Jump to content

iw4blg

Iscritti
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About iw4blg

  • Rank
    Member

Previous Fields

  • Provincia
    Reggio-Emilia
  • Auto Posseduta
    Lada Niva MY2005 Euro3
  • Età
    46-60
  1. Certo! e poi per 8000km ha funzionato ok.. poi poco per volta....
  2. Un po' sporco ma nulla di preoccupante, 9000km circa...
  3. il cilindretto centrale, che fa da supporto e centratore per il filtro in carta era libero di muoversi sin dalla nascita.. non vi sono elementi che lo impediscono a parte gli attriti fra le parti... Attriti che evidentemente col tempo, il calore, le pressioni sono diminuiti fino a permetterne il movimento in certe condizioni e farlo funzionare da "tappo".. Prima di aprirlo, avendo qualche sospetto generico, scuotendolo assialmente sentivo un "clock-clock" che non mi aspettavo.. ed in effetti, c'era il perchè... :-(
  4. Avevo iniziato mesi addietro a lamentarmi di occasionali e sempre più frequenti ritorni a benzina del mio impianti Landi Omegas.. La discussione originale la vedete qua: https://it.motor1.com/forum/index.php?showtopic=77643&page=2 Nonostante la bobina difettosa, poi rappezzata in attesa del ricambio le cose non erano migliorate, anzi.. sempre un po' peggio.. In particolare i cambi marcia in aperta accelerzione, facevano scatenare il fenomeno.. Prova, misura, acquisisci.. dai grfici vedevo qualcosa che no nmi convinceva.. la pressione nel rail in rilascio a volte saliva oltre i 3 ba
  5. Ciao a tutti, avendo, credo, identificato la causa del problema, mi sono reso conto che il ricambio non sarebbe stato nelle mie mani prima di fine anno.. e di girare a benzina non era proprio il caso. Così, ieri ho imbastito una riparazione alla bobina. Con somma pazienza l'ho aperta e salvato rocchetto e connettore. Il filo è da 35/100 e ne avevo in casa per fortuna. Con pazienza l'ho riavvolta a mano, ovviamente il fattore di riempimento è più basso e quindi ci sono andate meno spire, ma non è critica. Ho aggiunto 1Ohm in serie e il diodo. Smalto, guaina e colla per sigillare il tutto.. A
  6. https://www.lrgroup.store/it/89-filtri
  7. Visto.. peccato non ci sia la foto.. la mia ha un connettore unico per i 2 contatti, ma ho visto in giro che ci sono anche attacco faston.. Sulla mia, oltre a tutti i codici di omologazione ci sono solo le indicazioni: 12V 11W BM12 Ho cercato con BM12 ma ho trovato solo qualche foto..
  8. Evvai! Dopo tante indagini, prove, acquisizioni, studi dei dati, forse sono arrivato a capire perché delle volte a caldo la Niva ripassa a benzina.. pare sia la bobina dell'elettrovalvola del riduttore di pressione.. arghh... Dopo le ulteriori prove ed acquisizioni di ieri, in cui il problema si era ripresentato 2 volte con un pattern simile ad una "caduta di pressione improvvisa poco dopo il passaggio a gas", stamattina l'ho smontata e a banco andava benissimo.. uhm.. Poi l'ho messa nel fornetto di test e 10°C alla volta l'ho scaldata.. ad un certo punto ha cominciato ad avere una resis
  9. I filtri a coalescenza credo siano i più usati anche se nessuno nell'impiantistica auto li chiama cosi. Di fatto sono fatto con una specie di labirinto all'interno su cui le goccioline e particelle di inquinanti del gas si appoggiano e poi, appunto per "coalescenza" si addensano.. Il dettaglio fisico di come funzionano lo trovi qua: https://it.wikipedia.org/wiki/Coalescenza Ne ho usati e smontati parecchi in varie auto, maii trovati minimamente sporchi però dentro.. per quello mi chiedo se veramente per le nostre applicazioni fanno il loro dovere o quelli a cartuccia filtrante rimangono i "
  10. Ciao a tutti, approfitto della competenza e gentilezza vostra per porre alcune domande sull'impianto e componenti Landi Omegas attualmente montato sulla mia Lada Niva 1,7 da 80CV. Riduttore: c'è montato un costoso IG1, serve proprio? Niva ha un motore aspirato da 80CV.. mi sembra "enorme" l'IG1 (indicato per turbo/grandi potenze) come riduttore.. o sbaglio? Potrei nel caso, più avanti, sostituirlo con altro modello? Se si, quale? Filtro GPL: nel tubo fra riduttore e iniettori c'è il filtro gas in fase gassosa. C'è montato uno di quelli a coalescenza, ma guardando il manuale Landi si potre
  11. Ciao a tutti, eccomi a casa, finalmente! Grazie intanto dei commenti. Questa settimana mi sono preso dietro il netbook nei miei spostamenti e col sw Landi e ho provato a registrare tutte le volte che mi è stato possibile. In alcuni casi, ho acquisito i parametri quando capita "il guaio". Quello che ho notato studiando le tracce dei segnali è che quasi sempre improvvisamente manca quella della pressione gas, fenomeno talvolta preceduto qualche minuto prima dalla sparizione del segnale Temperatura GPL e/o temperatura acqua. Fosse solo la coppia temperatura/pressione gas a mancare, sarei conv
  12. Il problema accade direi sia dopo una breve sosta a motore caldo, sia quando faccio della fila per molto traffico.. Mi vien da pensare che in quelle condizioni, "qualcosa" si scaldi e la ECU gas intervenga.. Fra prove e rilievi ed esperienze mi verrebbe da pensare che: - se veramente non ho errori in ECU e questo è normale, l'unica è che venga erroneamente rilevato "fine gas" e quindi ritorni a benzina e dia solo allarme sul commutatore - se ben ricordo la "fine gas" è rilevata tramite pressione gas insufficiente a monte iniettori. I parametri in ECU mi sembrano sensati. - dovrei
  13. iniettori cambiati da 6 mesi, filtro nuovo, riduttore pressione completamente revisionato anno scorso. Cmq il problema è che il sw di diagnosi non dice che cosa diagnostica la centralina.. quindi quasi impossibile poi fare azioni sensate per sistemare..
  14. Ciao a tutti, ho una Lada Niva del 2005 con impianto Landi GPL installato nel 2006 dal primo padrone. Da quando l'ho presa l'ho profondamente revisionata e risolti vari problemi (era stata mal installata e mai manutenuta!). Ora però sto impazzendo con un problema assurdo.. Partenza, giro, tutto ok.. faccio qualche km.. parcheggio. Bar, commissione, spesa.. insomma qualche minuto di sosta.. Riparto.. tutto bene, salvo che dopo pochi secondi che ripassa a GPL va in allarme e ripassa a benzina e il commutatore lampeggia.. attacco il sw di diagnosi e.. nulla! nessuna diagnosi segnala erro
×
×
  • Create New...