Jump to content

daniele95100

Iscritti
  • Content Count

    28
  • Joined

  • Last visited

Post postato da daniele95100

  1. Giusto per aggiornvarvi su questo topic, il weekend scorso ho:

    • smontato e revisionato riduttore
    • sostituiti filtri elettrovalvola e tubo gpl stato gassoso
    • sostituiti iniettori
    • già che c'ero ho anche pulito il corpo farfallato, il tubo di recupero vapori olio, l'airbox e filtro aria

    Il filtro dell'elettrovalvola era completamente saturo di una polvere ferrosa, dato che con una calamita si attaccava, ed era talmente tanta che avrei potuto riempirci due cucchiai da tavola pieni.
    Il riduttore era pieno stracolmo di olio, non si vedeva nemmeno il colore del metallo nella serpentina e le guarnizioni erano completamente secche.
    Purtroppo non ho fatto foto poiché avevo le mani completamente sporche di olio mentre che ci lavoravo sopra.
    Non ho idea di come potesse funzionare con tutto quello sporco li dentro, sta di fatto che ora la macchina è completamente cambiata, non vibra per niente e il funzionamento a GPL è paragonabile a quello a benzina, niente più cali, né buchi, né strattoni, né difficoltà ad avviarsi a freddo.
    Speriamo che funzioni così fino al giorno della rottamazione.
    Grazie a tutti comunque per i consigli.

  2. il 9/10/2020 at 16:13, Moscerino ha scritto:

    Quanti km ha?

    Se Landi il mio installatore dice che fanno anche 200.000km

    220000 :D

    il 9/10/2020 at 22:40, Marcord ha scritto:

    Li hai presi da un ricambista ? 

    Ti sono arrivati nel cellophane ?

    Il codice sul sensore di pressione corrisponde a quello sul rail ?

     

    Ci sono furbacchioni (o meglio truffatori) che vendono rail "rigenerati" spacciandoli per nuovi ...

    Sisi sono nuovi di pacca, ho ordinato solo gli iniettori, sono arrivati nella loro scatolina di plastica landi con il sigillo di carta e il seriale tra l'iniettore e la carta corrisponde, anche valutando i feedback che aveva il venditore mi sembrava serio.

  3. Alla fine ieri ne ho ordinati 4 verdi, appena mi arrivano li cambio e sostituisco il filtro fase gassosa e filtro fase liquida, spero mi durino più di 30k kilometri.
    Io ho l'abitudine di cambiare il filtro fase gassosa ogni tagliando 15k kilometri, mi conviene cambiarlo prima?

  4. In realtà entrambe quelle che ho guidato io non presentano problemi di sospensioni morbide anzi molto più rigida della clio a parer mio, l'avevo però riscontrato su una IX20 del 2014 (sospensioni scariche essenzialmente), ma comunque risolto col modello del 2019 (mio padre le ha avute entrambe, la prima con il 1.4 gpl data dentro con 40k kilometri, e la seconda con il 1.6 gpl con 18k kilometri all'attuale).

  5. Per quanto mi riguarda mia sorella ha l'i20 1.2 GPL e zero problemi, 80000km attualmente, mentre un mio collega ha la Clio TCe tre cilindri, anche lui 0 problemi ma ha 40000km.
    Ti posso dire che nella hyundai non ho trovato cose che mi annoiano particolarmente, anzi il motore ha una bella coppia ai bassi e sale velocemente di giri, mentre nella Clio trovo insopportabile la vibrazione del motore 3 cilindri e la qualità nettamente inferiore degli interni rispetto alla hyundai.
    Io prenderei la hyundai senza pensarci due volte, il vano motore è organizzato in modo talmente tanto razionale che la manutenzione la fai senza sforzo, mentre nella Clio non c'è spazio per fare nulla.

  6. Ciao,
    Mi sono arrivati tutti i filtri, sento che gli iniettori stanno per salutarmi definitivamente perché l'auto va sempre peggio, quindi mi butto sugli arancioni o prendo i verdi? Ancora non ho ricevuto risposta dall'utente @Land.i.
    Io sono propenso per gli arancioni (dato che li trovo a meno rispetto ai verdi) ma vorrei sciogliere la matassa della centralina.

