivo in zona sud). Impianto 1200 euro. Di più non so.
  9. Tieni conto che oltre alla cinghia di distribuzione vanno sostituiti i tendicinghia e la pompa dell'acqua, all'ultima sostituzione ho speso 430€, quindi il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 400 e i 500€, ben venga se spendi meno, mentre se ti sparano oltre è meglio sentire qualche altra campana ... dovevo immaginarlo... penso che il prezzo più che altro sia in manodopera... ... chissà che installando l'impianto con il meccanico non riesca a fare un fortettario su tutto il lavoro (anche se ne dubito moolto) grazie!
  10. Kit + lavoro per questa auto e per tua esperienza quanto si spende mediamente? E mi confermate che Emer è un buon impianto...
  11. Grazie delle risposte!! Effettivamente so sulla mia pelle (anzi, sui miei nervi e tasche) dell'importanza della bravura e competenza dell'installatore. Per questo sto pensando seriamente ad andare da Ecogas benchè lontano. Qui vicino mi "raccomandavano" ma senza molte basi per la verità, sia un installatore che si trova dietro Autocrocetta (rotonda Maroncelli) che monta Romano principalmente sia un altro che si trova in mirafiori sud (vicino esselunga di moncalieri in via Somalia) e chiede 1100 euro. L'ho appena chiamato e mi ha confermato che si tratta di Emer. Quando anni fa ista
  12. Ciao a tutti, scrivo dopo anni sul forum per un consiglio. Ho appena comprato una vecchia 147 ts 1.6 105 cv del 2003 con 60000 km. e ho intenzione (dopo averla provata un po' a benzina) di gasarla. La mia precedente esperienza che risale ormai al 2005 è stata negativa. Un impianto Star gas montato con parti non nobili del corpo... mai veramente messo a punto come si deve... che anche alla vista faceva ribrezzo (punto 1.2 16v). Cmq me lo sono tenuto sino ad oggi e i suoi 90k km li ha fatti... penando e penando (se a qualcuno proponessero a torino sud un impianto del gener
  13. Canavese che distributore? Mah... ho fatto verifica e nel torinese (torino sud+moncalieri+grugliasco e via via verso villastellone) nessun aumento su 7 distributori. persistono i vecchi prezzi oscillanti tra 0.559 a 0.611.
  14. Anch'io sono di Torino, 559 dove, i distributori dopo Chieri? distributore vicino alle vallere e quelli dopo lametro-ugccitè di moncalieri... mai stato dopo chieri... almeno, sino a sabato erano ancora così...
×
×
  • Create New...