  7. 13 ore fa, pao81 ha scritto:

    Beh basta aprire i filtri quando li cambi. I miei non erano strapieni...

    Il mio lato gassoso era pieno solo la prima volta che ho cambiato io filtri ed iniettori, anche il rail era pieno di morchie, mi viene da pensare che in concessionaria non abbiano mai cambiato nessun tipo di filtro.
    Comunque gli ultimi che ho cambiato erano sporchi ma non in modo eccessivo, ho comunque scritto all'utente @Land.i per gli iniettori.

  8. 8 ore fa, eco world gas s.r.l. ha scritto:

    Devi rimontare la stessa colorazione, se no senti l'utente @Land.i come fare a collegarti in centralina e cambiare l'impostazione dal verde all'arancio ,e al limite la porti da un installatore per farti cambiare la posizione degli iniettori.

    Inoltre le candele vanno rimontate sempre quelle originali con gli impianti a gpl.

    Non stare a sentire quelli che ti vogliono vendere le candele adatte alle macchine con impianto a gpl .Non è vero niente !!

     

    Okok ero intenzionato a mettere quelli arancioni perché li danno come diretti sostituti dei verdi ma dovrebbero andare meglio e resistere allo sporco.

    Ok per le candele, io ho sempre montato le sue standard Bosch senza fare nessuna modifica, continuo così allora.

  9. 5 ore fa, pao81 ha scritto:

    Intanto che ci sei ti consiglio di sostituire il filtro del GPL in fase liquida montato sul riduttore.

    Sì ci ho pensato anch'io, l'ho appena ordinato uno della Japanparts, secondo me non me lo hanno mai cambiato.

    4 ore fa, betullo ha scritto:

    Sulla vecchia auto anche io li avevo in posizione sdraiata, ma duravano 100 mila km.

    Hai provato a cambiare distributore di GPL?

    Non è normale che nel rail ci sia tutto quello sporco. Dovrebbe rimanere quasi completamente pulito. Il filtro in fase gassosa ogni quanto lo sostituisci? Si riempie di schifezze anche quello?

     

     

     

    Il filtro in fase gassosa lo sostituisco ad ogni tagliando, ogni 15k kilometri, il distributore GPL è sempre diverso praticamente, facendo spesso tratti autostradali tra Modena Verona e Milano mi fermo in vari distributori di queste 3 città in base alla comodità.

    Il filtro lato gassoso non è mai molto sporco, una volta ne ho squartato uno ed era sporco di nero si, ma non in modo eccessivo. Per il momento ho usato ydea, Landi, ufi e japanparts, e direi che i migliori siano gli ultimi due.

    Sarei tentato a prendere gli iniettori arancioni quando li cambierò dato che li danno compatibili, che dite voi?

  10. Salve,
    Ho un'Opel Corsa D del 2009 con impianto GPL Omegas Landi, da 5 anni a questa parte ho solo problemi con gli iniettori GPL, tappo verde, mi durano si e no 30000km (1 anno e mezzo) e poi iniziano a perdere ingrassando la miscela e causando uno smagrimento della mappa benzina.
    Penso che il problema sia relativo allo sporco del GPL, in quanto dopo averli lavati con petrolio bianco lo stesso diventava talmente sporco da risultare nero, e anche perché sono installati sdraiati addirittura quasi pendenti verso il tappo.
    Ho già modificato la staffa di fissaggio per far si che siano almeno inclinati di 45° verso il beccuccio degli iniettori.
    Voglio risolvere questo problema perché la macchina a freddo non va bene, in quanto con la miscela magra non ha potenza e scoppietta.
    Ora leggendo in giro so che esistono i tappi arancio che dovrebbero essere più resistenti allo sporco ed in genere andare meglio, ma so anche che la mia centralina ha il firmware bloccato dalla Opel e che non scendendo sotto i 2ms di tempo di iniezione può causare problemi di ingrassamento della mappa con quelli arancioni.
    Ora quello che vi chiedo è:

    • Mi consigliate di mettere gli arancioni?
    • Mi consigliate di cambiare il firmware della centralina GPL?
      • Se si a chi mi posso rivolgere in zona Modena o Milano? dato che so che non tutti lo fanno.

    Ps. qualcuno sa anche indicarmi quale sia il gap corretto delle candele quando si va a GPL? so che ha un grado di innesco più alto e che quindi va avvicinato, ma non so di quanto.

    Grazie in anticipo.

  11. 47 minuti fa, Andrick ha scritto:

    ma quindi a farlo da solo é fattibile dovrei cambiare iniettori e poi andare a modificare i tempi con il software proposto sopra ? o dovrei fare qualcosa di piú complesso tipo cambiare rail . 

    Si se leggi un po' nel thread dicono che basta ri adattare i tempi per gli arancioni, il problema è che se il fw è blindato non lo puoi fare, altre modifiche non sono necessarie.
    Comunque hai i miei stessi sintomi: gli iniettori perdono, la centralina si adatta alla carburazione grassa del GPL e ti smagrisce la benzina e a freddo va male.

  12. il 26/8/2020 at 10:41, Moscerino ha scritto:

    Strano che durino così poco...gira gas sporco? I filtri sono cambiati regolarmente?

    Non penso sia colpa del GPL, ho altre due macchine con impianto BRC e 0 problemi, i filtri li cambio io ogni tagliando cioè ogni 15k kilometri e l'anno scorso ho anche cambiato il serbatoio (obbligo dopo 10 anni)

    il 26/8/2020 at 21:04, Land.i ha scritto:

    Orange injectors are not a problem.
    The problem is the lying position https://www.docdroid.net/lhy1yDA/corsa-d-12-06-z12xep-ls-g-1600-003-pdf#page=2

    I have suitable diagnostic software for your type of control unit.
    For full access to all settings you need the Opel Omegas Reader software from Poland. 
    http://omegas-reader.fmcx.pl/forum This also allows you to configure other, cheaper injectors.

    Ok, thanks so the right thing to do before replacing the injectors is trying to move them from the lying position to a position with the plug facing up, right? and also the LPG filter should be above or under the level of the rail?

  13. Ciao,
    Intervengo anch'io perché con la mia corsa non ne vengo a capo, la mia è del 2009 1.2 e l'impianto è stato montato in concessionaria all'acquisto (ci è stata venduta direttamente come GPL) e firmware blindato da OPEL.
    L'impianto è un MED con iniettori tappo verde, e a distanza di due anni dall'ultima sostituzione, gli iniettori hanno ripreso a perdere e questo causa uno smagrimento a benzina (di norma mi tocca cambiarli ogni anno e mezzo, circa ogni 30000 kilometri).
    La diagnosi di questa mattina dal gasista riportava uno scompenso dell'8% al minimo e del 25% a 3000 giri, e mi ha avvertito che a breve saranno da cambiare.
    I vari meccanici da cui sono stato in questi anni mi hanno sempre montato i tappi verdi, ora mi consigliate di sostituire gli iniettori mettendo i tappi arancio o potrei avere problemi con la commutazione bloccata a 2ms?
    Inoltre vi chiedo se conoscete gasisti zona Modena più onesti, in questi anni ho sempre pagato da 400€ ai 600€ per la sostituzione iniettori e leggendo sul forum c'è gente che spende molto meno (intorno ai 260-300€), li ho anche cambiati io una volta prendendoli online ma vorrei la garanzia dato che mi durano poco più di un anno.

  14. Ciao a tutti,

    Volevo un consiglio da parte vostra, possiedo una opel corsa 1.2 (motore z12xep) gasata landi a cui devo cambiare le bobine perchè un pozzetto delle candela (quello di destra vicino al connettore) si è riempito d'acqua e a quanto pare ha rovinato anche la bobina relativa, visto che a pozzetto e cappuccio candela asciutto a volte perde un colpo (quando era tutto allagato mi andava sempre a 3, ovviamente).

    Essendo che lo devo cambiare a questo punto cambio anche le candele che ormai hanno 20k kilometri, chiedo a voi, quali sono le candele giuste per la mia auto senza dover spendere un patrimonio? vorrei cercare di stare sui 5/6 euro a candela, non importa se durano 15k kilometri.

    Poi so che andando a GPL va regolata la distanza tra gli elettrodi, anche qui, qual'è quella giusta?

    Mi scuso se sono cose che sono state già chieste ma proprio non riesco a trovare le informazioni che mi servono.

    Daniele.

  15. Ciao a tutti,

    Scrivo per chiedere un parere sul mio problema, allora la mia auto (opel corsa d 1.2 gpl) produce un rumore dalla ruota posteriore del lato guidatore quando passo sui dossi oppure su strada sconnessa.

    Il rumore sembra quasi di qualcosa che tocca, lo avevo anche riscontrato su una hyundai ix20 che la pinza del freno a pastiglia finita sbatteva contro la stessa quando si prendevano buche o dossi, cambiate le pastiglie il problema e scomparso.

    Ora io sulla corsa non ho pero le pastiglie al posteriore ma solo i tamburi, cosa puo causare questo rumore? il problema non si sente nemmeno curvando quindi escludo possa essere un cuscinetto.

    Grazie,

    Daniele.

     

    Ps. se riesco faccio una registrazione del rumore che si sente.

  16. Mi sfugge il perchè abbia ingrassato la mappa dopo aver cambiato la ciambella...

     

    Aspetta a cambiare gli iniettori.

     

    Cambiare il filtro GPL va benissimo, pulire corpo farfallato e valvola EGR idem ma proccedi per gradi o rischi di buttare soldi per niente.

     

    Adesso mi raccomando vai solo a benzina e torna a GPL solo dopo aver rimesso la vecchia mappa.

     

    Update: sono andato dal meccanico che mi ha fatto il lavoro alla ciambella, mi ha detto che la mappa non è stata cambiata, ha solo sostituito la ciambella, e comunque non sarebbe stato possibile perché bloccata dalla Opel, vi risulta? la mia non è uscita di fabbrica a GPL ma è stato montato 15 giorni dopo sempre dal concessionario OPEL (anche se mi è stata venduta come auto a GPL), possibile che sia bloccata anche se è stata montata dopo? se fosse cosi l'unico motivo per cui la macchina ingrassa a GPL e veramente uno o più iniettori difettosi.

    Comunque ora sto andando a benzina, l'impiantista mi ha detto di prendere appuntamento per vedere cos'ha la macchina ma vorrei evitare di dargli altri soldi per trovarmi di nuovo problemi.

    Vorrei provare a pulire gli iniettori del GPL dato che l'ho fatto spesso anche su altre macchine ed al 90% delle volte ha risolto il problema, procedo comunque ad ordinare filtro GPL e a pulire EGR e corpo farfallato.

    Un'ultima domanda, se andassi a GPL comunque l'unico problema che potrebbe insorgere sarebbe sballare la mappa della benzina, giusto? beh in teoria per far tornare ad andare bene la macchina a benzina basta andare a benzina per qualche kilometro per fare in modo che si ri adatti la centralina, ma potrei causare altri danni?

     

    Grazie,

    Daniele.

  17. Ciao a tutti,

    Sono andato dal meccanico il resoconto è stato che la carburazione del GPL è stata ingrassata dopo il cambio della ciambella, questo ha fatto si che la centralina benzina si adattasse alla miscela grassa e quindi ha sputtanato i parametri auto adattativi, inoltre valvola EGR (non pensavo che il mio motore avesse l'EGR, che mi è stata indicata come la valvola a destra del blocco motore subito sopra al filtro dell'olio per intenderci) bloccata che è stata sbloccata, la soluzione sarebbe tornare alla mappa vecchia, più magra, e cambiare gli iniettori GPL.

    In poche parole oggi il meccanico ha sbloccato l'EGR e resettato la centralina, ora la macchina a benzina va da dio, non vibra per nulla, costo 85 euro per due ore di lavoro.

    Domani torno con la fattura dall'impiantista che ha modificato la mappa e chiedo di rimetterla com'era prima e poi procedo a pulire EGR e corpo farfallato e a sostituire filtro e iniettori GPL. Spero di risolvere così.

    Grazie a tutti,

    Daniele.

×
×
  • Create New...